Autore: ultimora

Ultim’Ora II/233 – L’Europa teme la crisi dei rifugiati afghani.

Un tribunale sabilice che il referendum della California sui lavoratori delle megaimprese di internet è incostituzionale, infliggendo  un duro colpo a Uber e Lyft.

Il voto referendale esentava Uber e altri servizi di trasporto e consegna basati su applicativi informatici da una legge statale che obbliga a inquadrare i conducenti come dipendenti. Gli elettori avevano approvato la proposta lo scorso novembre al termine d’una campagna per la cui promozione Uber, Lyft e altri servizi hanno speso 200 milioni di dollari, facendone il referendum più costoso nella storia dello stato.

Reporter ucciso a Veracruz: è il quinto giornalista ucciso in Messico quest’anno.

Jacinto Romero Flores aveva ricevuto minacce di morte per aver denunciato le accuse di abusi da parte della polizia di Veracruz.

Brasile: Bolsonaro chiede la destituzione del giudice della Corte Suprema che ha aperto un’inchiesta a suo carico.

Il presidente brasiliano è oggetto di una procedura per la diffusione di informazioni false sul sistema di voto elettronico.

In Tunisia è davvero possibile abbassare i prezzi per legge?

Dopo il suo colpo di stato “legale”, il presidente Kaïs Saïed ha intensificato le iniziative per incoraggiare i piccoli commercianti e supermercati a “contribuire allo sforzo nazionale” di fronte all’inflazione.

Zambia: Hakainde Hichilema, un pastore milionario diventato presidente.

Per vincere le elezioni, l’uomo politico ha interpretato abilmente sia la parte dell’uomo del popolo di origine modesta che quella dell’imprenditore scaltro e visionario.

Riattivateci: migliaia di manifestanti in tutta l’Olanda chiedono il ritorno dei festival musicali.

Eindhoven segue le città di Amsterdam, Groningen, Utrecht, Rotterdam e Nimega.  Il movimento  “Unmute Us” chiede che gli eventi possano svolgersi nuovamente a pieno regime a partire dal primo settembre prossimo.

Covid: il produttore del più popolare test rapido ha chiuso la fabbrica e distrutto la merce a magazzino.

Uno dei principali produttori di test rapidi ha disdetto le forniture e licenziato i lavoratori perché le vendite erano in calo. Settimane dopo, gli Stati Uniti stanno affrontando un’ondata di infezioni, ma i test mancano.

Il taglio dei sussidi di disoccupazione doveva servire a far tornare la gente al lavoro. Non ha funzionato.

La fine prematura dei programmi federali ha avuto scarso effetto sull’occupazione, ma ha ridotto drasticamente i consumi, danneggiando potenzialmente le economie degli stati.

La più grande piattaforma per le operazioni in criptovalute del mondo non riesce a insediarsi negli Stati Uniti.

Il fondatore di Binance, Changpeng Zhao, ha bisogno di investitori per aprire una sede negli Usa dopo che un recente accordo con una società d’investimento è fallito.

La politica del terzo figlio entra nella legislazione cinese.

Secondo gli esperti, per aumentare la natalità occorrerà investirci il 10% del PIL. La legge prevede anche misure di sostegno,come il congedo parentale e l’istituzione di più asili nido nei centri  residenziali, nelle aree pubbliche e nei luoghi di lavoro.

Il veicolo cinese Zhurong conclude il programma per il quale era stato lanciato dopo 90 giorni di esplorazione del suolo marziano.

Zhurong, che ha costantemente inviato foto e dati tramite il modulo orbitante Tianwen-1 che lo incrocia una volta al giorno, continuerà  ad  esplorare ancora l’area conosciuta come Utopia Planitia dove è atterrato il 14 maggio. Dopo gli Stati Uniti, la Cina è il secondo paese ad atterrare e gestire in modo sostenibile un veicolo spaziale su Marte, dove i giorni sono più lunghi di 40 minuti rispetto alla Terra.

In Pakistan scoppiano le proteste contro la nuova Via della seta e la rete di strade progettata della Cina.

I manifestanti hanno paralizzato la città di Gwadar, dove i cinesi sono ritenuti responsabili delle interruzioni dei rifornimenti d’acqua ed elettricità e una minaccia per la pesca locale.

Non tutti gli estremisti islamisti esultano per la vittoria dei talebani.

Profonde divisioni, soprattutto con l’Isis, offuscano il vantaggio degli afghani agli occhi dei jihadisti.

Combattenti anti-talebani rivendicano le prime vittorie mentre emergono i primi movimenti di resistenza armata.

Gli anti-talebani locali affermano di aver ucciso 30 miliziani e fatto 20 prigionieri prendendo il controllo dei distretti nella provincia di Baghlan, poco più di 100 miglia a nord della capitale. Gli ex membri del servizio afghano sarebbero stati affiancati nella lotta da civili locali.

Alleati e  avversari degli Stati Uniti sono molto cauti prima di riconosce e schierarsi a favore dei talebani.

Il sostegno di alcuni paesi dipende dai loro comportamenti in materia di diritti umani. Altri dicono che sarà inevitabile intrattenere relazioni, prendendo atto del loro controllo sull’Afghanistan.

L’Europa teme la crisi dei rifugiati afghani,memore della marea di migranti siriani nel 2015.

Il nuovo muro di confine che separa la Turchia dall’Iran finora copre solo un terzo dei 540 chilometri di confine tra i due paesi e lascia molti spazi vuoti che possono essere facilmente varcati nel cuore della notte. Il traffico su questa rotta migratoria fondamentale dall’Asia centrale verso l’Europa è rimasto relativamente stabile rispetto agli anni precedenti. Ora i paesi europei, così come la Turchia, temono che l’improvviso ritorno del governo talebano in Afghanistan possa cambiare le cose. Il ricordo della crisi migratoria del 2015 alimentata dalla guerra in Siria, turba i sonni dei leader europei che vogliono disperatamente evitare un’altra marea di rifugiati e migranti dall’Afghanistan. Fatta eccezione per coloro che hanno aiutato le forze occidentali nei vent’anni di guerra che ha martoriato il paese, il messaggio agli afgani che pensano di venire in Europa è: se proprio devi partire, vai nei paesi vicini, ma non venire qui.

Il nuovo Primo ministro della Malesia deve affrontare un compito arduo per cercare di ricucire una società troppo polarizzata.

Ismail Sabri Yaakob ha prestato giuramento sabato, riportando al governo il partito politico più longevo del paese. Ismail era il vice primo ministro sotto il governo di Muhyiddin Yassin, che si è dimesso lunedì dopo meno di 18 mesi in carica, a causa delle guerre intestine nella coalizione. Ismail ha ottenuto l’appoggio di 114 deputati, una maggioranza esigua e non facile da gestire.

Robot per la disinfezione e termocamere: benvenuti nell’ufficio “zero covid”.

Non molto tempo fa poteva sembrare più una visione futuristica del posto di lavoro, o di un ospedale. Ma le porte che si aprono e si chiudono senza maniglie, le superfici autopulenti, la vernice antimicrobica e antibatterica, gli strumenti di visualizzazione per il monitoraggio dell’aria, i robot per la disinfezione a luce UV e altre 135 innovazioni simili in un edificio di uffici a Bucarest faranno scuola e potranno diventare la nuova normalità nella progettazione degli uffici. Dopo nove mesi di restauro e 375.000 euro d’investimento, un immobile per uffici a Bucarest, in Romania, è diventato il primo edificio a ottenere la certificazione più severa dell’Immune Building Standard, messo a punto per proteggere gli occupanti dalle malattie trasmissibili come il covid-19.

La mostra di una vita: separati da secoli, sei capolavori di Tiziano si riuniscono in una mostra eccezionale al Gardner Museum di Boston.

Sei capolavori che Tiziano dipinte per Filippo II di Spagna sono riuniti per la prima volta dopo mezzo millennio.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: AgênciaBrasil, Associated Press, Eindhovens Dagblad, Global Construction Review, Global Times, La Jornada, Le Monde, The Boston Globe, The Guardian, The New York Times, The Sacramento Bee, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/232 – Braccate dai talebani, le forze regolari afgane si danno alla macchia.

La Cina approva una legge sulla riservatezza dei dati tra le più severe del mondo.

Internet, fino a ieri a ruota libera in Cina, dovrà sottostare a nuove regole sulla protezione dei dati personali, mentre la più grande popolazione in rete del mondo scopre la riservatezza della sfera personale. La nuova legge sulle informazioni personali entrerà in vigore il primo novembre.  Il testo completo della legge finale non è stato reso noto, ma secondo  Xinhua consentirà agli utenti di disattivare la pubblicità mirata.

In vista dell’incontro alla Casa Bianca, l’ucraino Zelensky esprime frustrazione per la freddezza degli alleati occidentali.

In un’ampia intervista rilasciata mercoledì al Washington Post e ad altri quattro media, Zelensky ha affermato che l’ambiguità sull’ingresso dell’Ucraina nella NATO è “un segnale per gli altri paesi che voi ragazzi non siete i benvenuti, mentre la Russia è proprio dietro l’angolo, aumentando la sua presa.”

I dipendenti federali non vaccinati subiranno punizioni se rifiutano di sottoporsi ai test.

Le ultime linee guida di un gruppo di lavoro interagenzia affermano che le agenzie decideranno in autonomia su come somministrare tali test, internamente, presso un’altra agenzia o tramite un operatore esterno. I test si applicheranno solo ai dipendenti che non sono completamente vaccinati e che lavorano in presenza, verranno eseguiti durante l’orario di lavoro e saranno a carico dell’agenzia.

Incendi in Grecia, Finlandia, Algeria…:  visualizza l’entità degli incendi in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

Il livello delle aree forestali bruciate in Europa nel 2021 è di gran lunga superiore alla media degli ultimi anni. I grafici per l’anno 2021 rappresentano gli ettari bruciati in 40 paesi europei e nel bacino del Mediterraneo. Queste aree sono confrontate con la media rilevata tra il 2008 e il 2020.

Rapporti di tortura e uccisioni in Afghanistan contraddicono le promesse dei talebani.

I talebani “torturano e massacrano” uomini della minoranza hazara.

I talebani reprimono la contestazione e arrestano gli avversari, stringendo la presa sull’Afghanistan.

Le azioni e la storia di brutalità dei talebani mettono in dubbio le loro promesse di amnistia e molti afghani hanno paura di avventurarsi fuori dalle proprie case.

Braccate dai talebani, le forze afgane, alleate degli Stati Uniti, si danno alla macchia.

Le forze afghane si sono disintegrate davanti alla rapida avanzata dei talebani. Ora i miliziani li stanno cercando.

Un familiare del giornalista di Deutsche Welle ucciso dai talebani.

L’emittente tedesca chiede che il governo sostenga tutti gli afghani che lavorano con i media occidentali.

Molti politici europei strumentalizzano i timori infondati di un possibile bis della crisi dei rifugiati del 2015.

L’Ue e i suoi membri hanno già adottato politiche intransigenti che rendono improbabile il ripetersi della crisi a causa dell’arrivo dei rifugiati afghani, scrive Mujtaba Rahman, amministratore delegato per l’Europa di Eurasia Group.

Per la prima volta nella storia piove acqua sulla cima della calotta glaciale della Groenlandia.

Le temperature sulla vetta, alta  3.216 metri, normalmente sono molto al di sotto dello zero. Le precipitazioni sono un chiaro segno della crisi climatica.

Gli aghi igienizzati per le vaccinazioni dipendono dal sangue blu dei granchi a ferro di cavallo.

È uno degli aspetti più strani e meno noti della sanità: il sorprendente sangue blu-latte dei granchi a ferro di cavallo (Limulus polyphemus) è una componente fondamentale dei test per garantire che i farmaci iniettabili come i vaccini contro il coronavirus non siano contaminati. Per ottenerlo, i raccoglitori portano molte migliaia di granchi nei laboratori per essere dissanguati; poi li restituiscono al mare, una pratica che ha suscitato critiche dagli ambientalisti perché alcuni non sopravvivono. Il sangue, che è blu a causa del suo elevato contenuto di rame, serve alle proteine ​​utilizzate per il test LAL, un processo utilizzato per lo screening dei batteri nei prodotti medicali.

L’OMS cerca 25 esperti per un’indagine sulle origini del covid.

L’organizzazione sanitaria sta selezionando 25 funzionari con competenze specifiche per un nuovo gruppo consultivo scientifico da costituire entro il 10 settembre.

Il Regno Unito approva il cocktail di anticorpi Regeneron/Roche per la cura del covid.

L’Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari britannica (MHRA) ritiene che gli studi clinici mostrino che il farmaco Ronapreve potrebbe aiutare a prevenire l’infezione, a risolvere i sintomi di una grave infezione e a ridurre le possibilità di ricovero in ospedale.

I medici israeliani riscontrano casi gravi di covid per lo più nei pazienti più anziani e affetti da altre patologie.

Circa la metà dei 600 pazienti del paese ricoverati hanno ricevuto due dosi del vaccino Pfizer, una percentuale statisticamente minima se rapportata ai 5,4 milioni di persone completamente vaccinate. La maggior parte di questi pazienti ha ricevuto due dosi di vaccino almeno cinque mesi fa, ha più di 60 anni ed è affetto da malattie croniche esacerbate dal coronavirus. Si va dal diabete alle malattie cardiache e polmonari, così come i tumori e le malattie infiammatorie che normalmente vengono trattate con farmaci che sopprimono il sistema immunitario.

In un bar robotizzato del Giappone, il personale può servire i clienti lavorando da casa.

Il Dawn Cafe di Tokyo dispone di camerieri-robot gestiti da personale dislocato in tutto il Giappone e anche all’estero. Il bar, che impiega circa 50 lavoratori con disabilità fisiche e mentali, offre opportunità di lavoro anche a persone che non possono lavorare fuori casa

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, BBC, Deutsche Welle, Le Monde, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Xinhua, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/231- Biden dice che aveva le mani legati dall’accordo con i talebani voluto da Trump.

La difesa dell’ozono atmosferico ci sta consentendo di affrontare meglio la crisi climatica.

Se non fossero stati messi fuori legge, i clorofluorocarburi, una volta utilizzati nei frigoriferi, avrebbero aumentato di 2,5°C il riscaldamento globale.

Wall Street e la City di Londra vogliono affrontare il problema della predominanza dei maschi bianchi nei consigli di amministrazione.

Il Nasdaq imporrà alle società quotate la presenza di donne e di componenti provenienti dalle minoranze etniche. Una norma alla quale anche l’organismo finanziario britannico intende ispirarsi.

Come un operatore umanitario solitario a Gaza è finito sotto processo per la più grande distrazione di aiuti umanitari della storia.

Mohammed El Halabi è accusato di avere distratto in favore di Hamas ingenti somme di denaro destinato a soccorsi umanitari. Cinque anni dopo, le prove contro di lui sembrano seriamente carenti.

Gli adulti vaccinati contagiati dalla variante delta “possono raggiungere livelli di virus come i non vaccinati”.

Il meccanismo del loro contagio rimane poco chiaro e rende l’immunità di gregge ancora più lontana.

Civitas: dal fondamentalismo cristiano all’opposizione al lasciapassare sanitario.

L’organizzazione fondamentalista cattolica ritiene che “il passi sanitario serve a distogliere l’attenzione dalle misure di transumanitarie, dal crollo finanziario e dalle carestie pianificate”.

L’ondata della variante delta in Israele sembrava risparmiare gli ultra-ortodossi. Così hanno riaperto le loro scuole.

Meno di due settimane dopo la riapertura delle scuole, il tasso di infezione nella comunità haredi è più che raddoppiato, raggiungendo il 12% dei nuovi casi di coronavirus di tutto il paese.

“L’efficacia del vaccino contro l’infezione può diminuire”, dice una ricerca CDC.

Gli ultimi dati giustificano una campagna di dosi di richiamo, ma alcuni esperti non sono d’accordo, dicendo che non tutti hanno bisogno di una terza dose e che bisognerebbe decidere caso per caso.

I talebani di oggi utilizzano sofisticate tecniche sulle reti sociali, ma raramente violano le loro regole.

Il movimento, radicato nei codici morali tradizionali, è diventato esperto nell’uso delle più avanzate tecnologie di comunicazione dell’Occidente.

I talebani potrebbero aver sequestrato dati biometrici in grado di identificare i collaboratori degli Stati Uniti in Afghanistan.

I dati venivano usati per rintracciare i terroristi in Afghanistan, ma anche i dati degli altri civili erano memorizzati nel sistema.

La gente di Kabul si ribella  contro i talebani.

In Afghanistan le manifestazioni di protesta contro la presa del potere da parte dei talebani si diffondono in numerose città, a partire dalla capitale Kabul. Parecchie persone sarebbero state uccise ad Asadabad, nella provincia orientale di Kunar, quando i manifestanti hanno sostituito la bandiera nazionale alle bandiere bianche dei talebani.

L’Hezbollah organizza la distribuzione di carburante in Libano. Hariri avverte sulle possibili sanzioni.

Un carico di carburante iraniano organizzato da Hezbollah si prepara a partire per il Libano per alleviare l’acuta crisi del paese. L’ex primo ministro e politico sunnita Saad al-Hariri afferma che questa decisione potrebbe comportare l’imposizione di sanzioni a un paese la cui economia è in crisi da quasi due anni.

Un influente politico indiano dell’opposizione scagionato dall’accusa di avere spinto a moglie al suicidio.

Scrittore di successo ed ex diplomatico prima di scendere in politica, Shashi Tharoor era accusato di avere spinto al suicidio Sunanda Pushkar in un processo che il suo partito diceva essere stato strumentalizzato a fini politici.

La Danimarca ora ha due Sirenette. La statua più famosa sta facendo causa alla seconda per concorrenza sleale.

Gli eredi dell’artista dietro l’emblema scultoreo di Copenaghen vogliono che la statua “sosia” venga abbattuta. E chiedono anche un risarcimento.

La compagnia telefonica China Mobile mira a raccogliere 8,6 miliardi di dollari nella più grande offerta di quotazione del continente da oltre un decennio per finanziare l’espansione della rete 5G.

Il più grande operatore di rete senza fili del mondo è tra le quattro società cinesi espulse dalla Borsa di New York per presunti legami con l’esercito cinese. Secondo gli analisti, a Shanghai e Hong Kong saranno quotate anche altre aziende cinesi che “tornano a casa” a causa della crescente ostilità degli Stati Uniti.

Ismail Sabri potrebbe tornare ad essere il primo ministro della Malesia.

Se confermata, la nomina di Sabri segnerà il ritorno alla leadership dell’UMNO tre anni dopo che il partito ha perso le elezioni a causa delle accuse di corruzione.

Centinaia di uomini in Pakistan indagati per violenza sessuale di massa su una giovane donna.

La polizia di Lahore apre un’inchiesta contro 300-400 persone non identificate riprese in video mentre violentavano la ragazza.

Decine di morti in un presunto attacco jihadista nel nord del Burkina Faso.

L’assalto, avvenuto a 25 chilometri da Gorgadji, ha lasciato sul terreno 14 soldati e tre miliziani. Gorgadji si trova nella famigerata zona dei “tre confini” tra Burkina Faso, Mali e Niger, al centro della violenza jihadista che affligge la più ampia regione del Sahel.

Un  villaggio spagnolo affigge manifesti per invitare i turisti a sopportare con pazienza i galli che cantano  al’alba e gli asini che ragliano di giorno.

I manifesti fatti affiggere del comune di Ribadesella avvertono i visitatori scontenti della realtà della vita rurale che forse “non hanno scelto il posto giusto” per la loro vacanza.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Al Jazeera, Associated Press, BBC, Daily Pakistan, DR TV, Forbes, France 24, Haaretz, Hindustan Times, La Voz De Asturias, Le Monde, Nature, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, The Verge, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/230 – Pi greco con 62,8 tera decimali.

Cuba aggiorna la legislazione sulle telecomunicazioni e definisce per la prima volta il suo concetto di sicurezza informatica.

La “sovversione sociale” attraverso la diffusione di notizie false su Internet e il ciberterrorismo diventano reati.

Fusione nucleare: un laboratorio americano rivendica una “svolta storica”.

La fusione nucleare, che produce pochi rifiuti e zero CO2, è vista dai suoi sostenitori come l’energia del futuro.

Dopo la presa di Kabul da parte dei talebani, si teme un’onda d’urto regionale.

I fondamentalisti musulmani da mesi cercano di rassicurare il mondo ripetendo di essere interessati solo all’Afghanistan. Ma il loro ritorno al potere può rappresentare una minaccia per i paesi vicini.

La Russia collabora cautamente con i talebani.

Nonostante i contatti stabiliti da mesi dalla sua diplomazia, Mosca considera ancora il movimento islamista “terrorista”.

Nuovo record matematico: a che serve calcolare il pi greco?

Il famoso numero ha molti usi pratici, dicono i matematici, ma vale davvero la pena dedicare tempo e fatica per calcolare i suoi trilioni di decimali?

I talebani al potere potrebbero dovere combattere contro i propri militanti.

Il nuovo regime potrebbe dovere affrontare un nemico composto non da combattenti fedeli all’ex governo sostenuto dagli Stati Uniti, ma da coloro che vedono i nuovi governanti come dei venduti.

Il Pakistan si divide su come valutare il successo dei talebani in Afghanistan.

Molti festeggiano, altri temono che la vittoria dei talebani possa incoraggiare le organizzazioni militanti islamiche attive in Pakistan.

L’arsenale militare statunitense rimasto gratuitamente nelle mani dei talebani potrebbe aumentare i problemi nella regione.

Gli insorti hanno ereditato armi, munizioni, elicotteri e aerei da combattimento abbandonati dalle forze afgane. Questo immenso arsenale potrebbe alimentare l’espansione di gruppi estremisti e terroristi.

Le autorità locali cinesi stanno disinnescando silenziosamente la bomba del “debito occulto”.

Nel primo semestre di quest’anno, i governi locali hanno emesso 1,9 trilioni di yuan (US$ 293 miliardi) di obbligazioni di rifinanziamento, ma hanno rimborsato solo 1,2 trilioni di yuan di obbligazioni ufficiali, ossia 668 miliardi di yuan (103 miliardi di dollari USA) in meno

Una nuova baleniera giapponese può essere una buona notizia per gli attivisti per i diritti degli animali.

La principale società baleniera Kyodo Senpaku sta investendo 54 milioni di dollari in una nuova nave madre per sostituire la sua obsoleta Nisshin Maru. Mentre i giapponesi perdono l’appetito per la carne di balena e il governo taglia i sussidi, questo investimento potrebbe contribuire ad affondare un settore che sta già andando in bancarotta di suo.

La gente oggi spende più su Amazon che nei supermercati.

La più grande azienda di commercio elettronico fuori della Cina ha spodestato la più catena di superarti fisici del mondo.

Covid: gli Stati Uniti consigliano una terza dosi otto mesi dopo la vaccinazione.

Gli ospiti delle case di cura e gli operatori sanitari saranno molto probabilmente i primi a ricevere un secondo richiamo a partire dal mese di settembre; seguiranno gli altri anziani vaccinati lo scorso inverno.

La longa manus del Pakistan nella vittoria dei talebani.

Mentre i talebani occupavano il vicino Afghanistan, alcuni pakistani festeggiavano. Organizzazioni islamiste in diverse città distribuivano dolci e sulle reti sociali molti esultavano per il fallimento dello sforzo bellico degli Stati Uniti e del progetto di ricostruzione della nazione vicina.

Barbara Lee il 14 settembre del 2001 è stata l’unica deputata del Congresso a votare contro la guerra in Afghanistan. Alcuni la definirono traditrice.

La Camera votò a favore dell’intervento con 420 voti contro 1 e Barbara Lee ha dovuto affrontare minacce di morte, insulti e lettere di odio per avere espresso quell’unico voto contrario.  Il Wall Street Journal la definì una “liberale senza radici” e le ha chiesto se si sentisse antiamericana. Il Washington Times l’ha definita “una sostenitrice di lunga data dei nemici dell’America”. I telefoni nel suo ufficio hanno dovuto essere momentaneamente staccati perché sommersi dalle chiamate di protesta.

Il ritiro dall’Afghanistan costringe alleati e avversari a riconsiderare il ruolo globale dell’America.

La decisione del presidente Biden di ritirarsi dall’Afghanistan ha innescato un ripensamento globale del ruolo dell’America nel mondo, mentre gli alleati europei discutono sulla necessità di assumere un ruolo più autonomo sulle questioni di sicurezza e Russia e Cina considerano come promuovere i propri interessi in un Afghanistan  guidato dai talebani.

Truppe polacche e filo spinato rinforzano  il confine con la Bielorussia.

La Polonia, come le nazioni baltiche di Lituania, Estonia e Lettonia, accusano il governo autoritario del presidente bielorusso Alexander Lukashenko di inviare ad arte migranti attraverso i loro confini, che sono anche parte del confine orientale dell’Unione Europea.

Germania: l’SPD  sorpassa i Verdi nei sondaggi e si avvicina ai conservatori.

L’ultimo sondaggio dell’istituto di ricerca Forsa attribuisce ai conservatori il 23% delle intenzioni di voto, I socialdemocratici (SPD), il cui candidato alla cancelleria Olaf Scholz è in cima alla classifica di popolarità, sono aumentati di 2 punti al 21%, superando i Verdi. Alla luce di questi dati lo scenario più probabile ipotizzato fino a poche settimane fa,di  un’alleanza conservatori-Verdi, ora sembra meno probabile.

L’Iran accelera l’arricchimento dell’uranio portandolo quasi al livello della bomba, afferma l’AIEA.

L’Agenzia internazionale per l’energia atomica dice che l’Iran sta utilizzando centrifughe avanzate a cascata per arricchire fino al 60% la produzione dell’impianto pilota di Natanz. Martedì l’AIEA ha informato gli Stati membri che l’Iran ha messo in attività una seconda serie a cascata. Gli Stati Uniti e i suoi alleati europei hanno avvertito che tali iniziative minacciano i colloqui sul rilancio dell’accordo attualmente sospesi.

L’aspirina può aiutare nella cura di forme aggressive di tumore al seno.

Un gruppo del Christie NHS Foundation Trust, a Manchester sta iniziando una sperimentazione con pazienti con carcinoma mammario triplo negativo. L’aiuto potrebbe derivare dalle proprietà antinfiammatorie dell’aspirina. Gli studi sugli animali hanno già mostrato risultati incoraggianti.

Omicidio Daphne Caruana Galizia: la procura chiede l’ergastolo per il presunto mandante.

Il procuratore generale di Malta accusa formalmente l’uomo d’affari Yorgen Fenech dell’omicidio della giornalista.

La giunta del Myanmar in meno di 200 giorni ha ucciso quasi 1.000 civili.

Solo nell’ultimo mese, sono stati massacrati dal regime almeno 92 civili tra cui adolescenti, attivisti studenteschi, manifestanti, membri della Lega nazionale per la democrazia (NLD) e i loro familiari, passanti, pedoni e abitanti dei villaggi. Lo afferma l’Associazione di assistenza ai prigionieri politici, un gruppo che monitora gli arresti e le vittime per mano delle forze della giunta.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, BBC, Granma, Le Monde, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The Irrawaddy, The New York Times, The Washington Post, Times Of Malta, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/229 – I vaccini covid prodotti in Africa vengono esportati in Europa.

Gli umani “stiamo spingendo la Terra verso il punto di non ritorno”.

Un sondaggio globale rileva che il 74% delle persone vuole che le crisi climatiche e la protezione della natura abbiano la priorità su posti di lavoro e profitti.

I talebani ‘intavolano colloqui per formare il governo’.

Amir Khan Muttaqi negozia con esponenti politici della capitale per costruire un “governo afghano inclusivo”. Muttaqi, ministro dell’istruzione superiore quando i talebani erano al potere, ha avuto colloqui con Abdullah Abdullah, un tempo capo del consiglio negoziale del paese, e l’ex presidente Hamid Karzai.

Cinque dirigenti talebani di cui sentiremo parlare molto.

Il compito del nuovo capo di Stato sarà più impegnativo del 1996. Ecco cinque nomi della nomenclatura di Kabul da tenere a mente: 1. Haibatullah Akhundzada, “capo supremo dei fedeli”, giurista islamico considerato la massima autorità in  materia politica, religiosa e militare; 2. Mullah Abdul Ghani Baradar, cofondatore dei talebani, dirige l’ufficio politico. Nel 2010 è stato catturato dalle forze di sicurezza nella città di Karachi, nel sud del Pakistan, ed è rimasto in carcere fino al 2018; 3. Sirajuddin Haqqani, figlio dell’alto comandante mujaheddin Jalaluddin Haqqani, guida la rete Haqqani, un gruppo poco organizzato che sovrintende alle risorse finanziarie e militari dei talebani attraverso il confine tra Pakistan e Afghanistan; 4. Mullah Mohammad Yaqoob, figlio del cofondatore talebano Mullah Omar, sovrintende alle operazioni militari del gruppo Sher Mohammad Abbas Stanekzai. Viceministro del governo talebano prima della sua destituzione, ha vissuto a Doha per quasi un decennio ed è diventato il capo dell’ufficio politico del gruppo nel 2015; 5. Abdul Hakim Haqqani, capo della squadra negoziale dei talebani, già a capo della giustizia ombra dei talebani e del suo potente consiglio di studiosi religiosi è ritenuto una delle persone di cui Akhundzada si fida maggiormente.

I talebani parlano di ‘amnistia’ e si dicono pronti ad accogliere donne nel loro governo.

Le promesse di amnistia di Enamullah Samangani, membro della commissione culturale dei talebani, sono tra i primi segnali su come i talebani potrebbero governare. Ma alcuni a Kabul affermano che i combattenti talebani hanno elenchi di persone che hanno collaborato con il governo e li stanno cercando.  Samangani ha affrontato il problema delle preoccupazioni delle donne, affermando che sono state “le principali vittime degli oltre 40 anni di crisi in Afghanistan”; poi ha aggiunto che “l’Emirato islamico dell’Afghanistan è pronto a fornire alle donne l’ambiente per lavorare e studiare e la presenza delle donne in diverse strutture (governative) secondo la legge islamica e in conformità con i nostri valori culturali”. Con un altro segno degli sforzi dei talebani per ritrarre una nuova immagine, un funzionario talebano si è lasciato intervistare da una presentatrice televisiva dell’emittente privata Tolo, un’interazione che una volta sarebbe stata impensabile.

Fonti russe affermano che il leader afghano Ashraf Ghani è fuggito prima in auto poi con un elicottero zeppo di dollari.

Ashraf Ghani, la cui ubicazione attuale è sconosciuta, ha lasciato l’Afghanistan domenica. L’agenzia russa Ria Novosti dice che è stato costretto a lasciare a terra un bel po’ di denaro perché nell’elicottero non c’era più spazio.

La promessa di Biden di ripristinare la professionalità e la competenza vanificata dal caos dell’Afghanistan.

Biden ha promesso che da presidente avrebbe riportato l’ordine nella vasta burocrazia federale. Ha promesso di consolidare il ruolo dell’America nel mondo. Ha pubblicizzato la sua conoscenza dei leader mondiali e la sua profonda esperienza in politica estera. Le immagini dall’Afghanistan hanno messo a nudo un’incapacità di pianificare, una sottovalutazione dell’avversario e l’incapacità di correggere  e rimediare rapidamente gli errori commessi.

Per la prima volta gli Stati Uniti dichiarano la scarsità d’acqua nel fiume Colorado e contingentano i prelievi.

Gli agricoltori dell’Arizona sosterranno il peso iniziale, ma si profilano razionamenti più ampi mentre il cambiamento climatico continua a influenzare la portata del fiume.

I vaccini covid prodotti in Africa vengono esportati in Europa.

Johnson & Johnson sta inviando le dosi prodotte in Sud Africa verso altre parti del mondo, mentre i paesi africani aspettano la maggior parte delle dosi che hanno ordinato.

Le ghirlande funerarie di Ramses II, ritrovate per caso in una vecchia cassa dopo ventotto anni di oblio.

I fiori che adornavano la mummia dell’illustre faraone furono scoperti insieme ai suoi resti alla fine del XIX secolo. Perduta negli anni tra le due guerre, la raccolta venne ritrovata nel 1964, in una soffitta di Parigi, per essere ancora dimenticata.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Le Monde, Newsweek, Ria Novosti, The Guardian, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/228 – Resa di Kabul: uno spettacolo che Biden doveva evitare.

Classifica 2021 delle principali università del mondo.

La classifica utilizza sei indicatori oggettivi per classificare le università mondiali, tra cui il numero di studenti e docenti vincitori di premi Nobel o medaglie Fields, numero di ricercatori frequentemente citati selezionati da Clarivate Analytics, numero di articoli pubblicati su riviste come Nature e Science, numero di articoli indicizzati nel Science Citation Index e nell’Expanded and Social Sciences Citation Index. La ricerca analizza i risultati di 1800 università classificando solo le migliori 1000. La prima università italiana rilevata, la Sapienza di Roma, figura nel blocco tra il 150mo e il 200mo posto. La graduatoria è stata pubblicata per la prima volta nel giugno 2003 dalla Graduate School of Education (ex Institute of Higher Education) della Shanghai Jiao Tong University.

La Costa d’Avorio conferma il primo caso di Ebola dal 1994.

Una donna di 18 anni è in terapia intensiva ad Abidjan mentre parte il piano di emergenza per identificare i suoi contatti.

L’Occidente ha due settimane per completare l’evacuazione dell’Afghanistan, affermano fonti autorizzate.

Il segretario alla Difesa inglese ha ammesso che la Gran Bretagna non sarà in grado di evacuare da Kabul tutti i suoi ex collaboratori.

Resa di Kabul: uno spettacolo che Biden voleva evitare.

Giustamente o ingiustamente, Biden passerà alla storia come il presidente che ha subito la sconfitta più  cocente  della storia americana.

Le ambasciate di Cina e Russia restano in Afghanistan mentre Stati Uniti e alleati fuggono dai talebani.

Il crollo del governo afghano scatena una corsa all’evacuazione, ma Pechino e Mosca rimangono aperte.

Duterte affermava che la Cina aveva promesso miliardi di dollari alle Filippine. Cosa è successo davvero?

Al quinto anno del suo mandato di sei anni come presidente, Rodrigo Duterte deve ancora realizzare molti dei progetti infrastrutturali che avrebbe dovuto realizzare con l’aiuto della Cina. Alcuni critici suggeriscono che il leader filippino abbia esagerato nel riferire le promesse cinesi.

Dopo l’Algeria anche l nord del Marocco è colpito da gravi incendi boschivi.

A Chefchaouen, non lontano dal monte Bouhachem, è scoppiato un gigantesco incendio nell’area forestale della città.

La Cina avrebbe una prigione segreta per uiguri a Dubai.

Una donna dice di essere stata trattenuta per giorni in una struttura di detenzione segreta gestita da cinesi a Dubai insieme ad almeno due uiguri.

Human Rights Watch sollecita un’indagine delle Nazioni Unite sulle “sparizioni forzate” del Bangladesh.

Un rapporto dell’organizzazione umanitaria identifica 86 attivisti, uomini d’affari e politici dell’opposizione scomparsi negli ultimi dieci anni.

L’Europa valuta un farmaco per l’artrite per curare il covid.

l’autorità di regolamentazione dei farmaci dell’Ue sta valutando l’autorizzazione del tocilizumab per la cura ospedaliera  di soggetti in trattamento con altri steroidi o che richiedono ossigenazione  anche tramite ventilatore. Tocilizumab è un farmaco antinfiammatorio utilizzato per il trattamento di adulti e bambini affetti da artrite grave.

I bambini ricoverati in ospedale con covid negli Stati Uniti raggiungono un numero record.

La variante delta, che si sta rapidamente diffondendo tra la maggior parte della popolazione non vaccinata, nelle ultime settimane ha causato un’impennata dei contagi, portando il numero di ricoveri pediatrici a 1.902. Secondo i dati del Dipartimento della salute degli Stati Uniti, i bambini attualmente rappresentano il 2,4% dei ricoveri ospedalieri per covid. I bambini sotto i 12 anni non possono essere vaccinati, il che li rende più vulnerabili all’infezione.

Il presidente nigeriano Muhammadu Buhari firma un progetto di legge sulla revisione della legislazione sul petrolio.

I principali operatori del settore sono allarmati da una disposizione che, secondo loro, potrebbe dare all’uomo più ricco dell’Africa, Aliko Dangote, un effettivo monopolio sul commercio di carburante in Nigeria.

L’agenzia federale statunitense sulla sicurezza stradale apre un’indagine formale sul sistema di guida automatica della Tesla.

L’agenzia afferma di aver identificato 11 incidenti dal 2018 ad oggi in cui vetture Tesla con pilota automatico o con controllo della velocità di crociera hanno investito veicoli con luci lampeggianti, frecce o altre segnalazioni di pericolo.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Al Jazeera, Associated Press, CNBC, Human Rights Watch, Le Monde, L’Opinione, Reuters, Shanghai Ranking, South China Morning Post, The Guardian, The New York Times, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/227 – Afghanistan, addio

Nicaragua: Ortega fa arrestare il direttore generale del quotidiano La Prensa troppo critico col governo.

La polizia nicaraguense ha arrestato Holmann Chamorro, dopo aver fatto irruzione nei suoi uffici con l’accusa di frode doganale e riciclaggio. Nel paese non rimangono più giornali liberi.

Almeno 20 morti e 79 feriti per l’esplosione di un serbatoio di carburante in Libano.

L’esplosione ha interessato un serbatoio di stoccaggio che era stato confiscato dall’esercito.

Accusata di aver ucciso il marito, l’ex cantante, ex pastora ed ex deputata Flordelis è stata arrestata nella sua casa di Niterói.

La Pubblica accusa dello Stato di Rio ritiene che sia la mente dell’omicidio del marito, il pastore Anderson do Carmo de Souza, avvenuto nel 2019.

Il vaccino cinese Sinovac produce dieci volte meno anticorpi di Pfizer.

Uno studio dell’Università di Hong Kong confronta il livello di anticorpi ottenuto dopo due dosi di vaccino di Sinovac e Pfizer-BioNTech.

In Niger, le forti piogge hanno causato 64 morti e quasi 70.000 disastrati.

Le piogge e le conseguenti inondazioni e smottamenti hanno anche distrutto o danneggiato più di 5.100 abitazioni.

Il primo ministro malese Muhyiddin costretto a dimettersi dopo che l’opposizione rifiuta l’offerta di nuove concessioni.

La sua offerta di ulteriori concessioni ai partiti rivali in cambio del loro sostegno è stata respinta a titolo definitivo.

Hong Kong: l’organizzazione democratica Civil Human Rights Front conferma di essersi sciolta mentre i suoi membri cercano di non essere coinvolti dalle indagini della polizia.

L’organizzazione, che è stata dietro alcune delle più grandi proteste nella storia della città, afferma di non trovare più  nessuno disposto a lavorare per il suo segretariato. Il fronte delle indagine della polizia si è allargato alle sue risorse finanze e al ruolo svolto in una dichiarazione presentata all’ONU.

Un costoso viaggio lungo l’autostrada del Montenegro  cha, partendo “dal nulla”, non porta in alcun posto.

Il leader montenegrino afferma che l’autostrada da quasi 1 miliardo di dollari finanziata dalla Cina, voluta dal suo predecessore, ha gravemente  compromesso le finanze del paese.

Un misterioso gruppo di pirati è sospettato degli attacchi informatici di luglio alle ferrovie iraniane.

L’indagine di una società di sicurezza informatica ha concluso che molto probabilmente dietro l’attacco che ha gettato nel caos il sistema ferroviario del paese c’era un gruppo poco noto, contrario al governo iraniano.

Veicoli a idrogeno: un percorso realistico per l’energia pulita?

L’idrogeno, l’elemento più abbondante nell’universo, è sempre più visto, insieme alle vetture elettriche, come un modo per rallentare l’impatto ambientale degli 1,2 miliardi di veicoli del pianeta, la maggior parte dei quali brucia benzina e gasolio. I produttori di grandi camion e veicoli commerciali stanno iniziando ad abbracciare le tecnologie delle celle a idrogeno come una via da seguire. A ruota seguono le imprese aeronautiche e i costruttori di treni e autobus.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Correio Braziliense, La Prensa, Le Monde, South China Morning Post, The Daily Star, The Globe And Mail, The Guardian, The Lancet Microbe, The New York Times, The Straits Times, The Washington Post, Vijesti, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/226 – Quant’è costata la guerra in Afghanistan? Oltre 172mila vite e trilioni di dollari.

“Dopo l’accordo fiscale globale, servono risposte altrettanto efficaci anche in altri settori”.

L’accordo di luglio che riforma la tassazione internazionale delle imprese dovrebbe aprire la strada ad altre azioni multilaterali come sull’accesso ai vaccini, il clima, la sicurezza dei dati e gli standard tecnologici, sottolineano in un forum de le Monde, Josep Borrell, vicepresidente della Commissione Europea, e Paolo Gentiloni, Commissario Europeo per l’Economia.

In Benin, lo sfruttamento dei “bambini in affidamento”, tra abusi e violenze sessuali.

L’affidamento è sempre esistito, ma negli ultimi tempi il suo obiettivo è stato smarrito per diventare un’attività commerciale talvolta posta sotto il controllo delle reti di trafficanti.

La sorprendente crescita dell’America multirazziale si presta a tante teorie.

Una modifica del modello per la rilevazione censuaria ha consentito di evidenziare l’identità delle persone in modo più dettagliato.

La tua tazzina di caffè rischia di diventare un piccolo lusso.

Le bizze climatiche in Brasile e le strozzature della logistica stanno spingendo verso l’alto il prezzo dei chicchi di caffè. Le grandi imprese come Starbucks dicono di non essere preoccupate, ma i piccoli torrefattori non possono resistere a lungo. Tra minore produzione brasiliana, i colli di bottiglia legati alla pandemia e le proteste politiche che hanno bloccato le esportazioni dalla Colombia, i prezzi alla fonte nel corso del 2021 sono cresciuti di quasi il 43%.

Mentre i talebani allargano la loro presa, gli afgani fanno i conti su come cambierà la loro vita sotto il regime degli studenti coranici.

Gli occhi e le orecchie dei talebani sono ovunque. Alcune delle restrizioni imposte dai militanti (burqa per le donne, barba lunga per gli uomini, frequenza forzata delle moschee)si rifanno al governo della fine degli anni ’90. Ma nuove restrizioni tenderanno a frenare la tecnologia del 21° secolo e i progressi nei diritti delle donne.

I mali non tanto occulti delle forze di sicurezza afghane, nonostante anni di addestramento, sono rimasti l’incompetenza e la corruzione.

Per quasi due decenni, i comandanti militari statunitensi hanno vantato progressi nella costruzione di  un forte esercito afghano e di una forza di polizia in grado di difendere il paese da soli. Gli afgani, tuttavia,  consideravano i poliziotti dei banditi predatori, definendoli “l’istituzione più odiata” del paese. Secondo un anonimo diplomatico norvegese il 30 percento dei poliziotti afghani ha subito disertato con le armi fornite dal governo in modo da poter “creare dei propri posti di blocco privati” per estorcere denaro  ai viaggiatori.

Migliaia di api allevate appositamente sono misteriosamente scomparse. Gli apicoltori chiedono perché.

Secondo la comunità degli apicoltori, la maggior parte dei ladri di api sono in realtà altri apicoltori derubati che fanno un ultimo sforzo per salvare le loro attività.

Quanto è costata la guerra afghana?

In termini di vite umane le cifre ufficiali parlano di 2.448 militari americani uccisi fino ad aprile, 3846 collaboratori a contratto, 66.000 militari e poliziotti afghani, 1144 militari di paesi alleati e della Nato, 47245 civili afghani, 51191 talebani e altri combattenti assimilati, 444 operatori umanitari e 72 giornalisti. L’ importo stimato dei costi diretti della guerra in Afghanistan e Iraq che gli Stati Uniti hanno finanziato a debito a partire dal 2020 è pari a $ 2 trilioni sui quali graveranno interessi fino al il 2050 per $ 6,5 trilioni.

Il leader dell’opposizione zambiana Hichilema in testa alle elezioni presidenziali.

Hakainde Hichilema è in vantaggio sul rivale e presidente in carica Edgar Lungu nelle elezioni presidenziali dello Zambia di sabato, in base ai risultati resi noti dalla commissione elettorale. Lungu, 64 anni, è al potere dal 2015. Hichilema, noto come “HH”, è un uomo d’affari da sempre critico sulla gestione economica del presidente.

Cucciolo di leone ben conservato di 28.000 anni fa trovato nel permafrost siberiano.

La piccola leonessa delle caverne, battezzata Sparta trovata nella regione della Yakutia in Russia, potrebbe persino avere tracce di latte materno.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, Le Monde, Quaternary, Reuters, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/225 – Dietrofront: gli Stati Uniti inviano indietro 3.000 militari in Afghanistan per l’evacuazione del proprio personale.

Piogge torrenziali sferzano la Cina centrale: 21 morti.

Centinaia di case distrutte e quasi 6.000 evacuati tra interruzioni di corrente e frane nella provincia di Hubei.

Il gruppo “White Hat” che ha rubato criptovalute per $ 610 milioni restituisce il grosso del bottino.

All’appello mancano ancora 33 milioni di dollari, anche se gli autori dichiarano che l’attacco è stato effettuato “per divertimento” e per “dimostrare la vulnerabilità” della piattaforma. Nel gergo di settore il nomignolo  “White Hat” (cappello bianco) indica un pirata etico che generalmente mira a evidenziare delle vulnerabilità informatiche. Poly Network, la piattaforma di criptovaluta piratata, avrebbe offerto un “premio” di $ 500.000.

La Russia rifiuta di rinnovare il visto a una giornalista della BBC a Mosca.

Secondo l’emittente televisiva Rossiya 24  la corrispondente della BBC Sarah Rainsford dovrà lasciare la Russia prima della fine del mese alla scadenza del visto. Il mancato rinnovo, infatti, equivale a un’effettiva espulsione. La decisione di Mosca di non prolungare il visto di Rainsford è una chiara rappresaglia per il rifiuto britannico di concedere o estendere i visti ad alcuni giornalisti russi ed evidenzia le tensioni latenti tra i due paesi.

L’incendio in corso in Siberia potrebbe essere il più grande della storia recente.

La repubblica di Sakha (Yakutia), la regione più grande e più fredda della Russia, è stata devastata da incendi senza precedenti che per estensione superano tutti quelli più grandi del mondo messi insieme. I residenti sono in stato di emergenza da settimane perché un fumo denso e acre ricopre gli insediamenti e raggiungendo città a migliaia di chilometri di distanza. Il più grande di questi incendi copre un’estensione di oltre 1,5 milioni di ettari.

In Zambia è in corso lo scrutinio dei voti delle elezioni, mentre l’esercito prende il controllo dei punti strategici della capitale.

Si prevede un risultato di stretta misura tra il presidente uscente Edgar Lungu, 64 anni, e il principale candidato dell’opposizione Hakainde Hichilema, 59 anni, sostenuto da un’alleanza di 10 partiti.

Nuova ondata di arresti in Bielorussia con oltre 20 nuovi detenuti in due giorni.

Figure dell’opposizione, avvocati e un osservatore alle ultime elezioni tra gli ultimi arrestati in sei città a un anno dalle contestate consultazioni presidenziali.

I genitori di 337 bambini separati al confine sotto Trump ancora non sono stati trovati.

Attivisti e funzionari di Biden hanno aiutato a riunire 861 bambini con i loro genitori, ma 337 di loro rimangono nel limbo.

In India, la Corte Suprema cerca di moralizzare la vita politica.

La giustizia vuole costringere i partiti a pubblicare l’elenco dei candidati oggetto di misure giudiziarie, mentre il 43% dei deputati in carica ha procedimenti in corso.

Tra Stati Uniti e OPEC+ sono in conflitto sulla ripresa del mercato petrolifero.

Washington chiede un incremento dell’estrazione affinché l’aumento dei prezzi non rallenti la ripresa. L’organizzazione dei paesi produttori e l’Agenzia internazionale per l’energia prevedono una crescita inferiore alla domanda.

La corsa ai piccoli reattori nucleari è partita.

Russi, cinesi, americani e francesi sono interessati ai modelli più “piccoli di reattori modulari”, che però devono ancora dimostrare di essere più competitivi.

Con la sua minore forza di gravità, Marte non è in grado di trattenere un’atmosfera e nessuno può farci nulla.

L’astrofisico Louis d’Hendecourt, in un forum de Le Monde demolisce le ambizioni del boss di Space X di voler colonizzare Marte e renderlo un pianeta abitabile.

Ricercatori ricostruiscono le peregrinazioni di un mammut morto più di 17.000 anni fa.

Un team internazionale di scienziati ha tracciato il percorso del pachiderma attraverso l’autopsia di una delle sue zanne.

Le nuove regole di Xi Jinping rimodellano il processo decisionale del Partito comunista cinese.

La definizione delle politiche del leader di alto livello cinesi durante il ritiro annuale di Beidaihe viene sostituita da uno stile di governo molto più ingessato e formale. L’eredità dell’era Xi potrebbe essere rappresentata proprio dal complesso di procedure che ha introdotto, con migliaia di regole e regolamenti.

La crisi politica della Malesia: Anwar Ibrahim potrebbe essere chiamato a sostituire l’attuale primo ministro Muhyiddin.

L’alleanza Pakatan Harapan esorta i deputati contrari al primo ministro Muhiyddin a sostenere Anwar Ibrahim come prossimo primo ministro prima del voto di fiducia del 7 settembre. In mancanza di maggioranze, Muhyiddin potrebbe indire elezioni anticipate.

Gli Stati Uniti inviano indietro 3.000 militari in Afghanistan per l’evacuazione del proprio personale.

Con i talebani che avanzano a valanga, i funzionari degli Stati Uniti affermano che Kabul potrebbe cadere in meno d’un mese.

Il rapido collasso dell’Afghanistan è l’epilogo di una lunga e lenta sconfitta degli Stati Uniti.

La rapida disintegrazione delle forze di sicurezza afghane indica che una possibile presa della stessa Kabul è questione di mesi, se non di settimane. Il successo dell’offensiva talebana coincide con il ritiro degli ultimi distaccamenti statunitensi e della NATO nel paese. La Casa Bianca inizialmente aveva programmato il ritiro in concomitanza con il 20° anniversario degli attacchi dell’11 settembre, pianificati dai militanti di al-Qaeda a cui era stato dato rifugio dall’allora governo talebano dell’Afghanistan.

La crescita dei ladinos fa guadagnare agli stati a maggioranza repubblicana come il Texas nuovi seggi al Congresso.

La pubblicazione dei dati dell’ultimo censimento  dà il via a un processo di riorganizzazione che metterà alla prova l’influenza degli attivisti latini e la capacità dei leader repubblicani di conservare il potere di fronte ai cambiamenti demografici.

In Cina il sogno di un’istruzione di tipo americano perde un po’ del suo smalto.

Secondo il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti, il numero degli studenti cinesi è diminuito di un quinto tra il 2019 e il 2020. Mentre le domande di visto per ragioni di studio sono riprese, solo 19.000 studenti cinesi hanno rinnovato la domanda segnando un calo del 16% rispetto agli ultimi anni. Sono cresciute invece le richieste da parte di studenti indiani, aumentati del 35 percento.

Biden fa pressioni sul Congresso per un controllo dei prezzi dei farmaci da prescrizione.

I democratici spingono da anni in questo senso,scontrandosi con la feroce opposizione della potente industria farmaceutica e dei leader repubblicani, che si sono sempre esplicitamente opposti a qualsiasi negoziazione sui prezzi.

Per molti, l’idrogeno è il carburante del futuro. Una nuova ricerca solleva dei dubbi.

L’industria decanta l’idrogeno come un combustibile affidabile ed ecologico per alimentare le automobili, riscaldare le case e generare elettricità nel prossimo futuro. Per il clima, tuttavia, potrebbe essere peggiore di quanto si è sempre pensato.

Possiamo  continuare ad ammirare i dipinti di Tiziano come abbiamo sempre fatto?

Nessuno dubita della grandezza di queste opere, ma un’opera d’arte, per quanto “grande” essa sia, può considerata esente da un giudizio morale?

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, CNBC, CNN, France 24, Global Times, Le Monde, Malesiakini, Reuters, Rossiya 24, Science, South China Morning Post, The Guardian, The Indian Express, The Moscow Times, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora II/224 – Dietro l’avanzata dei talebani in Afghanistan c’è l’ombra del Pakistan

Polonia: lo sfaldamento della coalizione di governo mette in agitazione il governo.

La coalizione di destra che governava la Polonia dal 2015 ha cessato di esistere martedì 10 agosto, dopo l’esclusione del governo di Jaroslaw Gowin, vice primo ministro e presidente del partito Porozumienie (“Accordo”). Quest’ultimo rappresentava l’ala moderata dell’alleanza formata con gli ultraconservatori del PiS (Diritto e Giustizia), partito di governo, e il partito di estrema destra  Solidarnosc Polonia guidato dal ministro della Giustizia, Zbigniew Ziobro. L’uscita di Gowin priva il governo d’una maggioranza, aprendo una fase di incertezza politica, mentre il Paese è ai ferri corti con l’Unione Europea e gli Stati Uniti.

RNA messaggero:  il nuovo El Dorado della grande industria farmaceutica.

Confinato nei laboratori di ricerca, lontano da ospedali e farmacie, nella primavera del 2020 era noto solo a una piccola comunità di ricercatori appassionati di biologia. Spinta dal successo dei vaccini contro il Covid-19 sviluppati dall’americana Moderna e dalla tedesca BioNTech, la tecnologia nota come “messaggero dell’acido ribonucleico” o mRNA è diventata l’oggetto del desiderio di ricercatori, investitori e aziende farmaceutiche.

Dietro l’avanzata dei talebani in Afghanistan c’è l’ombra del Pakistan.

Kabul accusa Islamabad di aver permesso la rinascita del movimento islamista consentendo ai suoi affiliati di rifugiarsi nel suo territorio. Alcuni osservatori s’interrogano sul ruolo svolto dai servizi segreti pakistani. Durante un viaggio in Uzbekistan a metà luglio, il presidente afghano Ashraf Ghani non ha usato mezzi termini. Per lui Islamabad “è il vero istigatore della violenza” nel suo Paese. Perché è lì, ha spiegato, che i leader talebani hanno allestito il loro centro di comando e sono venuti a vivere con le loro famiglie, usando i campi profughi per riposare e curare i loro combattenti. In vent’anni, ha detto, hanno stabilito basi importanti in città pakistane come Karachi, nel sud, e Quetta, capitale della provincia del Belucistan.

I talebani catturano la città di Ghazni. Tutti i funzionari del governo fuggono.

Il gruppo armato prende il controllo della decima capitale provinciale di Ghazni mentre i funzionari del governo locale fuggono a Kabul. Nel frattempo i combattimenti infuriano a Lashkar Gah, una delle più grandi città dell’Afghanistan, nel cuore della provincia di Helmand.

 A volte debbo impugnare una pistola:  l’indomita governatrice afghana che resiste ai talebani si racconta.

Salima Mazari, una delle tre governatrici distrettuali dell’Afghanistan, racconta la sua motivazione a combattere i militanti.

Le emissioni di gas serra raggiungeranno il picco entro 4 anni, afferma un rapporto riservato delle Nazioni Unite.

Un gruppo di ricercatori anticipa la bozza del rapporto IPCC nel timore che venga annacquato dai governi.

I leader del forum del Pacifico stabiliscono confini marittimi permanenti, mentre l’innalzamento dei mari riduce l’estensione delle isole.

Le zone marittime attualmente vengono misurate dalle linee di bassa marea, ma con  l’innalzamento del livello del mare le isole stanno cambiando forma e superficie.

Prima il fuoco, ora l’acqua: le inondazioni che hanno colpito la regione turca del Mar Nero causano cinque morti e un  disperso.

Le inondazioni hanno causato cinque vittime nella provincia di Kastamonu, mentre tutta la regione del Mar Nero è alle prese con due giorni di piogge torrenziali. L’alluvione ha provocato evacuazioni e distrutto edifici, ponti e strade.

Brasile: superstar evangelica espulsa dal congresso per il suo  presunto ruolo nell’omicidio del marito.

La Camera bassa vota l’espulsione dal parlamento della popolarissima parlamentare nell’ultimo drammatico capitolo di una saga che ha scosso il paese.

In Algeria un giornalista condannato a otto mesi di carcere per un articolo su un movimento di protesta tuareg.

Il giornalista algerino Rabah Karèche è stato condannato per “divulgazione deliberata di informazioni false che potrebbero mettere in pericolo l’ordine pubblico”.

L’FDA autorizza la terza dose di vaccino per le persone con sistema immunitario fragile.

La decisione di estendere l’uso di emergenza di entrambi i vaccini Pfizer-BioNTech e Moderna ha lo scopo di aiutare le persone trapiantate o il cui sistema immunitario è similmente compromesso.

La California studia l’obbligatorietà dei pannelli solare per i nuovi edifici.

Un’agenzia statale vuole obbligare le nuove strutture commerciali e i nuovi immobili residenziali a dotarsi di pannelli solari e accumulatori per lo stoccaggio dell’energia prodotta.

Gli esperti delle Nazioni Unite chiedono regole universali sull’uso delle applicazioni di intercettazione telefonica.

Gli esperti dei diritti umani delle Nazioni Unite hanno invitato i paesi a sospendere la vendita e l’esportazione degli applicativi di intercettazione e tecnologie di sorveglianza analoghe fino a quando non saranno disponibili regole che ne disciplinano l’uso.

La Russia arresta il capo del progetto di aereo ipersonico sospettato di alto tradimento.

Alexander Kuranov, 73 anni, è l’ultimo di una serie di scienziati, accademici e altri russi sospettati di aver passato segreti di stato a paesi stranieri. Kuranov è il direttore generale e capo progettista dell’Istituto statale di ricerca sui sistemi ipersonici di San Pietroburgo, gestito dalla holding Leninets.

Una tassa sulla manna caduta dal cielo grazie al Covid sui redditi dei  miliardari potrebbe vaccinare ogni adulto della Terra

Uno studio rileva che un prelievo del 99% sull’aumento della loro ricchezza durante la pandemia sarebbe in grado di offrire un ristoro da  $ 20.000 a tutti i disoccupati e lasciare ancora $ 55 miliardi di dollari nelle disponibilità dei più ricchi.

Israele si prepara a riprendere la costruzione di insediamenti in Cisgiordania.

Sono allo studio progetti per 2.000 nuove unità abitative per i coloni ebrei nei territori palestinesi. Il piano Atarot di 9.000 unità di Gerusalemme Est sarà discusso a dicembre. Questo progetti  rischiano di affossare la soluzione dei due Stati.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Al Jazeera, Associated Press, Correio Braziliense, Daily Sabah, Le Monde, Oxfam, Pacific Islands Forum, Reporter Senza Frontiere, Reuters, The Guardian, The Jerusalem Post, The Moscow Times, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.