Autore: ultimora

Ultim’Ora II/063 – Myanmar come piazza Tienanmen.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, El Tiempo, Le Monde, Politico, Politiken, Reuters, RTL Télé Lëtzebuerg, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, Wikipedia.

Myanmar: come a piazza Tienanmen le forze di sicurezza sparano ad altezza d’uomo contro i manifestanti.

Oltre 17 morti sono un primo provvisorio  bilancio di oggi degli scontri tra manifestanti e polizia che ormai si verificano quotidianamente in tutte le città del paese. La giunta sembra più determinata che mai a reprimere anche nel sangue le proteste contro il colpo di stato.

Il lavoro forzato mira a ridurre la popolazione uigura, secondo un rapporto.

Una pubblicazione accidentale si aggiunge al crescente corpus di prove degli sforzi di Pechino per imbrigliare le minoranze etniche.

Il presidente-direttore generale, una specie in via d’estinzione tra le 40 più grandi imprese quotate francesi.

Come è accaduto nei giorni scorsi  in Danone, la tendenza nei grandi gruppi è quella di separare le funzioni di presidente e di amministratore delegato per un miglior controllo dell’operato di questi ultimi.

Hong Kong condanna un adolescente che ha partecipato alle proteste del 2019.

All’età di 14 anni, quando sono successi i fatti, il ragazzo ha lanciato una bottiglia molotov in direzione della polizia. Sarà mandato in un centro di rieducazione, un’alternativa alla prigione, per un periodo da uno a sei mesi.

L’esercito colombiano bombarda i gruppi dissidenti delle FARC, uccidendo almeno 10 militanti.

Queste operazioni  hanno lo scopo di colpire il leader del gruppo, Miguel Santillana Botache. L’ultimo bombardamento è stato effettuato martedì mattina nella zona rurale di Calamar.

La Corte Suprema sembra incline a convalidare i limiti al diritto di voto dell’Arizona.

La corte ha anche segnalato che potrebbe inasprire i requisiti per il ricorso al Voting Rights Act per contestare tutti i tipi di restrizione all’esercizio del diritto di voto.

Quanto sono verdi le auto elettriche?

In breve: molto verdi. Ma le auto con batteria ricaricabile hanno ancora effetti negativi sull’ambiente. Ecco una guida ai problemi principali e a come potrebbero essere affrontati.

Gli Stati Uniti sollecitano l’Etiopia a porre fine alle ostilità nel Tigré.

Per la seconda volta in una settimana, il segretario di stato americano ha segnalato le atrocità nella regione etiope.

Un importante processo per l’industria delle armi da fuoco di cui non si è mai parlato.

Una causa  nel New Jersey sulla pubblicità di Smith & Wesson potrebbe svelare segreti che l’industria delle armi preferirebbe tenere nascosti.

Debito cinese: i titoli di Stato cinesi in mano estera superano la cifra record di 300 miliardi di dollari.

A fine febbraio, i titoli di stato cinesi in mano a investitori al di fuori della Cina continentale ammontavano a 2.06 trilioni di yuan (318 miliardi di dollari).

L’esercito israeliano deve affrontare la rivolta delle barbe.

Le regole militari israeliane obbligano le truppe maschili a essere rasate, il che è visto come discriminatorio e controproducente. Un gruppo Facebook vuole portare il problema davanti alla Corte suprema, ma alcuni temono che la mossa possa mettere in discussione lo stesso futuro dell’esercito.

I parlamentari europei ungheresi escono dal gruppo PPE.

Dopo anni di conflitti sullo Stato di diritto e sui valori europei, i parlamentari di Viktor Orbán abbandonano la famiglia dei partiti conservatori. La decisione arriva dopo che il gruppo ha cambiato le regole interne per aprire la strada alla sospensione o all’espulsione.

Un’esplosione danneggia un centro di test antivirus olandese.

Il centro di Bovenkarspel si trova a 60 chilometri a nord di Amsterdam.

Microsoft: pirati cinesi hanno trovato una falla per penetrare nei sistemi delle aziende statunitensi.

Un gruppo “altamente qualificato e sofisticato” sponsorizzato dallo stato e che opera dalla Cina ha cercato di sottrarre informazioni da una serie di obiettivi americani, tra cui università, fornitori dell’esercito, studi legali e centri di ricerca sulle malattie infettive.

Una ciotola acquistata in una vendita di oggetti usati si rivela valere fino 500.000 dollari.

Una piccola ciotola di porcellana acquistata per $ 35 in una svendita organizzata da un privato nel proprio cortile di casa, nel Connecticut, si è rivelata essere un raro manufatto cinese del XV secolo del valore compreso tra 300.000 e 500.000 dollari. Sarà presto messa all’asta da Sotheby’s.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, El Tiempo, Le Monde, Politico, Politiken, Reuters, RTL Télé Lëtzebuerg, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/062 – Il primo ministro ad interim della Libia è stato eletto corrompendo i delegati.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Financial Post, La Prensa Gráfica, South China Morning Post, The New York Times, The Washington Post, Fortune, Frontiers, Haaretz, Independent, Le Monde, Reuters, The Guardian, The Japan Times, UPI, Wikipedia.

Il primo ministro ad interim della Libia è stato eletto corrompendo i delegati.

Un’inchiesta delle Nazioni Unite scopre che Abdul Hamid Dbeibah, scelto dai rappresentanti delle varie formazioni come primo ministro ad interim, avrebbe offerto ai delegati fino a $ 500.000 per essere votato.

Lotta di classe: i ricchi si rivoltano contro i troppo ricchi.

La rivoluzione è scoppiata al golf club di Wentworth, uno dei club più prestigiosi della Gran Bretagna, quando un miliardario cinese ne è diventato proprietario.

Myanmar: Chevron e Total sollecitate a interrompere le operazioni nel paese, che dal petrolio e dal gas ricava 1,1 miliardi di dollari all’anno.

L’australiana Woodside ha già fermato ogni attività per evitare che i soldi affluiscano nelle casse della giunta militare.

Giada e rubini: ecco come la casta militare del Myanmar è diventata uno stato nello stato.

Secondo un rapporto di Justice For Myanmar (JFM), attraverso due misteriosi colossi finanziari controllati dall’esercito (la Myanmar Economic Holdings Limited (MEHL) e la Myanmar Economic Corporation), i generali controllano almeno 133 imprese. Gruppi opachi estendono i loro tentacoli sui più settori industriali come la birra, il tabacco, i trasporti, i tessile, il turismo e le banche. Il commercio della giada e dei rubini è quasi monopolizzato da aziende di proprietà militare. L’esercito supervisiona anche la Myanmar Oil and Gas Enterprise, partecipata dalla francese Total e dall’americana Chevron.

Boris Johnson vuole creare un’organizzazione “di beneficenza” per finanziare le costose ristrutturazioni del suo appartamento di Downing Street.

Il costo della ristrutturazione, fortemente voluto dalla fidanzata Carrie Symonds, è “totalmente fuori controllo”, come si sarebbe lamentato lo stesso primo ministro.

Le imprese della City hanno pianificato di trasferire beni per un valore di circa 100 miliardi di sterline nell’UE in vista della brexit .

Una ricerca di EY mette in luce i trasferimenti dell’ultimo minuto per restare agganciati al mercato europeo.

La pandemia non ha causato il disastro finanziario nei conti pubblici che molti Stati temevano.

Le cupe previsioni avanzate per alcuni Stati si sono puntualmente avverate, ma per altri le entrate fiscali  sono rimaste ai livelli di prima della pandemia e in alcuni casi sono anche cresciute.

Come guarire la democrazia? Superando il sistema bipartitico, dicono gli esperti.

Un numero crescente di americani afferma che Democratici e Repubblicani stanno facendo un lavoro così scadente che serve un terzo partito.

L’Alta Corte israeliana afferma che anche i convertiti all’ebraismo non ortodosso hanno diritto alla cittadinanza.

La decisione della Corte Suprema piccona lo strapotere delle autorità ortodosse che considerano questi convertiti come dei non ebrei.

La principale catena di giornali canadesi scommette sulle scommesse in rete per autofinanziarsi.

Torstar, che possiede più di 70 giornali, lancerà un’applicazione di gioco per “supportare la crescita e l’espansione del giornalismo di qualità”.

El Salvador: Nayib Bukele rivendica la vittoria alle elezioni legislative.

Il partito del capo dello Stato, accusato di derive autoritarie, ottiene la maggioranza qualificata di due terzi all’Assemblea nazionale e potrà governare senza alcun controllo.

“Webtoons”: si diffonde il fenomeno dei fumetti sudcoreani che si leggono sul telefonino.

In Corea del Sud, e non solo, i fumetti non si leggono più sfogliando le pagine di un libro, ma “scorrendoli” sul proprio cellulare.

La Cina partecipa alla gara dei missili pesanti con un veicolo di lancio da 100 tonnellate.

Il carico utile del prossimo missile lo renderà più potente del leader mondiale SpaceX Falcon Heavy. Il responsabile dell’esplorazione lunare Luan Enjie dice che accelererà il programma spaziale del paese, consentendo la costruzione di infrastrutture sul satellite.

I senatori democratici Usa propongono una tassa del 3% sugli ultra miliardari.

La senatrice Elizabeth Warren ha presentato una proposta di legge per imporre una tassa addizionale del 3% sulle ricchezze superiori a un miliardo di dollari. L’Ultra-Millionaire Tax Act prevederebbe un’imposta annuale del 2% sul patrimonio netto delle famiglie e dei trust  da $ 50 milioni a $ 1 miliardo e un ulteriore 1%,  per un totale del 3%, per chi supera il miliardo.

La Groenlandia scopre che l’energia verde può essere una maledizione.

La più grande delle isole artiche ha enormi risorse di “terre rare”, indispensabili per produrre magneti compatti e super potenti che costituiscono il cuore di apparecchiature elettriche come turbine eoliche, veicoli elettrici, aerei da combattimento e sistemi di difesa. Questi metalli sono abbondanti, ma la loro lavorazione è difficile e inquinante: sono il lato sporco dell’economia verde.

Tre squali di acqua profonda brillano nell’oscurità.

Il più noto è lo squalo pinna aquilone, un specie di squalo gattuccio, lungo fino a 180 cm, che ad ora è il più grande vertebrato bioluminescente  conosciuto; il loro studio facilita la nostra comprensione della vita nelle profondità marine.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AAP, Financial Post, La Prensa Gráfica, South China Morning Post, The New York Times, The Washington Post, Fortune, Frontiers, Haaretz, Independent, Le Monde, Reuters, The Guardian, The Japan Times, UPI, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/061 – Carte verdi: una nuova divisione del mondo tra vaccinati e non.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Deutsche Welle, Politico, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times Of Israel, The Wall Street Journal., The Washington Post, Wikipedia.

Aung San Suu Kyi compare in tribunale con nuove imputazioni.

Un video lasciato filtrare dai militari mostra l’ex leader de facto del Myanmar in apparente buona salute.  Le due ultime accuse sarebbero collegate con la pubblicazione di informazioni in grado di  “causare panico o allarme”.

Trump tesse la rete della sua possibile ricandidatura nel 2024, mentre cerca di mantenere il controllo del partito, ma   un repubblicano su tre non vuole che si ripresenti.

L’ex presidente non ha rinunciato a nessuna delle sue vecchie recriminazioni nel primo comizio da quando ha lasciato la Casa Bianca.

Netanyahu accusa l’Iran di essere “chiaramente” dietro la recente esplosione a bordo d’una nave di proprietà israeliana.

“ È stata certamente un’operazione dell’Iran. Questo è chiaro”, ha detto Netanyahu alla radio dell’esercito.

“Biden può aiutarci a porre fine alla guerra civile nello Yemen appoggiando un referendum democratico”, affermano i separatisti.

Il presidente del Consiglio di transizione meridionale si dice sicuro che un referendum tra i cittadini delle regioni del sud, ma con esclusione di quelle del nord, al 90% si esprimerebbe per l’indipendenza.

Il Dipartimento di giustizia Usa e l’FBI indagano sull’azienda israeliana specializzata in applicativi microspia, NSO Group.

Il Dipartimento di Giustizia ha chiesto a WhatsApp i dettagli delle presunte ”profilazioni dinamiche” deglu utenti nel 2019.

Le automobili a combustibile fossile inquinano “centinaia di volte” di più delle auto elettriche.

Lo afferma un gruppo di ricerca specializzato sui mezzi di locomozione e trasporto.

Con le “carte verdi” che documentano l’avvenuta vaccinazione, Israele indica al resto del mondo come uscire dalla crisi.

Molti paesi stanno valutando vari sistemi di certificazione, ma rimangono intrappolati nelle discussioni di carattere etico e morale sul rischio di una nuova divisione del mondo tra vaccinati e non.

Xi Jinping dice che la Cina ha un problema legale: trovare avvocati capaci di difendere i suoi interessi all’estero.

Il presidente è preoccupato per la mancanza di talento legale, definendolo “un rischio per la sicurezza” del paese. La leadership di Pechino ritiene di essere in una posizione di svantaggio nelle controversie internazionali.

Il leader di El Salvador, combattivo ma popolare, può consolidare il suo potere alle elezioni di mezzo termine.

Nayib Bukele, criticato all’estero per gli atteggiamenti autoritari, potrebbe rafforzarsi ulteriormente.

La Corte Suprema dovrà esprimersi su quel che resta del Voting Rights Act.

Mentre vari parlamenti statali a maggioranza repubblicana lavorano ossessivamente per emanare leggi che rendano più difficile votare, la Corte Suprema deve esaminare un caso che potrebbe ridefinire i criteri legali di base di tutte queste leggi. Il caso in oggetto concerne una disposizione cruciale del Voting Rights Act, ossia il divieto di pratiche di voto discriminatorie in base alla razza.

Un disegno di legge democratico sul sistema elettorale Usa vuole introdurre i maggiori cambiamenti degli ultimi decenni.

La Risoluzione n. 1 della Camera, una proposta di legge in 791 pagine presentata dai democratici, tocca praticamente ogni aspetto del processo elettorale: dall’abbattimento di tutti gli ostacoli al voto in nome della sicurezza elettorale, al sistema partigiano di ridisegnare i collegi elettorali in modo da favorire un determinato partito, ai limiti all’influenza delle grandi donazioni in denaro in politica. Il problema chiave, tuttavia, è se la Costituzione conferisce al Congresso l’autorità di regolamentare allo stesso modo tutte le elezioni federali.

Un  tribunale pakistano concede la libertà su cauzione a un cristiano accusato di blasfemia.

L’ordinanza del tribunale nella città orientale di Lahore arrivata oltre quattro anni dopo l’arresto di Nabeel Masih, accusato di blasfemia da una folla tumultuante perché aveva condiviso su Facebook una foto della Kaaba della Mecca. All’epoca l’imputato aveva 16 anni.

Gli europei avranno il “diritto alla riparazione” dei prodotti elettrici durevoli.

In base alle nuove norme dell’UE, i produttori dovranno garantire che le parti di ricambio siano disponibili quanto meno per un decennio, anche se alcuni componenti saranno forniti solo a società di riparazioni professionali per garantire che siano sostituiti correttamente.

Nigeria: il governo dello stato di  Zamfara è in trattative con i rapitori delle 317 studentesse nigeriane sequestrate.

Uomini armati hanno prelevato le ragazze da un collegio nella parte nord-occidentale della Nigeria il 26 febbraio scorso, secondo rapimento scolastico della regione in una settimana.

Le “sculture” virtuali di Anton Bakker, generate da algoritmi, sono contemporaneamente ovunque e in nessun luogo.

Le strutture derivate dalle formule matematiche dello scultore astratto Anton Bakker sono “esposte” nei siti più famosi del mondo, come il piazzale del Monumento a Giorgio Washington, Times Square a New York, a Parigi, Tokyo, Città del Messico. Ora possono essere anche nel tuo giardino o nel tuo soggiorno.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Deutsche Welle, Politico, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The Jerusalem Post, The New York Times, The Times Of Israel, The Wall Street Journal., The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/060 – I senatori Usa vorrebbero affrontare fiscalmente l’eccessiva sperequazione retributiva.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Ap, Deutsche Welle, El Comercio, El Confidencial, El País, Forbes, Japan Times, Koha Ditori, Le Monde, Le Parisien, National Post, Nature, Nikkei Asia, The Guardian, The Moscow Times, The New York Times, Ucl, Upi, Vikipedia.

Ciad: almeno due vittime a seguito di un’incursione della polizia in casa d’un candidato dell’opposizione.

Domenica mattina agenti della guardia presidenziale hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’ex guerrigliero, e ora candidato dell’opposizione alle prossime presidenziali del Ciad, Yaya Dillo per trarlo in arresto. Nell’operazione sarebbero  rimasti  uccisi cinque membri della famiglia Dillo, compresa sua madre.

Il controllo degli evangelici bianchi ha trasformato il partito repubblicano in un movimento di conservazione estrema.

Storicamente, i cristiani bianchi hanno sempre rappresentato la grande maggioranza della popolazione degli Stati Uniti e controllato le leve del potere economico e del governo. Ma già nel 2008, quando Barack Obama vinse le elezioni come primo presidente afroamericano, quella maggioranza si era ridotta a solo il 54%. Per conservare la maggioranza ora vogliono cambiare le leggi elettorali.

A causa del cambiamento climatico, Miami Beach avrà meno delle sue caratteristiche palme e più alberi ombrosi.

In attuazione di un nuovo piano generale della silvicoltura urbana, il consiglio comunale della città di Miami Beach ha deciso all’unanimità di ridurre il numero delle palme dei viali e dei giardini per sostituirle con piante frondose che facciano ombra e riducano la calura.

La Gran Bretagna deve riorientare la propria bussola verso una politica della casa e dei salari, dice ai membri del sinodo l’arcivescovo di York.

Stephen Cottrell  denuncia che il paese si è abituato a convivere con l’ingiustizia invece di combatterla.

Prime  regole sul riconoscimento facciale.

Il Massachusetts è uno dei primi stati a mettere barriere legislative sull’uso della tecnologia di riconoscimento facciale nelle indagini penali.

È una droga da sballo, ma (forse) è legale.

Un derivato della canapa una volta trascurato è diventato un prodotto richiestissimo da quanti cercano di aggirare le leggi sulla marijuana.

Alcuni sentori democratici vorrebbero risolvere fiscalmente il problema delle prime 1000 aziende che pagano i dipendenti meno di $ 15 l’ora.

Dopo la bocciatura della proposta di salario minimo a $ 15 l’ora, i democratici valutano altre alternative.

Dov’è Navalny? In Russia, gli utenti delle reti sociali si mobilitano per scoprirlo.

Avvocati e parenti di Alexei Navalny non sanno con certezza in quale delle tante colonie penali è stato trasferito il principale avversario del Cremlino. L’amministrazione penitenziaria “ha dimenticato” di comunicarlo loro. Secondo un dispaccio Bloomberg, Navalni sarebbe stato portato in una struttura penitenziaria della regione di Vladimir, a circa 100 chilometri a est della capitale russa. La prigione è classificata come “zona rossa”, dove l’amministrazione controlla ogni momento della vita del detenuto.

Coronavirus: improbabili indizi sugli antenati del Covid-19 trovati nel congelatore di un laboratorio in Cambogia e in una canna per irrigazione di un’oasi naturalistica thailandese.

Nuove scoperte ampliano la gamma dei coronavirus noti correlati con quello che causa il covid-19. I ricercatori sono a caccia del “pipistrello zero” per identificare gli ospiti animali da cui tutto è partito.

La filiera del fentanil parte dalla Cina.

Le sostanze chimiche utilizzate dai cartelli della droga partono dalla Cina, ma secondo la legge cinese, i venditori dei prodotti chimici precursori del fentanil non commettono alcun reato.

La Cina inasprisce il divieto per le donne nubili di congelare i propri ovuli. Gli uomini, però, possono congelare il proprio sperma.

Il divieto priva le donne del diritto di avere figli più tardi nella vita, ma un esperto spiega che la norma vuole solo impedire alle donne di vendere i propri ovuli.

Lo stato della Virginia legalizza la marijuana a partire dal 2024.

La Virginia è il primo stato del sud a legalizzare la marijuana, unendosi ad altri 15 stati e al Distretto di Columbia.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, BBC, Bloomberg, Church Times, CNN, Le Monde, Miami Herald, Reuters, South China Morning Post, The New York Times, The Washington Post, Vikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/059 – Un piano UE per smascherare l’elusione fiscale delle grandi aziende.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Bloomberg, CNN, The Daily Star, El País, Financial Times, La Tribune, Le Monde, The New Zealand Herald, Reuters, South China Morning Post, The Age, The Guardian, The Japan Times, The New York Times, The Washington Post, Vikipedia.

Nuova Zelanda: Auckland si confina per covid per sette giorni dopo un singolo caso di contagio.

La città più grande del paese rimarrà completamente chiusa dopo che è stato registrato un caso di covid di origine sconosciuta.

L’FDA è pronta ad approvare il vaccino a dose unica di Johnson & Johnson.

Insieme a quelli di Pfizer e Moderna, il vaccino di J&J consentirà agli Stati Uniti di vaccinare in completa autonomia tutta la cittadinanza.

Gli Stati Uniti non si opporranno ad un accordo globale sulla tassazione dei grandi del web.

In base a calcoli dell’OCSE, gli importi raccolti raggiungeranno i 100 miliardi di dollari, ossia lo 0,11% del prodotto interno lordo mondiale.

Gli stati dell’UE sono pronti a varare un piano per smascherare l’elusione fiscale delle grandi aziende.

La maggior parte degli Stati membri sostiene la proposta di introdurre una rendicontazione fiscale paese per paese.

L’elettricità necessaria per alimentare il sistema dei  bitcoin supera il fabbisogno di intere nazioni.

La “estrazione” delle criptomonete, ossia  il processo con cui un bitcoin viene assegnato a un computer, comporta una complessa serie di algoritmi ad alto consumo energetico.

Il più grande fondo in bitcoin del mondo affonda velocemente mentre la frenesia per le criptovalute si raffredda.

Questa settimana, il Bitcoin Trust (GBTC), un fondo da 31,6 miliardi di dollari, è crollato del 22%, superando il calo del 17% registrato dalla criptovaluta numero uno del mondo.

La Camera Usa approva il piano di stimoli da 1,9 trilioni di dollari mentre i democratici lavorano per salvare l’aumento delle retribuzioni orarie.

I democratici lavorano a un piano B per l’aumento del salario minimo, che è stato escluso dal Senato.

Aumenta il numero degli adulti americani che si identificano come L.G.B.T.

Secondo un sondaggio Gallup , il 5,6% degli adulti si definisce L.G.B.T., contro il 4,5% del 2017.

La Cina persegue chiunque metta in dubbio i suoi “eroi”. Un anonimo investigatore ne prende nota.

Un foglio di calcolo online documenta (in cinese) la repressione di Xi Jinping nei confronti di chi dissente.

Dopo la ricomparsa d’un dissidente, gli esiliati sauditi in Canada si sentono braccati.

La misteriosa scomparsa di un dissidente residente a Montreal, il quale si era recato all’ambasciata del regno a Ottawa, aveva suscitato paura nella comunità canadese di esuli sauditi. Le preoccupazioni  dei suoi connazionali sono aumentate quando Ahmed Abdullah al-Harbi, 24 anni, è riapparso la scorsa settimana in Arabia Saudita: i suoi compagni attivisti temono che sia stato costretto a tornare nel regno e che ora stia fornendo alle autorità saudite informazioni che possano mettere a repentaglio la loro vita e le loro famiglie.

Lo stato del Victoria vieta la plastica monouso a partire dal 2023.

La ministra dell’Ambiente Lily D’Ambrosio afferma che le materie plastiche monouso, come cannucce e bicchieri di plastica, costituiscono un terzo dei rifiuti dello stato.

L’ex re di Spagna Juan Carlos effettua un secondo pagamento per regolarizzare la sua posizione fiscale.

Dopo aver pagato 678.000 euro a dicembre, ha effettuato un altro versamento di 4 milioni di euro per coprire i redditi non dichiarati per un totale di 8 milioni di euro.

In Mali il commercio della carne di cane prospera tra i più poveri.

Si dice che ogni giorno nella regione di Ségou, al centro del paese, vengano uccisi quasi 300 cani per il consumo locale.

Coronavirus: i ricercatori cinesi impegnati nello sviluppo dei vaccini lavorano sulle possibili varianti da “molto tempo”.

Il ricercatore militare Chen Wei dice che, fin dall’inizio della pandemia, i suoi colleghi hanno “tracciato e analizzato un database globale di pazienti con covid-19″ con l’obiettivo di mettere a punto un nuovo e più potente vaccino mirato alle mutazioni”.

Si è ancora in tempo per disinnescare la bomba a orologeria della popolazione cinese?

Le notizie secondo cui Pechino intende allentare ulteriormente o abolire i controlli delle nascite si moltiplicano in vista della sessione annuale del Congresso nazionale del popolo, ma dopo quasi 35 anni di dure politiche di pianificazione familiare, qualunque cosa faccia Pechino sarà troppo poco e troppo tardi. In alcune zone la bomba è già esplosa.

Tunisia: manifestazione oceanica del partito di Ennahda.

Migliaia di sostenitori del partito islamista moderato Ennahda hanno manifestato sabato a Tunisi, per una dimostrazione di forza che potrebbe alimentare le tensioni tra il presidente e il primo ministro.

Libano: centinaia di libanesi rispondono all’appello alla neutralità lanciato dalla chiesa cattolica maronita.

In centinaia si sono radunati presso la cattedrale maronita per sostenere gli appelli del patriarca affinché il paese si mantenga neutrale nei conflitti regionali al fine di uscire dalla crisi politica ed economica che lo travaglia.

Il Bangladesh chiede all’ONU di fornire assistenza umanitaria ai rohingya raccolti nell’isola di Bhasan Char.

Secondo il ministro degli esteri, il Bangladesh non ha “alcun obbligo” giuridico né morale di ospitare sul suo territorio i rifugiati musulmani rohingya alla deriva da quasi due settimane sul mare delle Andamane e assistiti dalla vicina India.

Vaccini per il covid: la Corea del Sud autorizza l’utilizzazione di tutti i residui per ottenere dosi extra.

Somministrando i vaccini AstraZeneca, alcuni operatori sanitari che avevano notato che era possibile estrarre dosi supplementari dalle confezioni da dieci fornite dal produttore.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Bloomberg, CNN, The Daily Star, El País, Financial Times, La Tribune, Le Monde, The New Zealand Herald, Reuters, South China Morning Post, The Age, The Guardian, The Japan Times, The New York Times, The Washington Post, Vikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/058 – Caso Khashoggi: la difficile telefonata di Biden al re Salman dell’Arabia Saudita.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Al Jazeera, Cnn, Dawn, Ekathimerini, Excelsior, Le Monde, Malay Mail, Nature Geoscience, South China Morning Post, The Guardian, The Washington Post, Vikipedia.

Caso Khashoggi: la difficile telefonata di Biden al re Salman dell’Arabia Saudita.

Pubblicato il rapporto che coinvolge direttamente il principe ereditario Mohammed bin Salman nell’assassinio del giornalista: un momento difficile per un delfino cinico e ambizioso, ma anche per i rapporti tra due alleati di vecchia data. Per Biden una decisione difficile, ma coerente, che potrebbe ridefinire la geopolitica nello scacchiere mediorientale e non solo.

La morte del giornalista Jamal Khashoggi è stata personalmente decisa dal principe ereditario saudita.

Il rapporto dell’intelligence statunitense non ammette dubbi, ma neppure sanzioni.

Quattro dosi su cinque del vaccino di Astra Zeneca consegnate nell’UE non vengono ancora utilizzate.

Angela Merkel parla di un “problema di accettazione” di questo vaccino.

I mafiosi turchi escono dall’ombra e irrompono  sulla scena pubblica.

Dopo decenni trascorsi alla macchia o in prigione o, comunque, mantenendo un basso profilo, i protagonisti di un periodo sanguinoso della storia del paese sono ora visti come “idoli popolari” dalla destra turca.

Corruzione in Africa: Vincent Bolloré si dichiara colpevole.

Il magnate dei media e il suo gruppo hanno pagato 370.000 euro al presidente togolese Faure Gnassingbé, al fine di ottenere contratti e agevolazioni fiscali.

Nigeria:  terzo sequestro di massa di studenti  in tre mesi: rapite 317 ragazze.

Centinaia di dispersi dopo che uomini armati hanno fatto irruzione in una scuola nigeriana nello stato nord-occidentale di Zamfara . Un insegnante e un genitore dicono che centinaia di ragazze sono scomparse. Il portavoce del governatore dello stato conferma il rapimento ma non offre dettagli.

La donna che si è data fuoco nel campo profughi di Lesbo rischia di essere accusata di incendio doloso.

L’afgana, incinta, costretta a rispondere alle domande del  pubblico ministero dal suo letto d’ospedale.

Il Pakistan approva una legge che vieta le punizioni corporali dei bambini.

Il divieto, tuttavia, sarà applicato solo a Islamabad.

La Cina vara un piano quindicennale sui trasporti per raddoppiare la produzione economica entro il 2035.

Il sistema ferroviario cinese dovrebbe raggiungere i 200.000 km entro il 2035. Nello stesso periodo dovrebbero essere costruiti 162 nuovi aeroporti civili.

Le farfalle monarca del Messico nel 2020 sono diminuite del 26%.

Il calo viene collegato col fatto che è quadruplicato il ritmo di abbattimento degli alberi a causa del disboscamento illegale e delle condizioni climatiche estreme.

Il capo del più grande fondo pensionistico del Canada costretto alle dimissioni per essersi recato all’estero per farsi vaccinare contro il covid.

Il capo del Canada Pension Plan Investment Board (CPPIB), Mark Machin, si è dimesso dopo che si saputo che recentemente si era recato negli Emirati Arabi per ricevere la vaccinazione.

La circolazione delle correnti nell’Oceano Atlantico rallentata pericolosamente.

Il declino del sistema alla base della Corrente del Golfo potrebbe portare a condizioni meteorologiche più estreme in Europa e livelli del mare più elevati sulla costa orientale degli Stati Uniti.

Diplomatici russi lasciano la Corea del Nord a bordo di un carrello ferroviario a  mano.

La pandemia di coronavirus ha costretto i diplomatici e le loro famiglie a tornare a casa con mezzi non convenzionali.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Al Jazeera, Cnn, Dawn, Ekathimerini, Excelsior, Le Monde, Malay Mail, Nature Geoscience, South China Morning Post, The Guardian, The Washington Post, Vikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/057 – E quattro: la Cina approva altri due vaccini autoctoni per il covid.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, BBC, Global Times, Le Monde, Reuters, Suffolk News-Herald, Taiwan News, The Guardian, The New York Times, Vikipedia.

Amnesty International toglie ad Alexei Navalny lo status di “prigioniero di coscienza”.

Il gruppo per i diritti umani ha subito pressioni per condannare le passate dichiarazioni xenofobiche del critico del Cremlino.

Biden annulla i decreti di Trump su “carte verdi”, architettura  degli edifici pubblici e finanziamenti  alle città “ribelli”.

La nuova direttiva rimuove gli ostacoli che hanno impedito a molti immigrati di entrare negli Stati Uniti e tagliava i fondi federali alle città che Trump definiva “anarchiche”. Anche la direttiva che voleva indirizzare lo stile architettonico degli edifici pubblici è stata annullata.

Il numero di residenti di Hong Kong che si trasferiscono a Taiwan è quasi raddoppiato nel 2020.

L’ondata di migrazione sarebbe la conseguenza del giro di vite alle libertà in seguito all’introduzione della nuova legge sulla sicurezza nazionale voluta da Pechino.

In Etiopia, si consuma la rivalsa nazionalista degli Amhara.

Il secondo gruppo etnico etiope, protagonista di gran parte della storia imperiale del Paese, monopolizza la scena politica da quando è scoppiato il conflitto del Tigré.

Parole che vengono e parole che vanno: l’amministrazione Biden cambia il suo dizionario.

“Il presidente è stato chiaro con tutti noi: le parole contano, come anche il tono e la cortesia”, doce Jen Psaki, addetta stampa della Casa Bianca.

I futuri vaccini dipendono da particolari soggetti da campionare per i test. Che però scarseggiano.

Per sviluppare i vaccini contro il covid, il mondo ha bisogno delle scimmie, il cui DNA ricorda da vicino quello degli esseri umani. Ma l’inattesa esplosione della domanda ha rarificato questa “materia prima”. La situazione è stata aggravata da un recente divieto di vendita di fauna selvatica dalla Cina, il principale fornitore di animali da laboratorio.

Lo stato della Virginia mette parzialmente al bando i contenitori in polistirolo espanso.

La misura varata dall’Assemblea dello stato vieta ai rivenditori di cibo come ristoranti e negozi di alimentari,  di confezionare cibi preparati in contenitori di polistirolo.

La Cina approva altri due vaccini per il covid.

Pechino  ha dato l’approvazione condizionale a un vaccino di CanSino Biologics e un secondo alla statale Sinopharm. Ad oggi la Cina dispone di quattro vaccini.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, BBC, Global Times, Le Monde, Reuters, Suffolk News-Herald, Taiwan News, The Guardian, The New York Times, Vikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/056 – Il vaccino a dose unica di Johnson & Johnson attende solo l’approvazione.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Das Leibniz-Institut für Deutsche Sprache, France 24, El Comercio, El Watan, La  Voix du Nord, Le Monde, Libération, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Vikipedia.

Londra ha più milionari di New York.

Un londinese su 10 possiede un patrimonio del valore di oltre 840.000 euro mentre la pandemia rende i ricchi ancora più ricchi.

Il numero delle vaccinazioni si riduce di un terzo anche nel Regno Unito a causa del calo dell’offerta.

I fattori in gioco vanno dalla domanda pressante da parte di tutti gli stati, alla necessità di fare i necessari accantonamenti per le seconde dosi.

Gli yazidi,  dimenticati durante la pandemia, chiedono giustizia, lavoro e di poter tornare alle proprie case.

I sopravvissuti alla brutalità dello Stato Islamico si sentono ulteriormente marginalizzati mentre il mondo pensa soprattutto  a difendersi dal virus.

Leggere tra le righe: una conversazione con Janet Yellen.

In un colloquio esclusivo, la segretaria al Tesoro lascia intendere le sue priorità, per chi sa interpretare anche quello che non dice.

Il debito pandemico dell’Europa ha raggiunto livelli stratosferici. Chi lo pagherà?

Gli aiuti pandemici hanno protetto i lavoratori e le imprese da una grave recessione. I governi continuano ad accumulare debiti su debiti e non c’è modo di frenarli.

Pur avendo vinto la guerra contro i suoi stessi cittadini, al-Assad ora è impantanato nella crisi economica.

Dopo un decennio di guerra, la più grande minaccia per il presidente Bashar al-Assad è la povertà e la mancanza di soluzioni concrete per lenire l’estrema sofferenza del paese. E l’aiuto russo non basterà.

La legge sulla neutralità della rete entrerà in vigore in California dopo che il giudice mette ko l’industria delle telecomunicazioni.

La decisione potrebbe aprire la via perché altri stati approvino analoghe regole dopo anni di opposizione dell’amministrazione Trump.

Il pacchetto di stimoli di Joe Biden rischia di fare riaffiorare un fantasma dimenticato: l’inflazione.

L’amministrazione Biden si prepara a spendere le sue risorse nella guerra contro il covid-19 e vorrebbe coinvolgere i partner del G7 nelle sue politiche di spesa.

Resta il mistero sulla morte dell’Ambasciatore d’Italia nella RDC.

Il diplomatico Luca Attanasio era in viaggio nella regione di Goma, dove sono attivi gruppi armati, con una delegazione del Programma alimentare mondiale.

Covid19: un test per telefonino con risultati quasi immediati, progettato a Lilla e Marsiglia.

Affidabile come un test sierologico con risposta in 10 minuti, efficace al 90%, gestito da cellulare: è l’invenzione dei ricercatori di Lilla e Marsiglia. Il Cordial-1 è stato testato su 300 pazienti, grazie alla stretta collaborazione con l’Ospedale Universitario di Lilla.

Profondo web: i dati medici di 500.000 francesi messi in rete sono solo una spia dell’attività dei pirati della salute.

Le informazioni provenienti da circa 30 laboratori di analisi mediche sono state consultabili in rete per diversi giorni.

Il covid ispira 1.200 nuove parole tedesche.

Un linguista ha compilato l’elenco delle parole che raccontano la vita dei tedeschi durante la pandemia.

In Algeria, gli studenti tornano in piazza nonostante il divieto di manifestazioni.

All’indomani delle massicce proteste in occasione del secondo anniversario dell’Hirak, folle di giovani hanno invaso il centro di Algeri.

L’Ecuador affronta la sua peggiore crisi carceraria con 75 detenuti uccisi in un solo giorno.

33 detenuti sono morti nel carcere di Turi, nella città di Cuenca (sud),  21 nella regione di Guayaquil (sud-ovest) e otto a Latacunga (centro).

Repubblica Centrafricana: forze filogovernative conquistano la roccaforte dell’ex presidente.

Forze filogovernative  hanno occupato  una roccaforte dell’ex presidente Francois Bozize, accusato a dicembre di aver pianificato un colpo di stato.

La Turchia condanna tre complici nella fuga dal Giappone dell’ex capo della Nissan Carlos Ghosn.

Un tribunale turco ha condannato a quattro anni e due mesi di carcere un funzionario di una compagnia aerea privata e due piloti coinvolti nella drammatica fuga dal Giappone dell’ex presidente della Nissan Motor Co. Carlos Ghosn nel 2019.

Pechino sperimenta pagamenti transfrontalieri in yuan digitali con Hong Kong, Thailandia, Emirati Arabi Uniti e la Banca dei regolamenti internazionali.

La Banca del Popolo aderisce al “Multiple Central Bank Digital Currency Bridge”, un progetto che esplora i pagamenti transfrontalieri utilizzando la tecnologia dei registri distribuiti. Il progetto è l’ultimo passo verso l’obiettivo di lungo termine di Pechino di internazionalizzare lo yuan.

Povertà in Cina: Pechino dice che è stata debellata, ma cosa è successo esattamente?

La Cina ha sollevato centinaia di milioni di persone dalla povertà estrema dopo aver avviato le riforme economiche negli anni ’70. Alcuni osservatori sono scettici sull’accuratezza dei dati cinesi.

Cos’è il Quad e in che modo influenzerà le relazioni USA-Cina sotto l’amministrazione Biden?

Il timore che il gruppo di sicurezza informale composto da Stati Uniti, India, Australia e Giappone stia prendendo di mira la Cina potrebbe essere la sua debolezza, affermano gli analisti. I paesi asiatici appaiono diffidenti  e vogliono mantenersi equidistanti sia da Washington che da Pechino. Nel gioco, intanto, vorrebbe invitarsi anche la Francia

Biden emana un ordine esecutivo per affrontare la carenza globale di circuiti integrati.

Come prima misura, l’amministrazione americana terrà sotto esame per 100 giorni le catene di approvvigionamento di quattro prodotti critici: semiconduttori, batterie di grande capacità per veicoli elettrici, terre rare e prodotti farmaceutici.

L’Indonesia afferma di avere in corso intensi colloqui con entrambe le parti per aiutare a risolvere la crisi del Myanmar.

Il ministro degli Esteri Retno Marsudi ha incontrato l’omologo nominato dai militari del Myanmar, Wunna Maung Lwin, nella capitale thailandese. L’attivismo indonesiano per risolvere la crisi, tuttavia, insospettisce  gli attivisti democratici del Myanmar che temono che, trattando con la giunta, le si conferisca legittimità e indirettamente si accetti il suo tentativo di annullare le elezioni di novembre.

Il vaccino a dose unica di Johnson & Johnson attende solo l’approvazione.

il vaccino dimostra un’efficacia del  66% circa per le infezioni moderate e gravi e dell’85% per i casi più leggeri.

Amnesty International: dissidenti del Vietnam vengono attaccati da pirati informatici.

Il Security Lab di Amnesty ha trovato prove dei tentativi di pirateria nei messaggi d’adescamento inviati a due dissidenti, uno nelle Filippine e uno in Germania.

Le aziende tecnologiche hanno pochi dubbi che dietro i principali attacchi di pirateria informatica ci siano dei russi.

Nella prima udienza del Congresso sulle violazioni informatiche, i rappresentanti delle aziende tecnologiche convocate hanno parlato di attacchi di precisione, ambizione e portata quasi mozzafiato. Gli autori hanno sottratto posta e documenti specifici da obiettivi statunitensi e di altri paesi.

Il gigantesco paracadute che ha fatto scendere il rover su Marte aveva un messaggio segreto.

L’ingegnere di sistema Ian Clark ha utilizzato un codice binario per lanciare il messaggio “Dare Mighty Things” (osare cose straordinarie) nelle strisce arancioni e bianche del paracadute. Ha anche incluso le coordinate GPS per il quartier generale della missione.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Das Leibniz-Institut für Deutsche Sprache, France 24, El Comercio, El Watan, La  Voix du Nord, Le Monde, Libération, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Vikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/055 – Johnson propone al G-7 uno standard globale per i “passaporti covid”.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Brisbane Times, Daily Maverick, El Universal, Le Monde, Malta Today, Reuters, South China Morning Post, Suffolk News-Herald, The Guardian, The Hill, The New York Times, UN News, Vikipedia, WWF.

Emma Coronel, moglie di “El Chapo”, arrestata negli Usa per traffico di droga.

Emma Coronel Aispuro, 31 anni, di nazionalità messicana e americana, è stata arrestata all’aeroporto internazionale di Dulles. La moglie  di Joaquín “El Chapo” Guzmán era  diventata famosa come influencer e imprenditrice, dopo la condanna  all’ergastolo del marito nel 2019.

I pesci d’acqua dolce sono a rischio di estinzione.

Un rapporto dal titolo World’s Forgotten Fishes indica l’inquinamento, la pesca eccessiva e il cambiamento climatico tra i principali fattori di rischio.

Timori per un gruppo di rohingya bloccato in mare da 10 giorni a causa d’un guasto ai motori. Otto sono già morti.

L’ONU chiede che la barca venga salvata e sollecita “un’azione immediata” per “prevenire ulteriori tragedie”.

L’Italia ha “ingannato l’OMS sulla sua preparazione ad affrontare le pandemie” fino a poche settimane prima dello scoppio del covid.

I piani non venivano rivisti dal 2006 e nel febbraio 2020 nei rapporti ufficiali si affermava che la preparazione era al massimo livello.

‘Una condanna a vita’: i figli dei gulag lottano perché si ponga fine al loro esilio.

Sotto Stalin milioni di cittadini sovietici furono dispersi in una vasta rete di campi di prigionia. Ora i loro discendenti chiedono di essere risarciti. Molti discendenti dei condannati ai gulag sono ancora intrappolati in città e villaggi sperduti in attesa di essere aiutati a tornare nelle città d’origine.

I manifestanti del Myanmar fanno uno sciopero generale mentre la folla spinge per la ‘rivoluzione dei cinque due’.

I manifestanti trovano analogie tra la data del  22.2.2021 con quella dell’8.8.1988, quando i militari hanno represso le manifestazioni a favore della democrazia.

“Siamo molto delusi da Aung San Suu Kyi”: in Birmania, i monaci birmani si ritirano dal movimento di disobbedienza civile.

Nonostante i gruppi religiosi abbiano partecipato alle proteste per il colpo di stato del primo febbraio, i membri del “sangha”, il clero buddista,  si sentono meno coinvolti nella fronda anti-giunta rispetto al 2007.

In Georgia, il leader dell’opposizione Nika Melia arrestato con una violenta operazione di polizia trasmessa in diretta tv.

Centinaia di poliziotti antisommossa hanno usato gas lacrimogeni contro i suoi sostenitori e i leader degli altri partiti di opposizione accampati fuori della sede del partito dell’MNU.

Pechino vuole cambiare la legge elettorale di Hong Kong in modo da escludere legalmente gli oppositori.

Nuove norme sui ‘governanti patrioti di Hong Kong’ lanciano nuove sfide alla democrazia.

La Cina sostiene la candidatura dell’India per ospitare il prossimo forum dei BRICS al fine di allentare le tensioni per i confini.

Il prossimo vertice dei BRICS consentirebbe un incontro faccia a faccia tra Xi Jinping e Narendra Modi.

L’aggiornamento dei vaccini contro le nuove varianti non avrà bisogno di lunghi test, dice l’FDA.

Una nuova direttiva dell’agenzia accelera l’autorizzazione dei vaccini che proteggono da varianti più contagiose del coronavirus.

Le mucche dell’India hanno poteri speciali? Un test governativo suscita ilarità.

Gli studenti indiani che stavano lavorando duramente sui libri di testo in preparazione di un importante esame di zootecnia, sono rimasti sorpresi leggendo che le mucche indiane provano più emozioni di quelle straniere e che le loro gobbe hanno poteri speciali.

Un politico dell’opposizione ruandese in esilio ucciso a colpi d’arma da fuoco a Città del Capo.

I dissidenti ruandesi credono che Seif Bamporiki  sia stato assassinato  per ordine del presidente Paul Kagame.

Hillary Clinton e la scrittrice Louise Penny hanno scritto un giallo a quattro mani.

“Stato di terrore”, la cui uscita è prevista per il prossimo mese di ottobre, racconta di un segretario di stato alle prime armi che deve affrontare un’ondata di attacchi terroristici.

L’Iran impone limiti alle ispezioni delle Nazioni Unite.

Teheran ha ufficialmente iniziato a limitare le ispezioni internazionali dei suoi siti nucleari – un tentativo per fare pressione sui paesi europei e sull’amministrazione Biden perché vengano revocate le paralizzanti sanzioni economiche e si torni all’accordo nucleare del 2015.

I colloqui di pace sull’Afghanistan riprendono, ma il percorso è irto d’ostacoli.

Gli incontri sono ripresi nello Stato mediorientale del Qatar, dove il movimento ribelle ha un ufficio di rappresentanza.

I produttori statunitensi sono alle prese con la scarsità di acciaio e i prezzi in rapida ascesa.

L’impennata dei prezzi sta incide negativamente sui costi e comprime i profitti dei produttori che consumano acciaio. Questi chiedono l’eliminazione delle tariffe doganali imposte dall’ex presidente Trump.

Tre uomini sospettati di aver fornito la bomba che ha ucciso la giornalista anticorruzione maltese Daphne Caruana Galizia nel 2017 sono stati arrestati.

I fratelli Robert e Adrian Agius e Jamie Vella sono stati tratti in arresto in seguito alla rivelazioni di Vincent Muscat  che ha confessato di essere il mandante del delitto. Muscat è stata condannato a 15 anni di reclusione.

Il canguro di Kimberley di 17.300 anni fa è la più antica opera d’arte rupestre dell’Australia

Il dipinto, lungo due metri e rivenuto a Kimberly nell’Australia occidentale, è stato datato analizzando i resti di antichi nidi di vespa che lo ricoprivano ed è l’opera più antica ancora nella sua posizione originale.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AP, Brisbane Times, Daily Maverick, El Universal, Le Monde, Malta Today, Reuters, South China Morning Post, Suffolk News-Herald, The Guardian, The Hill, The New York Times, UN News, Vikipedia, WWF.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/054 – Le vaccinazioni riducono i ricoveri per covid di oltre il 90%.

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC News, AP, BBC, CartaCapital, CNN, El  Watan, G1, Iaea, Independent, Le Figaro, Le Monde, Reuters, The Conversation, The Guardian, The New York Times, UPI, Vikipedia. 

United Airlines lascia a terra 24 Boeing 777 dopo l’incidente di Denver.

Boeing dice alle compagnie aeree di lasciare negli hangar dozzine di aerei con lo stesso motore del velivolo costretto a un atterraggio di emergenza.

Johnson presenta il  suo piano di uscita dal confinamento per il Covid.

Si partirà con le scuole e i contatti sociali; negozi, bar, ristoranti, teatri e palestre dovranno attendere.

Dopo il Nobel, quale futuro avranno le tecniche di modifica genica Crispr?

Battezzate “forbici molecolari”, consentiranno di riscrivere i nostri geni. Lo strumento taglia-incolla del DNA viene sperimentato per tutte le cure, dall’anemia falciforme al cancro.

Le persone con opinioni estremiste riescono meno a svolgere compiti mentali complessi, suggerisce una ricerca.

Un gruppo di lavoro dell’Università di Cambridge ritiene che la scoperta potrebbe servire a individuare le persone a rischio di radicalizzazione.

Un membro della missione dell’OMS inviata in Cina per studiare l’origine del covid scrive cosa ha scoperto.

Dominic Dwyer esclude che il virus abbia avuto origine nel mercato umido di Wuhan; invece potrebbe essere stato diffuso da alimenti congelati.

L’AIEA e l’Iran si accordano per proseguire le ispezioni  per altri tre mesi.

L’accordo apre la strada ai colloqui diplomatici sulle sanzioni tra Teheran e gli Stati Uniti.

Il dibattito sulle regole di bilancio europee prende corpo.

Tre economisti, tra cui l’ex capo economista del Fondo monetario internazionale, propongono di sostituire le regole attuali con standard di bilancio più flessibili.

A Lione, il menu senza carne delle mense piace agli ecologisti, non al governo.

Il governo accusa il municipio ecologista di Lione di aver imposto un menu ideologicamente vegetariano nelle mense scolastiche.

Sudafrica: profittando della pandemia, i saccheggiatori hanno disossato le stazioni.

Cavi strappati, piattaforme sventrate, infrastrutture smantellate … Della rete ferroviaria di Johannesburg è rimasto solo lo scheletro.

Un misterioso collezionista d’arte sospettato di essere a capo di una rete di falsari.

Un giornalista pubblica un’affascinante inchiesta su Giuliano Ruffini, un mercante d’arte francese nel mirino della magistratura.

Il giornalismo investigativo prospera in una Russia ostile.

Una nuova ondata di organi di informazione utilizza metodi convenzionali e non convenzionali per squarciare il velo del potere di Putin.

In Algeria, il presidente Tebboune gioca la carta della riappacificazione.

Tebboune grazia trenta detenuti dell’hirak, rimpasta l’esecutivo e scioglie l’Assemblea nazionale aprendo la strada a elezioni legislative anticipate. Dozzine di atri manifestanti, tuttavia,  rimangono ancora dietro le sbarre.  I manifestanti del movimento Hirak hanno contribuito a forzare l’uscita di scena del presidente Abdelaziz Bouteflika nel 2019. Decine di manifestanti sono stati arrestati, dopo aver marciato per 53 venerdì consecutivi, in forza di un divieto di manifestazione giustificato dall’arrivo del coronavirus.  Nonostante le aperture di Tebboune,  migliaia di attivisti hanno celebrato nelle strade il secondo anno di protesta.

In Brasile la campagna di vaccinazioni è “sabotata” dal presidente Jair Bolsonaro.

Convinto no-vax, il presidente ha rifiutato di essere vaccinato e ha invitato la popolazione a rifiutarsi di fare da “cavia” dalle aziende farmaceutiche.  Ma ha fatto vaccinare a casa la propria madre.

Centinaia di manifestanti si radunano a Brasilia contro Bolsonaro e a favore del vaccino.

La manifestazione è stata indetta dalle centrali sindacali e dai partiti di opposizione.

La Corte Suprema non blocca la richiesta d’un tribunale di visionare le dichiarazioni fiscali di Trump.

Con una sconfitta significativa per l’ex presidente Donald Trump, la Corte Suprema ha respinto la sua opposizione ad esibire i propri documenti fiscali a un procuratore dello stato di New York. La decisione mette fine a una lunga battaglia legale arrivata all’Alta corte già un’altra volta.

Le vaccinazioni per il covid in Scozia segnano un forte calo dei ricoveri.

Il vaccino Oxford-AstraZeneca ha ridotto i ricoveri ospedalieri fino al 94% a partire dalla quarta settimana dalla somministrazione della prima dose, mentre il vaccino Pfizer-BioNTech ha ridotto i ricoveri fino all’85%, secondo i ricercatori delle università di Edimburgo e di Strathclyde e il ministero della sanità scozzese. Anche le infezioni da covid hanno registrato un calo del 70% dopo l’inizio delle vaccinazioni col prodotto di Pfizer.

Sanofi produrrà 12 milioni di vaccini al mese per la rivale Johnson & Johnson.

È la seconda volta che la casa farmaceutica francese mette i propri impianti di produzione a disposizione di un’azienda concorrente per accelerarne le forniture, dato che il proprio candidato vaccino è in ritardo.

GSK e Sanofi  riprendono a testare il proprio aspirante vaccino contro il covid.

Le società farmaceutiche GlaxoSmithKline e Sanofi hanno annunciato lunedì di aver avviato una sperimentazione clinica di seconda fase del loro vaccino a base di proteine, i cui test erano stati rallentati  a dicembre perché la risposta immunitaria ottenuta nelle persone anziane non era sufficiente. Gli sviluppatori hanno migliorato la formulazione del vaccino e la nuova fase di test include anche gli anziani.

Novavax completa l’arruolamento di 30.000 volontari  per la sperimentazione del suo vaccino.

Lo sviluppatore di farmaci Novavax  ha completato l’arruolamento di 30.000 volontari per testare il suo prodotto. Il mese scorso la società aveva reso noto che, secondo uno studio condotto nel Regno Unito,  il  vaccino sarebbe efficace all’89,3%.

Google riprende ad accettare annunci politici negli Stati Uniti.

Google di Alphabet  riprenderà ad accettare annunci politici negli Stati Uniti, secondo una comunicazione inviata agli inserzionisti.

“Dipinto da un pazzo”: i graffiti de “L’Urlo” rivelano lo stato d’animo di Munch.

Un’iscrizione sulla pittura, oggetto di numerosi dibattiti, è stata riattribuita allo stesso autore.

Riscontri

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: ABC News, AP, BBC, CartaCapital, CNN, El  Watan, G1, Iaea, Independent, Le Figaro, Le Monde, Reuters, The Conversation, The Guardian, The New York Times, UPI, Vikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.