Category Archive : News

Ultim’Ora II/226 – Quant’è costata la guerra in Afghanistan? Oltre 172mila vite e trilioni di dollari.

“Dopo l’accordo fiscale globale, servono risposte altrettanto efficaci anche in altri settori”.

L’accordo di luglio che riforma la tassazione internazionale delle imprese dovrebbe aprire la strada ad altre azioni multilaterali come sull’accesso ai vaccini, il clima, la sicurezza dei dati e gli standard tecnologici, sottolineano in un forum de le Monde, Josep Borrell, vicepresidente della Commissione Europea, e Paolo Gentiloni, Commissario Europeo per l’Economia.

In Benin, lo sfruttamento dei “bambini in affidamento”, tra abusi e violenze sessuali.

L’affidamento è sempre esistito, ma negli ultimi tempi il suo obiettivo è stato smarrito per diventare un’attività commerciale talvolta posta sotto il controllo delle reti di trafficanti.

La sorprendente crescita dell’America multirazziale si presta a tante teorie.

Una modifica del modello per la rilevazione censuaria ha consentito di evidenziare l’identità delle persone in modo più dettagliato.

La tua tazzina di caffè rischia di diventare un piccolo lusso.

Le bizze climatiche in Brasile e le strozzature della logistica stanno spingendo verso l’alto il prezzo dei chicchi di caffè. Le grandi imprese come Starbucks dicono di non essere preoccupate, ma i piccoli torrefattori non possono resistere a lungo. Tra minore produzione brasiliana, i colli di bottiglia legati alla pandemia e le proteste politiche che hanno bloccato le esportazioni dalla Colombia, i prezzi alla fonte nel corso del 2021 sono cresciuti di quasi il 43%.

Mentre i talebani allargano la loro presa, gli afgani fanno i conti su come cambierà la loro vita sotto il regime degli studenti coranici.

Gli occhi e le orecchie dei talebani sono ovunque. Alcune delle restrizioni imposte dai militanti (burqa per le donne, barba lunga per gli uomini, frequenza forzata delle moschee)si rifanno al governo della fine degli anni ’90. Ma nuove restrizioni tenderanno a frenare la tecnologia del 21° secolo e i progressi nei diritti delle donne.

I mali non tanto occulti delle forze di sicurezza afghane, nonostante anni di addestramento, sono rimasti l’incompetenza e la corruzione.

Per quasi due decenni, i comandanti militari statunitensi hanno vantato progressi nella costruzione di  un forte esercito afghano e di una forza di polizia in grado di difendere il paese da soli. Gli afgani, tuttavia,  consideravano i poliziotti dei banditi predatori, definendoli “l’istituzione più odiata” del paese. Secondo un anonimo diplomatico norvegese il 30 percento dei poliziotti afghani ha subito disertato con le armi fornite dal governo in modo da poter “creare dei propri posti di blocco privati” per estorcere denaro  ai viaggiatori.

Migliaia di api allevate appositamente sono misteriosamente scomparse. Gli apicoltori chiedono perché.

Secondo la comunità degli apicoltori, la maggior parte dei ladri di api sono in realtà altri apicoltori derubati che fanno un ultimo sforzo per salvare le loro attività.

Quanto è costata la guerra afghana?

In termini di vite umane le cifre ufficiali parlano di 2.448 militari americani uccisi fino ad aprile, 3846 collaboratori a contratto, 66.000 militari e poliziotti afghani, 1144 militari di paesi alleati e della Nato, 47245 civili afghani, 51191 talebani e altri combattenti assimilati, 444 operatori umanitari e 72 giornalisti. L’ importo stimato dei costi diretti della guerra in Afghanistan e Iraq che gli Stati Uniti hanno finanziato a debito a partire dal 2020 è pari a $ 2 trilioni sui quali graveranno interessi fino al il 2050 per $ 6,5 trilioni.

Il leader dell’opposizione zambiana Hichilema in testa alle elezioni presidenziali.

Hakainde Hichilema è in vantaggio sul rivale e presidente in carica Edgar Lungu nelle elezioni presidenziali dello Zambia di sabato, in base ai risultati resi noti dalla commissione elettorale. Lungu, 64 anni, è al potere dal 2015. Hichilema, noto come “HH”, è un uomo d’affari da sempre critico sulla gestione economica del presidente.

Cucciolo di leone ben conservato di 28.000 anni fa trovato nel permafrost siberiano.

La piccola leonessa delle caverne, battezzata Sparta trovata nella regione della Yakutia in Russia, potrebbe persino avere tracce di latte materno.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Le Monde, Quaternary, Reuters, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/225 – Dietrofront: gli Stati Uniti inviano indietro 3.000 militari in Afghanistan per l’evacuazione del proprio personale.

Piogge torrenziali sferzano la Cina centrale: 21 morti.

Centinaia di case distrutte e quasi 6.000 evacuati tra interruzioni di corrente e frane nella provincia di Hubei.

Il gruppo “White Hat” che ha rubato criptovalute per $ 610 milioni restituisce il grosso del bottino.

All’appello mancano ancora 33 milioni di dollari, anche se gli autori dichiarano che l’attacco è stato effettuato “per divertimento” e per “dimostrare la vulnerabilità” della piattaforma. Nel gergo di settore il nomignolo  “White Hat” (cappello bianco) indica un pirata etico che generalmente mira a evidenziare delle vulnerabilità informatiche. Poly Network, la piattaforma di criptovaluta piratata, avrebbe offerto un “premio” di $ 500.000.

La Russia rifiuta di rinnovare il visto a una giornalista della BBC a Mosca.

Secondo l’emittente televisiva Rossiya 24  la corrispondente della BBC Sarah Rainsford dovrà lasciare la Russia prima della fine del mese alla scadenza del visto. Il mancato rinnovo, infatti, equivale a un’effettiva espulsione. La decisione di Mosca di non prolungare il visto di Rainsford è una chiara rappresaglia per il rifiuto britannico di concedere o estendere i visti ad alcuni giornalisti russi ed evidenzia le tensioni latenti tra i due paesi.

L’incendio in corso in Siberia potrebbe essere il più grande della storia recente.

La repubblica di Sakha (Yakutia), la regione più grande e più fredda della Russia, è stata devastata da incendi senza precedenti che per estensione superano tutti quelli più grandi del mondo messi insieme. I residenti sono in stato di emergenza da settimane perché un fumo denso e acre ricopre gli insediamenti e raggiungendo città a migliaia di chilometri di distanza. Il più grande di questi incendi copre un’estensione di oltre 1,5 milioni di ettari.

In Zambia è in corso lo scrutinio dei voti delle elezioni, mentre l’esercito prende il controllo dei punti strategici della capitale.

Si prevede un risultato di stretta misura tra il presidente uscente Edgar Lungu, 64 anni, e il principale candidato dell’opposizione Hakainde Hichilema, 59 anni, sostenuto da un’alleanza di 10 partiti.

Nuova ondata di arresti in Bielorussia con oltre 20 nuovi detenuti in due giorni.

Figure dell’opposizione, avvocati e un osservatore alle ultime elezioni tra gli ultimi arrestati in sei città a un anno dalle contestate consultazioni presidenziali.

I genitori di 337 bambini separati al confine sotto Trump ancora non sono stati trovati.

Attivisti e funzionari di Biden hanno aiutato a riunire 861 bambini con i loro genitori, ma 337 di loro rimangono nel limbo.

In India, la Corte Suprema cerca di moralizzare la vita politica.

La giustizia vuole costringere i partiti a pubblicare l’elenco dei candidati oggetto di misure giudiziarie, mentre il 43% dei deputati in carica ha procedimenti in corso.

Tra Stati Uniti e OPEC+ sono in conflitto sulla ripresa del mercato petrolifero.

Washington chiede un incremento dell’estrazione affinché l’aumento dei prezzi non rallenti la ripresa. L’organizzazione dei paesi produttori e l’Agenzia internazionale per l’energia prevedono una crescita inferiore alla domanda.

La corsa ai piccoli reattori nucleari è partita.

Russi, cinesi, americani e francesi sono interessati ai modelli più “piccoli di reattori modulari”, che però devono ancora dimostrare di essere più competitivi.

Con la sua minore forza di gravità, Marte non è in grado di trattenere un’atmosfera e nessuno può farci nulla.

L’astrofisico Louis d’Hendecourt, in un forum de Le Monde demolisce le ambizioni del boss di Space X di voler colonizzare Marte e renderlo un pianeta abitabile.

Ricercatori ricostruiscono le peregrinazioni di un mammut morto più di 17.000 anni fa.

Un team internazionale di scienziati ha tracciato il percorso del pachiderma attraverso l’autopsia di una delle sue zanne.

Le nuove regole di Xi Jinping rimodellano il processo decisionale del Partito comunista cinese.

La definizione delle politiche del leader di alto livello cinesi durante il ritiro annuale di Beidaihe viene sostituita da uno stile di governo molto più ingessato e formale. L’eredità dell’era Xi potrebbe essere rappresentata proprio dal complesso di procedure che ha introdotto, con migliaia di regole e regolamenti.

La crisi politica della Malesia: Anwar Ibrahim potrebbe essere chiamato a sostituire l’attuale primo ministro Muhyiddin.

L’alleanza Pakatan Harapan esorta i deputati contrari al primo ministro Muhiyddin a sostenere Anwar Ibrahim come prossimo primo ministro prima del voto di fiducia del 7 settembre. In mancanza di maggioranze, Muhyiddin potrebbe indire elezioni anticipate.

Gli Stati Uniti inviano indietro 3.000 militari in Afghanistan per l’evacuazione del proprio personale.

Con i talebani che avanzano a valanga, i funzionari degli Stati Uniti affermano che Kabul potrebbe cadere in meno d’un mese.

Il rapido collasso dell’Afghanistan è l’epilogo di una lunga e lenta sconfitta degli Stati Uniti.

La rapida disintegrazione delle forze di sicurezza afghane indica che una possibile presa della stessa Kabul è questione di mesi, se non di settimane. Il successo dell’offensiva talebana coincide con il ritiro degli ultimi distaccamenti statunitensi e della NATO nel paese. La Casa Bianca inizialmente aveva programmato il ritiro in concomitanza con il 20° anniversario degli attacchi dell’11 settembre, pianificati dai militanti di al-Qaeda a cui era stato dato rifugio dall’allora governo talebano dell’Afghanistan.

La crescita dei ladinos fa guadagnare agli stati a maggioranza repubblicana come il Texas nuovi seggi al Congresso.

La pubblicazione dei dati dell’ultimo censimento  dà il via a un processo di riorganizzazione che metterà alla prova l’influenza degli attivisti latini e la capacità dei leader repubblicani di conservare il potere di fronte ai cambiamenti demografici.

In Cina il sogno di un’istruzione di tipo americano perde un po’ del suo smalto.

Secondo il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti, il numero degli studenti cinesi è diminuito di un quinto tra il 2019 e il 2020. Mentre le domande di visto per ragioni di studio sono riprese, solo 19.000 studenti cinesi hanno rinnovato la domanda segnando un calo del 16% rispetto agli ultimi anni. Sono cresciute invece le richieste da parte di studenti indiani, aumentati del 35 percento.

Biden fa pressioni sul Congresso per un controllo dei prezzi dei farmaci da prescrizione.

I democratici spingono da anni in questo senso,scontrandosi con la feroce opposizione della potente industria farmaceutica e dei leader repubblicani, che si sono sempre esplicitamente opposti a qualsiasi negoziazione sui prezzi.

Per molti, l’idrogeno è il carburante del futuro. Una nuova ricerca solleva dei dubbi.

L’industria decanta l’idrogeno come un combustibile affidabile ed ecologico per alimentare le automobili, riscaldare le case e generare elettricità nel prossimo futuro. Per il clima, tuttavia, potrebbe essere peggiore di quanto si è sempre pensato.

Possiamo  continuare ad ammirare i dipinti di Tiziano come abbiamo sempre fatto?

Nessuno dubita della grandezza di queste opere, ma un’opera d’arte, per quanto “grande” essa sia, può considerata esente da un giudizio morale?

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, CNBC, CNN, France 24, Global Times, Le Monde, Malesiakini, Reuters, Rossiya 24, Science, South China Morning Post, The Guardian, The Indian Express, The Moscow Times, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/224 – Dietro l’avanzata dei talebani in Afghanistan c’è l’ombra del Pakistan

Polonia: lo sfaldamento della coalizione di governo mette in agitazione il governo.

La coalizione di destra che governava la Polonia dal 2015 ha cessato di esistere martedì 10 agosto, dopo l’esclusione del governo di Jaroslaw Gowin, vice primo ministro e presidente del partito Porozumienie (“Accordo”). Quest’ultimo rappresentava l’ala moderata dell’alleanza formata con gli ultraconservatori del PiS (Diritto e Giustizia), partito di governo, e il partito di estrema destra  Solidarnosc Polonia guidato dal ministro della Giustizia, Zbigniew Ziobro. L’uscita di Gowin priva il governo d’una maggioranza, aprendo una fase di incertezza politica, mentre il Paese è ai ferri corti con l’Unione Europea e gli Stati Uniti.

RNA messaggero:  il nuovo El Dorado della grande industria farmaceutica.

Confinato nei laboratori di ricerca, lontano da ospedali e farmacie, nella primavera del 2020 era noto solo a una piccola comunità di ricercatori appassionati di biologia. Spinta dal successo dei vaccini contro il Covid-19 sviluppati dall’americana Moderna e dalla tedesca BioNTech, la tecnologia nota come “messaggero dell’acido ribonucleico” o mRNA è diventata l’oggetto del desiderio di ricercatori, investitori e aziende farmaceutiche.

Dietro l’avanzata dei talebani in Afghanistan c’è l’ombra del Pakistan.

Kabul accusa Islamabad di aver permesso la rinascita del movimento islamista consentendo ai suoi affiliati di rifugiarsi nel suo territorio. Alcuni osservatori s’interrogano sul ruolo svolto dai servizi segreti pakistani. Durante un viaggio in Uzbekistan a metà luglio, il presidente afghano Ashraf Ghani non ha usato mezzi termini. Per lui Islamabad “è il vero istigatore della violenza” nel suo Paese. Perché è lì, ha spiegato, che i leader talebani hanno allestito il loro centro di comando e sono venuti a vivere con le loro famiglie, usando i campi profughi per riposare e curare i loro combattenti. In vent’anni, ha detto, hanno stabilito basi importanti in città pakistane come Karachi, nel sud, e Quetta, capitale della provincia del Belucistan.

I talebani catturano la città di Ghazni. Tutti i funzionari del governo fuggono.

Il gruppo armato prende il controllo della decima capitale provinciale di Ghazni mentre i funzionari del governo locale fuggono a Kabul. Nel frattempo i combattimenti infuriano a Lashkar Gah, una delle più grandi città dell’Afghanistan, nel cuore della provincia di Helmand.

 A volte debbo impugnare una pistola:  l’indomita governatrice afghana che resiste ai talebani si racconta.

Salima Mazari, una delle tre governatrici distrettuali dell’Afghanistan, racconta la sua motivazione a combattere i militanti.

Le emissioni di gas serra raggiungeranno il picco entro 4 anni, afferma un rapporto riservato delle Nazioni Unite.

Un gruppo di ricercatori anticipa la bozza del rapporto IPCC nel timore che venga annacquato dai governi.

I leader del forum del Pacifico stabiliscono confini marittimi permanenti, mentre l’innalzamento dei mari riduce l’estensione delle isole.

Le zone marittime attualmente vengono misurate dalle linee di bassa marea, ma con  l’innalzamento del livello del mare le isole stanno cambiando forma e superficie.

Prima il fuoco, ora l’acqua: le inondazioni che hanno colpito la regione turca del Mar Nero causano cinque morti e un  disperso.

Le inondazioni hanno causato cinque vittime nella provincia di Kastamonu, mentre tutta la regione del Mar Nero è alle prese con due giorni di piogge torrenziali. L’alluvione ha provocato evacuazioni e distrutto edifici, ponti e strade.

Brasile: superstar evangelica espulsa dal congresso per il suo  presunto ruolo nell’omicidio del marito.

La Camera bassa vota l’espulsione dal parlamento della popolarissima parlamentare nell’ultimo drammatico capitolo di una saga che ha scosso il paese.

In Algeria un giornalista condannato a otto mesi di carcere per un articolo su un movimento di protesta tuareg.

Il giornalista algerino Rabah Karèche è stato condannato per “divulgazione deliberata di informazioni false che potrebbero mettere in pericolo l’ordine pubblico”.

L’FDA autorizza la terza dose di vaccino per le persone con sistema immunitario fragile.

La decisione di estendere l’uso di emergenza di entrambi i vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna ha lo scopo di aiutare le persone trapiantate o il cui sistema immunitario è similmente compromesso.

La California studia l’obbligatorietà dei pannelli solare per i nuovi edifici.

Un’agenzia statale vuole obbligare le nuove strutture commerciali e i nuovi immobili residenziali a dotarsi di pannelli solari e accumulatori per lo stoccaggio dell’energia prodotta.

Gli esperti delle Nazioni Unite chiedono regole universali sull’uso delle applicazioni di intercettazione telefonica.

Gli esperti dei diritti umani delle Nazioni Unite hanno invitato i paesi a sospendere la vendita e l’esportazione degli applicativi di intercettazione e tecnologie di sorveglianza analoghe fino a quando non saranno disponibili regole che ne disciplinano l’uso.

La Russia arresta il capo del progetto di aereo ipersonico sospettato di alto tradimento.

Alexander Kuranov, 73 anni, è l’ultimo di una serie di scienziati, accademici e altri russi sospettati di aver passato segreti di stato a paesi stranieri. Kuranov è il direttore generale e capo progettista dell’Istituto statale di ricerca sui sistemi ipersonici di San Pietroburgo, gestito dalla holding Leninets.

Una tassa sulla manna caduta dal cielo grazie al Covid sui redditi dei  miliardari potrebbe vaccinare ogni adulto della Terra

Uno studio rileva che un prelievo del 99% sull’aumento della loro ricchezza durante la pandemia sarebbe in grado di offrire un ristoro da  $ 20.000 a tutti i disoccupati e lasciare ancora $ 55 miliardi di dollari nelle disponibilità dei più ricchi.

Israele si prepara a riprendere la costruzione di insediamenti in Cisgiordania.

Sono allo studio progetti per 2.000 nuove unità abitative per i coloni ebrei nei territori palestinesi. Il piano Atarot di 9.000 unità di Gerusalemme Est sarà discusso a dicembre. Questo progetti  rischiano di affossare la soluzione dei due Stati.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Al Jazeera, Associated Press, Correio Braziliense, Daily Sabah, Le Monde, Oxfam, Pacific Islands Forum, Reporter Senza Frontiere, Reuters, The Guardian, The Jerusalem Post, The Moscow Times, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/223 – Covid: “l’immunità di gregge è un’utopia”.

Le forze etiopi sono accusate di stupro sistematico nel Tigré.

Mutilazione, schiavitù e torture di donne e ragazze sono dettagliate nei resoconti pubblicati da Amnesty. Secondo l’organizzazione sono crimini di guerra.

Il gruppo armato oromo stringe un’alleanza con le forze del Tigré.

Il leader dell’Esercito di Liberazione Oromo Kumsa Diriba, noto anche come Jaal Marroo, conferma l’accordo raggiunto alcune settimane fa. Le due forse condividono informazioni e combattono in modo coordinato. Altri gruppi etiopici sarebbero in discussione per la conclusione di accordi simili contro il regime di Abiy.

Il Senato Usa approva il bilancio preventivo da 3,5 miliardi di dollari proposto dai democratici. Per Biden è  un’altra vittoria.

Il bilancio proposto dai democratici è passato con 50 voti contro 49. Gli interventi principali del documento di spesa riguardano l’assistenza alle famiglie, incentivi per la creazione di posti di lavoro e lotta ai cambiamenti climatici. Il tutto verrà finanziato con tasse più alte per i redditi superiori e sugli utili delle imprese.

Il grande incendio che sta devastando la California continua ad allargarsi. Ora preoccupa anche il Montana.

In totale gli stati coinvolti negli incendi sono 15, principalmente nell’ovest, dove le condizioni storiche di siccità hanno lasciato le terre arse e pronte a prendere fuoco.

Nel nord-est dell’India, gli stati fratelli-nemici dell’Assam e del Mizoram stanno combattendo una piccola guerra in difesa dei propri confini.

Scontri violenti sono scoppiati tra agenti di polizia di entrambi gli stati in questa regione tribale che è un microcosmo dell’India.

Algeria: 65 morti negli incendi che devastano il nord del Paese.

Gli incendi, per i quali le autorità denunciano anche condotte “criminali”, sono favoriti dalle temperature torride. La regione più esposta è la Cabilia.

L’ epidemiologo Larry Brilliant, che in passato ha sradicato il vaiolo, propone la “vaccinazione ad anello” per combattere il coronavirus e sostiene che l’immunità di gregge non è realizzabile.

Secondo Larry la vaccinazione di massa per raggiungere l’immunità di gregge è “solo un sogno”, dicendo che non ha funzionato né contro il vaiolo, né contro l’Ebola, né contro la poliomielite.

Il calo dell’immigrazione minaccia la crescita delle regioni in crescita.

Negli Usa gli immigrati hanno contribuito a creare locomotive economiche come l’Arkansas nordoccidentale. Ma il loro numero in diminuzione, un fattore importante nella crescita della popolazione, potrebbe avere ripercussioni di lungo periodo.

La caduta di Cuomo in solo due parole: arroganza e ipocrisia.

Cuomo  ha annunciato che tra due settimane si dimetterà da governatore di New York. Ma lo ha comunicato solo dopo che il suo avvocato ha cercato di smontare il rapporto che lo ha portato a fare questo passo. Lo ha fatto anche ribadendo la propria innocenza e che si tratta di una serie di malintesi.

 

Tutta la crescita demografica degli Stati Uniti è guidata dalle minoranze e i dati imminenti del censimento potrebbero confermarlo.

Da cinque anni a questa parte, gli aggiornamenti annuali del censimento 2010 dicono che la popolazione bianca  è in calo e che la crescita totale dipende tutta dalle persone di colore.

La Cina vieterà le canzoni con “contenuti illegali” che mettono in pericolo l’unità nazionale.

I quasi 50.000 locali di karaoke della Cina sono “incoraggiati a promuovere canzoni sane” invece di quelle che minacciano l’integrità territoriale o le politiche del paese.

I talebani potrebbero prendere la capitale afghana entro 90 giorni.

I  talebani potrebbero isolare la capitale dell’Afghanistan entro poche settimane e prenderne il controllo entro tre mesi, secondo un funzionario della difesa degli Stati Uniti, mentre cade l’ottava capitale provinciale afgana. Gli islamisti attualmente controllano il 65% dell’Afghanistan e hanno preso o minacciato di prendere 11 capoluoghi di provincia, aggiunge un alto funzionario dell’Ue.

Una piattaforma di criptomonete, Poly Network, è stata pirateggiata. Il bottino è di 600 milioni di dollari.

Poly Network ha affermato che i pirati hanno spostato il denaro in alcuni precisi portafogli digitali dei quali ha fornito gli indirizzi, invitando tutti gli utenti di crittovalute a inserirli in una lista nera da cui non accettare trasferimenti.

Il parlamento polacco vota a favore una riforma partigiana dei media.

Il disegno di legge, se approvato anche dal senato,  metterà a tacere le ultime voci indipendenti del paese.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, BBC, Hindustan Times, Le Monde, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/222 – Il fumo degli incendi della Siberia raggiunge il Polo Nord.

Il governatore di New York Andrew Cuomo, attaccato per molestie sessuali, si dimette.

Cuomo, governatore del quarto stato più popoloso degli Stati Uniti dal 2011, ha dato l’annuncio dopo che il procuratore generale di New York Letitia James ha pubblicato i risultati di un’indagine indipendente che ha messo in luce come la sua condotta abbia violato le leggi statunitensi e statali.

I dipendenti di Google che optano per il telelavoro potrebbero subire una decurtazione di stipendio.

Prima della pandemia i dipendenti di Google che optavano per il lavoro a distanza in modo permanente ricevevano aumenti di stipendio. Anche Facebook e Twitter  tagliano gli stipendi dei dipendenti da remoto che si trasferiscono in aree meno costose.  Nelle aziende più piccole, invece, si tende a premiare la loro maggiore fidelizzazione all’impresa.

Il fumo degli incendi della Siberia raggiunge il Polo Nord. Non era mai successo.

Il servizio di monitoraggio satellitare Copernico dell’Unione europea rileva che gli incendi boschivi nella repubblica siberiana di Sakha (Yakutia), alimentati dal caldo e da una siccità record, hanno già emesso la cifra record di 505 megatoni di anidride carbonica, ma mancano ancora parecchie settimane alla fine della stagione degli incendi.

Il virus mortale di Marburg scoperto per la prima volta nell’Africa occidentale.

La malattia, simile all’ebola, uccide un uomo in Guinea. L’OMS sta lavorando con le autorità sanitarie locali per un’azione rapida per bloccarne la diffusione.

Un cartello messicano minaccia di uccidere una conduttrice televisiva che avrebbe riferito “slealmente” notizie sulle sue attività.

I membri del cartello Jalisco New Generation fanno circolare un video col quale minacciano Milenio Television e la conduttrice Azucena Uresti.

Gli Usa avvertono i talebani che un governo afghano conquistato con la forza non verrebbe riconosciuto dalla comunità internazionale.

La conquista militare di Kabul marginalizzerebbe gli insorti, dice l’ambasciatore degli Stati Uniti mentre altre città cadono sotto il controllo degli studenti  coranici.

In Kenya  cresce la preoccupazione per l’allarmante aumento dei casi di suicidio.

Disturbi mentali e una concezione “deformata” della mascolinità sarebbero alla base della crescita di quasi il 50% in un anno dei casi di suicidio. A livello globale, ogni anno 703 000 persone si tolgono la vita. Secondo l’OMS il suicidio è stato la quarta principale causa di morte tra i giovani tra 15 ei 29 anni nel 2019.

La produzione di vino francese in caduta libera nel 2021. Non accadeva da 45 anni.

Le gelate primaverili, che hanno interessato quasi tutte le zone viticole dell’Esagono, hanno azzerato parte della produzione vinicola che quest’anno diminuirà tra il 24% e il 30% rispetto al 2020.

Covid: a Lione è in corso uno studio su larga scala sull’uso degli antimicotici in terapia intensiva.

Il 13,5% dei pazienti con covid, ventilati in terapia intensiva ha sviluppato aspergillosi. Ma, usati per combattere questa infezione polmonare, gli antimicotici ad alte dosi possono anche favorire l’emergere di ceppi resistenti.

“Tutti gli etiopi normodotati e adulti” sono chiamati a imbracciare le armi nella guerra contro i ribelli nel Tigré.

Il primo ministro etiope si spende con infocati discorsi per spingere alla mobilitazione di massa, mentre l’avanzata dell’esercito ribelle minaccia di tagliare una linea di rifornimento vitale per la capitale etiope.

Negli Stati Uniti, un’altra battuta d’arresto per Bayer:  la giustizia conferma che il Roundup è cancerogeno.

Dopo l’acquisizione nel 2018 dell’azienda agrochimica americana Monsanto, Bayer ha dovuto affrontare una serie di procedimenti giudiziari che nel secondo trimestre si sono tradotti in una perdita netta di 2,3 miliardi di euro.

Il Cile vuole diventare il primo esportatore di idrogeno verde del mondo.

Nel novembre 2020 è stato varato un piano nazionale per fare del paese uno dei primi tre esportatori mondiali di questa fonte energetica, utilizzata, tra l’altro, nei trasporti e nell’industria siderurgica.

In India il caso Pegaso rimescola le carte politiche.

Mentre il governo Modi si rifiuta di rispondere alle domande dell’opposizione, la Corte Suprema dovrà esaminare un’istanza di indagine indipendente. L’NSO controllava per conto del governo oltre 300 numeri di telefoni cellulari indiani, tra cui quello del leader del Congresso Rahul Gandhi, dei ministri dell’Unione Prahlad Singh Patel e Ashwini Vaishnaw, dell’uomo d’affari Anil Ambani e di almeno 40 giornalisti.

Mentre l’Australia restituisce oggetti d’antiquariato indiani per un valore di 2,2 milioni di dollari, molti altri pezzi unici rimangono nelle mani di collezionisti pubblici e privati in tutto il mondo.

 Il Museo nazionale d’arte australiano aveva acquistato le opere da una galleria di Subhash Kapoor, che presumibilmente li avrebbe contrabbandati con l’aiuto di personaggi di Hong Kong, Londra e Singapore.

Le giraffe posseggono una socialità complessa come gli scimpanzé e gli elefanti.

Una revisione di ricerche precedenti mostra che le giraffe hanno comportamenti tipici delle creature sociali, come l’amicizia,la cura dei cuccioli e il rispetto degli anziani.

La Lettonia dichiara lo stato di emergenza lungo il confine con la Bielorussia.

Le guardie di frontiera, le forze armate e la polizia potranno usare la forza fisica per rimpatriare i migranti nel paese da cui provengono. La Lettonia, come la vicina Lituania, negli ultimi mesi ha dovuto fare fronte ad un flusso costante di migranti per lo più iracheni provenienti dalla Bielorussia.

La polizia thailandese spara proiettili di gomma e gas lacrimogeni sui dimostranti di Bangkok.

I manifestanti hanno sfidato il divieto di riunioni pubbliche mentre la Thailandia cerca di reprimere il suo peggior focolaio di virus, circa 20.000 nuovi contagi al giorno.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC, AP, FAO, Haaretz, Hurriyet Daily News, Independent, New Straits Times, O Globo, Rainforest Action Network, Reuters, Scientific American, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/221 – Codice rosso per l’umanità: i principali climatologi del mondo lanciano un duro allarme sul riscaldamento globale.

Codice rosso per l’umanità: i principali climatologi  del mondo lanciano un duro allarme sul riscaldamento globale.

Il rapporto dell’IPCC è lo studio indipendente più completo in preparazione dei colloqui sul clima delle Nazioni Unite a novembre.

L’ONU e  i gruppi per diritti civili sollecitano lo Zimbabwe a perseguire l’uomo che ha sposato una ragazzina di 14 anni morta di parto.

L’uomo aveva sposato una quattordicenne morta la scorsa settimana mentre partoriva in un santuario cattolico a 400 chilometri dalla capitale Harare. Ma nello Zimbabwe i matrimoni con spose bambine non sono ancora  vietati.

Ciad: 22 morti in scontri tra pastori e contadini.

Il conflitto è iniziato per un problema di terra tra i Boulala, contadini sedentari, e gli arabi, pastori nomadi, nel villaggio di Zohana nella regione dell’Hadjer-Lamis.

Scienziati cinesi mettono a punto un vetro duro come diamante.

Il materiale trasparente, chiamato provvisoriamente AM-III, potrebbe trovare numerose applicazioni. L’AM-III è un semiconduttore efficiente quasi quanto il silicio.

Il tentativo di colpo di stato di Trump diventa sempre più evidente man mano che si precisano nuovi dettagli.

Cosa sarebbe successo se gli alti funzionari del Dipartimento di giustizia scelti da Trump, in particolare il procuratore generale ad interim Jeffrey Rosen, fossero stati più inclini ad essere leali verso Trump anziché allo stato di diritto? Cosa potrebbe succedere, Dio non voglia, in futuro, se i risultati elettorali non sono abbastanza certi, grazie alle modifiche delle leggi statali che spostano il potere dai funzionari elettorali a politici potenzialmente partigiani?

Il secondo incendio più grande della California raggiunge quasi due mila chilometri quadrati.

L’incendio soprannominato Dixie Fire, che brucia a nord-est di San Francisco, è attivo da 26 giorni ed è sotto controllo solo al 21%,. L’area bruciata ha le dimensioni della provincia di Vercelli.

La Cina punisce 30 alti funzionari per gli errori  commessi nella gestione della pandemia.

Tra i silurati figurano un vicesindaco, capi di distretti cittadini e delle commissioni sanitarie, dirigenti ospedalieri, di aeroporti e dei dipartimenti del turismo.

I talebani incalzano. Confermata la conquista di un’altra capitale di provincia, Sar-e Pul.

I talebani hanno occupato la capitale provinciale dopo oltre una settimana di resistenza da parte delle forze di sicurezza afghane.  Sar-e Pul è il quarto capoluogo di provincia completamente sotto controllo talebano: Zaranj, capitale della provincia occidentale di Nimroz, la città di Shibirghan, capitale della provincia settentrionale di Zawzjan, e Taleqan, capitale dell’omonima provincia settentrionale.

Mentre le città afghane cadono nelle mani dei talebani, si apre un nuovo brutale capitolo.

“Questo è ora un diverso tipo di guerra, che ricorda la Siria”. La presa di cinque capitali ha amplificato i timori sul futuro dell’Afghanistan dopo il ritiro degli Stati Uniti.

Nella Ue il timore di fuga in massa di migliaia di afgani risveglia lo spettro del 2015.

Mentre i talebani si avvicinano alla presa del potere, una fuga in massa di afgani preoccupa sempre più i paesi membri dell’Unione Europea. Il Belgio propone di affidare alla Turchia, come per i siriani, il compito di contenere questo potenziale afflusso.

Ruanda e le forze del Mozambico riconquistano la città portuale di Mocimboa da Praia.

Il centro di uno dei più grandi progetti di gas naturale dell’Africa è stato ripreso dai ribelli, afferma l’esercito ruandese.

La Corea del Sud concede al rampollo dei Samsung la libertà su cauzione.

Il vicepresidente di Samsung Electronics Lee Jae-yong ha già trascorso 18 mesi in carcere per il suo ruolo in un enorme scandalo di corruzione che ha innescato proteste a livello nazionale e ha portato alla evizione del precedente presidente del paese.

Sospetti jihadisti uccidono decine di abitanti di un villaggio nel nord del Mali.

I “terroristi” hanno occupato i villaggi di Karou e Ouatagouna e hanno massacrato più di 40 civili e 12 soldati in un’imboscata nel nord del Mali al confine col Niger.

Una donna con la spada? Una tomba di 1.000 anni fa in Finlandia potrebbero essere appartenuta a un capo non binario.

Nel 1968, a Suontaka Vesitorninmäki, in Finlandia,  è stata trovata una tomba con armi e spille. Alcuni archeologi hanno interpretato la scoperta come la prova che donne guerriere e leader potenti fossero vissute nella Finlandia altomedievale. Altri hanno negato la possibilità di una donna sepolta con una spada e hanno avanzato l’ipotesi di una doppia sepoltura. L’analisi del dna dei microresti presenti nel suolo suggeriscono una nuova interpretazione: la tomba di Suontaka potrebbe appartenere a un individuo con aneuploidia cromosomica sessuale XXY, una persona molto rispettata la cui identità di genere potrebbe essere stata non binaria.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC, AP, FAO, Haaretz, Hurriyet Daily News, Independent, New Straits Times, O Globo, Rainforest Action Network, Reuters, Scientific American, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/220 – I bonus dei banchieri hanno dimenticato la pandemia.

Materia oscura:  ancora un ultimo sforzo per svelare il più grande segreto dell’universo.

Gli scienziati sperano nei rivelatori messi a punto per tracciare la sfuggente materia che tiene insieme le galassie

Dopo la delta, i ricercatori studiano le nuove varianti del coronavirus.

La variante lambda potrebbe rappresentare una nuova minaccia. Ma questa mutazione del coronavirus, identificata per la prima volta in Perù a dicembre, potrebbe regredire. Per l’OMS le sue mutazioni potrebbero causare un cambiamento nella trasmissibilità o indurre malattie più gravi. Studi di laboratorio mostrano che potrebbe resistere agli anticorpi inoculati dai vaccini.

Finanza: i bonus dei banchieri aumentano con la crescita dei profitti.

Le banche stanziano miliardi di dollari per tranquillizzare il personale dirigente inquieto per le magre gratifiche del 2020. L’inglese Barclays ha aumentato lo stanziamento del 46% portandolo a 1,1 miliardi di sterline ($ 1,5 miliardi), rispetto ai 749 milioni di sterline dell’anno precedente; HSBC lo ha portato a $ 900 milioni. • In genere le gratifiche saranno più modeste di quelle degli anni dell’euforia delle borse di prima della pandemia, ma soprattutto le banche europee rischiano dei contraccolpi nell’opinione pubblica in un momento in cui molte aziende e lavoratori stanno ancora lottando per sopravvivere anche economicamente alla pandemia.

Scontro tra gruppi rivali del Sud Sudan. Due fazioni denunciano l’uccisione di decine di soldati.

Le forze fedeli al vicepresidente Riek Machar e un gruppo scissionista si sono scontrate in Sud Sudan. Ciascuna delle due parti afferma di aver ucciso dozzine di soldati della parte avversa. Gli ultimi scontri, che minacciano il fragile processo di pace del paese, sono avvenuti a Magenis, nella regione dell’Alto Nilo, tra le forze fedeli a Machar e quelle che sostengono il Primo Tenente Generale Simon Gatwech Dual.

Le nazioni di maggior successo dei Giochi di Tokyo.

L’Italia gongola per le sue 40 medaglie, ma è settima dopo l’Australia che ha quasi la metà dei suoi abitanti. Se il barometro del successo  si riduce alle medaglie d’oro e alle medaglie complessive in rapporto alla popolazione, i veri vincitori sono Bermuda e San Marino.

Argentina: massiccia marcia dei movimenti sociali fino a Plaza de Mayo per  la festa del lavoro.

In occasione della festa di San Gaetano, patrono del lavoro, migliaia di manifestanti hanno bloccato il traffico nel centro di Buenos Aires. I manifestanti reclamavano un “lavoro autentico in tutto il paese”.

Uno stretto collaboratore di Alexei Navalny avrebbe lasciato la Russia dopo essere stato condannato alla libertà vigilata.

 Lyubov Sobol, un importante sostenitore dell’oppositore  incarcerato Alexei Navalny, ha lasciato la Russia giorni dopo essere stato condannato a restrizioni alla sua libertà.

La Russia evacua due villaggi in Siberia a causa degli incendi.

Una dozzina di villaggi nella repubblica di Sakha-Yakutia, nel nord-est della Siberia, sono minacciati dagli incendi. Le autorità locali stanno spostando i residenti di due villaggi, Kalvitsa e Kharyyalakh, in altre aree mentre squadre di 3.600 persone lavoravano per contenere circa la metà degli incendi.

Una studentessa di Chibok liberata in Nigeria sette anni dopo il rapimento da parte di Boko Haram.

La ragazza e l’uomo che lei dice di aver sposato durante la prigionia si sono consegnati ai militari.

E tre, ma forse quattro: i talebani conquistano la città di Kunduz e sarebbero alle porte di Sar-e-Pul.

Kunduz è la terza capitale regionale a cadere nelle mani dei talebani. Ci sono rapporti secondo cui anche un’altra città del nord, Sar-e-Pul, sarebbe stata conquistata, sebbene ciò non sia ancora stato confermato da alcuna fonte indipendente. Venerdì, i talebani avevano conquistato la loro prima capitale provinciale, Zaranj nel sud-ovest di Nimroz. Il giorno dopo hanno preso Sheberghan a Jawzjan. Sheberghan è la roccaforte del famigerato signore della guerra afghano Abdul Rashid Dostum, i cui miliziani si sarebbero ritirati nell’aeroporto assieme alle forze governative. Dostum  è a capo di una delle più grandi milizie del nord e si è guadagnato una terribile reputazione combattendo i talebani negli anni ’90, insieme all’accusa di avere fatto massacrare migliaia di prigionieri.

Ora i talebani vogliono conquistare Lashkar Gah, ma il vero obiettivo è l’oppio.

I talebani stanno facendo tutto il possibile per impossessarsi il più rapidamente possibile della principale area di produzione di oppio dell’Afghanistan, da dove parte quasi la metà dell’eroina mondiale.

Le chiese di Lalibela sono al centro del dilagante conflitto in Etiopia.

Lalibela è il simbolo che mancava per mostrare al mondo che non si tratta più di una semplice rivolta locale. Le sue undici chiese scavate nella roccia verso il XIII secolo , prima dello scoppio del conflitto nel Tigrè, nel novembre 2020, attraevano pellegrini e turisti da tutto il mondo.

In Italia la saga dei Bernabei, una famiglia molto catodica.

Il loro nome è sconosciuto anche nel loro paese. I Bernabei, invece, formano un potente clan. La loro società di produzione audiovisiva, creata nel 1992, alimenta la penisola con numerose serie televisive, alcune delle quali ispirate alla religione. Tra il Vaticano e il piccolo schermo, la dinastia continua l’eredità del suo patriarca, Ettore, che fu un anche influente uomo politico.

Huawei, Kunlun e i giganti tecnologici cinesi guidano in Africa una rivoluzione silenziosa con applicazioni e sistemi di pagamento mobile.

Uno dei più grandi operatori africani di pagamenti mobili è M-Pesa, fondato nel 2007 dalla compagnia telefonica keniana Safaricom, con tecnologia Huawei. Dietro la società nigeriana di commercio elettronico  e pagamenti con dispositivi mobili  OPay c’è la tecnologia di Beijing Kunlun Technology.

Usa:  esodo dalla scuole d’infanzia.

Quando la pandemia ha preso piede, più di un milione di bambini non si sono più iscritti alle scuole locali. Molti di loro erano tra i più vulnerabili: bambini di cinque anni, di quartieri a basso reddito.

Per i repubblicani il disegno di legge sulle infrastrutture è un’opportunità unica per tagliare i ponti con Trump.

Gli sforzi dell’ex presidente per boicottare l’accordo condiviso sono caduti nel vuoto, segnalando il declino della sua influenza su Capitol Hill. Durerà?

Colombia: dietro l’assassinio del presidente di Haiti, c’è un industria mercenaria in crescita.

In Colombia l’esportazione di soldati è diventata un’attività lucrativa, alimentata dalla lunga guerra del paese sostenuta dagli Stati Uniti, dalle limitate opportunità di lavoro in patria e dalla crescente domanda estera.

In pubblico,il governatore Cuomo si è sempre presentato come un difensore delle donne. In privato, secondo alcune donne, era un molestatore.

Il 12 agosto 2019, il governatore di New York Andrew M. Cuomo ha firmato una legge che ha reso più facile per le donne nel suo stato vincere nei processi per  molestie sessuali sul lavoro, un problema che egli definiva come una “cultura continua e persistente” dell’abuso che doveva cambiare. Il giorno dopo, secondo un’indagine di stato, ha chiesto a una poliziotta di stato che lo accompagnava a un evento: “Perché non di spogli?”

La pirateria estorsiva rappresenta una grave minaccia per gli enti locali.

Spesso vincolati da piccoli reparti informatici, sistemi obsoleti e bilanci per la sicurezza limitati, gli enti locali sono facili prede delle mafie dei computer.

Bennett: Israele non permetterà attacchi missilistici dal Libano.

“Israele non tollererà attacchi al suo territorio, Hezbollah o no”, ha avvertito il primo ministro Naftali Bennett.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: BBC, Clarín, El País, Euronews, Le Monde, Reuters, South China Morning Post, Space.Com, Swissinfo.Ch, The Jerusalem Post, The Nation, The New York Times, The Observer, The Sydney Morning Herald, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/219 – Necrologio per un gufo.

Israele colpisce i siti di Hamas a Gaza in risposta al lancio di palloni incendiari verso gli insediamenti del sud.

L’esercito comunica di avere colpito il campo di Hamas e le postazioni di lancio di razzi. Residenti della striscia segnalano esplosioni nella parte settentrionale dell’enclave costiera.

La Polonia abolirà la Camera disciplinare della magistratura per soddisfare le richieste dell’Ue.

La decisione rispetterebbe la scadenza del 16 agosto fissata dalla Commissione europea. Secondo l’Ue la camera disciplinare è uno strumento di pressione sui giudici al fine di esercitare un controllo politico sulle loro sentenze in violazione  delle leggi dell’Unione. Alcuni esperti legali, tuttavia, affermano che lo scioglimento della Camera disciplinare sarebbe solo un’operazione di facciata, insufficiente a soddisfare lo spirito delle richieste della Corte Suprema dell’Ue.

L’FDA vuole rafforzare con dosi extra la protezione dei pazienti immunocompromessi.

Preoccupati per la popolazione più vulnerabile a fronte dell’aumento della variante delta, i funzionari dell’amministrazione stanno adottando una nuova tattica: le persone con una risposta immunitaria compromessa che hanno bisogno di un’iniezione in più, come alcuni malati di cancro, potrebbero ottenerla legalmente senza doversi rivolgere a mercati paralleli, come molti fanno attualmente.

Covid: gli Stati Uniti sono passati da 11.000 a una media di oltre 100.000 nuove infezioni al giorno.

Dopo i circa 11.000 casi al giorno della fine di giugno, il numero è salito 107.143 contagi quotidiani.

I talebani occupano la seconda capitale di provincia afghana in due giorni.

L’aeroporto di Sheberghan è solo una parte della città settentrionale. Il resto della città è ancora controllato del governo.

Un acquirente segreto si aggiudica il superyacht di Microsoft per 200 milioni di sterline.

Con un milione di sterline la settimana sarà possibile noleggiare l’imbarcazione di 126 metri costruita per Paul Allen, con due elicotteri, due sottomarini e uno studio di registrazione.

Un alto esponente del governo locale di Amhara dice che l’offensiva contro le forze del Tigré è imminente.

Le forze della regione ribelle nelle ultime settimane hanno superato le regioni di Amhara e Afar, aprendo un nuovo fronte nel conflitto. Le incursioni hanno provocato l’evacuazione volontaria di circa 300.000 persone.

Panama e Colombia decidono di facilitare il passaggio dei migranti diretti verso gli Stati Uniti.

A partire dalla prossima settimana Panama fisserà delle quote di migranti in transito che possono “essere accolti in modo sicuro e ordinato”.

Nicaragua: il tribunale elettorale esclude il principale partito di opposizione dalle elezioni del 7 novembre prossimo.

Con l’eliminazione dell’Alleanza dei cittadini per la libertà, il presidente uscente Daniel Ortega non ha più oppositori seri.

Costa d’Avorio: il presidente annuncia il rilascio di 78 detenuti arrestati durante la crisi elettorale del 2020.

Il rilascio dei prigionieri è stato chiesto dai leader dell’opposizione Laurent Gbagbo e Henri Konan Bédié.

In Georgia, i “ladri in legge” tornano nelle loro storiche roccaforti.

Geopolitica delle mafie: marginalizzata sotto l’ex presidente Mikheil Saakashvili, la casta criminale dei “vory”, ha rioccupato la sua terra natale del Caucaso meridionale. Accordandosi con la Chiesa e i poteri costituiti.

India: lo spettro dell’inflazione aleggia sul paese.

Nonostante un aumento dei prezzi di oltre il 6%, dovuto in parte all’impennata dei costi del carburante, la banca centrale indiana ha mantenuto invariati i tassi di interesse.

La politica cinese del figlio unico e i milioni di “ragazze mancate”.

Si stima che le bambine non nate tra il 1980 e il 2010 a causa di una preferenza per i maschi siano circa 20 milioni. Le regole sulla pianificazione familiare sono state allentate, ma il paese deve far fronte un enorme squilibrio di genere.

Pakistan: 50 persone arrestate, oltre 150 segnalate alla polizia per l’attacco a un tempio indù.

Una folla di fedeli ha attaccato e cercato di dare fuoco a un tempio del dio Ganesh nella città di Bhong, nel distretto di Rahim Yar Khan, per protestare contro il rilascio di un bambino indù di otto anni arrestato per avere fatto la pipì in un vivaio del tempio.

Singapore concederà la prima licenza di operatore finanziario in crittovalute al fine di attrarre gli investitori in capitali digitali.

La città-stato è in prima linea nella corsa dell’industria per dotarsi di strumenti regolazione finanziaria.

India: Amazon vince una battaglia legale contro il potentissimo gruppo Ambani.

Con una decisione rara in favore di un’azienda straniera, la corte ha confermato la validità dell’ordinanza di un collegio arbitrale di Singapore dello scorso ottobre, che ha sospeso l’accordo per la vendita di Future Retail Ltd., una catena al dettaglio indebitata e affamata di contanti,  a Reliance Industries del miliardario Mukesh Ambani. La posta in gioco è un mercato da 3,4 miliardi di dollari.

Vuoi provare per un anno come si vive su Marte restando sulla Terra? Compila un questionario.

Per prepararsi all’eventuale invio di astronauti su Marte, la NASA ha iniziato a raccogliere le candidature per quattro volontari che vivranno per un anno in un habitat di tipo marziano di 1.700 piedi quadrati, creato con una stampante 3D e all’interno di un edificio al Johnson Space Center di Houston. I volontari saranno retribuiti e dovranno simulare una missione di esplorazione marziana, completa di passeggiate spaziali, comunicazioni limitate a casa, cibo e risorse limitate e guasti alle apparecchiature.

New York piange l’improvvisa scomparsa di un popolare gufo del Central Park.

Il gufo Barry, una celebrità del Central Park per la sua maestosa presenza e il comportamento insolitamente estroverso,  è morto per un incidente. Barry era stato oggetto di numerosi articoli giornalistici e aveva una sua casella Twitter.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC, AP, FAO, Haaretz, Hurriyet Daily News, Independent, New Straits Times, O Globo, Rainforest Action Network, Reuters, Scientific American, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/218 – La Corrente del Golfo perde forza. Ma chi se ne preoccupa?

“Riduciamo subito le emissioni di metano per evitare una catastrofe climatica”

Il Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (IPCC) afferma che il gas prodotto dall’agricoltura e dall’industria petrolifera svolge un ruolo sempre più importante nel surriscaldamento del pianeta. Il gruppo pubblicherà il suo sesto rapporto, con una panoramica completa delle conoscenze mondiali e di come le azioni umane stanno alterando il pianeta, evidenziando anche come il mondo sia vicino a un cambiamento irreversibile.

“Potrebbe sfamare il mondo”: l’amaranto, una moda salutistica vecchia di 8.000 anni sopravvissuta alla colonizzazione.

Le donne indigene dell’America settentrionale e centrale si coalizzano per condividere le conoscenze ancestrali sull’amaranto, una pianta sempre più richiesta come alimento salutistico. Dagli anni ’70, l’amaranto è diventato un prodotto alimentare e cosmetico da un miliardo di dollari. Essendo una proteina completa con tutti e nove gli amminoacidi essenziali, l’amaranto è una fonte altamente nutriente di manganese, magnesio, fosforo, ferro e antiossidanti che possono migliorare la funzione cerebrale e ridurre le infiammazioni.

L’Etiopia sospende l’attività di  alcune ong umanitarie perché “diffondono disinformazione”.

Medici Senza Frontiere e Norwegian Refugee Council, attivi nel Tigrè devastato dalla guerra,cercano di trattare col governo perché revochi la messa al bando.

Il progetto di legge sul piano infrastrutturale aumenterebbe il deficit Usa di $ 256 miliardi.

Sebbene l’ufficio del  bilancio del  Congresso stimi che manca la copertura per quasi metà degli investimenti previsti, i senatori sono decisi ad andare avanti.

Il piano per le auto elettriche di Biden favorirebbe la Tesla a scapito della Toyota.

Gli incentivi per la vendita di veicoli elettrici favorisce le aziende che già dispongono di auto completamente elettriche e penalizzano le auto a combustibile fossile o ibride.

Il crescente attivismo turco nel Sahel desta preoccupazioni.

Una nota dell’International Crisis Group mette in dubbio le reali  intenzioni di Ankara in questa regione. La Turchia rafforza i suoi rapporti con le capitali del Sahel, costruisce moschee e ospedali, apre mercati di esportazione, ma stringe anche patti di difesa come quello con Niamey che preoccupa tutti gli altri attori.

L’ex primo ministro palestinese Salam Fayyad  torna in campo.

L’ex capo del governo tra il 2007 e il 2013 ha incontrato Mahmoud Abbas e ha visitato Gaza alla fine di giugno.

La Cina aumenta la pressione sui monasteri tibetani.

Un gruppo di monaci sgraditi al regime, ridotti allo stato laicale ed espulsi, hanno manifestato in un monastero del Gansu. Le autorità locali li accusano di aver raccolto donazioni in nome della lotta all’epidemia di Covid-19, ma di non averle distribuite.

In Afghanistan si intensifica l’offensiva talebana. Kabul resiste.

Mentre gli insorti circondano diversi centri urbani e prendono il controllo di importanti posti di frontiera, le forze afgane cercano di riorganizzarsi. Con l’aiuto dei signori della guerra, finora rivali del governo centrale.

I talebani uccidono a Kabul il capo dei media afghani e conquistano una città del sud.

Zaranj, nella provincia meridionale di Nimroz, potrebbe essere la prima capitale provinciale a cadere nelle mani dei talebani, anche se il governo afferma che ci sono ancora aspri combattimenti attorno alle infrastrutture chiave della città. I talebani, tuttavia,  hanno pubblicato sulle reti sociali immagini che mostrano gli insorti all’interno dell’aeroporto e all’ingresso della città.

Il parlamento moldavo approva la fiducia a un governo europeista.

Il governo sarà guidato dalla economista Natalia Gavrilita già ministra delle finanze nel governo di Maria Sandu.

Huawei registra il più grande calo di fatturato di sempre poiché il suo sistema operativo alternativo ad Android non decolla.

La società complessivamente ha registrato un giro d’affari di 320,4 miliardi di yuan (49,56 miliardi di dollari). Il calo maggiore è dovuto al settore della telefonia, le cui vendite sono crollate del 47%.

Infliggendo a  Bolsonaro lo smacco più cocente della sua presidenza, la commissione speciale della Camera boccia la proposta di tornare al sistema di voto con schede cartacee.

La commissione composta da 34 membri ha votato 23 a 11 per rigettare l’emendamento che Bolsonaro aveva sostenuto per settimane, insinuando che il sistema di voto elettronico del paese sia soggetto a frodi.

Smascherato e offuscato dallo scandalo Digital Vibes, Zweli Mkhize si vede privato del ministero della sicurezza nazionale che il Presidente Cyril Ramaphosa ha soppresso trasformandolo in un ufficio speciale della presidenza.

Da medico a politico influente dell’ANC, il dottor Zweli Mkhize ha dovuto dimettersi quando gli interessi della sua famiglia nella società che si era aggiudicata la fornitura dei vaccini contro il covid è sono venuti alla luce.

Di crisi i crisi: dopo le gravi inondazioni, la  Corea del Nord  soffre la scarsità di generi alimentari.

Le immagini satellitari mostrano case allagate e ponti crollati a causa delle forti piogge di agosto. I danni alle colture potrebbero impattare negativamente le scorte alimentari .

“Abbiamo perso Greenville”: gli incendi distruggono la mitica città della corsa all’oro della California.

In California, il gigantesco incendio Dixie Fire ormai ha inghiottito la comunità di Greenville

Gli scienziati si preoccupano per il drastico indebolimento della Corrente del Golfo.

Il suo  arresto avrebbe un impatto globale devastante e non si deve permettere che ciò accada, affermano i ricercatori.

La nascita di una supernova.

I ricercatori registrano i primi momenti di una supernova mentre un’onda d’urto scuote una stella.

Le forze del Tigré prendono il controllo del sito etiope di Lalibela, patrimonio dell’UNESCO.

La città, situata nella vicina regione di Amhara, è famosa per le chiese rupestri, dichiarate patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Daily Maverick, International Crisis Group, Le Monde, Monthly Notices Of The Royal Astronomical Society, Nature Climate Change, NK News, O Globo, Reuters, The Guardian, The Mercury News, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/218 – Covid: ecco cosa sappiamo della variante delta-più.

La Corte europea afferma che l’ospedale del Regno Unito può staccare la spina in un caso simile a quello del piccolo Charlie.

L’ECHR respinge l’appello dei genitori di Alta Fixsler che ha subito un grave trauma cranico alla nascita.

Un senzatetto, arrestato per un errore di identità, rinchiuso per quasi tre anni in un ospedale psichiatrico delle Hawaii.

Joshua Spriestersbach, nei due anni e otto mesi e di ricovero forzato, è stato costretto ad assumere psicofarmaci.

L’astro nascente del cloud Dataiku raccoglie in borsa 400 milioni di dollari.

La start-up di origine francese dice di volere democratizzare l’elaborazione dei dati. Ora vale $ 4,6 miliardi.

Si moltiplicano gli incendi in Grecia e Bulgaria. In Turchia una centrale termica è minacciata dalle fiamme.

In Grecia sono scoppiati quasi ottanta incendi in solo 24 ore; il fuoco arriva alle porte di Atene. In Turchia, dove le temperature hanno superato i  50 gradi, gli incendi stanno provocando un vero disastro ecologico.

L’Iran inasprisce la retorica sul nucleare.

L’insediamento del presidente Raïssi coincide con le critiche della Guida suprema sui negoziati di Vienna, nonostante le sanzioni che opprimono  l’economia del paese.

Il Consiglio Costituzionale convalida l’estensione del passi sanitario, ma censura l’isolamento obbligatorio dei pazienti.

Investito dell’esame di costituzionalità della legge relativo sulla gestione dell’emergenza sanitaria, il Coniglio ha anche approvato la vaccinazione obbligatoria del personale sanitario ma ha censurato la risoluzione anticipata dei contratti di lavoro in caso di inosservanza.

Il Messico fa causa ai produttori americani di armi, tra cui Smith & Wesson e Glock, per avere alimentato la violenza delle bande a sud del confine con gli Usa.

Il governo messicano lamenta che queste compagnie “distruggono la società messicana, fornendo costantemente un fiume di armi ai cartelli della droga”. Nel 2019, 17.000 cittadini messicani sono stati

uccisi dalle armi prodotte negli Stati Uniti, contro i 14.000 cittadini assassinati degli stessi Stati Uniti.

Riesplode la tensione lungo il confine tra Israele e Libano.

Dal Libano partono  razzi contro Israele che risponde con il fuoco dell’artiglieria. Tra crescenti attriti nella regione, i dirigenti israeliani hanno lasciato intendere che avrebbero risposto con forza alle intensificazioni  degli attacchi alimentate all’Iran.

E se le autostrade fossero elettrificate? La Germania sta sperimentando  l’idea.

Un’autostrada elettrificata è teoricamente il modo più efficiente per eliminare le emissioni dei camion. Ma gli ostacoli politici sono enormi.

Le carriere dei lavoratori da remoto saranno svantaggiate nell’ufficio ibrido?

I vantaggi derivanti dal poter lavorare da qualsiasi luogo possono essere annullati dai pregiudizi nei confronti di coloro che non si incontrano mai nei corridoi delle aziende.

Ecco cosa sappiamo della variante delta-più.

L’Agenzia per il controllo e la prevenzione delle malattie della Corea del Sud ha registrato almeno due casi della nuova variante, che alcuni esperti ritengono essere più trasmissibile di quella rilevata per la prima volta in India e che sta ostacolando il ritorno alla vita di prima della pandemia. La variante, nota come B. 1.617.2.1 o AY.1, è stata rilevata in diversi paesi, tra cui Regno Unito, Stati Uniti e India. La variante attacca più facilmente le cellule polmonari e potrebbe essere resistente alle terapie fin ora utilizzate.

Australia: gli aborigeni chiedono di essere risarciti per “le generazioni rubate”. Il governo cede.

Dopo anni di resistenza, il governo federale ha annunciato che i sopravvissuti viventi nel Territorio del Nord e dell’area di Canberra (ACT) riceveranno un risarcimento di almeno 75.000 dollari ciascuno a partire dal prossimo anno.

Decine di milioni di persone si erano trasferite nelle zone alluvionali, come mostrano le immagini satellitari.

Un nuovo studio rileva che la proporzione di persone che vivono nelle zone alluvionali è cresciuta notevolmente, ma questa potrebbe essere solo la “punta dell’iceberg”.

Nigeria: almeno 115 persone uccise dalle forze di sicurezza nel sud-est in quattro mesi

Le forze di sicurezza nigeriane hanno commesso violazioni dei diritti umani e crimini secondo il diritto internazionale in risposta alla crescente violenza nel sud-est del paese.

Rihanna, una delle cantanti più più ricche del mondo entra nel club dei miliardari.

La sua fortuna, valutata in 1,7 miliardi di dollari, è legata soprattutto al suo impero nei settori della moda e dei prodotti di bellezza.

L’impatto ambientale delle acque in bottiglia è “fino a 3.500 volte maggiore dell’acqua del rubinetto”.

Se tutta la popolazione bevesse solo acqua in bottiglia il costo totale sarebbe 3.500 volte superiore rispetto a quello che si avrebbe se tutti bevessero acqua di rubinetto. L’attuale impatto dell’acqua in bottiglia sugli ecosistemi è 1.400 volte superiore a quello dell’acqua di rubinetto.

Un matematico australiano scopre terne pitagoriche incise su una tavoletta di 3.700 anni fa, un millennio prima di Pitagora.

La tavoletta risale al periodo antico babilonese tra il 1900 e il 1600 a.C. ed è stata scoperta alla fine del XIX secolo in quello che oggi è l’Iraq. Fa parte delle collezioni del Museo archeologico di Istanbul.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Amnesty, Bloomberg, Forbes, Foundations Of Science, Honolulu Star-Advertiser, Le Figaro, Le Monde, Nature, Science Direct, The Age, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia, YouGov.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.