Category Archive : News

Ultim’Ora II/217 – Usa: le grandi manovre per la riorganizzazione dei collegi elettorali sono iniziate.

La vergognosa storia della sterilizzazione forzata delle donne rom nell’Europa centrale.

A partire dagli anni ’60, il governo comunista dell’allora Cecoslovacchia ha messo in atto una politica di sterilizzazione delle donne della comunità rom, che le autorità definivano “culturalmente arretrata”. A fine luglio di quest’anno, è stata approvata una legge per risarcire le donne rimaste vittime di questa politica.

Le azioni di Tencent affondano dopo che la Cina annuncia la volontà di reprimere i videogiochi in rete.

Un articolo su alcuni media statali, subito attenuato, ha gettato il panico tra gli investitori. Tencent ha reagito promettendo nuovi limiti al tempo di gioco degli utenti più giovani – una misura apprezzata da molti genitori, ma non dai mercati.

Terzo giorno di proteste a Delhi per il presunto stupro di una bambina di nove anni.

La bambina è stata violentata e uccisa da un sacerdote indù e altre 3 persone a Delhi.

La Corte Suprema respinge la proposta di matrimonio riparatore d’uno stupratore condannato a 20 anni di carcere.

Robin Vadakkumcherry Mathew, un ex prete cattolico del Kerala,  è stato condannato a 20 anni di reclusione per aver stuprato e messo incinta una ragazza di 16 anni nel 2016. Il Vaticano lo ha ridotto allo stato laicale.

Un farmaco per il covid potrebbe ridurre il sanguinamento mestruale abbondante.

Uno studio suggerisce che il desametasone antinfiammatorio può offrire una valido sollievo al sistema intrauterino.

In Turchia, Grecia e Albania sono ancora attivi decine di incendi causati dal caldo torrido.

La Turchia ha subito i peggiori incendi degli ultimi dieci anni. Quaranta incendi sono ancora attivi in Grecia. In entrambi i paesi diverse località hanno dovuto essere evacuate.

Le grandi manovre per la riorganizzazione delle circoscrizioni elettorali sono agli inizi, mentre i Democratici tentano di ridurre i vantaggi del partito repubblicano.

In un paese dove si vota col sistema uninominale maggioritario, la battaglia per l’aggiornamento decennale dei collegi elettorali è iniziata in tutto il paese prima ancora che vengano definite le nuove mappe, con cause intentate in una dozzina di stati. La posta in gioco è la suddivisione degli elettori nei singoli collegi per il prossimo decennio e quale partito ne trarrà il maggior vantaggio. La feroce lotta per le mappe potrebbe ritardare l’operazione stessa e, potenzialmente sconvolgere le campagne del 2022. I repubblicani sembrano maestri nel ritagliare e combinare i collegi elettorali in modo da prefigurare maggioranze a proprio favore.

I pinguini imperatori potrebbero estinguersi entro il 2100 a causa del cambiamento climatico.

Il pericolo di estinzione delle specie rende urgente proteggere le specie vulnerabili attraverso misure legali che facilitino la loro conservazione e aiutino a mitigare il rischio.

Un fulmine uccide una comitiva di 16 persone che si recava a una festa di nozze nel Bangladesh.

il gruppo aveva appena lasciato la barca per rifugiarsi a causa del temporale quando sono stati colpiti dalla scarica .

Una banda di  sequestratori in Nigeria chiede un riscatto per liberare 81 scolari.

I rapitori chiedono un milione di naire (2056 euro) per ciascuno degli 81 bambini rapiti da un collegio nel nord della Nigeria il mese scorso. L’attacco alla Bethel Baptist High School nello stato di Kaduna è il decimo rapimento di massa di quest’anno in una scuola nel nord-ovest della Nigeria. I rapitori avevano rilasciato 28 bambini il mese scorso dopo che un primo gruppo di 28 era stato liberato due giorni dopo il sequestro. Nelle mani dei sequestratori rimangono ancora 81 bambini.

La maggior parte dei newyorkesi vuole che il governatore Cuomo, accusato di molestie sessuali, si dimetta.

Il 59% dei newyorkesi pensa che il governatore Andrew Cuomo dovrebbe dimettersi dopo che un’indagine ha scoperto che ha tentato, baciato o rivolto frasi salaci a 11 donne in violazione della legge degli Stati Uniti e dello stato. Anche Biden la pensa allo stesso modo.

Il Guatemala sceglie un controverso procuratore per sostituire l’incorruttibile magistrato anti corruzione Juan Francisco Sandoval.

Sandoval è stato rimosso dalla carica il mese scorso dal procuratore generale che lo accusa di aver logorato il suo prestigio. La verità è che Sandoval è colpevole di non guardare in faccia nessuno. Al suo posto in un primo tempo era stata designata Carla Valenzuela, la quale avrebbe dimostrato subito di essere poco manovrabile.

Un attentato suicida talebano prende di mira la casa del ministro della difesa a Kabul.

Il gruppo islamista intensifica l’assalto al ricco quartiere di Sherpur, situato in una zona della capitale afghana nota come Zona Verde, dove la sicurezza dovrebbe essere molto rigorosa.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, EBioMedicine, Euronews, GlobalChangeBiology, Hindustan Times, La Hora, Le Monde, Reuters, The Guardian, The Wall Street Journal., The Washington  Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/216 – L’accesso ai vaccini segna il nuovo grande divario Nord-Sud.

La Corte Suprema prospetta un compromesso per gli sfratti del quartiere Sheikh Jarrah di Gerusalemme.

I giudici invitano i residenti palestinesi e i proprietari ebrei a trovare una “soluzione praticabile”: i palestinesi saranno garantiti da un contratto di locazione garantita e pagheranno l’affitto ai proprietari ebrei.

L’accusa di strage davanti a un tribunale svedese potrebbe coinvolgere il presidente iraniano appena insediato.

Un iraniano di 60 anni è perseguito a Stoccolma per un massacro di prigionieri politici in Iran, in cui il neopresidente avrebbe svolto un ruolo cruciale. Il processo potrebbe portare a nuove rivelazioni che complicherebbero la vita del neoeletto presidente iraniano.

Cueva de Ardales: l’arte rupestre spagnola è opera di artisti neanderthaliani.

I pigmenti sulle stalagmiti delle caverne sono stati applicati attraverso “spruzzi e soffi” più di 60.000 anni fa.

Gli scienziati temono gli effetti del disgelo del permafrost nelle zone umide siberiane: potrebbe essere “molto più disastroso” di quanto si pensi.

Un’ondata di caldo nel 2020 ha scatenato emissioni di metano dal calcare preistorico in due regioni che si estendono per 375 miglia.

La ricerca sui vaccini covid non iniettabili offre delle speranze per gli agofobici.

L’ansia per le punture potrebbe avere un ruolo nell’opposizione al vaccino.

L’UE sanziona Rosario Maria Murillo, moglie di Ortega e vicepresidente del Nicaragua, per violazioni dei diritti umani.

Altri sette alti funzionari sono accusati di gravi violazioni dei diritti umani o di minare la democrazia.

In Nicaragua, Daniel Ortega si candida per il quarto mandato presidenziale consecutivo.

Il partito di governo ha anche approvato la candidatura della moglie Rosario Maria Murillo per un secondo mandato come vicepresidente.

L’ex presidente salvadoregno ottiene la cittadinanza nicaraguense.

L’ex presidente Salvador Sanchez Ceren è accusato di arricchimento illegale, appropriazione indebita e riciclaggio di denaro. Daniel Ortega gli ha conferito la cittadinanza nicaraguense nonostante il mandato di cattura internazionale a suo carico.

Sanofi scommette 3,2 miliardi di dollari sull’RNA messaggero.

Il colosso farmaceutico francese ha annunciato l’acquisto per 3,2 miliardi di dollari dell’americana Translate Bio, specialista nell’RNA messaggero. I due gruppi hanno già un accordo di collaborazione e stanno conducendo due sperimentazioni cliniche di vaccini mRNA.

Brasile: il Tribunale per la giustizia elettorale indaga sul presidente Jair Bolsonaro.

L’indagine tende a stabilire se il presidente di estrema destra sia perseguibile per “abuso di potere, abuso dei media, corruzione o frode” per i suoi attacchi al sistema di voto elettronico e alla legittimità delle elezioni.

In Marocco, i piccoli coltivatori di marijuana temono che la sua legalizzazione della produzione possa metterli fuori mercato.

Nel Paese africano, considerato il maggior produttore al mondo, una legge apre la strada alla coltivazione della cannabis per uso terapeutico. I contadini delle montagne del Rif temono la concorrenza dei grandi investitori.

L’accesso ai vaccini segna il nuovo grande divario Nord-Sud.

Ad oggi sono già state somministrate quasi 3,3 miliardi di dosi, ma solo l’1% nei paesi più poveri. Il meccanismo di solidarietà Covax è troppo debole.

Negli Usa il disegno di legge per le infrastrutture da un trilione di dollari incanala un fiume di denaro verso opere a lungo rinviate.

In 2.702 pagine il disegno di legge condiviso spazia da investimenti storici tradizionali alla banda larga e ad alcuni progetti per il clima. Il tentacolare disegno di legge è frutto di mesi di negoziati e anni di ambizioni represse per riparare le fatiscenti infrastrutture della nazione.

Le autorità irachene negano i diritti dei prigionieri ad un giusto processo.

Un recente rapporto dell’Onu evidenzia che, quattro anni dopo la sconfitta del gruppo Stato Islamico, più di 40.000 detenuti sono stipati nelle carceri nelle regioni federali e curde dell’Iraq. Circa la metà è stata arrestata con l’accusa di terrorismo senza alcun vero esame delle accuse contestate.

Vitaly Shishov, leader del gruppo di esuli bielorussi, trovato impiccato in un parco a Kiev.

La polizia considera la morte un omicidio truccato da suicidio.

L’Iraq afferma che gli Stati Uniti restituiranno 17.000 antichi tesori saccheggiati.

Baghdad ha raggiunto un accordo con le autorità statunitensi per il recupero di manufatti e altri oggetti saccheggiati dopo l’invasione del 2003.

Il nuovo produttore di scarpe da ginnastica Rens spera raccogliere un milione di dollari di investimenti americani.

Rens Original, con sede in Finlandia, fondata dal duo vietnamita Jesse Tran e Son Chu, usa i fondi di caffè per produrre scarpe da ginnastica rispettose dell’ambiente e fortemente alla moda.

La Cina ordina test a tappeto in tutta Wuhan mentre ritorna l’epidemia di covid.

Tutti i suoi 12 milioni di residenti verranno testati anche se il numero dei contagi sia ancora nell’ordine delle centinaia.

I profitti delle grandi società statunitensi sono persino maggiori degli ambiziosi obiettivi di Wall Street.

Nel secondo trimestre, gli utili dovrebbero superare del 90%  le previsioni degli analisti che già prevedevano un +65,4%.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Al Jazeera, Associated Press, Confidencial, Consiglio Europeo, Espressen, FashionUnited, Folha De S. Paolo, Le Monde, Les Echos, PNAS, Reuters, The Guardian, The Independent, The New York Times, The Times Of Israel, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/215 – Le polemiche a favore o contro l’obbligatorietà dei vaccini divampano solo dove sono abbondanti.

Un incendio durante le prove di accensione della mega centrale di accumulazione elettrica Tesla di Moorabool, vicino a Geelong, ha impegnato i pompieri per oltre tre giorni.

Una delle batterie del sito di Moorabool aveva preso fuoco durante i collaudi. È la prima volta che si verifica un incidente del genere.

Cesti di frutta del IV secolo trovati tra le rovine sommerse di Thonis-Heracleion, vicino ad Alessandria d’Egitto.

I cesti contenevano frutti di palma dum e semi d’uva. Nelle acque di Thonis-Heracleion gli archeologi scavano da circa due decenni, portando alla luce incredibili ceramiche e opere in bronzo. Fino ad ora solo il 3% dell’area stato esplorato.

Doggerland: l'”Atlantide” perduta del Mare del Nord svela i suoi antichi segreti.

La massa di terra che collegava la Gran Bretagna all’Europa continentale, immaginata per la prima volta dallo scrittore Herbert George Wells, era ricca di vita umana. La mostra “Doggerland: il mondo perduto del Mare del Nord”, al Rijksmuseum van Oudheden (Museo nazionale delle antichità) di Leiden, nell’Olanda meridionale, comprende più di 200 oggetti, che vanno da un osso di cervo con incastonata una punta di freccia, fossili vari e molari di mammut, a un frammento di cranio di un giovane neanderthal dragato nel 2001 al largo della costa della Zelanda.

Temendo di perdere, Bolsonaro mette in dubbio i risultati delle elezioni del 2022 e attacca il voto elettronico.

Intanto organizza manifestazioni con migliaia di sostenitori contro questo sistema di voto.

Una specie di farfalla si allea con un virus per combattere le vespe predatrici.

Una ricerca mette in luce come i lepidotteri infettati dal virus si servono dei suoi geni per neutralizzare alcuni predatori che parassitano i propri bruchi.

Afghanistan: Ashraf Ghani attribuisce il peggioramento della sicurezza nel paese al ritiro “troppo veloce” delle truppe americane.

Il presidente afghano lamenta che la decisione degli Stati Uniti di ritirare le truppe entro il 31 agosto è all’origine del deterioramento della situazione della sicurezza del Paese.

La rete sociale pro Trump sta diventando un rifugio sicuro per i sostenitori dello stato islamico.

La rete GETTR, una copia di Twitter, è stato lanciata il primo luglio come alternativa alle grandi reti sociali. Politico ha trovato che a poche settimane dal suo lancio, il sito è zeppo di propaganda terroristica islamica.

La più grande fabbrica mondiale di iPhone scampa alle inondazioni dell’Henan, ma deve far fronte alla carenza di lavoratori mentre cresce la domanda.

Gli stabilimenti Foxconn di Zhengzhou possono sfornare 500.000 telefoni al giorno, ossia l’80% degli iPhone prodotti in tutto il mondo. Le inondazioni delle scorse settimane non hanno influito sulla produzione.

New York rimuove i senzatetto dalle sue strade. Dove andranno?

Le squadre di pulizia stanno sgombrando gli accampamenti, ma i sostenitori affermano che gli spazzini spostano semplicemente le persone da un luogo all’altro e non riescono a risolvere la crisi abitativa.

Per combattere le menzogne sui vaccini, le autorità statunitensi reclutano un “esercito di persuasori”.

La Casa Bianca ha stretto un accordo di collaborazione con TikTok, mentre alcuni stati si rivolgono a “persuasori locali” per promuovere la vaccinazione.

Tanto rumore per un vaccino: nel mondo aumentano le polemiche a favore o contro l’obbligatorietà dei vaccini covid.

Una minoranza privilegiata di paesi è in grado di fornire la vaccinazione contro il coronavirus alla maggior parte della propria popolazione. Questi paesi sono principalmente in Occidente, dove i governi sono riusciti a fare incetta di grandi quantità di dosi, mentre i paesi in via di sviluppo non riescono a vaccinare neppure gli operatori sanitari. A fronte di tanta abbondanza, e mentre avanza la variante delta altamente trasmissibile, cresce il numero di coloro che non vogliono farsi vaccinare.

Il Maryland ha messo in palio due milioni di dollari in una lotteria per tutti i vaccinati. Ha funzionato?

Ha funzionato molto bene e le vaccinazioni sono aumentate tanto che hanno deciso di lanciarne un’altra: in palio ci sono 20 borse di studio universitarie da $ 50.000, riservate ai vaccinati di età compresa tra 12 e 17 anni. Per partecipare bisogna avere ricevuto quanto meno una dose prima della Festa del lavoro, che negli Usa cade il  6 settembre.

Le autorità di Ibiza reclutano “detective” stranieri perché si infiltrino nelle feste clandestine mentre aumentano i casi di covid.

Gli “agenti” stranieri reclutati dovranno aiutare la polizia a rilevare gli assembramenti illegali.

Nuova teoria: l’allungamento delle giornate ha dato il via all’aumento dell’ossigeno sulla Terra.

Uno dei grandi misteri della scienza è come ha fatto la Terra, un pianeta con pochissimo ossigeno, a dotarsi di tutta l’aria respirabile di cui oggi godiamo. Gli scienziati hanno a lungo immaginato che fossero coinvolti i microbi detti cianobatteri, ma non sono mai stati in grado di dire cosa abbia dato inizio al processo di ossigenazione. Ora hanno una nuova ipotesi: ad un certo punto il pianeta avrebbe rallentato la velocità di roteazione e le giornate si sono allungate da sei alle attuali 24 ore; questo rallentamento sarebbe stato fondamentale perché i cianobatteri rendessero il pianeta più respirabile.

L’ex capo dell’esercito colombiano dovrà rispondere di 104 omicidi extragiudiziali.

I fatti risalgono al periodo tra il 2002 e il 2008, durante il mandato dell’ex presidente Alvaro Uribe, quando i soldati hanno ucciso numerosi civili registrandoli come guerriglieri uccisi in combattimento per ricevere dei premi.

Solo il 7% degli aventi diritto partecipa alla consultazione popolare sulla perseguibilità delle irregolarità (leggi: ‘corruzione’) degli “attori politici”, compresi gli ultimi presidenti a partire dal 1988.

La maggioranza ha risposto “si”, ma per essere vincolante un referendum deve registrare almeno il 40% di partecipazione. La consultazione era stata fortemente voluta dal presidente López Obrador, che però non ha votato perché in disaccordo su come era stato formulato il quesito referendario.

La pancetta potrebbe scomparire dalla California con l’entrata in vigore delle regole sugli allevamenti.

All’inizio del prossimo anno, in California entrerà in vigore una nuova normativa sul benessere degli animali, approvata a stragrande maggioranza dagli elettori nel 2018, che richiede più spazio per l’allevamento di maiali, galline ovaiole e vitelli. I produttori nazionali di carne di vitello e uova sono ottimisti sul fatto di riuscire a soddisfare i nuovi standard, ma solo il 4% degli allevatori di suini è in regola con le nuove norme.

La Bielorussia manda in galera un giornalista per dei messaggi cancellati.

Un tribunale in Bielorussia ha condannato un giornalista per aver insultato il presidente in messaggi scambiati  con un gruppo chiuso, ma subito cancellati, e lo ha condannato a un anno e mezzo di carcere.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Al Jazeera, Associated Press, CNN, Diario De Ibiza, El Espectador, Excelsior, Nature Geoscience, Politico, Science, South China Morning Post, The Age, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Veja ABC, AP, FAO, Haaretz, Hurriyet Daily News, Independent, New Straits Times, O Globo, Rainforest Action Network, Reuters, Scientific American, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/214 – Il Dalai Lama è ancora in vita, ma India e Cina si scontrano già sulla sua prossima reincarnazione.

Il capo della giunta militare del Myanmar promette elezioni. Ma non specifica quando.

Lo stato di emergenza dovrebbe essere revocato entro il mese di agosto 2023, allungando la tempistica iniziale indicata dell’esercito. Nessuno contesta perché dal 17 marzo 2021 il  Myanmar  non ha più giornali indipendenti e solo quelli che fanno riferimento all’esercito continuano ad essere pubblicati.

Il Dalai Lama è ancora in vita e, nonostante gli 86 anni appena compiuti, sta bene. India e Cina si scontrano già su chi dovrà decidere quale sarà la sua prossima reincarnazione.

Il leader spirituale in passato ha detto che potrebbe reincarnarsi in una donna. Ma la sua successione è diventata una questione di geopolitica.

Tutti in coda per acquisire il fondo che possiede la società israeliana di spionaggio elettronico NSO.

Sono in corso trattative per trasferire la gestione di Novalpina Capital, che attualmente ne detiene il  controllo, a Berkeley Research Group.

Fuori controllo e in continua crescita: i bitcoin gettano il governo nigeriano nel panico.

Mentre i leader di tutto il mondo sono alle prese con le criptovalute, cosa è successo quando il paese africano ha cercato di vietarle? Secondo la piattaforma di intermediazione specializzata Paxful, la Nigeria è seconda solo agli Stati Uniti per volume di transazioni in bitcoin: l’equivalente di 2,4 miliardi di dollari, contro i 684 milioni di dollari dello scorso dicembre, ma molti scambi sfuggono al calcolo degli analisti.

SolarWinds: pirati russi sono penetrati nelle caselle di posta elettronica degli uffici legali degli Stati Uniti.

Il Dipartimento di giustizia afferma che 27 uffici dei pubblici ministeri sono stati violati e che da tutti e quattro gli uffici di New York potrebbe essere stato sottratto materiale sensibile.

Afghanistan: i talebani continuano gli attacchi a tre grandi città.

Gli scontri infuriano fuori dalla città di Herat all’indomani dell’uccisione della guardia delle Nazioni Unite. Altri scontri si sono verificati a Lashkar Gah e Kandahar.  Il destino di queste tre città chiave potrebbe essere cruciale. La milizia fondamentalista islamista controllerebbe metà dell’Afghanistan, compresi  gli strategici valichi di frontiera con l’Iran e il Pakistan, ma ancora non ha conquistato alcun capoluogo di provincia.

Il figlio di Gheddafi è vivo. E vuole riprendersi la Libia.

Nel suo primo incontro con un giornalista straniero dopo dieci anni di ‘traversata del deserto’, Seif al-Islam racconta gli anni di prigionia e accenna a un’offerta per la presidenza della Libia.

Negli Usa, le persone vaccinate sono pronte a tornare alla normalità e si arrabbiano perché i non vaccinati intralciano la loro strada.

Secondo un recente sondaggio del Washington Post-ABC News il 29 percento degli americani è contrario a vaccinarsi. In molti casi, l’esitazione a farsi vaccinare si  trasforma in aperta ostilità.

Una consultazione popolare divide il Messico e il presidente López Obrador, che l’ha voluta, dice che non voterà.

Promosso dallo stesso presidente, il plebiscito referendario chiede ai cittadini se le irregolarità (leggi: ‘corruzione’) degli “attori politici”, compresi gli ultimi presidenti a partire dal 1988, debbano essere perseguite.

Il fallimento dell’ex “re Mida” Vijay Mallya punta i riflettori sui miliardari indiani che hanno fatto bancarotta.

Mallya è solo l’ultimo di una serie di uomini d’affari indiani travolti dal fallimento. La lista comprende Anil Ambani, Pramod Mittal, Naresh Goyal e Venugopal Dhoot. La sua bancarotta mostra fino a che punto il governo cerca di calmare la collera della gente per i magnati in fuga.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: BC, CNA, El País, The Guardian, The Indian Express, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/213 – Olimpiadi arcobaleno? Il mondo LGBTQ+ esulta.

Groenlandia: in un solo giorno si scioglie tanto ghiaccio da coprire l’intera penisola italiana con uno strato di cinque centimetri d’acqua.

Solo martedì scorso la calotta glaciale ha perso 8,5 miliardi di tonnellate di massa superficiale. Il giorno seguente la temperatura ha registrato il record di tutti i tempi di 19,8° celsius.

La valuta del Perù crolla a causa dell’incertezza politica causata dalla nomina dell’esponente di estrema sinistra Guido Bellido a capo dell’esecutivo.

Venerdì il sol peruviano è sceso al minimo storico rispetto al dollaro USA. La borsa di Lima ha perso oltre il 6%. La nomina del moderato Pedro Francke a ministro delle finanze riporta tranquillità negli ambienti economici.

Eutelsat Quantum: rivoluzionari lanci di satelliti riprogrammabili.

I fasci di trasmissione possono essere riconfigurati da terra, mentre nella maggior parte dei satelliti commerciali sono cablati prima del lancio.

“Dici solo che le elezioni sono state truccate. Al resto penserò io”: Trump ha fatto pressione sul Dipartimento di giustizia perché dichiarasse che i risultati delle elezioni erano truccati.

Nuovi documenti e gli appunti manoscritti di Richard P. Donoghue, numero due del Dipartimento di Giustizia sotto Trump, fanno luce sulle pressioni dell’ex presidente sugli alleati del Congresso  e sui massimi responsabili delle forze dell’ordine.

La più grande azienda di rifiuti del Regno Unito multata per 1,5 milioni di sterline per aver esportato rifiuti domestici spacciandoli per carta straccia.

Biffa Waste Management Service ha esportato in India e Indonesia rifiuti vietati contrassegnandoli come carta straccia.

‘Olimpiadi arcobaleno’: Tokyo segna un punto di svolta per gli atleti LGBTQ+.

Almeno 172 atleti LGBTQ+ sono in gara a Tokyo: più del triplo rispetto ai giochi di Rio nel 2016, secondo Outsports.com, che celebra i successi degli sportivi LGBTQ+.

Covid-19: nuovi dati suggeriscono che le persone vaccinate possono trasmettere il virus.

Dati del ministero della sanità israeliano mostrano che il vaccino di Pfizer e BioNTech protegge solo il 39% dalle infezioni, pur essendo altamente efficace nel prevenire i ricoveri. Molti specialisti ritengono che sia ancora  presto per trarre conclusioni.

Spose bambine e covid: troppe adolescenti del Bangladesh costrette a sposarsi a causa della crisi pandemica.

Il Bangladesh registra un forte incremento dei matrimoni precoci perché le famiglie povere cercano di sposare le proprie figlie per assicurarne la sopravvivenza. Per altro la chiusura delle scuole ha aumentato il tasso di abbandono scolastico, con enormi conseguenze sull’economia sul paese.

Una “catastrofica” carenza di cibo rischia di aumentare la fame nel mondo, avverte l’ONU.

Oltre 41 milioni di persone in tutto il mondo rischiano la carestia o condizioni simili se non ricevono un aiuto immediato. Solo in Etiopia, secondo la Fao, il numero di vittime della fame e della morte salirà a 401.000 persone.

L’amministrazione Biden impone una nuova serie di sanzioni al governo cubano.

Le nuove misure prendono di mira il capo della polizia rivoluzionaria nazionale Oscar Callejas Valcarce, 63 anni, il suo vice, Eddy Manuel Sierra Arias, 48 ​​anni, e la stessa polizia. Contemporaneamente gli Stati Uniti stanno cercando modi per fornire accesso a Internet e telefonico senza fili ai cubani per aggirare la censura del governo.

Stanno covando! La prossima generazione di cicale inizia il ciclo di vita di 17 anni.

Le ninfe delle cicale si schiudono e cadono dagli alberi. Finiranno sottoterra e le rivedremo nel 2038.

Il più grande sindacato degli insegnanti di Hong Kong è giudicato un “tumore maligno” dall’agenzia ufficiale cinese Xinhua e nei commenti del Quotidiano del Popolo che ne chiedono lo sradicamento.

Gli articoli, pubblicati quasi contemporaneamente, accusano il sindacato degli insegnanti di “creare caos” e di avere incitato gli studenti alla rivolta durante i disordini del 2019.

Le iniziative cinesi per tenere sottocontrollo le imprese tecnologiche possono uccidere la gallina dalle uova d’oro.

Con la benedizione di Pechino, i regolatori cinesi si sono scatenati contro le grandi imprese tecnologiche per frenare l’espansione sfrenata del capitale.

L’Illinois ordina il rimborso di un milione di dollari di tasse pagate in eccesso da Trump per il suo grattacielo di Chicago.

La contea di Cook avrebbe sopravvalutato il valore delle camere d’albergo e degli spazi commerciali dell’edificio. La contea ha presentato ricorso.

Manifestanti malesi chiedono le dimissioni del primo ministro Muhyiddin Yassin mentre la crisi del covid peggiora.

È stata la prima manifestazione importante in Malesia da tempo, perché fino ad ora molti erano riluttanti a scendere in strada a causa delle restrizioni.

La Malesia sospende la sessione del parlamento per evitare le infezione da covid.

Il Parlamento, sospeso per l’emergenza pandemica, quest’anno si era riunito per la prima volta il 26 luglio.

La polizia di Haiti accusa l’ex giudice della Corte suprema di essere il mandante dell’uccisione del presidente Moise.

Wendelle Coq-Thelot era stato estromesso dalla Corte suprema insieme ad altri due giudici all’inizio di febbraio e per vendicarsi avrebbe pianificato un colpo di stato.

Il presidente tunisino dice che non diventerà un dittatore nonostante l’arresto di due  parlamentari.

Le preoccupazioni per i diritti e le libertà in Tunisia, restituita alla democrazia dalla rivoluzione del 2011, aumentano dopo l’arresto del parlamentare e influente blogger Yassin Ayari e l’annuncio di indagini su presunte violenze da parte di persone che protestavano contro il residente durante una manifestazione lunedì. La magistratura militare afferma che Ayari è stato tratto in arresto in forza di una sentenza a suo carico emessa tre anni fa per diffamazione dell’esercito. Un altro membro del parlamento, Maher Zid del partito conservatore musulmano Karama, è stato arrestato venerdì anch’egli per essere stato condannato a due anni di carcere nel 2018 per aver offeso delle persone sui social media e insultato il presidente di allora.

Bolsonaro dice che Petrobras fornirà gratuitamente bombole di gas alla popolazione meno abbiente.

Le bombole di GPL vengono utilizzate per cucinare principalmente da brasiliani a basso reddito e il governo era stato criticato per il loro recente aumento di prezzo.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: CBS News, Chicago Sun-Times, Correio Braziliense, ESA, La República, Malay Mail, New England Journal Of Medicine, Outsports.Com , Polar Portal, Rénmín Rìbào, Reuters, South China Morning Post, The Daily Star, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, WFP, Wikipedia, Xinhua.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/212 – Borrell: “Con la Russia dobbiamo trovare un’intesa”

Il riscaldamento della Terra causerà 83 milioni di morti.

Un nuovo studio dipinge un quadro cupo a causa dell’aumento delle temperature. Africa, Medio Oriente e Asia meridionale registreranno il più alto tasso di mortalità.

Il gruppo militante ETIM, nel mirino dalla Cina, rimane attivo in Afghanistan, afferma un rapporto delle Nazioni Unite.

Il Movimento islamico del Turkestan orientale (ETIM), un gruppo affiliato ad al-Qaeda, ha cercato di creare uno stato uiguro nello Xinjiang e ha infiltrato combattenti attraverso il confine afghano. Nel frattempo, l’Africa è diventata il nuovo punto di riferimento dei jihadisti che si finanziano con  rapimenti a scopo di riscatto. Anche il personale cinese che lavora ai progetti africani della Nuova via della seta possono essere tra gli obiettivi di questi sequestri.

L’Europa, dopo un inizio incerto, ha superatogli Stati Uniti nella vaccinazione contro il covid.

Solo pochi mesi fa, i risultati della campagna vaccinale dell’Unione europea era un disastro, ma si è trattato di un problema temporaneo.

Dietro le mascherine si cela un mistero: con quale frequenza i vaccinati possono diffondere il virus?

Il nuovo invito all’uso delle mascherine dei CDC si basava in parte su dati che mostravano che il virus può moltiplicasi anche nelle vie aeree delle persone vaccinate.

I pastori kirghizi del Corridoio del Wakhan vivevano in un pacifico isolamento. Ora, che è finita la guerra è arrivata anche da loro.

Assieme al loro bestiame, centinaia di pastori  hanno cercato di fuggire nel Kirghizistan dal Corridoio del Wakhan, una regione montuosa dell’Afghanistan ora minacciata dai talebani. Ma sono stati respinti.

Covid: un documento interno dei CDC avverte la variante delta probabilmente è più resistente e grave di quanto si pensasse.

La variante delta si diffonde facilmente come la varicella e i sanitari “debbono rendersi conto che la guerra è cambiata”.

Il Covid-19 potrebbe portare al declino cognitivo, specialmente tra gli anziani.

Una ricerca preliminare presentata alla Conferenza internazionale dell’Alzheimer’s Association a Denver suggerisce che le infezioni da coronavirus possono portare a un deterioramento cognitivo duraturo, specialmente tra le persone anziane.

La Cina ha costruito la più grande rete di riconoscimento facciale del mondo. Ora comincia a preoccuparsene.

La corte suprema cinese ha stabilito che la la vita privata dei consumatori deve essere protetta dall’uso ingiustificato  di queste tecnologie.

Borrell: “Con la Russia dobbiamo trovare un’intesa”

L’Alto rappresentante dell’Ue per la politica estera Josep Borrell presenterà una relazione sulle relazioni strategiche con la Cina alla fine dell’estate.

Perù: il nuovo presidente chiama un marxista duro e puro alla carica di primo ministro.

La nomina di Guido Bellido mette fine alle speranze di un governo moderato e rischia di spaventare gli investitori, già nervosi per la sua elezione. Anche il quotidiano di sinistra La República critica la nomina di Bellido in un editoriale che esorta il presidente neoeletto Castillo a non “tradire la fiducia di una società che ha votato principalmente per il cambiamento” a favore delle proposte di una “fazione minuscola, fuori del tempo e delirante”.

Multa record per Amazon per il mancato rispetto della normativa europea sui dati ​​degli utenti.

Dovrà pagare 746 milioni di euro. Il colosso americano dice che presenterà  ricorso.

Gli Stati Uniti esprimono preoccupazione con i funzionari israeliani per le rivelazioni del Progetto Pegaso.

Secondo indiscrezioni, un alto funzionario dell’amministrazione Biden ha chiesto chiarimenti alla sua controparte israeliana sulle attività di intercettazione di NSO Group.

L’Autorità britannica per la concorrenza e i mercati (CMA) multa Advanz Pharma per l’aumento di oltre il 6.000% del prezzo d un farmaco per la tiroide.

Gli avidi dirigenti dell’azienda dovranno pagare oltre 100 milioni di sterline. Advanz Pharma, che ha il monopolio della liotironina, lo rivende a prezzi di rapina al servizio sanitario nazionale e a migliaia di pazienti privati. Il farmaco cura la perdita cronica di energia, l’aumento di peso, la depressione, la perdita dei capelli e altri sintomi causati dall’insufficiente attività della tiroide.

Due marinai sono stati  uccisi in Oman in un attacco con droni a una nave gestita da un uomo d’affari israeliano.

L’attacco, che ha causato la morte di un britannico e di un rumeno, sarebbe stato condotto con droni e segue diversi scontri marittimi tra Israele e Iran.

Numerosi civili uccisi dalle forze governative siriane che bombardano la città di Deraa.

18 civili sono stati uccisi dai bombardamenti del governo nella provincia durante gli attacchi dei ribelli agli avamposti dell’esercito.

Un razzo russo spinge per errore la Stazione Spaziale Internazionale fuori orbita.

Prima diverse “vibrazioni” durante il viaggio verso la ISS; poi, ad attracco avvenuto,  il modulo del laboratorio di Nauka ha fatto partire accidentalmente i suoi razzi. La Russia parla di un errore del software.

I leader del Myanmar usano la pandemia come arma politica.

L’ossigeno medico si sta esaurendo e il governo ne contingenta la vendita con la scusa di prevenire gli accaparramenti. Ma appare evidente che il regime privilegi le i sostenitori del governo e gli ospedali gestiti dai militari.

Gruppi di tifosi serbi accusati di crimini raccapriccianti.

I pubblici ministeri serbi accusano 31 persone, tra cui i membri di un famigerato gruppo di tifosi di calcio, di omicidi, torture, rapimenti e traffico di droga. La maggior parte degli incriminati è stata arrestata a febbraio. Da allora, i leader populisti serbi e i media pubblicano foto e filmati dei loro presunti crimini. Le immagini riguardano presunte decapitazioni e l’eliminazione delle prove macinando i cadaveri.

Migliaia di manifestanti in Guatemala chiedono le dimissioni del presidente.

Le proteste hanno preso vigore quando il procuratore generale del paese la scorsa settimana ha rimosso l’attivista anti-corruzione Juan Francisco Sandoval dalla carica di capo dell’Ufficio del procuratore speciale contro l’impunità (FECI), una decisione condannata da Washington.

I senzatetto di Rio esposti a notti gelide senza precedenti.

Una massa d’aria polare è arrivata fin nelle regioni centro-meridionali del paese, portando venti furiosi ed  eccezionali nevicate che i senzatetto non sono preparati ad affrontare. La massa d’aria polare si spingerà fino agli stati di San Paolo e Minas Gerais, i principali produttori di prodotti chiave come zucchero, agrumi e caffè.

La rara tavoletta con brani del “Gilgamesh” del Museo della Bibbia di Whashington sta per tornare in Iraq.

Nota come la “Tavoletta del sogno di Gilgamesh “, il manufatto in lingua accadica descrive in dettaglio una sequenza onirica dell’antica epopea. La tavoletta risale a 3.500 anni fa ed è originaria dell’attuale Iraq.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC, AP, FAO, Haaretz, Hurriyet Daily News, Independent, New Straits Times, O Globo, Rainforest Action Network, Reuters, Scientific American, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/211 – Il riciclaggio della plastica è solo un mito.

In Spagna, i tribunali specializzati nella violenza di genere hanno dimostrato la loro efficacia.

Dalla loro creazione questi tribunali hanno pronunciato circa 700.000 condanne per aggressioni e minacce di genere. Previsti dalla legge sulla violenza contro le donne del 2004, i tribunali specializzati in violenza di genere all’inizio avevano suscitato grandi polemmiche. Il Consiglio Generale del Potere Giudiziario (CGPJ), equivalente al Consiglio Superiore della Magistratura, temeva che fossero contrari alla Costituzione, e che rappresentassero una sorta di giurisdizione speciale per le donne. Quindici anni dopo, il CGPJ non solo ha spazzato via ogni dubbio, ma ha proposto di specializzare 33 giurisdizioni penali nella violenza di genere e di crearne sette nuove, al fine di “contribuire a migliorare la risposta delle istituzioni alla violenza “macho”.

Etiopia: l’Onu denuncia il blocco degli aiuti alimentari nel Tigré.

Quasi 150 camion di generi alimentari e forniture varie sono bloccati nella vicina regione di Afar. Secondo l’OCHA, le razioni attualmente disponibili dureranno solo un paio di giorni.

In Afghanistan, 40 morti e 150 dispersi per le inondazioni improvvise.

Il maltempo ha colpito la provincia del Nuristan nel nord-est dell’Afghanistan, distruggendo circa 80 abitazioni.

Almeno sei Rohingya uccisi dall’alluvione che ha colpito i campi profughi del Bangladesh.

Forti piogge nel sud del Bangladesh hanno costretto migliaia di persone a trovare rifugio presso familiari o nei rifugi comunali.

Maltempo in Belgio: un giudice istruttore apre un fascicolo per omicidio colposo.

Aperta un’inchiesta per 37 omicidi colposi, aggressione non intenzionale e lesioni.

Fossili di 890 milioni di anni potrebbero essere la più antica traccia di vita animale sulla terra.

Un geologo potrebbe aver scoperto il più antico indizio di vita animale sulla terra: dei fossili di spugne che potenzialmente risalgono a 890 milioni di anni, ossia circa 350 milioni di anni prima dei più antichi ritrovamenti di fossili animali datati in maniera indiscussa.

Il tentativo della Danimarca di riportare centinaia di siriani a Damasco, ormai ritenuta sicura, “creerà un pericoloso precedente” per altri paesi che potrebbero imitarla.

Si ritiene che circa 1.200 persone di Damasco che attualmente vivono in Danimarca siano interessate da questa politica, ma gli avvocati che li rappresentano si stanno preparando a portare il governo danese davanti alla Corte europea dei diritti umani (CEDU).

La carne prodotta in laboratorio risolverà davvero il problema dell’alimentazione umana?

Se l’agricoltura cellulare vuole migliorare il sistema industriale che sta soppiantando, deve crescere senza scaricarne i costi sui lavoratori, sui consumatori e sull’ambiente.

Una città cinese offre sussidi per incoraggiare le famiglie ad avere più figli.

Le coppie di Panzhihua, nella provincia del Sichuan, potranno richiedere un assegno mensile di 77 dollari Usa per il secondo e il terzo figlio.

In Thailandia tornano le proteste di piazza, attaccando la gestione della pandemia.

La mancanza di informazioni, i ritardi nelle forniture e la dipendenza dal vaccino cinese di Sinovac hanno messo il paese alle corde mentre esplodono i contagi.

In Myanmar, la giunta invita a non disturbare i volontari del coronavirus mentre le famiglie sventolano bandiere per chiedere aiuto.

I residenti di Yangon espongono bandiere gialle e bianche fuori dalle case per chiedere aiuto in caso di carenza di ossigeno e cibo. Ma, mentre la crisi sanitaria peggiora, i volontari affermano che l’approccio “prepotente” della giunta si sta rivelando un ostacolo.

Il primo ministro Yasin, familiarmente chiamato Muhyiddin, sollecitato a dimettersi dopo un raro rimbrotto reale.

Il sultano Abdullah è deluso dal fatto che lo stato di emergenza concordato a gennaio sia stato revocato senza il suo parere preventivo.

Il ministro della difesa Gantz a Parigi per discutere dello scandalo delle intercettazioni, mentre funzionari israeliani ispezionano gli uffici della NSO.

Il ministro ha detto alla controparte francese che Israele sta esaminando le accuse mosse contro l’azienda di spionaggio tecnologico con “la massima serietà”.

Il gruppo pro-Sanders cambia nome in “Progressisti pragmatici”.

La modifica indica che il movimento progressista si trova a un bivio. Biden ha vinto le primarie democratiche dello scorso anno offrendo alternative più centriste a gran parte dell’agenda di Sanders. Da allora, i candidati progressisti hanno sofferto una serie di smacchi elettorali mentre lottano contro l’ansia dei democratici moderati preoccupati che lo spostamento a sinistra del partito possa costare loro il controllo del Congresso durante le elezioni di medio termine del prossimo anno. Per la prima volta dal 2016, in oltre, Sanders non è più il leader indiscusso della sinistra.

La Russia multa Google per violazione della legge sull’archiviazione dei dati.

Un tribunale di Mosca ha inflitto a Google una multa di 3 milioni di rubli (circa 41.000 dollari) per aver rifiutato di archiviare i dati personali degli utenti russi su server in Russia. Facebook e Twitter avevano già ricevuto sanzioni simili per presunta violazione delle normative russe.

Il Qatar approva la legge elettorale e indice le prime votazioni legislative.

Per la prima volta il prossimo ottobre gli elettori potranno scegliere 30 dei 45 membri del Consiglio della Shura, incaricato, tra l’altro, di “approvare la politica generale del governo e il bilancio”.

Il sindacato tunisino spinge per la un calendario chiaro per l’uscita dalla crisi politica.

Il potente sindacato tunisino prepara una tabella di marcia per guidare il paese fuori dalla crisi politica che presenterà al presidente Kais Saied. Sebbene i maggiori partiti in parlamento, incluso l’islamista moderato Ennahda, abbiano accusato Saied di un colpo di stato, il sindacato UGTT finora ha evitato critiche dirette alle sue azioni, ma invita tutti a rispettare la costituzione. L’UGTT nel 2013 è stato insignito del Premio Nobel per la pace per il suo contributo al “quartetto” della società civile che ha aiutato a gestire la fine della precedente crisi democratica.

Il mito del riciclaggio

La soluzione delle grandi compagnie petrolifere per i rifiuti della plastica sono un fallimento.

L’Etiopia continua a riempire l’invaso della sua gigantesca diga sul Nilo Azzurro e spera di iniziare a produrre elettricità entro la fine dell’anno.

La diga fornirà energia in una regione per lo più al buio. Fino ad ora ha prodotto solo aspre dispute con i paesi confinanti sui diritti idrici.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Gulf Times, Haaretz, Le Monde, Le Soir, Nature, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The Jakarta Post, The Times Of India, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/210 – Afghanistan: il crudele abbandono delle donne afgane alle leggi dei talebani.

La nuova missione verde dell’ Unione internazionale per la conservazione della natura (meglio nota con l’acronimo inglese IUCN) vuole aiutare le specie a “prosperare, non solo a sopravvivere”.

L’organismo per l’ambiente concentrerà i suoi sforzi per fornire una risposta più completa alle minacce al mondo vegetale e animale.

L’osservatorio solare di 2.300 anni di Chankillo, in Perù, dichiarato patrimonio mondiale dell’Unesco.

Il complesso comprende 13 torri in pietra costruite tra il 250 e il 200 a.C. che fungevano da calendario segnando le traiettorie del sole che sorge e tramonta, gli equinozi, i solstizi e il loro periodo preciso dell’anno, con uno scostamento massimo di  uno o due giorni. Il sito comprende anche un imponente complesso collinare, noto come il Tempio fortificato, situato nel paesaggio arido della valle del fiume Casma.

La regina ha fatto segretamente pressioni sui ministri scozzesi per essere esentata dall’osservanza dalla legge sul clima.

Elisabetta si è servita di una procedura segreta per essere l’unica persona nel paese non vincolata dalle regole sull’energia verde.

Progetto Galileo: gli scienziati cercano indizi di eventuali tecnologie extraterrestri.

Un gruppo di lavoro cercherà prove di vita extraterrestre analizzando le possibili tracce di tecnologie avanzate.

Afghanistan: il crudele abbandono delle donne afgane alle leggi dei talebani.

Dopo il ritiro delle truppe americane, i talebani sono ormai alle porte del potere. Questo è un disastro per le donne afghane, che ora dovranno confrontarsi con la legge islamica nella sua interpretazione più dura.

In Colombia, l’estrazione illegale dell’oro minaccia le riserve naturali.

Secondo l’Onu, alla base della diffusione di questa pratica, che inquina l’acqua con sostanze tossiche, c’è la criminalità organizzata.

La Cina cerca di regolamentare la disuguaglianza nel settore dell’istruzione privata.

Nuove imprese specializzate nella formazione cavalcano l’ansia dei genitori per avvantaggiare i figli a fronte della forte concorrenza tra i 200 milioni di studenti cinesi. Ora dovranno diventare enti senza scopo di lucro.

Dopo l’arresto di un leader dell’opposizione tanzaniana, le speranze di una svolta democratica del paese svaniscono.

Il leader dell’opposizione, Freeman Mbowe, aveva fatto campagna per modificare la costituzione della Tanzania riducendo il potere del governo centrale e dando al parlamento maggiori poteri di controllo. Il suo partito, il Partito per la democrazia e il progresso, comunemente noto come Chadema, è focalizzato sullo sradicamento della corruzione, che si dice sia peggiorata. Per molti, l’arresto ricorda la repressione dell’opposizione e dei giornalisti sotto il regime Magufuli.

Acquazzoni nel deserto: rare piogge estive hanno bagnato la Valle della Morte e varie località della California.

Una quantità d’acqua “enorme” per quelle zone, pari a 2,54 cm,  è stata registrata al Centro visitatori di Furnace Creek; la metà circa è caduta nel giro di una sola ora. È stata anche lanciata un’allerta per possibili alluvioni. La pioggia è arrivata circa due settimane dopo che nella Valle si era registrato il record mondiale della giornata più calda, con una temperatura media di 47,8 gradi.

Il parlamentare repubblicano Mo Brooks potrebbe essere rinviato a giudizio per il suo  discorso del 6 gennaio ai sostenitori di Trump.

Il Dipartimento di giustizia Usa non sosterrà l’affermazione di Mo Brooks (R-Ala.) che dichiara di avere agito nella sua veste ufficiale di membro del Congresso quando ha parlato al raduno pro-Trump “Fermate il furto” che ha scatenato la mortale rivolta al Campidoglio il 6 gennaio scorso.

Israele potrebbe avere commesso crimini di guerra nel conflitto di maggio con Hamas.

Un rapporto mette in evidenza tre attacchi israeliani a Gaza in cui sono stati uccisi 62 civili, comprese le famiglie, nonostante “che non ci fossero obiettivi militari evidenti nelle vicinanze”. Anche i gruppi armati palestinesi, tra cui Hamas, che controlla il territorio costiero dal 2007, hanno “commesso attacchi illegali” sparando oltre 4.300 razzi e mortai contro le comunità israeliane. Human Rights Watch ad agosto pubblicherà un rapporto separato sulle violazioni palestinesi.

Gli incendi australiani hanno avuto un impatto sul clima superiore a quello del confinamento per il covid.

Gli incendi hanno avuto un effetto di raffreddamento, mentre il ridotto inquinamento dovuto ai blocchi ha esercitato una leggera influenza sul riscaldamento.

La Cina promette sostegno ai talebani in Afghanistan, ma chiede che rompano i rapporti con il Movimento islamico del Turkestan orientale (ETIM).

Il ministro degli Esteri Wang Yi dice che non c’è spazio per rapporti con il gruppo separatista fondato da militanti uiguri, responsabile degli attacchi nello Xinjiang.

Coronavirus: l’immunità indotta dal vaccino di Sinovac aumenta con la terza dose.

I ricercatori cinesi lamentano che i differenti metodi di test e di laboratorio rendono difficile confrontare direttamente i CoronaVac con altri vaccini.

Spegni, accendi, riavvia: un semplice gesto può bloccare i principali pirati del telefono.

Il riavvio regolare dei telefoni non fermerà l’esercito di criminali informatici né le società di spionaggio che hanno seminato caos e dubbi sulla capacità di mantenere al sicuro e riservate tutte le informazioni delle nostre vite digitali. Ma può complicare la vita dei pirati più sofisticati che dovranno lavorare di più per conservare l’accesso e rubare i dati di un telefono.

La Germania incrimina un medico siriano di crimini contro l’umanità.

Alla Mousa, immigrato in Germania nel 2015 dalla Siria dove ha esercitato la professione di medico negli ospedali militari di Homs e Damasco, è accusato di 18 capi d’accusa per tortura. In un caso, dopo avere versato alcol sui genitali di un adolescente e di un altro uomo, ha dato loro fuoco con un accendino all’ospedale militare n.608 di Homs. È anche accusato di aver torturato altre nove persone nello stesso ospedale nel 2011 prendendole a calci e picchiandole.

La Tunisia apre un’indagine per corruzione a carico del principale partito islamista.

I pubblici ministeri tunisini hanno aperto indagini su presunti finanziamenti esteri per le campagne elettorali e donazioni anonime al movimento islamista Ennahdha e altri due partiti politici. Ennahdha è il primo partito del parlamento, le cui attività sono state sospese dal presidente Kais Saied.

Bolsonaro rimpasta il governo e ripristina il ministero del lavoro.

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha nominato il senatore di centrodestra Ciro Nogueira capo del suo staff per rispondere al calo del sostegno politico al Congresso e ha ripristinato il ministero del lavoro per far fronte alla disoccupazione record. Nogueira, leader del Partito progressista (PP) a cui appartiene anche il presidente della Camera bassa Arthur Lira, sarà il più stretto collaboratore e ministro di Bolsonaro, in sostituzione di un generale in pensione.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC, AP, FAO, Haaretz, Hurriyet Daily News, Independent, New Straits Times, O Globo, Rainforest Action Network, Reuters, Scientific American, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/209 – La Tunisia, culla della “primavera araba”, cede alle sirene dell’uomo forte.

Jeff Bezos offre alla Nasa uno sconto di due miliardi di dollari per aggiudicarsi il contratto per il vettore lunare.

Blue Origin del fondatore di Amazon aveva perso la competizione con SpaceX di Elon Musk, per inviare astronauti sulla luna.

Corea del Sud e Corea del Nord ripristinano la linea rossa dopo un anno di sospensione.

Dopo l’interruzione dei collegamenti transfrontalieri e il fallimento dei vertici con Trump, I canali di comunicazione sono stati ripristinati.

Najib Mikati, miliardario ed ex primo ministro libanese, incaricato di formare il nuovo governo.

Il parlamentare e due volte premier, riceve l’incarico di formare un nuovo governo dopo mesi di negoziati infruttuosi, nel cuore di una crisi finanziaria bollata dalla Banca mondiale come una delle peggiori al mondo dalla metà del XIX secolo. Il politico 65enne, musulmano sunnita originario di Tripoli, una città del nord e una delle più povere del Libano, nel 2019 è stato accusato da un pubblico ministero di arricchimento illecito, accusa che egli contesta.

Come i cani “super-sensibili” stanno aiutando a liberare l’Iraq dal terrore delle mine dell’Isis.

Branco e X-Lang fanno parte di una squadra d’élite -quattro cani e i loro addestratori yazidi- che guidano un’innovativa campagna di sminamento.

Alcuni gruppi di stampa lanciano l’allarme per le minacce ai media stranieri in Cina.

Numerosi  giornalisti di testate internazionali denunciano di avere subito intimidazioni mentre si occupavano delle inondazioni nell’Henan.

Crisi in vista con Ungheria e Polonia per il piano di rilancio europeo.

La Commissione europea sta cerca di ottenere garanzie da Budapest e Varsavia sullo stato di diritto prima di concedere altri aiuti comunitari.

La Tunisia, culla della “primavera araba”, cede alle sirene dell’uomo forte.

Con il regime di emergenza imposto dal presidente Kais Saïed, si affievolisce l’ultima speranza democratica nel mondo arabo.

In Sudan il governo sogna di rilanciare il progetto agricolo della provincia di Gezira.

Un tempo pilastro dell’economia sudanese grazie alle sue esportazioni di cotone, il più grande progetto di agricoltura irrigua del continente africano oggi è solo l’ombra del passato sviluppo.

La diplomatica di etnia inuit Mary Simon insediata come governatore generale del Canada.

Mary Simon, 74 anni, è la prima indigena chiamata a rappresentare la regina in Canada.

Biden, ritirando le forze di combattimento dall’Iraq, cerca di porre fine all’era post-11 settembre.

L’annuncio del ritiro dall’Iraq è arrivato tre mesi dopo che Biden ha annunciato il completo ritiro delle truppe statunitensi dall’Afghanistan e appena una settimana dopo aver iniziato il trasferimento dei prigionieri dalla baia di Guantanamo nella speranza di chiudere definitivamente la prigione.

Solo la metà delle famiglie americane fa beneficenza.

Uno studio, pubblicato ogni due anni dalla Lilly Family School of Philanthropy dell’Università dell’Indiana, partendo da un sondaggio che monitorava la generosità di oltre 9.000 famiglie nel 2000, quando il 66% delle famiglie statunitensi contribuiva alle organizzazioni di beneficenza, rileva come tale percentuale è scesa 49,6% nel 2018, ultimo anno per il quale dispone di dati completi relativamente alle stesse famiglie.

Il FMI prevede per quest’anno una crescita globale del 6%, grazie alla riapertura delle economie.

La media mondiale, tuttavia, non dice come si stia allargando il divario tra chi ha e chi non ha il vaccino. Il FMI prevede che le economie avanzate quest’anno cresceranno del 5,6%, contro il  5,1% previsto ad aprile, ma ha abbassato le previsioni per i mercati emergenti e i paesi in via di sviluppo al 6,3% contro il 6,7% stimato ad aprile.

Sempre più aziende statunitensi legano la retribuzione degli AD alle metriche sulla diversità.

Tra le 61 metriche utilizzate dalle aziende della classifica Fortune 100 per legare la retribuzione dei dirigenti a fattori ambientali, sociali o di stile di gestione (ASG), 14, ovvero il 23%, sono metriche di diversità. In tutto, 44 ​​aziende utilizzano una o più metriche ASG, incluse sette che le hanno adottate a partire da quest’anno.

Un altro barcone si capovolge al largo della Libia, uccidendo 57 migranti.

Il bilancio regionale per il 2021 si avvicina a 1.000 morti. L’Organizzazione internazionale per le migrazioni collega l’aumento dei morti alla diminuzione dei pattugliamenti in mare.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Financial Times, Le Monde, Middle East Monitor, NK News, Reuters, The Daily Star, The Globe And Mail, The Guardian, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/208 – Philip Morris propone la messa al bando delle sigarette. E non è una bufala.

La democrazia tunisina è in ebollizione dopo che il presidente della repubblica ha licenziato il governo, ibernato il parlamento e revocato l’immunità dei deputati.

Di fronte alle manifestazioni di protesta che chiedevano lo “scioglimento del parlamento”, Kaïs Saïed ha deciso di confermare l’attuale esecutivo per i soli affari correnti. La sede del governo nella Kasbah di Tunisi è presidiata dall’esercito. Barricate sono state allestite davanti agli ingressi del palazzo. La sede regionale del partito Ennahdha a Jendouba è stata saccheggiata da gruppi di giovani manifestanti mentre la folla scandiva slogan contro il partito. Solo il movimento Echaab ha confermato il proprio sostegno alle decisioni del presidente della Repubblica.

Relazioni USA-Cina: Pechino svela per la prima volta la sua linea rossa nell’incontro con la vice segretaria di stato Wendy Sherman.

Il vice ministro degli Esteri cinese Xie Feng ammette che i colloqui sono in una fase di “stallo”, superabile solo se Washington revoca le sanzioni e lascia cadere la richiesta di estradizione dal Canada della direttrice finanziaria di Huawei.

Philip Morris, la grande compagnia statunitense attiva nel settore del tabacco, sollecita la messa al bando delle sigarette entro i prossimi dieci anni.

L’AD Jacek Olczak afferma che il tabacco dovrebbe essere trattato come le auto a benzina, che saranno vietate a partire dal 2030.

Il prossimo obiettivo di Facebook è la religiosità dei suoi utenti.

L’azienda sta intensificando le collaborazioni formali con vari gruppi religiosi negli Stati Uniti e prepara il futuro dell’esperienza religiosa.

La disinformazione, un’industria ombra che silenziosamente si prepara ad esplodere.

Nella penombra del web, aziende semiclandestine si intromettono nelle elezioni e diffondono informazioni false per conto di clienti che possono rivendicare ogni loro estraneità alle falsità diffuse, in un’era in cui diventa difficile distinguere il reale dall’irrealtà.

Biden nomina otto nuovi procuratori degli Stati Uniti in tutto il paese, compreso l’ufficio che sovrintende ai processi per i  fatti del sei gennaio.

Le nomine riguardano i distretti di Columbia, Indiana, Maryland, Massachusetts, New York e lo stato di Washington. La maggior parte delle nomine segnano dei veri primati storici, come i primi avvocati neri o le prime donne messi a capo di un distretto.

Le autorità russe bloccano decine di siti web collegati a Navalny.

La decisione arriva mentre cresce la pressione sui sostenitori dell’opposizione, sui giornalisti indipendenti e sugli attivisti per i diritti umani, alla vigilia delle elezioni parlamentari di settembre che Putin vuole sfruttare per consolidare ulteriormente il suo potere in previsione delle elezioni presidenziali del 2024.

Un forte terremoto sottomarino scuote l’Indonesia. Nessun allarme tsunami.

L’agenzia indonesiana di meteorologia e geofisica dice che il terremoto è stato avvertito in molte parti della provincia, ma che non c’è pericolo di tsunami. Tuttavia, molti abitanti del capoluogo della provincia di Palu si sono rifugiati su un’altura, ossessionati dal ricordo del devastante terremoto di magnitudo 7,5 che tre anni fa ha scatenato uno tsunami con più di 4.000 vittime.

Il produttore di vaccini BioNTech utilizzerà la tecnologia mRNA per attaccare la malaria.

La società con sede in Germania, che ha sviluppato il primo vaccino contro il coronavirus in collaborazione con la statunitense Pfizer, inizierà la sperimentazione clinica di un “vaccino contro la malaria sicuro e altamente efficace” entro la fine del prossimo anno.

L’Europa meridionale combatte gli incendi mentre il nord si scrolla dai detriti delle inondazioni.

Le condizioni climatiche dell’Europa meridionale sono in netto contrasto con le piogge torrenziali che hanno colpito i paesi del nord, dall’Austria alla Gran Bretagna, alla Germania e ai paesi vicini, la scorsa settimana.  In Grecia, nelle ultime 24 ore, i vigili del fuoco sono stati alle prese con circa 50 incendi; in Sardegna, aerei antincendio provenienti dalla Francia e dalla Grecia sono stati chiamati per dare man forte agli aerei locali che lottano contro gli incendi in tutta l’isola, dove sono stati bruciati oltre 4.000 ettari di foresta; in Sicilia sono scoppiati incendi nei pressi della città occidentale di Erice; in Spagna, la regione nord-orientale della Catalogna ha visto più di 1.500 ettari distrutti vicino a Santa Coloma de Queralt; a Lietor, nella regione centro-orientale di Castilla-La Mancha, più di 2.500 ettari sono andati in fumo; in totale quest’anno, in Spagna gli incendi hanno bruciato 35.000 ettari di bosco.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Euronews, Frankfurter Allgemeine Zeitung, La Presse De Tunis, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.