Category Archive : News

Ultim’Ora  – IV/86 – Le perle di vetro sulla superficie lunare possono contenere miliardi di tonnellate di acqua.

Milioni di tedeschi hanno incrociato le braccia nel “mega-sciopero” contro il costo della vita.

Le interruzioni dei trasporti di lunedì hanno interessato aeroporti, ferrovie, autobus e metropolitane. Ma niente altri scioperi fino a Pasqua. [Frankfurter Allgemeine Zeitung]

“Decidendo di trasferire armi nucleari in Bielorussia, Putin ha fatto uno sgarbo a Xi”.

Michael McFaul, ex ambasciatore degli Stati Uniti in Russia, ritiene che, annunciando questo spostamento, Putin ha umiliato  il presidente cinese Xi Jinping, dopo che entrambi avevano convenuto di non dispiegare armi nucleari oltre i propri  territori nazionali. [Newsweek]

Dopo la pubblicazione d’un pezzo del codice sorgente di Twitter, è caccia all’autore della fuga.

Un utente anonimo che si fa chiamare FreeSpeechEnthusiast ha pubblicato il codice di Twittersu Github. Twitter ora cerca di scoprire qual è la sua vera identità. [Bloomberg]

Le perle di vetro sulla superficie lunare possono contenere miliardi di tonnellate di acqua.

La scoperta, fatta studiando i campioni di suolo lunare, è un importante passo avanti nella speranza di costruire basi fisse sulla luna. [nature geoscience]

Humza Yousaf, convinto indipendentista, di colore e musulmano, eletto nuovo leader del Partito nazionale scozzese.

Humza Yousaf è destinato a diventare il primo ministro più giovane della Scozia e la prima persona di una minoranza etnica a ricoprire la carica. [The Scotsman]

Quasi 200 rohingya sbarcano nell’Indonesia occidentale.

Almeno 184 rifugiati rohingya, tra cui molte donne e bambini, sono sbarcati nella provincia più occidentale dell’Indonesia, dopo essere stati lanciati in mare da un barcone e costretti a nuotare fino a riva. Migliaia di rohingya, per lo più musulmani, pesantemente perseguitati in Myanmar, rischiano ogni anno la vita in lunghi e costosi viaggi in mare, spesso su imbarcazioni di fortuna, nel tentativo di raggiungere la Malesia o l’Indonesia. [The Straits Times]

Netanyahu sospende momentaneamente la riforma giudiziaria, dopo la serie di scioperi senza precedenti che ha scosso Israele.

Il mezzo dietrofront di Netanyahu arriva dopo una notte di storiche proteste contro il tentativo di golpe giudiziario, seguite, lunedì, da uno sciopero generale. [Haaretz]

Il Consiglio d’Europa chiede al Regno Unito a fermare la nuova legge sull’immigrazione.

Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha fatto della lotta all’arrivo di piccole imbarcazioni attraverso la Manica una delle sue priorità, sperando che la sua politica del pugno duro nei confronti dei migranti illegali conquisti gli elettori prima delle elezioni del prossimo anno. [Reuters]

Un nuovo sondaggio attribuisce ad una possibile coalizione Vox-Partito popolare almeno 141 seggi.

Il PSOE non supererebbe i 111 seggi, e pur alleandosi con Podemos, in fase nettamente calante, non otterrebbe la maggioranza. [el independiente]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora  – IV/85 – Che ora è a Beirut? Dipende da chi sei.

Due parlamentari del Likud si schierano col ministro della difesa Yoav Gallant nel chiedere la sospensione della contestata revisione giudiziaria ; altri chiedono a Neanyahu di licenziarlo.

L’opposizione accoglie con favore il passo “coraggioso”, e sollecita altri parlamentari a seguirne l’esempio, mentre gli altri i ministri accusano Gallant di “resa”; le turbolenze potrebbero minacciare la maggioranza della coalizione. [The Times of Israel]

Che ora è a Beirut? Dipende da chi sei.

Domenica in Libano la gente si è svegliata con due fusi orari rivali a causa della polemica tra autorità politiche e religiose su quando gli orologi dovrebbero essere avanzati di un’ora. Il primo ministro provvisorio Najib Mikati ha annunciato che l’ora legale inizierà alla fine del Ramadan, il mese prossimo, per consentire ai musulmani di interrompere prima il digiuno quotidiano del periodo sacro. Le autorità cristiane, invece, hanno già cambiato l’ora nell’ultima domenica di marzo, come accade quasi tutti gli anni. Molte aziende si sono adeguate. [Euronews.]

Il successo del lancio di 36 satelliti OneWeb è l’ultimo tassello per la connettività globale.

Il 18mo lancio di OneWeb porta la sua costellazione a 618 satelliti in orbita.  [OneWeb]

In Europa, l’inflazione provoca un picco nei furti nei negozi e nei reparti alimentari.

Dalla Grecia al Regno Unito, i furti di generi alimentari sono aumentati esponenzialmente in conseguenza dell’aumento dei prezzi, ma anche della diffusione delle casse automatiche. [Le Monde]

Gli europei sono allarmati dal rischio di “libanizzazione” della Tunisia.

I ministri degli Esteri dell’Ue paventano una nuova ondata migratoria se l’economia tunisina crolla. [Le Monde]

In Cina, i matrimoni calano e i “prezzi delle spose” crescono.

La politica cinese del figlio unico ha portato a un numero troppo basso di donne. Gli sposi ora pagano più soldi per le mogli, una tradizione sempre più osteggiata. [The New York Times]

Chi si prenderà cura degli anziani italiani? I robot?

La popolazione più anziana del mondo occidentale sta affrontando una crisi di badanti. Alcuni si rivolgono ai robot. [The New York Times]

Un esiliato cinese incriminato per frode controlla la rete sociale clone di Twitter, Gettr, affermano ex dipendenti.

Guo Wengui, arrestato il 15 marzo con l’accusa di frode, era noto per aver investito nel sito, ma l’entità della sua partecipazione azionaria non è ufficialmente nota. [The Washington Post]

Il Turkmenistan vota per un nuovo parlamento epurato delle opposizioni.

Gli elettori eleggeranno 125 membri del parlamento su 258 candidati, proposti da tre partiti politici o in corsa in modo indipendente. Tutti sostengono il presidente Serdar Berdymukhamedov. [Associated Press]

A Hong Kong la prima protesta da quando sono entrate in vigore le nuove regole volute da Pechino.

La polizia concede agli organizzatori una lettera di “non obiezione” a condizione che la protesta non violi le leggi sulla sicurezza nazionale. [Al Jazeera]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/84 –  La Cina introdurrà le prime applicazioni mobili 6G entro il 2025.

Incursioni aeree statunitensi colpiscono le forze pro Iran in Siria dopo un attacco mortale con droni.

L’aeronautica americana ha bloccato due siti della milizia sostenuti dall’Iran, in risposta a un mortale attacco di droni che ha ucciso un appaltatore statunitense nel nord-est della Siria. Gli attacchi sono gli ultimi di una serie crescente con droni e missili che gli Stati Uniti attribuiscono a gruppi sostenuti dall’Iran in Iraq e Siria. [Air & Space Forces Magazine]

La Repubblica Democratica del Congo nomina l’ex leader della milizia Bemba ministro della difesa.

Jean-Pierre Bemba, che è stato vicepresidente dal 2003 al 2006, era stato incarcerato dalla Corte penale internazionale per crimini commessi dai ribelli sotto il suo comando. Successivamente la Corte ha annullato la condanna. La Repubblica Democratica del Congo sta lottando per reprimere la ribellione armata del gruppo M23, che secondo Kinshasa e diversi governi occidentali è sostenuta dal vicino Ruanda. L’ex capo di gabinetto del presidente Félix Tshisekedi, Vital Kamerhe, è stato nominato ministro dell’economia, dopo essere stato condannato a 20 anni di carcere per appropriazione indebita prima di essere assolto lo scorso anno. [France 24]

Il ministro della difesa israeliano voterà contro la riforma giudiziaria nella forma attuale.

Secondo notizie giornalistiche, Netanyahu avrebbe chiesto a Yoav  Gallant da alcuni giorni di cercare di risolvere la crisi. [The Times of Israel]

Il Vaticano restituisce tre frammenti delle sculture del Partenone, con una decisione destinata a fare pressione sul British Museum affinché faccia lo stesso.

Il British Museum resiste ancora alle richieste di restituire le sculture portate nel Regno Unito nel XIX secolo dal diplomatico Lord Elgin. [E Kathimerini]

Sopraelevare i palazzi appare una soluzione alla carenza di alloggi che piace agli eletti locali.

La metropoli di Lione annuncia la realizzazione di 250 unità abitative sociali aumentando l’altezza degli edifici esistenti. Questa pratica permette di costruire nonostante la mancanza di aree e di finanziare la riqualificazione energetica dei piani inferiori. [Le Monde]

La Russia perdona 5.000 ex criminali che hanno combattuto in Ucraina, dice Prigozhin.

Più di 5.000 ex criminali sono stati graziati dopo aver concluso i loro contratti per combattere nel gruppo mercenario russo Wagner contro l’Ucraina, dice il fondatore di Wagner, Yevgeny Prigozhin. [Reuters]

La Cina introdurrà le prime applicazioni mobili 6G entro il 2025.

China Unicom prevede di completare la ricerca tecnica e lanciare i primi “scenari applicativi” 6G entro il 2025. Il lancio commerciale dei servizi mobili 6G dovrebbe iniziare dal 2030. [South China Morning Post]

Gordon E. Moore, co-fondatore di Intel e teorizzatore della legge di Moore sullo sviluppo dei semiconduttori, muore a 94 anni.

La sua previsione negli anni ’60 sui rapidi progressi nella tecnologia dei circuiti integrati ha tracciato un nuovo corso per l’industria del computer. [Associated Press]

Un Urano più pallido emerge nell’ultima immagine del telescopio Hubble

Un paio di immagini, prese a distanza di otto anni, mostrano i cambiamenti del pianeta gigante di ghiaccio con l’arrivo della primavera nell’emisfero settentrionale. [The New York Times]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/83 – Deutsche Bank: dopo il crollo in borsa, analisti e dirigenti cercano di essere rassicuranti.

“La milizia del leader sikh  Amritpal Singh si sta addestrando all’uso delle  armi”.

La polizia del Punjab afferma di disporre di filmati che mostrano alcuni membri di “Anandpur Ki Fauj” (AKF), la milizia privata formata dall’attivista pro-Khalistan latitante e capo del “Waris Punjab De”, Amritpal Singh, mentre di addestrano all’uso delle armi. [The Tribune] 

Rahul Gandhi, leader del partito del Congresso indiano, condannato a due anni di carcere per diffamazione nei confronti di Modi.

Il leader dell’opposizione indiana è stato anche espulso dal parlamento in forza della condanna. Rahul Gandhi si era chiesto perché “tutti i ladri si chiamano Modi”. [BBC]

Il primo ministro etiope nomina il responsabile del TPLF a capo dell’amministrazione ad interim del Tigré.

La mossa segue l’accordo di pace tra i ribelli e il governo federale che ha posto fine a due anni di conflitto. [The Guardian]

Il gruppo Wagner sposterebbe l’attenzione dalla guerra in Ucraina a causa della faida con gli altri corpi militari del paese e delle pesanti perdite subite.

Yevgeny Prigozhin avrebbe in programma di riconcentrarsi sull’Africa, dove i suoi combattenti sono presenti in Sudan, Repubblica Centrafricana, Mali e altri paesi. [The Moscow Times]

Deutsche Bank: dopo il crollo in borsa, analisti e dirigenti cercano di essere rassicuranti.

Mentre le autorità faticano ad allentare la tensione derivante dal tonfo del Credit Suisse, la prima banca tedesca perde l’8,5% in borsa, trascinando molte altre istituzioni. [Le Monde]

La Tunisia criminalizza i contatti con i diplomatici occidentali.

Gli oppositori sono accusati di aver parlato con rappresentanti stranieri, tra cui André Parant, ambasciatore francese a Tunisi, e sono perseguiti per “minaccia alla sicurezza dello Stato”.

Il Ruanda annuncia la liberazione dell’eroe di “Hotel Rwanda”.

Paul Rusesabagina, la cui storia ha ispirato un film di Hollywood, è stato rapito dal governo ruandese e incarcerato. Grazie a un accordo mediato da Stati Uniti e Qatar, ora verrà liberato. [The New York Times]

Il Ciad nazionalizza i beni del gigante petrolifero Exxon.

La nazionalizzazione di una società privata significa che tutti i beni do Exxon diventano proprietà del governo. [Associated Press]

Cuba tiene le elezioni nazionali senza candidati dell’opposizione.

La votazione, che si tiene ogni cinque anni, tecnicamente è apartitica, ma cade sotto il controllo indiretto del vero potere del paese ai sensi della costituzione, il Partito Comunista al potere. La metà dei candidati proviene dalle assemblee comunali scelte nelle elezioni amministrative dello scorso novembre. L’altra metà è nominata da gruppi che rappresentano ampie fasce della società, come un gruppo di donne e sindacati dei lavoratori. Tutti sono controllati dai comitati elettorali con legami con il partito. [Associated Press]

Rare proteste anti-houthi nello Yemen dopo la morte di un attivista.

Rare proteste sono scoppiate contro i ribelli houthi dello Yemen in seguito al funerale di un popolare oppositore trovato morto dopo essere stato arrestato dal gruppo. I video pubblicati sulle reti  sociali mostrano centinaia di manifestanti arrabbiati che trasportavano il corpo di Hamdi Abdul Razaq per le strade della provincia di Ibb. [Associated Press]

Il procuratore generale di Israele accusa Netanyahu di aver violato la legge.

Il procuratore generale israeliano accusa il primo ministro Benjamin Netanyahu di aver infranto la legge ignorando un conflitto di interessi sul suo processo in corso per corruzione ed essendo direttamente parte in causa  nel piano di revisione giudiziaria del suo governo. [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/82 – L’Etiopia annulla la definizione di “terrorista” del partito regionale tigrino.

Mentre in Ucraina iniziano ad arrivare carri armati moderni, la Russia ritira dai magazzini altri carri armati di era sovietica.

I ricercatori del gruppo “Conflict Intelligence Team (CIT)” riferiscono che l’esercito russo ha iniziato a rimuovere dal deposito i carri armati T-54 e T-55 dell’era sovietica. I ricercatori hanno rintracciato un convoglio di vecchi carri armati che si spostava verso ovest dal territorio di Primorsky nell’estremo oriente della Russia. Immagini satellitari che mostrano il trasferimento di carri armati T-62 dell’era sovietica dalla stessa riserva di stoccaggio. I carri armati T-54 e T-55, prodotti rispettivamente fino al 1959 e al 1979, soffrono di carenze moderne (come la mancanza di mirini di sorveglianza a lungo raggio, computer balistici, sistemi di controllo del fuoco e altro) e sollevano interrogativi sulla loro effettiva utilità sul campo. [meduza]

I nuovi combattimenti nello Yemen oscurano gli sforzi dei diplomatici per la pace.

Nuovi scontri i sono verificati dopo un nuovo attacco houthi nella provincia di Marib. [Al Jazeera]

L’Etiopia annulla la definizione di “terrorista” dal partito regionale tigrino.

La cancellazione dell’attributo è un prerequisito per la partecipazione del TPLF a un governo regionale ad interim dopo la fine della guerra civile. Al Jazeera]

Il primo ministro Anthony Albanese rende nota la formulazione della domanda che verrà posta agli australiani nel referendum che vuol dare voce agli indigeni in  parlamento.

Giovedì l’Australia ha compiuto un passo avanti verso un referendum storico per dare agli aborigeni e alle isole dello Stretto di Torres un riconoscimento costituzionale [The Sydney Morning Herald]

Gli israeliani lanciano una Giornata nazionale di chiusure” contro il colpo di stato giudiziario di Netanyahu. In centinaia bloccano le strade.

Israele ha ratificato una legge che limita le circostanze in cui un primo ministro può essere rimosso, nonostante le preoccupazioni espresse da un giurista dello stesso governo secondo cui la norma potrebbe essere intesa a proteggere Benjamin Netanyahu da qualsiasi ricaduta dei suoi processi per corruzione. [Haaretz]

In Algeria la polizia smantella una rete internazionale che contrabbanda migranti verso l’Europa.

Nove siriani e sei algerini sono stati arrestati. I contrabbandieri stavano trasportando candidati alla traversata dalla Siria e dal Libano all’aeroporto di Bengasi in Libia. [Le Monde]

In Venezuela un’operazione anticorruzione prende di mira la compagnia petrolifera pubblica, cuore del potere chavista.

Tre miliardi di dollari sarebbero stati sottratti alla Petroleos de Venezuela. Lo scandalo ha portato alle dimissioni del ministro del petrolio Tareck El Aissami. [Le Monde]

Quasi la metà del miele importato in Europa è “taroccato”, avverte la Commissione europea.

Un rapporto rivela le massicce frodi con sciroppi di zucchero a base di riso, grano o barbabietole da zucchero. La maggior parte del miele adulterato proviene dalla Cina e dalla Turchia. Le Monde]

Gli Stati Uniti offrono elicotteri alla Slovacchia in cambio dei jet jet per l’Ucraina.

In base all’accordo, la Slovacchia pagherebbe 340 milioni di dollari per gli elicotteri d’attacco Bell AH-1Z nell’ambito d’un contratto del valore di circa un miliardo di dollari che include anche 500 missili AGM-114 Hellfire e l’addestramento. [Defense News]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/81 – Il successo dei biocarburanti rischia di lasciare il mondo senza olio alimentare.

Il presidente algerino Tebboune dichiara che  “i rapporti con il Marocco sono ​​a un punto di non ritorno”.

“La nostra posizione è quindi una reazione”, ha detto il presidente Tebboune in un’intervista sulla rottura delle relazioni diplomatiche con il Marocco. [Ennahar el Djadid]

Le Nazioni Unite mettono in guardia contro l’uso “vampiristico” globale dell’acqua.

L’acqua scatena le guerre, spegne gli incendi ed è fondamentale per la sopravvivenza umana, ma garantire l’accesso a tutti dipende in gran parte dal miglioramento della cooperazione, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite alla vigilia della Conferenza sull’acqua 2023. [ONU]

Gli Stati Uniti anticiperanno l’invio dei sistemi anti-missili all’Ucraina.

La decisione di accelerare la spedizione dei carri armati e dei sistemi Patriot arriva mentre l’Ucraina si prepara a lanciare l’offensiva di primavera contro le forze russe. [CNN]

L’UE dà il via libera a due miliardi di euro di munizioni per l’Ucraina, ma permangono dubbi sui tempi di consegna.

I ministri dell’UE hanno sostenuto una proposta presentata un paio di settimane fa  da Josep Borrell, che impegna gli Stati membri a fornire munizioni per un miliardo di euro e l’Ue ad un’ulteriore fornitura per un altro  miliardo di euro. [euronews.]

Le guerre tra bande di Haiti, solo quest’anno, hanno causato più di 530 morti.

Molte vittime sono state uccise da cecchini che hanno sparato alle vittime a caso. L’ufficio per i diritti umani delle Nazioni Unite afferma di essere preoccupato per il fatto che la violenza estrema sia fuori controllo. [CBS]

L’Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti annunciano l’inizio del Ramadan.

I musulmani seguono un calendario lunare composto da 12 mesi in un anno di 354 o 355 giorni. L’avvistamento di una falce di luna annuncia l’inizio del Ramadan, il nono mese del calendario islamico. Giovedì inizia anche il Ramadan negli Emirati Arabi Uniti e Qatar. La data di inizio del mese di digiuno dall’alba al tramonto è determinata sia dai calcoli lunari che dagli avvistamenti fisici della luna nuova. [Al Arabiya]

Elezioni presidenziali nigeriane: Peter Obi ricorre in giustizia contro la vittoria di Tinubu.

Il candidato dell’opposizione nigeriana Peter Obi, arrivato terzo alle elezioni presidenziali del mese scorso, contesta i risultati ufficiali e chiede alla Corte di dichiararlo presidente eletto o di annullare l’intera elezione e ordinare nuove elezioni. Anche il secondo classificato Atiku Abubakar presenterà ricorso. [Premium Times]

L’analisi genica dei capelli di Beethoven fa luce sulle possibili cause della sua morte.

Secondo una ricerca internazionale, il musicista ha avuto un’infezione da epatite B  e aveva una predisposizione genetica alle malattie epatiche. Non è stata trovata alcuna causa genetica nota per la sua sordità. [The Guardian]

Bob Metcalfe ’69 vince il premio Turing da un milione di dollari.

Membro emerito a vita della MIT Corporation e del Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory, Metcalfe è stato insignito del “Premio Nobel dell’informatica” per l’invenzione di Ethernet. Negli anni ’70, Bob Metcalfe ha contribuito a sviluppare la tecnologia che consente di inviare e-mail o connettersi a una stampante su una rete aziendale. [MIT News]

Il matematico argentino Luis Caffarelli vince il premio Abel per la fisica.

Il lavoro di Caffarelli include equazioni alla base di fenomeni fisici, come lo scioglimento del ghiaccio e il flusso dei liquidi. Caffarelli, 74 anni, è il  primo sudamericano vincitore del premio Abel. [nature]

Riforma delle  pensioni francesi: Macron ritiene che “la piazza  non debba prevalere sui rappresentanti del popolo”.

Scontri tra la polizia e manifestanti sono ancora scoppiati in Place de la République a Parigi, a margine d’un comizio che si è tenuto su invito dell’intersindacale. [Le Monde]

Nella Repubblica democratica del Congo in lotta contro i ribelli del gruppo M23, l’Angola si aggiunge alla lunga lista degli eserciti stranieri.

Mentre Luanda è stata incaricata dall’UA di mediare nella crisi del Nord Kivu, il parlamento angolano ha votato l’invio di 500 soldati, con il rischio di aumentare la confusione sul campo. [Le Monde]

La carenza di olio commestibile incombe mentre i biocarburanti allettano i produttori.

Negli Stati Uniti, Europa, Brasile e Indonesia esplode la febbre dei biocarburanti. Anche l’olio di palma ne beneficerà, ma l’AIE prevede un’imminente crisi delle materie prime. [Bloomberg]

William A. Wulf, pionieristico informatico, muore a 83 anni.

Una delle prime persone a ricevere una laurea in informatica, il Dr. Wulf ha contribuito alla nascita di una delle prime reti di comunicazione del Pentagono, poi  diventata Internet. [The New York Times]

La Fed alza i tassi ma ammette la crescente incertezza dopo la crisi bancaria.

Il consiglio della Fed ha votato all’unanimità l’aumento del tasso di riferimento a breve termine di un quarto di punto percentuale. [The Wall Street Journal.]

Legandosi a Putin, Xi sfida gli Stati Uniti e approfondisce il divario globale.

Per salutare il suo omologo russo Vladimir Putin, dopo la sua sontuosa visita di stato, il leader cinese Xi Jinping ha preso in prestito una battuta da un generale cinese della fine del XIX secolo che lamentava i cambiamenti operati nel mondo dalle potenze occidentali che alla fine avrebbero fatto cadere la dinastia Qing . [The Washington Post]

Il britannico Sunak spunta l’approvazione del parlamento sul commercio dell’Irlanda del Nord

Sunak ha cercato di porre fine ad anni di polemiche sulla Brexit rivisitando una delle parti più complicate dei negoziati: garantire un commercio regolare con l’Irlanda del Nord senza creare un confine fisico con la Gran Bretagna o con l’Irlanda, membro dell’Unione Europea. [Reuters]

Cosa dice la direttiva  sull’Intelligenza Artificiale dell’Unione europea?

La nuova norma, in gestazione da due anni,  dovrebbe essere la legge fondamentale dell’UE per disciplinare l’uso dell’intelligenza artificiale in Europa. I legislatori hanno proposto di classificare diversi strumenti di intelligenza artificiale in base al livello di rischio, da basso a inaccettabile. I governi e le aziende che utilizzano questi strumenti avranno obblighi diversi, a seconda del livello di rischio. [Reuters]

Qual è la montagna più alta del mondo? E perché alcuni ritengono che il titolo dovrebbe essere ridiscusso?

Non tutti sono d’accordo su quale montagna sia la più alta del mondo. L’Everest è alto 8848,8 metri e cresce di qualche millimetro ogni anno mentre le placche continentali sottostanti continuano a scontrarsi. Nonostante la sua altezza di circa 10668  metri dalla base al picco, il vulcano Mauna Kea raggiunge in realtà solo un’altezza di 4205,0208 metri sopra il livello del mare. Il monte Chimborazo, in Ecuador,  raggiunge solo un’altezza di 6268 metri sopra il livello del mare ma la sua cima è il punto più alto del globo se misurato dal centro della terra. [USA Today]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/80 – L’UE prepara un’eccezione per le auto con motore a combustione alimentate solo da biocarburanti.

Presentatore televisivo ecuadoriano ferito da una bomba miniaturizzata in  una chiavetta USB.

Lenin Artieda è uno dei numerosi giornalisti presi di mira da ordigni esplosivi spediti per posta in tutto il paese. [El Comercio]

Nuovi dati cinesi appena rilasciati indicano gli animali infetti del mercato di Wuhan come l’origine della pandemia.

Campioni genomici mai resi noti prima suggeriscono che gli animali del mercato di Huanan fossero una potenziale fonte. Cani procioni, ratti del bambù e zibetti delle palme sono solo alcuni degli animali il cui DNA è stato trovato nei tamponi prelevati nel mercato all’ingrosso dei frutti di mare di Huanan a Wuhan. Una ricerca pubblicata il 20 marzo sul sito Zenodo1 fornisce delle prove a sostegno dell’ipotesi che il covid si sia trasmesso dagli animali agli esseri umani proprio in quel  mercato. Il 16 marzo, The Atlantic (v. Ultim’Ora del 17 marzo) è stata la prima testata a riferire l’analisi di Zenodo. [nature]

Ecco l’elenco completo degli aerei da combattimento che l’Ucraina sta aspettando.

finora, sono stati promessi solo caccia MiG-29 di epoca sovietica, ben noti ai piloti ucraini. [Newsweek]

Il Cremlino avrebbe “invitato” i funzionari russi a non usare più gli iPhone di Apple a partire dalla fine del mese.

La direttiva è stata impartita durante un seminario nella regione di Mosca all’inizio di questo mese, secondo il quotidiano russo Kommersant, che ha citato fonti presenti all’incontro. [Insider]

Il robot conversazionale Bard di Google lanciato ufficialmente negli Stati Uniti e in Inghilterra.

Da martedì gli utenti possono iscriversi alla lista d’attesa per l’accesso alla tecnologia che vuole competere con Bing Chat e ChatGPT. [The Guardian]

S’infiamma la polemica internazionale sullo sfruttamento minerario dei fondali marini mentre il mondo si prepara a finalizzare la regolamentazione degli oceani.

Il responsabile dell’autorità dei fondali marini è accusato di non essere stato neutrale in un momento critico della trattativa, mentre è in arrivo la prima domanda commerciale. Michael Lodge, un avvocato britannico a capo dell’organismo delle Nazioni Unite responsabile del governo dell’estrazione mineraria in alto mare, viene criticato dai diplomatici che affermano di essere stati spinti ad accelerare l’avvio dell’estrazione mineraria in acque profonde. [The Guardian]

L’impero di Evgenij Prigožin, capo del gruppo Wagner, smascherato da un gruppo di informatici.

L’azienda è stata rivoltata come un guanto da Dossier Center, un gruppo di investigatori finanziato dall’uomo d’affari e dissidente russo Mikhail Khodorkovsky, che ha pubblicato i risultati in un documento dal titolo “La ciber-armata di Prigožin”. Lo studio analizza oltre un milione di documenti interni piratati all’inizio dell’autunno del 2022.

A Mosca, Xi Jinping si augura che Vladimir Putin rimanga al potere oltre il 2024.

Il presidente cinese, che si dice “sicuro” che i russi sosterranno il capo del Cremlino alle prossime elezioni, sta moltiplicando i gesti di sostegno al suo principale alleato contro gli Stati Uniti. [Le Monde]

L’uccisione di quattro curdi nel nord della Siria scatena proteste e tensioni.

Migliaia di curdi sono scesi per le strade della città siriana di Jinderis, già devastata dal terremoto, per protestare contro l’uccisione di quattro uomini che accendevano un fuoco per celebrare il capodanno curdo. L’attacco ha riacceso le tensioni tra i vari gruppi armati sostenuti dalla Turchia che controllano l’area occupata dai curdi.  [Associated Press]

L’UE prepara un’eccezione per le auto con motore a combustione alimentate solo da biocarburanti.

La Commissione europea pensa di autorizzare la vendita di nuove auto con motori a combustione interna anche dopo il 2035 se funzionano solo con combustibili a impatto climatico neutro, nel tentativo di trovare un compromesso con la Germania che si oppone all’eliminazione  gradualmente delle le auto con motore a combustione. [Reuters]

Il parlamento pakistano convocato per discutere della crisi scatenata attorno all’ex primo ministro Khan.

Il parlamento pakistano si riunirà mercoledì in sessione congiunta speciale per “prendere decisioni importanti” per rafforzare l’autorità dello stato. L’ex campione di cricket Khan è stato primo ministro dal 2018 al 2022, quando è stato estromesso dall’incarico da un voto parlamentare. Da allora, ha chiesto nuove elezioni e ha organizzato proteste in tutto il paese. I suoi sostenitori negli ultimi giorni si sono scontrati più volte con la polizia mentre le autorità cercano di costringerlo a comparire in tribunale in relazione a vari processi aperti a suo carico. [Arab News]

L’FMI approva il salvataggio da 2,9 miliardi di dollari dello Sri Lanka.

Il prestito dà il via a un programma quadriennale per sostenere e rilanciare l’economia del paese. [Daily Mirror, Sri Lanka]

Biden crea due nuovi parchi nazionali in Nevada e Texas.

Biden avvierà anche il processo per creare un Santuario Marino Nazionale in un’area di oltre due milioni di chilometri quadrati intorno alle isole del Pacifico a sud-ovest delle Hawaii. Parte di quest’area comprende già un parco nazionale marino. Nel linguaggio burocratico statunitense, i parchi creati con decreto presidenziale assumono il nome di “monumento”. [npr]

Il film ‘Winnie the Pooh: sangue e miele” è stato misteriosamente ritirato dai cinema di Hong Kong due giorni prima della prima.

Questo probabilmente perché il personaggio di Winnie the Pooh è percepito in modo poco lusinghiero per avere una somiglianza fisica con il presidente cinese, Xi Jinping. La ricerca online di Winnie the Pooh è pesantemente censurata e i prodotti Winnie the Pooh non vengono distribuiti. La Cina continentale non ha permesso l’importazione e l’uscita del film della Disney su Winnie the Pooh del 2018 “Christopher Robin”. [Variety]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/79 – Il calo dei prezzi del litio rende le auto elettriche ancora più convenienti.

La Russia sfida il mandato di arresto di Putin aprendo una procedura giudiziaria contro la Corte penale internazionale.

Il Comitato investigativo della Russia ha aperto un procedimento contro i membri della Corte penale internazionale rei di avere emesso un mandato di cattura contro Putin. Nello specifico, il comitato ha preso di mira il procuratore della CPI Karim Khan e i giudici Tomoko Akane, Rosario Salvatore Aitala e Sergio Gerardo Ugalde Godinez. Secondo un comunicato stampa, il comitato accusa la Corte penale internazionale di “aver attribuito responsabilità penale a una persona notoriamente innocente” e di avere preparato “un attacco a un rappresentante di uno Stato straniero che gode di protezione internazionale, con l’obiettivo di complicare le relazioni internazionali”. [The Kyiv Independent]

Quali sono i 10 paesi più felici del mondo (che per la maggior parte si trovano in Europa).

Una ricerca globale condotta in oltre 150 paesi, assegna alla Finlandia il primo posto per il sesto anno consecutivo, con un coefficiente di felicità significativamente superiore a tutti gli altri paesi. [euronews.]

Il Punjab prolunga l’oscuramento di Internet fino a martedì per catturare il separatista sikh Amritpal Singh.

27 milioni di persone sono tagliati dalla rete per catturare un solo latitante. [The Tribune, India]

La siccità in Somalia ha causato circa 43.000 morti, per la metà bambini.

Lo scorso anno almeno 43.000 persone sarebbero morte a causa della siccità più lunga mai registrata in Somalia. La Somalia e le vicine Etiopia e Kenya stanno affrontando la sesta consecutiva mancata stagione delle piogge. L’aumento dei prezzi alimentari globali complica la crisi. [CBS]

Uomini armati uccidono nove cittadini cinesi nella Repubblica Centrafricana.

L’alleanza ribelle Coalizione patriottica per il cambiamento nega la responsabilità. [The Guardian]

Tailandia: Paetongtarn Shinawatra, figlia 36enne dell’ex primo ministro tailandese Thaksin Shinawatra, in testa ai sondaggi mentre il paese si avvia alle elezioni.

Con lo scioglimento del parlamento, il partito di Paetongtarn, il cui padre è stato deposto nel 2006, ha le maggiori possibilità di formare la maggioranza. [The Guardian]

Amazon taglierà 9.000 posti di lavoro in una nuova tornata di licenziamenti.

L’azienda,  a conclusione  della sua annuale revisione dei costi, ha deciso di sopprimere 9.000 posti nelle prossime settimane. I tagli di riguarderanno principalmente Amazon Web Services e i settori pubblicità, risorse umane e videogiochi. [The Seattle Times]

Per proteggersi dall’inflazione, le aziende la alimentano ulteriormente aumentando i propri margini.

Le imprese hanno contribuito in modo significativo all’inflazione nel 2022, in particolare nell’ultimo trimestre. [Le Monde]

In Kazakistan, nelle elezioni appena concluse gli elettori si sono astenuti dal parteciparvi.

Per la prima volta dal 2004, ai candidati indipendenti è stato permesso di partecipare alle elezioni locali e parlamentari. Ma solo in  pochi sono riusciti ad andare fino in fondo. Ad Almaty, cuore economico del Paese, l’astensione ha superato il 75%. [Le Monde]

Brexit: il partito democratico unionista (DUP) vota contro l’accordo di Rishi Sunak.

Anche i conservatori del gruppo ERG dovrebbero  votare contro il compromesso raggiunto con l’UE. [The Independent]

Il calo dei prezzi del litio rende le auto elettriche ancora più convenienti.

Un calo inaspettato del prezzo di questo materiale, essenziale per le batterie, insieme a quello di altri prodotti, è una buona notizia per gli acquirenti. Ma gli esperti non sono sanno quanto dureranno i prezzi bassi. Da gennaio, il prezzo del litio è sceso di quasi il 20%, , anche se le vendite di veicoli elettrici sono aumentate vertiginosamente. Il cobalto, un altro importante materiale per le batterie, è diminuito di oltre la metà. Il rame, essenziale per motori elettrici e batterie, è diminuito di circa il 18%, anche se le miniere statunitensi e i paesi ricchi di rame come il Perù stanno lottando per aumentare la produzione. [The New York Times]

Il mondo è sull’orlo di un riscaldamento catastrofico, afferma il rapporto sui cambiamenti climatici delle Nazioni Unite.

Una pericolosa soglia climatica è vicina, ma “non significa che siamo condannati” se si interviene rapidamente, affermano gli scienziati. Il rapporto pubblicato lunedì dall’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) delle Nazioni Unite rileva che è probabile che il mondo manchi il suo obiettivo climatico più ambizioso, ossia il contenimento della crescita del riscaldamento a 1,5 gradi Celsius rispetto alle temperature preindustriali entro un decennio. [The Washington Post]

Biden consentirà alla California di proseguire nella politica favorevole ai camion elettrici, nonostante le proteste del settore.

L’EPA prevede di concedere alla California una deroga che consentirà allo stato di eliminare gradualmente i camion diesel, aiutando le comunità gravate dall’inquinamento dei camion. [The Washington Post]

Netanyahu ammorbidirebbe la revisione giudiziaria del suo governo dopo una telefonata di Biden.

Biden ora si dice favorevole a un compromesso sulla revisione giudiziaria. [NBC]

Le parti in guerra dello Yemen annunciano un accordo per liberare quasi 900 prigionieri.

L’ accordo, mediato dalle Nazioni Unite, è stato raggiunto dopo 10 giorni di intensi colloqui in Svizzera tra il governo ufficiale yemenita e i ribelli houthi. L’accordo prevede il rilascio di oltre 700 prigionieri houthi in cambio di 180 prigionieri di varia nazionalità detenuti dagli insorti. Non è chiaro quanti prigionieri rimangono. [Associated Press]

Trovato nell’isola di Siniyah, negli Emirati Arabi, il  più antico centro per il commercio delle perle.

I manufatti trovati nell’isola di Siniyah a Umm al-Quwain, probabilmente un tempo abitata da migliaia di persone, risalgono alla storia preislamica della regione alla fine del VI secolo. Mentre le città perlifere più antiche sono conosciute solo attraverso i testi di storia, questa è la prima volta che gli archeologi ne trovano fisicamente una nel Golfo Persico. [Al Arabiya]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/78 – Cina: le ambizioni globali di Xi Jinping.

Il terremoto in Colombia fa almeno 15 morti.

I danni maggiori sono stati registrati nelle provincie di El Oro, Guayas e Azuay. [El Universo]

L’attivista sikh pro-Khalistan Amritpal Singh si è dato alla macchia.

78 membri del “Waris Punjab De” sono stati arrestati, mentre molti altri vengono interrogati dalla polizia. Amritpal Singh è salito agli onori della cronaca negli ultimi mesi per la sua lotta a favore della creazione di un Khalistan, una patria indipendente per i sikh, e per la sua rigida interpretazione del sikhismo. Il mese scorso Singh, 30 anni, e i suoi sostenitori armati di spade, coltelli e pistole hanno fatto irruzione in una stazione di polizia dopo che uno dei suoi aiutanti era stato arrestato per presunta aggressione e tentato sequestro. L’incursione alla periferia di Amritsar, sede del Tempio d’Oro, il più sacro santuario sikh,  ha provocato diversi feriti tra i poliziotti e ha aumentato la pressione sulle autorità, che hanno iniziato la caccia all’uomo. [The Tribune, India]

Il bilancio delle vittime del ciclone Freddy nel sud-est dell’Africa supera le 500 vittime.

L’Organizzazione meteorologica mondiale afferma che è probabile che il ciclone Freddy, iniziato a febbraio, sia il più lungo mai registrato. [Al Jazeera]

Centinaia di riservisti d’élite dell’esercito israeliano non si sono presentati in servizio per protestare contro la revisione giudiziaria.

Ufficiali e soldati volontari della divisione operazioni speciali del servizio segreto militare e delle unità informatiche dell’esercito hanno  iniziato un boicottaggio che durerà “fino a quando il tentativo di colpo di stato non sarà ritirato”. [The Times of Israel]

Il partito al governo del Kazakistan sarebbe in testa le elezioni anticipate.

I sondaggi all’uscita dei seggi indicano una chiara vittoria del presidente Kassym-Jomart Tokayev. [Deutsche Welle]

La NATO valuta il dispiegamento di 300.000 uomini ai confini con la Russia.

Gli alleati sono preoccupati per la diminuzione dei finanziamenti per lo sforzo bellico proprio mentre la NATO sollecita nuovi impegni per i materiali e le truppe sul fianco orientale. [Politico]

L’ex presidente di Taiwan Ma Ying-jeou visiterà la Cina.

Il viaggio avrà luogo in un momento di accresciute tensioni tra Pechino e Taipei mentre la Cina continua la sua pressione militare e politica per convincere la democratica  Taiwan ad accettare la sovranità cinese. [Reuters]

Il procuratore generale del Qatar rinvia a giudizio l’ex ministro delle finanze Al Emadi con l’accusa di corruzione.

L’ex ministro dovrà rispondere altresì di abuso d’ufficio e riciclaggio. [Gulf News]

Un segreto ben custodito per quarant’anni: la storia di un sabotaggio per contrastare la rielezione di Carter.

Un ex parlamentare del Texas, alla notizia dell’ingresso del presidente Jimmy Carter in una residenza per anziani, si è deciso a rivelare che nel 1980 il partito repubblicano si adoperò per far sì che l’Iran rinviasse la liberazione di  più di 50 ostaggi americani a dopo le presidenziali di quell’anno per boicottare Carter. [The New York Times]

Una “nuova guerra fredda” incombe sull’Africa mentre gli Stati Uniti cercano di conquistare le posizioni acquisite dai russi.

Gli Stati Uniti stanno rispolverando il manuale operativo sperimentato in Ucraina, dove hanno utilizzato informazioni riservate per denunciare i piani della Russia. Prossimo obiettivo: il Ciad. [The New York Times]

Il procuratore di Manhattan denuncia  di “tentativi di intimidazione” insiti nell’invito di Trump ai suoi a protestare per il suo eventuale arresto.

Alvin Bragg questa settimana dovrebbe formalizzare le accuse a carico di Trump per i pagamenti segreti all’attrice porno  Stormy Daniels nel 2016. [The Guardian]

Il Regno Unito lancia un sistema di allarme pubblico via telefono.

Gli avvisi, sotto forma di segnali acustici simili a sirene, potranno essere inviati durante eventi calamitosi come gravi inondazioni, incendi o condizioni meteorologiche estreme. [The Guardian]

Credit Suisse acquisito in emergenza da UBS “per ripristinare la fiducia”.

La fusione dei due colossi bancari, negoziata durante tutto il fine settimana, è stata fortemente incoraggiata dalle autorità svizzere per evitare il panico alla riapertura dei mercati. [Le Monde]

Cina: le ambizioni globali di Xi Jinping.

Il leader cinese, appena rieletto all’unanimità per un terzo mandato, ma preoccupato per la situazione internazionale, in visita a Mosca per consolidare “le relazioni bilaterali più importanti al mondo”. [Le Monde]

Elezioni nigeriane: gli scrutini in corso sono segnati dalla violenza.

Il giorno dopo che violenze e ritardi che hanno fragilizzato le elezioni dei governatori e dell’assemblea statale in alcune regioni del paese, sono iniziati gli scrutini in un clima incandescente. [BBC]

Israele uccide un autorevole membro della Jihad islamica in Siria.

L’uccisione di Ali Ramzi Al-Aswad, membro autorevole delle Brigate al-Quds, vicine a Damasco, arriva appena un giorno dopo l’incontro tra il segretario generale del movimento della Jihad islamica e il segretario del partito sciita Hezbollah Hassan Nasrallah. [The Jerusalem Post]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/77- La Cina ha fornito alla Russia fucili d’assalto, giubbotti antiproiettile e parti di droni.

Il Wyoming è il primo stato degli Stati Uniti a vietare l’uso delle pillole anticoncezionali.

Il disegno di legge del parlamento statale controllato dai repubblicani è stato approvato mentre le iniziative per bandire le pillole anticoncezionali si moltiplicano in tutto il paese. [Casper Star-Tribune]

Il presidente turco toglie il veto alla candidatura della Finlandia alla Nato.

Recep Tayyip Erdoğan annuncia che raccomanderà al parlamento turco di votare a favore dell’adesione della Finlandia all’alleanza. [Hürriyet]

Erdoğan afferma che Mosca ha accettato l’estensione del l’accordo sul grano ucraino.

Erdoğan non ha precisato per quanto tempo l’accordo è stato prorogato. Ankara in precedenza aveva suggerito una proroga di 120 giorni, mentre la Russia era favorevole solo a una proroga di 60 giorni. [Hürriyet]

La Cina ha fornito alla Russia fucili d’assalto, giubbotti antiproiettile e parti di droni.

L’anno scorso le società cinesi hanno inviato in Russia fucili d’assalto, giubbotti antiproiettile e parti di droni in quella che sembra essere la prima prova documentata che Pechino fornisca alle società russe beni a duplice uso, ha riferito Politico Europe, citando l’aggregatore di dati doganali ImportGenius. Le forniture sono avvenute tra giugno e dicembre 2022. [The Moscow Times]

Una ministra tedesca in visita a Taiwan, per la prima volta in 26 anni.

La visita di Bettina Stark-Watzinger, che probabilmente infastidirà Pechino, si concentrerà in particolare  sui semiconduttori. [Deutsche Welle]

Alcuni scienziati lanciano l’allarme per i rifiuti di plastica che formano nuove rocce al largo delle coste del Brasile.

“L’inquinamento ha raggiunto la geologia”, dice un ricercatore. [Independent]

Centinaia di riservisti d’élite israeliani smetteranno di presentarsi volontari a partire da domenica.

Ufficiali e soldati che si offrono volontari per il servizio di riserva nella Divisione operazioni speciali dei servizi segreti e delle unità di guerra informatica giustificano il proprio gesto con la riforma della giustizia voluta dalla maggioranza della Knesset. [The Times of Israel]

Il peso totale dei mammiferi selvatici è inferiore al 10% di quello dell’umanità.

Dagli elefanti alle tigri, lo studio quantifica  l’entità dei danni alla fauna selvatica causati dalla trasformazione delle terre selvagge e dall’attività umana. [PNAS]

Al processo per diffamazione a carico di  Ousmane Sonko la frattura tra due Senegal emerge alla luce del sole.

In un’atmosfera elettrizzata, il principale oppositore del presidente Macky Sall è alla sbarra per aver accusato di appropriazione indebita il ministro del turismo Mame Mbaye Niang. [Le Monde]

L’ex presidente Imran Khan non riesce a  entrare in tribunale a causa degli scontri nella capitale del Pakistan.

Il caos impedisce all’ex primo ministro di uscire dalla sua auto e il giudice gli consente di firmare la presenza dall’esterno e tornare a casa. [The Guardian]

Stelle e dirigenti del calcio cinese nel tritacarne della lotta alla corruzione di Xi.

Gli stadi stanno riaprendo, ma gli arresti di importanti personaggi del calcio offuscano lo sport, mentre uno scandalo travolge il basket. [The Guardian]

Il capo degli affari religiosi cinesi Cui Maohu sotto inchiesta per corruzione.

Anche l’ex segretario provinciale dello Yunnan è stato licenziato dall’incarico a cui era stato nominato nel giugno dello scorso anno. Cui è il terzo alto funzionario ad essere messo sotto inchiesta questa settimana insieme a due alti ex dirigenti bancari. [South China Morning Post]

Coronavirus: la Cina segnala il primo caso di coinfezione da due sottovarianti di Omicron.

Una donna Chongqing, una grande città situata alla confluenza dei fiumi Azzurro e Jialing, nel sud-ovest della Cina, è risultata positiva a un virus che presentava le caratteristiche di due ceppi Omicron, Un’ipotesi è che la donna possa essere stata esposta alle diverse varianti attraverso il contatto con altri pazienti durante i suoi due ricoveri in ospedale. [South China Morning Post]

Un gruppo di fisici cinesi della fisica la generazione di un potente fascio di elettroni che  potrebbe riscrivere la teoria di Einstein sull’effetto fotoelettrico.

Nel 1905 Albert Einstein aveva spiegato l’effetto fotoelettrico con l’ipotesi che i raggi luminosi trasportassero particelle, i fotoni, la cui energia è direttamente proporzionale alla frequenza dell’onda corrispondente. I ricercatori hanno usato il titanato di stronzio (SrTiO3), un ossido di stronzio e titanio con una miriade di proprietà interessanti. [Bangkok Post]

20 anni dopo l’invasione degli Stati Uniti, l’Iraq è un paese più libero, ma non altrettanto allettante.

Le conversazioni con decine di iracheni offrono il ritratto di una nazione ricca di petrolio, azzoppata dalla corruzione e incapace di garantire la sicurezza dei propri cittadini. [The New York Times]

Le grandi banche potrebbero diventare ancora più grandi grazie alla crisi delle loro concorrenti.

Alcuni temono che la risposta del governo statunitense al crollo della Silicon Valley Bank stia incoraggiando la nascita di colossi che in altri tempi la legislazione antimonopolio non avrebbe consentito. [The Washington Post]

Trump incita i suoi sostenitori alla protesta per quello che sostiene essere il suo arresto imminente.

Ma i consiglieri dell’ex presidente affermano di non avere alcun elemento che lasci immaginare un imminente mandato d’arresto. [The Washington Post]

Il Papa promuove i “corridoi umanitari” per i richiedenti asilo.

Papa Francesco ha affermato che i “corridoi umanitari”, che operano in Italia dal 2016, hanno salvato vite umane e aiutato i richiedenti asilo ad acclimatarsi, mentre i gruppi ecclesiali hanno fornito alloggio, istruzione e opportunità di lavoro. L’ente caritativo cattolico Sant’Egidio, la Federazione delle Chiese evangeliche e la Chiesa valdese hanno guidato l’iniziativa di trasferimento umanitario ecumenico in Italia, che ha portato più di 6.000 persone in Europa. [Associated Press]

Questa nuova specie di orchidea rosa sembra un cristallo delicato.

Questi piccoli fiori si nascondevano in bella vista nei parchi e nei giardini del Giappone. [Popular Science]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.