Category Archive : News

Ultim’Ora  – IV/180 – Per un breve tempo uomini e dinosauri sono convissuti.

La condanna a otto anni di esclusione dalla vita politica bruciano le speranze di rivincita di Bolsonaro.

Cinque giudici su sette hanno votato a favore della sua condanna per abuso di potere e uso improprio dei media per avere ribadito, alla vigilia delle elezioni, davanti agli gli ambasciatori le sue affermazioni infondate sul sistema di voto elettronico del Brasile. [Correio do Brasi]

Il Partito Popolare spagnolo e Vox si accordano per governare l’Estremadura.

La candidata popolare María Guardiola fino a pochi giorni giurava di non potere governare con un partito che nega la violenza di genere  e tratta disumanamente gli immigrati. [La Vanguardia]

Chi è responsabile dell’obesità? Sicuri indizi puntano il dito verso un preciso colpevole.

L’industria alimentare all’inizio non pensava di far ingrassare e ammalare i propri clienti. Volevano solo vendere più; questo è il loro lavoro. Col tempo diventò chiaro che l’aumento di peso era un sottoprodotto di quel modello di business. Ora, le aziende si rendono conto di essere  intrappolate tra la loro responsabilità fiduciaria di massimizzare il valore per gli azionisti e la loro responsabilità sociale di non contribuire a un problema di salute pubblica generalizzato e in crescita. [The Washington Post]

Internet: oltre  10.000 recensioni a 5 stelle sono false. Ora saranno anche illegali.

Migliaia di quelle strabilianti recensioni sono state comprate. Con grave danno per la fiducia dei consumatori. La FTC propone nuove regole che chiariscono cosa sia e cosa non sia una recensione ingannevole e potrebbe multare con fino a 50.000 dollari quelle false. [The Washington Post

Se hai utilizzato Google tra il 2006 e il 2013, potresti avere diritto ad un indennizzo. Ecco come richiederlo.

Il potenziale pagamento è il risultato di un’azione legale collettiva che sostiene che Google avrebbe condiviso in modo improprio con siti Web e società terze i dati sulle interrogazioni e le cronologie degli utenti. Google sta conciliando la causa versando 23 milioni di dollari senza però ammettere alcun illecito. Considerato che l’accordo si applica a milioni di  potenziali richiedenti, l’indennizzo è stimato in solo 7,70 dollari per richiedente. Anche se non è molto,inviare un reclamo è facile e può essere fatto in pochi minuti. [CNBC]

C’erano uomini al tempo dei dinosauri?

Per anni gli scienziati hanno discusso se i mammiferi placentari, ossia il gruppo di animali che comprende umani, cani e pipistrelli, esistessero al tempo dei dinosauri. Ricercatori dell’università di Bristol e dell’università di Friburgo, in Svizzera, affermano di avere le prove che, per un breve periodo,  i primissimi uomini siano convissuti con i  dinosauri. [BBC]

Come evitare che le risaie liberino troppo metano.

I campi di riso emettono nell’atmosfera enormi quantità di metano. Sistemi di produzione alternativi potrebbero migliorare drasticamente questa situazione. [Deutsche Welle]

L’Etiopia chiede di essere accolta tra i BRICS.

I paesi del  BRICS rappresentano oltre il 40% della popolazione mondiale e circa il 26% dell’economia globale. [Al Jazeera]

Le stellette non attirano più: neanche i veterani vogliono che i propri familiari si arruolino nell’esercito.

Il Pentagono tenta di alimentare la fonte principale delle nuove reclute, ma le famiglie disilluse sconsigliano  i propri figli. [The Wall Street Journal.]

La Cina utilizza il laser per le comunicazioni via satellite, moltiplicando per 10 la velocità rispetto alle microonde.

Un gruppo dell’Accademia Cinese delle Scienze, utilizzando il laser anziché le microonde, raggiunge la velocità di trasferimento dati spazio-terra di 10 Gbps. [South China Morning Post]

Il generale russo Sergey Surovikin era un membro segreto di Wagner.

Documenti condivisi in esclusiva con la CNN suggeriscono che il generale Sergey Surovikin fosse un membro sotto copertura della Wagner, la compagnia militare privata che organizzò una breve ribellione portando alla luce del sole le divisioni tra gli alti funzionari militari russi. Oltre a Surovikin almeno altri 30 alti capi  militari e dei servizi segreti russi,la cui identità non è stata resa nota,  sarebbero membri coperti di Wagner. [CNN]

“Wagner è fuori dal campo di battaglia”, dice il capo dei servizi segreti ucraini.

Il gruppo mercenario ribelle “non parteciperà più alle ostilità sul territorio dell’Ucraina”. [Politico]

Gli osservatori elettorali della Sierra Leone segnalano “incongruenze statistiche”.

Gli osservatori elettorali europei  in Sierra Leone affermano che nei risultati presidenziali pubblicati dalla commissione elettorale, che ha dichiarato il presidente Julius Maada Bio vincitore delle elezioni di sabato,  ci sono “incongruenze statistiche”. La missione di osservazione elettorale dell’Unione europea ha invitato la commissione a pubblicare tempestivamente dati disaggregati sui risultati per seggio elettorale per consentire il controllo pubblico dei risultati. [Reuters]

La coalizione finlandese appena costituita è già nel caos: il ministro di estrema destra che ha proposto “l’aborto climatico” delle africane  si è dimesso.

Vilhelm Junnila, già criticato per uno ‘scherzo’ nazista, aveva suggerito di fare abortire le donne africane per combattere la crisi climatica. [The Guardian]

La stazione radio democratica di Hong Kong chiude perché la situazione politica si è fatta troppo “pericolosa”.

Citizen’s Radio interromperà ogni trasmissione a tre anni esatti dalla promulgazione della legge sulla sicurezza nazionale che ha costretto alla chiusura molti altri media liberali. [The Guardian]

La fine del LIBOR è (finalmente) arrivata.

Convincere il sistema finanziario a smettere di fare affidamento sull’appannato punto di riferimento dei tassi di interesse è stato un processo  lungo e tormentato. [The New York Times]

La Corte Suprema respinge il piano di cancellazione del debito universitario di Biden.

Con una decisione 6-3, la maggioranza conservatrice della corte ha respinto il piano del presidente Biden di cancellare più di 400 miliardi di dollari di debiti per prestiti d’onore che hanno consentito a milioni di persone di riuscire a laurearsi. Sarebbe stata una delle operazioni più costose nella storia degli Stati Uniti. [The New York Times]

L’inflazione europea rallenta, ma continua a preoccupare.

Per cercare di arginarla, la Banca centrale europea dovrebbe alzare nuovamente i suoi tassi di riferimento. [Le Monde]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/179 – Per l’OMS l’aspartame è potenzialmente cancerogeno.

Scoperte colossali onde gravitazionali lunghe trilioni di chilometri.

Gli scienziati si entusiasmano ai primi accenni di “ronzio” cosmico provocato da onde gravitazionali giganti. Rilevate studiando stelle morte in rapida rotazione, queste gigantesche increspature dello spaziotempo probabilmente derivano dalla fusione di buchi neri supermassicci e potrebbero rivelare indizi sulla natura dell’universo. [Scientific American]

Per l’Organizzazione mondiale della sanità, l’aspartame è potenzialmente cancerogeno.

L’ultimo studio dell’OMS potrebbe segnare l’inizio della fine di tanti alimenti e bibite a basso contenuto calorico come la Diet Coke e alcune gomme da masticare. [Daily Mail]

Esclusivo: intervista con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Negli ultimi mesi migliaia di israeliani sono scesi in piazza contro una riforma giudiziaria fortemente voluta dal governo di Netanyahu. Ora Bibi dice che ne cambierà alcune parti.[The Wall Street Journal.]

Nuovo robot telefonico “tortura” i televenditori.

Il software di intelligenza artificiale e un programma di clonazione vocale simulano le domande infinite della persona chiamata tenendo il telefonista al telefono per ore fino a quando non si arrende sfinito.[The Wall Street Journal.]

Putin vuole prendere il controllo dell’impero globale di Wagner.

Il Cremlino ha assicurato alle nazioni africane e del  Medio Oriente che avrebbe gestito direttamente  le forze Wagner, che hanno allargato il potere russo a costo zero per Putin. [The Wall Street Journal.]

Il generale russo Sergei Surovikin sarebbe stato arrestato dopo la rivolta di Wagner.

Il mistero sulla sorte dei militari chiave potrebbe danneggiare le prospettive della Russia nella guerra in Ucraina. I generali russi Sergei Surovikin e Valery Gerasimov non vengono visti in pubblico da quando i mercenari del gruppo Wagner hanno tentato di estromettere il comando militare russo. [The Times]

I fisici hanno appena trovato un nuovo nucleo atomico.

Con 85 protoni e 105 neutroni, 190astato è l’isotopo più leggero di astato mai scoperto e potrebbe aiutare i fisici a comprendere meglio il processo di decadimento alfa e la struttura e le limitazioni dei nuclei atomici. L’astato è altamente radioattivo ed estremamente instabile. In natura si presenta solo come una sorta di trampolino di lancio, un prodotto del decadimento di elementi più pesanti che a sua volta decade rapidamente in elementi più leggeri. L’isotopo più stabile dell’astato è il 210astato, che ha un’emivita di poco più di 8 ore; la maggior parte dei suoi isotopi ha un’emivita inferiore a pochi secondi. [Science Alert]

La giunta birmana starebbe per  perdere la guerra civile.

Sebbene continuino a terrorizzare le popolazioni bruciando villaggi e lanciando attacchi aerei, i militari non guadagnano terreno, mentre continua l’emorragia delle truppe. [Council on Foreign Relations]

USA: sempre più democratici prenderebbero in considerazione un candidato presidenziale terzo.

Aumenta il numero dei democratici e dei repubblicani che prenderebbero in considerazione un terzo candidato se Biden e Trump fossero i due candidati principali. Secondo l’ultimo sondaggio di NBC News il 44% degli elettori registrati dichiara di essere disposto a prendere in considerazione un terzo candidato. [The Hill]

I 27 sono preoccupati per le conseguenze dell’allargamento dell’UE all’Ucraina.

In vista del vertice UE, il presidente del consiglio Charles Michel ha chiesto agli stati membri di “elaborare un piano di lavoro” per la possibile adesione di Kiev, Moldavia e paesi dei Balcani occidentali. Le implicazioni sarebbero significative in termini finanziari e di governo. [Le Monde]

La Corte Suprema degli Stati Uniti vieta la “discriminazione positiva” per l’ammissione delle minoranze alle università.

Istituita dal presidente Kennedy nel 1961 per garantisce l’accesso delle minoranze all’università, l’affermative action (o discriminazione positiva), è da sempre oggetto di critiche. [The New York Times]

Il Vietnam condanna l’ex capo della guardia costiera a 16 anni di carcere per appropriazione indebita.

Nguyen Van Son, 59 anni, avrebbe sottratto allo stato 2,12 milioni di dollari mentre era a capo della guardia costiera. Anche sei dei suoi complici sono stati incarcerati. [Reuters]

Il Turkmenistan inaugura Arkadag, una nuova città da 7,5 miliardi di dollari costruita in onore dell’ex uomo forte del paese.

Arkadag,  che significa “Protettore”, era il titolo non ufficiale di Gurbanguly Berdymukhamedov al quale è stata dedicata anche una statua equestre . Nella nuova città, che  avrà una popolazione di circa 73.000 abitanti, saranno ammessi solo veicoli elettrici. Serdar Berdymukhamedov, suo figlio e attuale presidente del paese, ha inaugurato la nuova città situata a circa 30 chilometri a sud-ovest della capitale Ashgabat. [ABC]

La chiesa cattolica tedesca è in coma profondo: solo quest’anno l’anno abbandonata in 520.000.

Il ritmo degli abbandoni è stato accelerato da una serie di scandali per abusi sui minori e accuse di insabbiamento. Il precedente anno record per gli abbandoni è stato il 2021, quando sono usciti poco meno di 360.000 fedeli. A sua volta la chiesa protestante, anch’essa colpita da scandali di abusi, ha perso fedeli a un ritmo allarmante, con 380.000 abbandoni nel 2022. I tedeschi che dichiarano un’affiliazione a una denominazioni religiosa sono ufficialmente registrati presso le loro autorità locali e sono tenuti a pagare la Kirchensteuer o Kultursteuer (tassa ecclesiastica o tassa culturale), pari all’8% e al 9% dell’imposta sul reddito, prelevata dal loro stipendio mensile dall’ufficio delle imposte. [The Guardian]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/178 – L’UE fa i primi passi normativi verso l’euro digitale.

Questa notte i  sudcoreani sono ringiovaniti di un anno. Per legge.

Più di 51 milioni di sudcoreani si sono svegliati con un anno o due di meno. In base a una nuova legge il grande paese dell’Asia orientale da oggi adotta il sistema utilizzato dal resto del mondo per calcolare l’età, ponendo fine ad anni di dibattito sui problemi causati dall’uso tradizionale, che calcolava l’età a partire dal teorico concepimento, e il calcolo in base al giorno della nascita. [CNN]

Astronomi scoprono un pianeta che non dovrebbe esistere.

Un pianeta simile a Giove situato a 520 anni luce dalla terra potrebbe essere un improbabile sopravvissuto dopo che la sua stella è esplosa. Il pianeta gassoso, noto come 8 UMi b, è stato ribattezzato Halla dal nome della montagna più alta della Corea del Sud, considerata sacra. L’esopianeta orbita attorno a una stella gigante più grande del nostro sole chiamata Baekdu, situata nella costellazione dell’Orsa Minore. [CNN]

Nel nostro sistema solare potrebbe nascondersi un pianeta gigante di ghiaccio.

Le probabilità che un altro mondo si nasconda nella lontana nuvola di Oort sono basse, ma non nulle. C’è una probabilità del 7% che esista un altro pianeta vicino, nascosto nella nube di Oort, la regione sferica di ghiaccio e rocce dove risiedono le comete. La nube di Oort è incredibilmente grande e lontana: il suo bordo è decine di migliaia di volte più lontano dal sole di quanto lo sia la terra dalla nostra stella. [Arxiv]

I profitti industriali cinesi crollano a causa della domanda debole e della deflazione interna.

Nei primi cinque mesi dell’anno gli utili delle imprese sono diminuiti del 18,8% su base annua, a conferma che l’economia sta perdendo forza, mentre il tasso di disoccupazione giovanile tocca il nuovo massimo del 20,8%. [Bloomberg]

Perché le aziende agricole non utilizzano ancora la soluzione rapida che riduce le emissioni di metano delle mucche?

Un additivo per mangimi chiamato Bovaer riduce del 30% il metano prodotto dai rutti delle mucche. Nonostante abbiano obiettivi di riduzione delle emissioni, JBS, Danone, Nestlé e Starbucks si guardano bene dall’usarlo. [Bloomberg]

Per la prima volta, Israele sequestra i conti in crittomonete della componente del Corpo delle Guardie della rivoluzione islamica iraniana Forza Quds ed  Hezbollah.

Tel Aviv afferma che l’operazione di confisca del portafoglio di milioni di dollari in crittomonete è avvenuta grazie a nuovi strumenti sviluppati dalle agenzie di sicurezza israeliane. [The Times of Israel]

AstraZeneca pianterà 200 milioni di alberi a livello globale entro il 2030.

Il progetto da 400 milioni di dollari dell’azienda farmaceutica mira a combattere il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità causata dalla deforestazione. [AstraZeneca]

Le mosche preferiscono  gli oggetti blu perché confondono questo colore con il cibo.

La scoperta può aiutare a combattere le malattie diffuse dalle mosche e rendere le trappole più efficaci. [Proceedings of Royal Society B]

Google avrebbe ingannato decine di inserzionisti e violato le proprie linee guida.

Google ribatte che l’accusa è ” estremamente imprecisa” perché  gli inserzionisti pagano solo per gli annunci visualizzati. [The Guardian]

Telescopio James-Webb: scoperta una molecola fondamentale per la chimica in un disco protoplanetario.

Il telescopio spaziale ha rilevato per la prima volta, in un giovane sistema stellare della nebulosa di Orione, una molecola, il catione metile, coinvolta nella sintesi delle molecole organiche.  [nature]

La domanda globale di petrolio del 2023 verso un livello record.

Quest’anno nel mondo dovrebbero essere consumati oltre 102 milioni di barili al giorno. [IEA]

Endometriosi: la causa potrebbe essere un’infezione batterica.

Ricercatori giapponesi hanno dimostrato la presenza di un batterio del genere Fusobacterium nelle donne affette da endometriosi. Una cura a base di antibiotico sperimentata in laboratorio ha ridotto le lesioni. [Science Translational Medicine]

Sierra Leone: confermata ufficialmente la rielezione di Julius Maada Bio.

Il presidente uscente ha ottenuto il 56,17% dei voti al primo turno, secondo i risultati annunciati dal capo della commissione elettorale. [Le Monde]

Nel Sahel il narcotraffico prospera grazie ai gruppi armati.

I quantitativi di cocaina sequestrati ,in particolare in Mali, Burkina Faso e Niger, sono esplosi nel 2022 secondo il rapporto dell’Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine. [Le Monde]

Iran: il paese è sotto una cappa di piombo mentre si avvicina l’anniversario della morte di Mahsa Amini.

Il regime vuole evitare una nuova ondata di manifestazioni e prende di mira soprattutto le donne che circolano senza indossare l’hijab. [Le Monde]

L’UE fa i primi passi normativi verso l’euro digitale.

La Commissione europea ha presentato una bozza di regolamento sull’euro digitale. Le banche guardano al progetto con occhio sospettoso, anche se Bruxelles assicura che si tratta solo di un mezzo di pagamento aggiuntivo. [Les Echos]

Il fumo degli incendi in Canada si sta spostando dal Midwest alla costa orientale degli USA.

Gli avvisi sulla qualità dell’aria a causa del fumo erano in vigore per parti di 17 stati che coprono quasi un terzo della popolazione americana. [The Washington Post]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/177 – La distruzione delle foreste pluviali incontaminate del mondo è aumentata vertiginosamente al  ritmo di un paio di campi da calcio al minuto

Bernardo Arévalo, il candidato che rompe gli schemi tradizionali del Guatemala.

Il fondatore del Movimento Semilla (=  seme), nato durante le mobilitazioni del 2015, è un sociologo con posizioni socialdemocratiche, esperto nella risoluzione dei conflitti,  che si propone di rinnovare il sistema. A sorpresa andrà al ballottaggio presidenziale contro la favorita Sandra Torres. [El Pais]

La materia oscura è un po’ sfocata? Lo stato ultrafreddo della materia fa luce sulla materia oscura.

Un esperimento potrebbe aiutare a capire di cosa è fatta la forma invisibile di materia che costituisce circa l’85% dell’universo. Secondo una nuova ipotesi,  la materia oscura comprende minuscole particelle che hanno un comportamento ondulatorio. Alcuni ricercatori, utilizzano uno stato esotico della materia per imitare la materia oscura sfocata. Per creare questo stato della materia, chiamato condensato di Bose-Einstein (BEC), gli scienziati hanno raffreddato gli atomi vicino allo zero assoluto in modo che si combinassero in un’unica entità meccanica quantistica descrivibile come un’onda. [Space.com]

L’eredità duratura della famiglia Jumblatt: un secolo di leadership nelle montagne del Libano.

Taymour Jumblatt, 41 anni, era l’unico candidato per succedere al padre Walid Jumblatt, che ha guidato il Partito Socialista Progressista (PSP) per 45 anni. Per decenni, il nome Jumblatt è stato sinonimo di leadership nelle regioni montuose del Libano, a partire da Fouad Jumblatt, padre del fondatore del partito, Kamal Jumblatt, per continuare col figlio e ora col nipote. [Lebanese Broadcasting Corporation International]

La distruzione delle foreste pluviali incontaminate del mondo è aumentata vertiginosamente nel 2022 ad un ritmo equivalente a un paio di campi da calcio al minuto, nonostante l’impegno della Cop26.

Lo scorso anno è stata abbattuta un’area di foresta pluviale primaria delle dimensioni della Svizzera, suggerendo che l’impegno dei leader mondiali per fermare e invertire la deforestazione entro il 2030 sta fallendo. [The Guardian]

Una registrazione fondamentale mostra  Trump che svela segreti militari al suo golf club.

Nella registrazione si sente l’ex presidente discutere di un documento del Pentagono che dettaglia i piani per attaccare l’Iran con persone che non potevano avere accesso ai problemi di sicurezza. [The New York Times]

Il ritorno a casa degli ex detenuti liberati per avere combattuto in Ucraina semina il terrore nelle comunità d’origine. Qualcuno ha ucciso ancora.

L’Associated Press ha scoperto almeno otto casi di detenuti reclutati da Wagner e poi liberati coinvolti in crimini violenti. [Associated Press]

Il partito di estrema destra AfD conquista per la prima volta un distretto della Germania.

Le elezioni locali nel distretto di Sonneberg, al confine con la Baviera,sono al centro dell’attenzione nazionale. L’AfD continua a crescere nei sondaggi, soprattutto nella ex Germania orientale. [Die Welt]

Germania: quasi 1,9 miliardi di dollari del programma di vaccinazione contro il covid non utilizzati, accantonati per future emergenze.

La Germania è stata uno dei principali donatori del progetto COVAX gestita da Gavi, Vaccine Alliance, Organizzazione mondiale della sanità e Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (CEPI). [Reuters]

La Corte Suprema degli Stati Uniti respinge la domanda di dare ai parlamenti statali il potere assoluto sulle regole elettorali.

Con  una decisione 6 a 3, i giudici si sono pronunciati contro i parlamenti statali repubblicani in un caso derivante da una disputa legale sulla mappatura dei 14 distretti della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti della Carolina del Nord. [Reuters]

Burkina Faso: 34 morti in un agguato nella regione del Centro-Nord.

Aggressori non identificati hanno ucciso 31 soldati e tre volontari della Homeland Defense Volunteers (VDP) in un’imboscata a un convoglio di rifornimenti nella provincia di Bam, nella regione centro-settentrionale del paese. Più di 40 aggressori sarebbero stati uccisi. [Reuters]

Una palma “sbalorditiva”  fiorisce e fruttifica sottoterra.

La nuova specie è stata chiamata Pinanga subterranea.  I botanici non riescono a spiegarsi come i suoi fiori vengano impollinati. [The Independent]

Sudan: battaglia mortale a Khartoum mentre nel sud del paese si apre un nuovo fronte.

I paramilitari delle Forze d’Intervento Rapido del generale Mohamed Hamdan Daglo avrebbero conquistato il quartiere generale della polizia della capitale. Intanto, un nuovo gruppo ribelle lancia un attacco contro l’esercito. Lo stesso gruppo aveva già aperto un nuovo fronte nel Sud Kordofan, al confine con il Sud Sudan, costringendo l’esercito a rispondere su diversi fronti, tutti nel sud del Paese. [Le Monde]

A Vienna le nuove case popolari sono luminose e arieggiate con piscina, sauna  e tennis, per offrire “standard ricchi” anche ai più poveri.

Il complesso Alt-Erlaa, sviluppato secondo le concezioni idealistiche dell’architetto Harry Glück che vuole offrire anche ai poveri i “lussi dei ricchi”, è oggetto di un documentario di successo. A più di 90 metri di altezza, le sue piscine offrono una vista spettacolare dell’antica capitale degli Asburgo. Gli oltre 9.000 abitanti di Alt-Erlaa, quando non sono tentati dalla sauna, possono abbronzarsi anche sull’erba artificiale… [Le Monde]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/176 – Israele approva i piani per migliaia di nuove case in Cisgiordania, sfidando gli inviti alla moderazione della Casa Bianca.

Dove è stato  il presidente russo Vladimir Putin?

Qualcuno ipotizza che durante la crisi il leader russo sia fuggito da Mosca. I suoi jet presidenziali sono stati tracciati mentre lasciavano la città. Anche Yevgeny Prigozhin, il capo del gruppo mercenario Wagner, ha lasciato la Russia per la Bielorussia dopo aver bloccato  la sua marcia su Mosca.Fino a questa sera, solo il ministro della difesa Sergei Shoigu è apparso fugacemente in tv. Putin è apparso solo in tarda serata.[BBC]

Il leader supremo talebano afferma che in Afghanistan sono stati compiuti passi importanti per il “miglioramento delle condizioni donne”.

In un messaggio alla vigilia della festa di Eid al-Adha, Akhundzada ha affermato che “i diritti della Shariah delle donne sono stati protetti” e che sono state prese misure per proteggerle dai matrimoni forzati e da altre oppressioni. [The Hill]

Gli Stati Uniti non finanzieranno più  le istituzioni accademiche israeliane in Cisgiordania.

Abbracciando la tradizionale politica statunitense, la decisione  inverte la politica attuata dall’amministrazione Trump. [Haaretz]

Israele approva i piani per migliaia di nuove case, sfidando gli inviti alla moderazione della Casa Bianca.

La decisione sfida le crescenti critiche degli Stati Uniti alle politiche di insediamento di Israele e alimenta le tensioni con i palestinesi in un momento di crescente violenza nel territorio occupato. Numerosi media israeliani affermano che il comitato di pianificazione del ministero della difesa, che sovrintende alla costruzione degli insediamenti, ha approvato circa 5.700 nuove abitazioni. La comunità internazionale, insieme ai palestinesi, considera la costruzione di insediamenti come illegale o illegittima e un ostacolo alla pace. Oltre 700.000 israeliani attualmente vivono nella Cisgiordania occupata e a Gerusalemme est, territori conquistati da Israele nel 1967 e rivendicati dai palestinesi per un loro futuro stato. [Associated Press]

La banca centrale turca ridurrà i requisiti per le banche di detenere attività in lire contro depositi in valuta estera.

La decisione arriva pochi giorni dopo il quasi raddoppio del tasso di interesse di riferimento al 15% come parte di un piano per tornare a politiche economiche “razionali”. [Financial Times]

L’esopianeta roccioso più interessante di sempre ha una propria sia pur debole atmosfera.

L’esopianeta TRAPPIST-1 c, nonostante abbia le stesse dimensioni di Venere e riceva radiazioni simili, non ha una spessa atmosfera di anidride carbonica, il che rende improbabile che sia un analogo di Venere. Il pianeta ha una temperatura più fredda rispetto ad atri  esopianeti rocciosi e potrebbe essersi formato con un piccolo contenuto d’acqua, per cui o manca di atmosfera o ne possiede una molto rada. [SciTech Daily]

A cent’anni muore il nobel John B. Goodenough, inventore della batteria agli ioni di litio.

Docente senza pretese, attivo fino ai suoi 90 anni, è considerato il padre della svolta che ha dato origine alle batterie che alimentano i dispositivi elettronici di oggi. [The New York Times]

Le forze paramilitari sudanesi guadagnano terreno a Khartoum, mentre s’intensificano i combattimenti.

Le forze di supporto rapido affermano di aver preso  una base di polizia chiave e catturato una grande quantità di equipaggiamento militare. [The Guardian]

Referendum costituzionale in Mali: il sì vince a valanga.

I maliani hanno approvato al 97% il nuovo progetto di costituzione presentato dalla giunta militare, che dovrebbe consentire ad alcuni dei suoi membri di candidarsi alle prossime elezioni presidenziali. [Le Monde]

Elezioni presidenziali in Gabon: il consiglio elettorale propone la data del 26 agosto.

Il paese è stato governato per cinquantacinque anni dalla famiglia Bongo. Il capo dello Stato, rieletto di misura nel 2016, ha subito un ictus due anni dopo. [Le Monde]

La ribellione di Wagner:  Prigozhine rompe il silenzio e giustifica il suo ammutinamento.

Due giorni dopo il rientrato tentativo di ribellione, il boss di Wagner ha diffuso un audio nel quale afferma che lo scopo della sua rivolta era proteggere Wagner dal suo smantellamento. Prigozhine ha precisato inoltre che la sua “marcia per la giustizia” non intendeva rovesciare il potere russo ma proteggere la sua organizzazione minacciata di scioglimento a partire dal primo luglio. [Le Monde]

In  Bielorussia iniziano i lavori per la costruzione dei campi che dovranno ospitare le truppe di Wagner.

Il primo campo, per otto mila combattenti, sta per essere costruito a Osipovichi, nella regione di Mogilev  a 200 chilometri dal confine con l’Ucraina. [Vestka]

In un discorso televisivo Putin afferma di aver tollerato che l’ammutinamento continuasse per evitare spargimenti di sangue.

Il presidente russo ritiene che  i fatti dei giorni scorsi abbiano rafforzato l’unità nazionale. [Reuters]

Il presidente uscente della Sierra Leone in testa alle elezioni presidenziali.

Bio, 59 anni, si candida per un secondo mandato contro 12 avversari. Il suo più grande rivale è il candidato dell’All People’s Congress (APC) Samura Kamara, che nelle elezioni del 2018 ha perso di poco contro Bio. Risultati provvisori attribuiscono a Bio oltre un milione di voti, contro poco meno di 800.000 per Kamara. I risultati finali certificati saranno annunciati entro le prossime 48 ore. [Reuters]

Biden annuncia 42 miliardi di dollari per espandere l’accesso a Internet ad alta velocità.

Il finanziamento, asse portante della recente legge sulle infrastrutture, segna la più grande spinta federale mai vista per aiutare circa 8,5 milioni di famiglie e imprese. [The Washington Post]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/175 – L’esilio del leader mercenario russo pone fine alla rivolta, ma lascia interrogativi sul potere di Putin.

Grecia: le proiezioni ufficiali indicano una vittoria schiacciante di Nuova Democrazia.

Il partito di Kyriakos Mitsotakis avrebbe conquistato il 40,5% dei voti, contro il 18% del suo principale rivale, il partito di sinistra SYRIZA, che perde due punti rispetto a maggio. [ekathimerini]

Nell’Oceano Indiano c’’è un “buco” gravitazionale e ora potremmo sapere perché.

Sotto una certa regione dell’Oceano Indiano la terra sembra avere meno massa rispetto al resto del pianeta. Pennacchi di magma potrebbero spiegare perché. [New Scientist]

I silenzi di Putin aprono la strada al ritorno dei governatori russi come forza politica.

Per anni il Cremlino ha sminuito il ruolo dei governatori regionali. La guerra e l’autoisolamento del presidente dai problemi reali hanno cambiato tutto. La notorietà imprevista dei leader regionali può servire a ripristinare la loro primitiva  popolarità e autorità. [The Carnegie Endowment for International Peace]

L’esilio del leader mercenario russo pone fine alla rivolta, ma lascia interrogativi sul potere di Putin.

La breve rivolta ha messo in luce le vulnerabilità delle forze governative russe. In base all’accordo annunciato sabato dal portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, Prigozhin si trasferirà nella vicina Bielorussia e le accuse contro di lui di aver organizzato una ribellione armata saranno ritirate. Il governo ha anche affermato che non avrebbe perseguito i combattenti Wagner che hanno preso parte all’azione, mentre a quanti non si sono uniti all’iniziativa sarebbero stati offerti contratti nell’esercito regolare.  [Associated Press]

Per i più ambiziosi funzionari russi, la guerra non è riuscita a trasformarsi in un un ascensore di carriera.

L’invasione dell’Ucraina ha offerto a moti politici  l’opportunità di rapidi avanzamenti di carriera. Vitaly Khotsenko, ex primo ministro dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk, è stato nominato governatore ad interim della regione siberiana di Omsk; Vasily Kuznetsov, vice primo ministro della Repubblica popolare di Luhansk, ha avuto lo stesso incarico in Chukotka nell’estremo nord della Russia; il deputato  Sergei Sokol sembra destinato a sfidare il governatore comunista Valentin Konovalov in Khakassia. Ma un’analisi più attenta mostra che nonostante tutti i discorsi ufficiali sull’ascensore di carriera, in realtà, il governo federale ha ben poco da offrire, dato che i posti più prestigiosi sono già occupate da persone di cui il Cremlino non può fare ameno. [The Moscow Times]

Nel paese con il tasso di fertilità più basso del mondo, ci sono dubbi sulla razionalità delle “zone vietate ai bambini”.

Per un paese con il tasso di fertilità più basso del mondo, che ha già speso centinaia di miliardi di dollari per  incoraggiare le donne ad avere più figli, l’idea di tenere i bambini lontani da posti come bar e ristoranti potrebbe sembrare controproducente. Ma in Corea del Sud, le “aree vietate ai bambini”, negli ultimi anni,  sono diventate molto popolari. Ce ne sono a centinaia in tutto il paese, volte in gran parte a garantire ambienti tranquilli per gli adulti. [CNN]

L’amministrazione della Libia orientale minaccia il blocco del petrolio.

Il governo della Libia orientale minaccia di bloccare le esportazioni di petrolio per privare dei ricavi energetici il governo di Tripoli, accusato di sprecare miliardi di dollari senza fornire servizi reali. [Reuters]

L’ Honduras impone il coprifuoco dopo 22 morti per le violenze nel nord.

Il governo dell’Honduras ha annunciato il coprifuoco in due città del nord dopo che 22 persone sono state uccise nella notte di sabato. Uomini pesantemente armati hanno aperto il fuoco in una sala da biliardo in un quartiere della città manifatturiera settentrionale di Choloma, uccidendo 11 persone e ferendone gravemente altre tre. [Reuters]

La Banca dei Regolamenti Internazionali invita i governi a tagliare la spesa pubblica o ad aumentare le tasse per frenare l’inflazione.

Le economie hanno bisogno di politiche per raffreddare la crescita dei prezzi. [The Guardian]

Tunisia:  corteggiato da von del Leyen e dall’italiana  Meloni, Kaïs Saïed sta sostituendo  la transizione democratica della Tunisia con una restaurazione della dittatura.

Soumaya Ghannouchi, figlia di Rached Ghannouchi, leader del partito Ennahda attualmente in carcere, in un forum per “Le Monde”, si indigna per l’accoglienza riservata in Europa a colui che descrive come “nuovo dittatore”. [Le Monde]

In Siria le incursioni aeree russe fanno almeno tredici morti e trenta feriti.

Gli ultimi attacchi russi in Siria sono stati tra i più letali e rappresentano una vera carneficina”, dice a France-Presse il direttore dell’Osservatorio siriano per i diritti umani. [Le Monde]

Elezioni in Guatemala: la socialdemocratica Sandra Torres in testa nelle intenzione di voto col 21,3%.

Segue il centrista Edmond Mulet (13,4%), secondo l’ultimo sondaggio ProDatos. [El Comercio]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/174 – Russia: prova  di guerra civile con dietrofront.

Russia, ore 9: è guerra civile.

Il capo di Wager occupa Rostov, la più importante città russa del Sud e ne fa la sua base per espandersi verso nord. La linea aerea Aeroflot, che ha la base operativa in questa città, prosegue l’attività regolarmente. [The Moscow Times]

Russia, ore 16: le truppe di Wagner avanzano verso Mosca.

Combattenti mercenari russi ammutinati sono avanzati verso Mosca dopo aver conquistatola città di Rostov. I militari sembrano incapaci di rallentare la loro fulminea avanzata. Il presidente russo Vladimir Putin, che in mattinata si è sentito con i suoi più stretti alleati, afferma che un “ammutinamento armato” del gruppo Wagner è un tradimento, aggiungendo che sarà intrapresa “un’azione decisiva” per reprimere la sedizione. Apparentemente Prigozhin intende solo sostituire la dirigenza militare del paese. [Al Jazeera]

Le truppe di Wagner potrebbero raggiungere Mosca entro stasera mentre il Cremlino tenta di intercettare il convoglio di combattenti fedeli a Yevgeny Prigozhin.

Nella loro avanzata le truppe di Wagner aggirano le principali città, come Voronezh e Lipetsk, per non essere trascinate in battaglie con le guarnigioni locali. La regione di Mosca ha sospeso gli eventi di massa all’aperto e chiuso le scuole fino al primo luglio. Lunedì non si lavorerà.  Il sindaco di Mosca ha invitato i cittadini a non uscire di casa.[The Guardian]

Russia, ore 20:  il capo Wagner ordina il dietrofront ai suoi mercenari che avanzavano verso Mosca.

L’accordo per il richiamo delle forze di Prigozhin è stato mediato dal presidente bielorusso Alexander Lukashenko, che ha parlato con Putin prima di negoziare con Prigozhin, secondo l’agenzia di stampa statale bielorussa Belta.  [The Washington Post]

La conta globale degli spermatozoi sta diminuendo. Una scienziata crede di sapere perché.

Shanna Swan studia da decenni l’impatto delle sostanze chimiche sulla fertilità umana. Prodotti innocui nella credenza della cucina, nel mobiletto del bagno o tra gli attrezzi da giardino possono abbassare il numero di spermatozoi. Potrebbero anche influenzare i sistemi riproduttivi dei figli ancora non nati. Le implicazioni di queste sostanze per la salute umana non si fermano qui: possono interrompere la funzione tiroidea, scatenare il cancro e l’obesità. Il drammatico aumento delle maternità surrogate il ricorso alla riproduzione assistita sono sicuri presagi. [Financial Times]

Sulle strade di San Francisco sono arrivati ​​i taxi robot, senza guida umana.  Ma non tutti sono d’accordo.

Nella città californiana cresce il numero delle auto Waymo e Cruise. Il comune, che teme che la tecnologia non sia ancora matura, cerca di rallentarne lo sviluppo. [Le Monde]

Frontex minaccia di sospendere le sue attività in Grecia.

L’Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera elenca le numerose accuse di respingimento di migranti e l’inerzia di Atene. [Le Monde]

Può la Cina risolvere i problemi dei giovani disoccupati assumendoli nell’esercito?

L’esercito popolare di liberazione (EPL) programma di reclutare più laureati per accelerare  la propria  modernizzazione e contribuire a ridurre il tasso record di disoccupazione giovanile. Le accademie dell’esercito intendono pescare candidati con capacità tecnologiche e di leadership tra gli oltre 11 milioni di studenti che quest’anno si diplomeranno. [South China Morning Post]

Come un latitante ricercato per truffa con le cripto monete ha sconvolto la politica di una travagliata nazione balcanica.

Solo pochi giorni prima di un’elezione in Montenegro, una lettera di Do Kwon, il latitante fondatore della moneta digitale Luna, affermava che gli “amici” delle criptovalute avevano fornito finanziamenti per la campagna elettorale a un candidato di spicco. [The New York Times]

All’improvviso, la medicina ha scoperto di vivere la sua età dell’oro.

Potremmo essere all’apice di un’era di sorprendente innovazione, i cui limiti non sono ancora abbastanza chiari. [The New York Times Magazine]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/173 – Il telelavoro è destinato a durare. Soprattutto per le donne.

Mosca accusa il capo di Wagner di ammutinamento.

Il servizio di sicurezza russo dell’FSB accusa il leader del gruppo Wagner Yevgeny Prigozhin di minacciare  un “colpo di stato armato” quando annuncia ritorsioni contro i capi militari di Mosca accusati di avere mandato alla morte “un numero enorme” dei suoi mercenari. [CNN]

 Diabete: verso 1,3 miliardi di pazienti nel 2050.

Secondo un nuovo modello previsionale, la diffusione globale di questa patologia dovrebbe raddoppiare, aggravata dalle disuguaglianze e dalle discriminazioni sociali e geografiche. [The Lancet]

Le api mellifere statunitensi registrano la seconda stagione più mortale mai registrata.

Quasi il 50% delle colonie degli Stati Uniti è morto nonostante i tentativi per mantenere la popolazione complessiva “relativamente stabile”. [The Guardian]

3M concilia con 10,3 miliardi di dollari la causa per inquinamento idrico da PFAS.

La multinazionale pagherà i comuni statunitensi per 13 anni per testare e trattare la contaminazione da PFAS dei sistemi idrici pubblici. [The Guardian]

Isabel dos Santos, un tempo la donna più ricca dell’Africa, ha sottratto milioni di euro dai ricavi petroliferi dell’Angola, secondo la giustizia olandese.

La sentenza del tribunale è l’ultima di una serie contro la figlia maggiore dell’ex presidente del paese. [Le Monde]

Bunge, il più grande importatore europeo di soia, sarebbe corresponsabile della deforestazione in Brasile.

L’ong Mighty Earth sollecita i produttori europei a fare pressione su questo potente operatore nel campo delle di materie prime agroalimentari affinché riveda le sue pratiche.

La Malesia si prepara alle elezioni statali, primo vero banco di prova per il governo di unità di Anwar Ibrahim.

La fragile coalizione di Anwar dovrebbe conservare  stati chiave tra cui Selangor, ma una grande vittoria dell’opposizione potrebbe influire sulla stabilità del governo. Circa 9,78 milioni di elettori, in un paese di 32 milioni di persone,saranno chiamati alle urne negli stati della Malesia peninsulare di Selangor, Penang, Negeri Sembilan, Kelantan, Kedah e Terengganu. Il Selangor, che insieme a Penang e Negeri Sembilan è allineato con il governo federale di Anwar, venerdì ha sciolto la sua assemblea statale, mentre il Kelantan, governato dall’opposizione islamista insieme a Kedah e Terengganu, ha sciolto la propria assemblea il giorno prima. [South China Morning Post]

Cina settentrionale in allerta rossa mentre le temperature record tormentano Pechino.

Le autorità hanno lanciato l’allarme per la prima volta in nove anni mentre le temperature superano i 40 gradi. L’ondata di caldo sconvolge i piani dei turisti durante l’annuale festa delle Barche Drago. [South China Morning Post]

Guatemala: nelle elezioni di domenica alcuni candidati hanno perso ancora prima che si aprano i seggi.

Il primo turno delle elezioni guatemalteche in gran parte è già stato deciso dai magistrati: i tribunali hanno già escluso dalla competizione i principali candidati. [The New York Times]

Il telelavoro sembra ormai destinato a durare. Soprattutto per le donne.

Più di un terzo dei lavoratori americani continua a svolgere il proprio lavoro da casa, secondo i nuovi dati di un importante sondaggio governativo. [The Washington Post]

Il regime cambogiano modifica la legge elettorale per impedire “legalmente” le candidature degli oppositori.

Ai sensi della nuova legge elettorale, i candidati devono aver votato in almeno due elezioni precedenti. In questo modo figure di spicco dell’opposizione, in esilio volontario per evitare di essere arrestate, non potranno proporre la propria candidatura. Circa 9,7 milioni di cambogiani sono registrati per votare per i 125 seggi  dell’Assemblea nazionale. [Associated Press]

Il parlamento tedesco approva un piano per attrarre lavoratori qualificati e colmare il divario di manodopera del paese.

La nuova legislazione prevede un “sistema a punti” che tiene conto dell’esperienza professionale e di altri fattori, sulla falsariga dei sistemi già utilizzati da paesi come il Canada. Semplificherà le regole di ingresso per gli specialisti in tecnologia dell’informazione privi di titoli universitari ma in possesso di altre qualifiche. [Associated Press]

La suprema corte messicana annulla il piano governativo di riforma elettorale; Le elezioni del 2024 si terranno con le leggi vigenti.

La sessione plenaria della Corte Suprema di Giustizia della Nazione (SCJN) ha bocciato il nuovo quadro giuridico elettorale. [Excelsior]

31 presunti minatori illegali uccisi dal gas in un vecchio pozzo dismesso da anni.

Un’esplosione di gas metano in una miniera sudafricana abbandonata ha ucciso almeno 31 persone che si ritiene provenissero dal vicino Lesotho. L’estrazione mineraria illegale è una piaga endemica del paese. [Times LIVE]

I partiti di opposizione indiani si coalizzano in vista delle elezioni nazionali del 2024. Il BJP afferma di non essere preoccupato.

I leader di 15 partiti di opposizione indiani hanno concordato di presentarsi uniti alle elezioni nazionali del 2024 su una piattaforma comune contro il Bharatiya Janata Party (BJP) del primo ministro Narendra Modi. I 15 partiti, molti dei quali sono rivali regionali e comunque sono frammentati a livello nazionale, rappresentano meno della metà dei 301 seggi che il BJP detiene nella camera bassa del parlamento su un totale di  542 membri. [The Times of India]

Il capo di Wagner afferma che l’invasione russa dell’Ucraina non era giustificata.

La Russia non si trovava davanti a un’imminente minaccia alla sicurezza nazionale per giustificare l’invasione dell’Ucraina, ha detto Yevgeny Prigozhin, fondatore del gruppo mercenario russo Wagner, in un video bomba pubblicato sulle reti sociali. [The Moscow Times]

Incisioni dei neanderthal di 57.000 anni trovate nella Valle della Loira in Francia.

Le antiche incisioni rupestri scoperte nella Valle della Loira risalgono ad almeno 57.000 anni fa, all’era dei neanderthal. [France 24]

L’America può fidarsi dell’India di Modi?

Biden ha ragione a cercare legami più stretti, ma la crescita lenta e i disordini civili pongono rischi a lungo termine. [The Wall Street Journal.]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/172 – L’FTC attacca l’abbonamento Prime di Amazon: è coercitivo.

McKinsey crea il nuovo ruolo di consulente etico dopo i  risarcimenti per 641 milioni di dollari pagati per lo scandalo degli oppioidi.

Negli ultimi anni Il gigante della consulenza ha quintuplicato il personale legale e gli addetti alla valutazione dei rischi e al controllo della conformità delle procedure con le norme di legge. [Bloomberg]

31 morti per l’esplosione di un ristorante nel nord-ovest della Cina.

È salito a 31 il bilancio delle vittime di un’esplosione che ha squarciato un ristorante specializzato in piatti alla griglia a Yinchuan, capitale della regione autonoma di Ningxia Hui. L’esplosione è avvenuta in una strada trafficata nel distretto di Xingqing di Yinchuan, a causa di una fuoriuscita di gpl dalla cucina del ristorante. [Xinhua]

La banca centrale turca alza il tasso ufficiale al 15%.

Il rialzo dei tassi era ampiamente scontato dopo che Mehmet Şimşek è tornato al timone dell’economica turca e Hafize Gaye Erkan è stato nominato nuovo governatore della Banca centrale. [Hürriyet]

Strage nel carcere femminile di Tamara: i banditi hanno rinchiuso le donne nelle celle prima di dare fuoco alla prigione.

Uomini armati sono entrati nel blocco di celle della banda rivale, hanno aperto il fuoco e hanno cosparso i sopravvissuti di liquido infiammabile. Delle 46 morte, 18 appartenevano a una banda rivale della Mara Salvatrucha (MS-13) ; le altre erano detenute per altri reati come il traffico di droga. [La Tribuna]

La Banca d’Inghilterra aumenta i tassi di mezzo punto percentuale, portandolo a sorpresa al 5%.

Il tasso primario d’interesse ora è al livello più alto dall’aprile 2008. [The Wall Street Journal.]

“L’abbonamento Prime, asso portante del modello d’impresa di Amazon, è coercitivo”.

Il sistema di fidelizzazione del colosso del commercio in rete è messo in discussione dalla Federal Trade Commission statunitense, che lo considera “coercitivo”. L’Iliade, di Omero, racconta i sei giorni e le sei notti decisive che permisero agli Achei di vincere contro i Troiani. Gli ingegneri di Amazon, che ovviamente hanno buone conoscenze letterarie e senso dell’umorismo, hanno soprannominato “Iliad” la procedura di quattro pagine e sei clic (più quindici opzioni) necessaria per annullare l’iscrizione al servizio Amazon Prime. Una procedura volutamente noiosa e volta a scoraggiare le defezioni. [Le Monde]

“La loro famiglia è l’intero paese”: perché Modi e altri leader indiani rimangono scapoli.

I politici indiani hanno bisogno di molto tempo per occuparsi di 1,4 miliardi di persone. E con la corruzione diffusa, le persone senza famiglia sono spesso viste come meno propense a rubare. [The New York Times]

La Bielorussia sta rapidamente diventando uno “stato vassallo” della Russia.

Consentire a Mosca di collocare armi nucleari tattiche sul proprio territorio è solo l’ultimo segno della sua perdita di sovranità nei confronti del Cremlino, affermano esperti militari e attivisti pro-democrazia. [The New York Times]

Le aziende cinesi di cloud computing impensieriscono  gli Stati Uniti.

L’amministrazione Biden medita di organizzare una campagna contro i giganti della tecnologia cinese come Alibaba e Huawei, alimentando potenzialmente le tensioni con Pechino. [The New York Times]

Macchine volanti verdi e veloci  prendono il volo a Parigi, annunciando una rivoluzione dei trasporti.

La regione parigina pianifica una piccola flotta di taxi elettrici volanti per quando ospiterà i Giochi Olimpici e Paralimpici del 2024. A meno che i regolatori dell’aviazione cinese non battano Parigi sul tempo dando il via libera al loro taxi senza pilota per due passeggeri in fase di sviluppo, il potenziale operatore della capitale francese, il tedesco Volocopter, potrebbe essere il primo a farli volare. [Associated Press]

Presidenziali in Guatemala: Torres, Mulet e Ríos sono i candidati che monopolizzano le intenzioni di voto.

Secondo il Free Survey 2023, le elezioni di domenica potrebbero decretare un doppio turno tra i candidati di UNE e Cabal, anche se Valor-Unionista li tallona da vicino. I risultati dell’ultimo sondaggio suggeriscono che Sandra Torres e Edmond Mulet hanno maggiori probabilità di andare al ballottaggio. [Prensa Libre]

Nagorno-Karabakh: l’Azerbaijan respinge la richiesta di garanzie per gli armeni dell’enclave.

Il ministro degli Esteri dell’Azerbaigian ha respinto la richiesta dell’Armenia di fornire speciali garanzie di sicurezza per i circa 120.000 armeni di etnia armena che vivono nell’enclave del Nagorno-Karabakh. Riconosciuto a livello internazionale come parte dell’Azerbaigian, l’enclave è stato causa di conflitto tra i due vicini del Caucaso sin dal crollo dell’Unione Sovietica nel 1991, e tra gli armeni etnici e gli azeri turchi da oltre un secolo. [Reuters]

Secondo turno elettorale in Grecia: come funziona il sistema.

Un sondaggio condotto dall’agenzia di sondaggi RASS attribuisce al partito Nuova Democrazia il 42,9% dei voti, contro il 17,9% di Syriza, e il 12,3% del Pasok. [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/171 – Per una completa parità salariale di genere bisogna aspettare altri 131 anni.

Il più venduto giornale tedesco sostituirà mezza redazione con l’intelligenza artificiale.

Bild pianifica una revisione radicale del proprio modo di lavorare a causa del calo delle vendite  e una serie di scandali sessuali. [The Telegraph]

Per una completa parità salariale di genere bisogna aspettare altri 131 anni.

Secondo il rapporto 2023 del World Economic Forum, per il 14° anno consecutivo l’Islanda si conferma al primo posto per parità retributiva tra i due sessi, avendo colmato il 91,2% del suo divario complessivo  di genere. Gli Stati Uniti sono scesi al 43esimo posto della lista, in calo rispetto alla rilevazione dell’anno scorso. L’Italia è in 63ma posizione. [World Economic Forum]

Con grande sorpresa dei russi, il Kazakistan annuncia bruscamente che non ospiterà più i colloqui con Turchia e Siria.

Il Kazakistan non ospiterà più i colloqui sul conflitto siriano scoppiato 12 anni fa perché “gli obiettivi iniziali, sono stati pienamente raggiunti”. [ABC]

Nuova ondata di violenza tra palestinesi e israeliani in Cisgiordania.

Continuano le violenze nella Cisgiordania occupata dopo che coloni israeliani sono stati colpiti e uccisi da uomini armati palestinesi. Ne è seguita una sanguinosa incursione delle forze israeliane. [PBS] 

La protesta dei drusi si fa più violenta mentre migliaia di persone si scontrano con la polizia nel nord di Israele.

“La rivolta dei drusi potrebbe trasformarsi in un’intifada”, avverte il capo del consiglio locale. Netanyahu e il capo dello Shin Bet incontrano il leader della comunità drusa. [The Jerusalem Post]

Coloni israeliani bruciano e vandalizzano proprietà palestinesi dopo l’attacco mortale in Cisgiordania.

Decine di coloni sono scesi in piazza dopo l’attacco di Eli, che ha causato la morte di quattro israeliani. [Haaretz]

Guerra di parole sui prigionieri di guerra ucraini consegnati all’Ungheria.

L’arrivo in Ungheria di 11 prigionieri di guerra ucraini liberati dalla Russia ha provocato uno scontro tra Kiev e Budapest. La chiave per il rilascio degli 11 prigionieri è stata l’amicizia tra il patriarca russo e il vice primo ministro ungherese. Ma permane il mistero su chi sono i prigionieri liberati, come sono stati sequestrati e cosa è successo quando sono stati portati in Ungheria. [BBC]

Civiltà maya: gli archeologi trovano nella giungla dello Yucatán i resti di un’antica città finora sconosciuta.

Gli archeologi hanno trovato diverse strutture simili a piramidi di oltre 15 metri d’altezza. Le ceramiche rinvenute nel sito sembrano indicare che la città fu abitata tra il 600 e l’800 d.C., un periodo noto come tardo classico. Gli archeologi hanno chiamato il sito Ocomtún, termine maya per “colonna di pietra” per le numerose colonne rinvenute.

La Norvegia aprirà per prima le sue acque all’estrazione mineraria in acque profonde.

Le aree da sfruttare, situate nel Mare di Groenlandia, nel Mare di Norvegia e nel Mare di Barents, coprono un’area di circa 280.000 chilometri quadrati pari alla superficie dell’Ecuador o dello stato del Nevada. [Mining.it]

Appena un giorno dopo la visita riconciliatoria di Blinken, Biden definisce il presidente cinese Xi un “dittatore”.

I commenti del presidente degli Stati Uniti arrivano proprio mentre le diplomazie dei due paesi cercano di abbassare i toni e la tensione. [The Guardian]

Gli incendi delle batterie delle biciclette elettriche sono diventati un’altra crisi mortale nella vita di New York.

L’amministrazione cittadina si prepara a regolamentare i dispositivi di mobilità alimentati a batteria, che quest’anno sono stati la causa di oltre 100 incendi. [The New York Times]

La più grande catena di giornali degli Stati Uniti fa causa a Google per il suo monopolio pubblicitario.

Gannett sostiene che il gigante delle ricerche in rete  “ha monopolizzato i mercati”, soffocando l’industria dell’informazione locale sempre più in crisi. [The Washington Post]

La Russia mette al bando il WWF.

Le autorità russe hanno etichettato l’ONG ambientalista come organizzazione “indesiderabile”, una definizione che rende illegali tutte le sue attività nel paese. Il WWF è accusato di “minacciare” l’economia e di “interferire” con gli affari interni della Russia, nonché di “finanziare” le attività di organizzazioni russe designate come “agenti stranieri”. [The Moscow Times]

Fino a pochi mesi fa affamati dalla guerra, milioni di etiopi ora soffrono nuovamente la fame perché gli Stati Uniti e le Nazioni Unite hanno sospeso la distribuzione degli gli aiuti a causa dei furti sistematici.

Gli Stati Uniti e le Nazioni Unite chiedevano invano che il governo dell’Etiopia ceda loro il controllo sul vasto sistema di distribuzione degli aiuti che sostiene un sesto della popolazione del paese, arrivando alla  drammatica decisione di sospendere gli aiuti alimentari alla seconda nazione più popolosa dell’Africa fintantoché  non saranno sicuri questi non saranno più rubati da funzionari e miliziani corrotti. A tre mesi dalla sospensione cominciano a pervenire segnalazioni di morti per fame. [Associated Press]

La Bielorussia infligge lunghe pene detentive a 18 partecipanti alle proteste del 2020.

Le accuse contro gli attivisti, tre dei quali avevano lasciato il paese e sono stati processati in contumacia, includevano l’aggressione ad agenti delle forze dell’ordine, cospirazione per rovesciare il governo e atti terroristici. Alcuni erano anche accusati di aver tentato di appiccare il fuoco alla casa di un parlamentare filogovernativo, Aleh Hayukevich, presidente del Partito liberaldemocratico della Bielorussia, lanciando bottiglie molotov. Le condanne inflitte vanno dai due ai 25 anni di carcere. [Associated Press]

Per la quarta volta in 40 anni, negli USA le donazioni di beneficenza nel 2022 sono diminuite.

Un rapporto di Giving USA calcola che nel 2022 le donazioni totali sono scese del 3,4% nel 2022 a 499,3 miliardi di dollari in denaro corrente e del 10,5% se si calcola l’inflazione, in un momento in cui molte organizzazioni benefiche segnalano un aumento delle richieste di aiuto. [Associated Press]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.