Ultim’Ora 172 – Le lacrime di Kim Jong-un

Un arresto in Canada getta un’ombra su uno dei principali redattori e sullo stesso New York Times.​ Un caporedattore sta ora passando al setaccio gli articoli sul terrorismo di Rukmini Callimachi, che ha trasformato conflitti lontani in articoli di piacevole lettura, ma criticati da molti colleghi. Con le elezioni in

Approfondisci... »