Category Archive : Uncategorized

Ultim’Ora  – IV/186 – I Metodisti Uniti statunitensi, seconda denomnazione religiosa del paese, perdono un quinto delle chiese affiliate a causa dello scisma provocato dalla questione LGBTQ.

Spagna: la ministra del lavoro propone un’eredità di cittadinanza di 20.000 euro per tutti al compimento del 18mo  anno.

Yolanda Díaz afferma che questi soldi, che i recipienti potrebbero spendere per lo studio, la formazione o l’avvio di un’impresa, garantirebbero una “pari opportunità” per tutti. Secondo la piattaforma Sumar di Díaz, che ha presentato il programma politico del suo partito in vista delle elezioni generali anticipate in Spagna del 23 luglio, l’iniziativa costerebbe solo 10 miliardi di euro, che potrebbero essere finanziati tassando i più ricchi. [Público]

Prigozhin è a San Pietroburgo e riprende  le armi sequestrate durante la perquisizione dei suoi uffici.

Tra le pistole restituite c’è una Glock regalatagli  dal ministro della difesa Shoigu. [Novaya Gazeta]

Un incredibile video mostra l’esplosivo attacco ucraino d’una città controllata dai russi.

Una gigantesca esplosione nella città di Makiivka controllata dalla Russia innesca massicce esplosioni secondarie. Mosca dice che è stato attaccato un ospedale. Il video che circola in rete mostra un deposito di munizioni. [Kiyv Post]

In Tunisia i subsahariani vengono espulsi con la forza da Sfax, città sulla sponda del Mediterraneo, verso il deserto del Sahara.

Secondo testimonianze raccolte da Le Monde, numerosi migranti presenti nella città portuale sono stati trasportati dalle forze di sicurezza fino al confine libico. [Le Monde]

Il Sudafrica esulta per il ritorno dell’energia elettrica dopo mesi di crisi.

Incapace di produrre elettricità nella quantità necessaria, la società pubblica Eskom aveva imposto una drastica interruzione delle forniture, finalmente ridotta da dodici a due ore al giorno. [Le Monde]

Repubblica Democratica del Congo: Moïse Katumbi  preoccupa il presidente Félix Tshisekedi.

A sei mesi dalle elezioni presidenziali, l’ex governatore della provincia del Katanga è oggetto di crescenti vessazioni giudiziarie da parte delle autorità. [Le Monde]

La “grande ondata di  dimissioni” è finita. Finirà anche il potere contrattuale dei dipendenti?

Il ritmo frenetico di cambiamenti negli ultimi anni ha portato a grandi aumenti retributivi per i dipendenti con paghe modeste. Ora il pendolo potrebbe tornare indietro a favore dei datori di lavoro. [The New York Times]

Gli Stati Uniti distruggono l’ultimo lotto del suo vasto arsenale di armi chimiche.

Con decenni di ritardo rispetto al programma iniziale, il pericoloso lavoro di eliminazione dell’unica riserva dichiarata di munizioni chimiche sta per essere completato. [The New York Times]

La grande incursione di Israele in Cisgiordania è finita. Ha risolto qualcosa?

Israeliani e palestinesi affermano che i gruppi armati, obiettivo dell’attacco militare, si sarebbero rapidamente ricostruiti e che i soldati israeliani sarebbero tornati presto. [The New York Times]

Anatomia di un vuoto di potere: come le mancate regole sulle acque reflue e sulle importazioni hanno  alimentato il conflitto in Cisgiordania.

Parte della storia del crescendo di violenza è tanto noiosa quanto devastante: l’inettitudine burocratica, alimentata dalla mancanza di democrazia. [The Times of Israel]

I Metodisti Uniti statunitensi perdono un quinto delle chiese affiliate a causa dello scisma provocato dalla questione LGBTQ.

La denominazione religiosa proibisce il “matrimonio” tra persone dello stesso sesso e l’ordinazione degli omosessuali dichiarati.  Oltre 6.000 congregazioni , pari a un quinto del totale della seconda più grande denominazione protestante della nazione, hanno già lasciato. [Associated Press]

Il sindaco di Miami Francis Suarez lancia un robot  interattivo di intelligenza artificiale per la sua campagna presidenziale.

L’uso di un robot che parla e risponde alle domande degli elettori col il volto e la voce di Suarez è l’ennesimo esempio di come gli strumenti di intelligenza artificiale generativa potranno essere utilizzati nelle campagne presidenziali del 2024. [Associated Press]

Hong Kong riduce il numero di seggi eletti direttamente dalla popolazione, soffocando ulteriormente la democrazia.

Secondo l’ultima proposta di modifica alla legge elettorale, i parlamentari eletti a suffragio popolare saranno solo 88 contro gli attuali 452. Anche il numero totale dei seggi complessivi verrebbe ridotto da 479 a 470. [ABC]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/185 –  India e Brasile sono diffidenti nei confronti dell’allargamento del gruppo dei BRICS caldeggiato dalla Cina.

Telefoni cellulari e dispositivi elettronici saranno vietati nelle scuole olandesi.

Il ministero dell’Istruzione nei Paesi Bassi afferma che distraggono dall’apprendimento e che saranno consentiti solo se strettamente  necessari. [De Telegraaf]

Il metodo britannico di lavorazione del ferro della rivoluzione industriale “è stato copiato dalla Giamaica”.

Un’innovazione che ha fatto della Gran Bretagna il principale esportatore di ferro al mondo durante la rivoluzione industriale è stata copiata di sana pianta da una fonderia giamaicana del XVIII secolo. [History and Technology]

Anche gli uccelli “divorziano”. Le cause? La promiscuità o dopo lunghi periodi di separazione.

Gli uccelli monogami cambiano partner quando vivono in condizioni di la promiscuità maschile (meno in condizioni di promiscuità femminile) e durante migrazioni su lunghe distanze. [Proceedings of the Royal Society B]

Aereo ucraino abbattuto nel 2020: l’Iran chiamato a rispondere legalmente  per l’abbattimento del volo PS752 di Ukraine International Airlines.

Quattro paesi,  Canada, Svezia, Ucraina e Regno Unito, si sono rivolte alla Corte internazionale di giustizia per chiedere i danni per le famiglie delle 176 vittime. Nel gennaio 2020, l’aereo è stato colpito da due missili lanciati da un’unità di difesa aerea delle Guardie Rivoluzionarie subito dopo il decollo da Teheran. Tre giorni dopo, l’Iran ha ammesso di aver abbattuto l’aereo per errore. [Al Jazeera]

Il presidente cinese Xi avrebbe messo in guardia Putin dall’uso di armi nucleari in Ucraina. Il Cremlino nega che la conversazione sia mai avvenuta.

Xi  avrebbe consegnato il messaggio durante la sua visita di stato a Mosca a marzo. Un alto consigliere del governo cinese ha affermato che scoraggiare Putin dall’usare armi nucleari è stato fondamentale per la campagna della Cina per riannodare i rapporti con l’Europa. [Novaia Gazeta]

Lunedì scorso è stato il giorno più caldo della terra forse da 125.000 anni.

Il tre luglio la temperatura media mondiale ha raggiunto un nuovo massimo, superando per la prima volta i 17 gradi Celsius. I meteorologi affermano che questa è la più alta temperatura mai registrata da tutti i centri di misura dalla fine del XIX secolo. [BBC]

Guarire attraverso il trapianto di microbiota fecale.

Oggetto di allusive notizie mediatiche da alcuni anni, ma praticato solo riservatamente, il trapianto di microbiota cura alcune infezioni batteriche. E le ricerche su altre patologie gastrointestinali sono in aumento. [Le Monde]

In Corea del Sud, “il presidente accusa le cinque grandi banche del paese di ingrassare sulle spalle dei mutuatari”.

Le autorità coreane, preoccupate per lo stridente contrasto tra ottimi risultati delle banche e il deterioramento delle condizioni di prestito e di investimento, vogliono aprire il settore a una maggiore concorrenza.

Emmanuel Macron suggerisce di bloccare le reti sociali durante le rivolte.

Il presidente della repubblica francese rilancia l’idea di limitare o addirittura oscurare l’accesso alle reti sociali durante gli episodi di violenza urbana, una pratica finora tipica dei regimi autoritari.

Singapore approva una nuova legge per rimuovere dalla rete i contenuti illegali o pericolosi.

Il parlamento della città-stato ha varato un disegno di legge che autorizza il governo a rimuovere i contenuti illegali in rete. La nuova normativa consentirà al governo di obbligare utenti privati, entità, fornitori di servizi informatici e negozi in rete di applicativi di rimuovere o bloccare l’accesso ai contenuti che si sospetta vengano utilizzati per commettere reati. [The Straits Times]

L’India è diffidente nei confronti dell’allargamento del gruppo dei BRICS caldeggiato dalla Cina mentre Indonesia, Arabia Saudita ed Egitto apparentemente sono d’accordo.

L’India e il Brasile temono di perdere influenza all’interno del blocco. Nuova Delhi, inoltre, teme che l’allargamento possa solo accrescere l’influenza strategica di Pechino.  Tra i candidati figurano Argentina, Egitto, Indonesia, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Algeria, Bangladesh e Iran. Un tempo visti come una libera associazione di diverse economie emergenti, i BRICS rappresentano il 43% della popolazione mondiale, il 26% della sua superficie terrestre e circa il 30% dell’economia globale. [South China Morning Post]

Restituiti a Prigozhin gli 111 milioni di dollari sequestrati durante l’incursione della polizia subito dopo l’ammutinamento.

Le perquisizioni erano state effettuate nell’ambito di un’indagine sull’ammutinamento, accuse che il presidente Vladimir Putin alla fine ha accettato di ritirare in cambio del dietrofront di Prigozhin e della sua partenza per la vicina Bielorussia. Secondo il giornale in rete Fontanka, la polizia ha restituito il denaro e l’oro all’autista di Prigozhin, mentre lo stesso Prigozhin partecipava  a una riunione a porte chiuse a Mosca. [The Moscow Times]

Guerra Russia-Ucraina: cresce la tensione intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia.

Ucraina e Russia si accusano a vicenda di aver pianificato attacchi all’impianto, anche se alcuni analisti e la stessa AIEA affermano che i rischi immediati per l’impianto sono minimi. [The New York Times]

La ribellione di Wagner solleva dubbi sul controllo dell’arsenale nucleare russo.

Mesi di ambiguità da parte di Putin  e un nuovo dibattito tra gli analisti di Mosca sull’uso dell’arma nucleare contro un paese della NATO, sollevano dubbi sul fatto che Putin abbia il controllo necessario per evitare un Armageddon atomico. [The Washington Post]

 Israele ha ridotto Jenin in macerie. I palestinesi ne incolpando i propri leader.

Residenti del campo hanno lanciato pietre contro il quartier generale della sicurezza dell’Autorità palestinese (AP), esprimendo frustrazione per il fatto che le sue forze di sicurezza abbiamo consentito alle forze israeliane di operare liberamente nel campo. I manifestanti , meno di un giorno dopo la mortale operazione israeliana, sono stati accolti con gas lacrimogeni sparati dal personale di sicurezza palestinese. I meme sulle reti sociali hanno ridicolizzato l’Autorità Palestinese, dicendo che se non voleva combattere gli israeliani, avrebbe potuto almeno distribuire le munizioni ai cittadini. [The Washington Post]

Il capo della polizia di Tel Aviv si dimette: paga il prezzo per aver scelto di evitare una guerra civile.

Ami Eshed era già stato esonerato  dal suo ruolo dal ministro della sicurezza nazionale Itamar Ben-Gvir e dal commissario di polizia Kobi Shabtai durante le proteste contro il colpo di stato giudiziario, presumibilmente per essere stato troppo indulgente con i manifestanti. [Haaretz]

Pechino cancella all’ultimo minuto la visita di Borrel. L’EU non gradisce.

Josep Borrell, l’alto rappresentante dell’UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza, sarebbe dovuto arrivare in Cina il 10 luglio per colloqui con il ministro degli Esteri cinese Qin Gang, secondo un annuncio dell’ambasciatore dell’UE a Pechino. I diplomatici europei e cinesi avrebbero discusso di argomenti come il commercio, i diritti umani e la posizione della Cina sulla guerra in Ucraina. Ma Pechino ha improvvisamente cancellato la visita senza dire perché. [Associated Press]

L’UE ora appare più flessibile nei confronti delle nuove tecniche geniche per contrastare il cambiamento climatico e la scarsità alimentare.

Per decenni, l’UE è stata molto conservatrice nel consentire l’uso di organismi geneticamente modificati, spesso qualificandole col termine spregiativo di Frankenfood, invece di preoccuparsi del miglioramento della produzione agricola. Ora la commissione esecutiva dell’Unione sta scoprendo le cosiddette “nuove tecniche genomiche”, che  modificherebbero  gli organismi in modo molto meno intrusivo rispetto ai vecchi OGM e si prepara a consentirne la commercializzazione senza un’etichettatura speciale. [Associated Press]

Le scuole di Manipur riaprono dopo due mesi, ma i disordini interetnici continuano.

Su 4.617 scuole, solo 96 non hanno potuto essere aperte in quanto utilizzate per operazioni di soccorso e simili. [The Hindu]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/184 – Le rivolte sono già costate alle imprese francesi più di un miliardo di dollari.

Il presidente senegalese esclude di volersi ripresentare per un controverso terzo mandato.

Il presidente del Senegal Macky Sall ha posto fine a mesi di tesa incertezza, assicurando che l’anno prossimo non correrò per un terzo mandato, aprendo la strada a elezioni aperte nella nazione dell’Africa occidentale, a lungo considerata un bastione della democrazia. Fino ad ora Sall era stato piuttosto reticente circa le sue ambizioni, alimentando le tensioni sull’opportunità di utilizzare una revisione costituzionale per superare il tradizionale limite di due mandati. [Africa News]

Stranamente il gruppo  mercenario Wagner alla Russia è costato poco.

Se i numeri del bilancio per la difesa di Putin sono corretti, è probabile che Prigozhin abbia sopravvalutato la dimensione del suo esercito. La Russia di Vladimir Putin è nota per la sua capacità di combattere le guerre con budget relativamente ridotti. La guerra in Ucraina non fa eccezione. Secondo lo Stockholm International Peace Research Institute, la spesa militare della Russia era di circa il 4,4% del prodotto interno lordo nel 2022 e quest’anno non dovrebbe superarla di molto. Questo calcolo non include le spese indirette, come le costruzioni nelle aree occupate e nelle regioni di confine russe danneggiate dai bombardamenti ucraini. [Bloomberg]

Prigozhin fa appello al sostegno pubblico mentre Wagner continua a reclutare.

Il gruppo paramilitare continua a firmare contratti con i combattenti per il fronte ucraino, nonostante i termini della tregua con il Cremlino. [Financial Times]

L’operazione israeliana a Jenin potrebbe proseguire per altri giorni.

Il presidente dell’autorità palestinese Mahmoud Abbas sospende i contatti e il coordinamento sulla sicurezza con Israele, mentre aumentano gli arresti  e le vittime degli scontri. [The Jerusalem Post]

In migliaia fuggono dal campo di Jenin mentre l’operazione militare israeliana provoca la morte di 10 palestinesi.

La missione palestinese alle Nazioni Unite chiede alla comunità internazionale di proteggere i civili del campo profughi mentre infuriano i combattimenti. [INews]

Il Piano Verde europeo è solo aria fritta?

L’opposizione dei conservatori tradizionali a parti fondamentali del pacchetto fa parte di una manovra insidiosa. [The Guardian]

Afghanista: i talebani ordinano la chiusura dei saloni di bellezza.

Il ministero della moralità decreta un’altra stretta alla libertà delle donne afghane. [The Guardian]

Timori per la salute per l’ex presidente della Georgia incarcerato.

Durante una ripresa video del suo ultimo processo per rispondere di “abuso d’ufficio”, Mikheil Saakashvili è apparso fragile ed emaciato, suscitando preoccupazioni per il suo stato di salute. Saakashvili, 55 anni, si è alzato la maglietta per mostrare le costole che gli sporgevano dal petto, l’addome cavo e la pelle aderente alle ossa. Capo del paese caucasico dal 2004 al 2013, Saakashvili è stato incarcerato al ritorno dall’esilio con accuse che i gruppi per i diritti definiscono come motivate politicamente. [Radio Free Europe]

Osservata per la prima la dilatazione del tempo nell’universo primordiale prevista da Einstein.

Quando l’universo aveva un decimo della sua età attuale gli eventi si svolgevano cinque volte più lentamente. [Nature Astronomy]

Tunisia: sfoghi di odio a Sfax contro i sub-sahariani.

Dopo la morte di un tunisino pugnalato a morte da un migrante, nella città portuale si sono susseguiti gravi scontri. [Le Monde]

Ankara: Hakan Fidan, , principe delle tenebre della politica turca, è il nuovo capo della diplomazia.

Questo ex capo dei servizi segreti era l’esecutore dei lavori sporchi di Erdogan. Fedele tra i fedeli del presidente turco, è considerato un suo possibile successore. [Le Monde]

Polemiche negli Stati Uniti per la massiccia caccia al bisonte vicino al Parco di Yellowstone.

Quest’inverno, i cacciatori nativi americani hanno abbattuto 175 capi, ben al di sopra della cifra ottimale stabilita dalle autorità del parco nazionale. [Le Monde]

La Cina limita le esportazioni verso gli USA di due metalli tecnologici alla vigilia della visita di Yellen.

In vista della visita del segretario al Tesoro Janet Yellen a Pechino, la Cina ha imposto limiti alle esportazioni di due metalli utilizzati nei microprocessori e nelle batterie  solari, alimentando i dissapori con Washington. Secondo Pechino, che così ribatte alle limitazioni statunitensi all’esportazione di microprocessori, i controlli sul gallio e il germanio avrebbero lo scopo di “salvaguardare la sicurezza nazionale”. [Associated Press]

Un’ondata di sparatorie di massa uccide 10 persone negli Stati Uniti.

Le sparatorie di massa a Filadelfia, Baltimora e Fort Worth, in Texas, sonno un cupo promemoria del decennale fallimento degli Stati Uniti nel frenare la violenza alimentata dalle armi. [Reuters]

Nigeria: il neo presidente Tinubu contesta il rapporto dell’UE che getta dubbi sulle elezioni di giugno.

L’UE-EOM, nella sua relazione finale afferma che le elezioni hanno evidenziato l’impegno dei nigeriani per la democrazia, ma hanno anche messo in luce carenze sistemiche durature e segnala la necessità di ulteriori riforme giuridiche e operative per migliorare la trasparenza, l’inclusività, e la responsabilità. Le carenze legislative e amministrative hanno ostacolato lo svolgimento di elezioni ben gestite e inclusive. [Premium Times]

Le rivolte in Francia sono già costate alle imprese più di un miliardo di dollari.

I manifestanti hanno saccheggiato 200 negozi e distrutto 300 filiali bancarie e 250 piccoli negozi di prossimità. [CNN]

Jens Stoltenberg prorogato d’un anno a capo della NATO.

La decisione, in vista del vertice dei leader della NATO a Vilnius, la prossima settimana, è vista come un riflesso di quanto il momento attuale sia politicamente delicato per l’alleanza, nonché di quanto sia difficile per gli alleati trovare un candidato di alto profilo accettato da tutti i membri dell’alleanza. [Politico]

Via libera della IAEA allo scarico dell’acqua radioattiva di Fukushima nel Pacifico.

L’ente nucleare delle Nazioni Unite IAEA afferma che il piano è sicuro e non diverso dagli scarichi di trizio di altre nazioni. [The Wall Street Journal.]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/183 – Israele scatena il più feroce attacco aereo in Cisgiordania degli ultimi due decenni.

Il Papa: mi sento indignato per il rogo del Corano in Svezia.

Nella sua prima intervista ad un quotidiano di lingua araba degli Emirati, Francesco afferma che “ogni libro considerato sacro dovrebbe essere rispettato per rispettare coloro che credono in esso”.  [Al-Ittihad]

Un conduttore televisivo russo  considerato portavoce del governo afferma che il gruppo Wagner fino ad oggi ha ricevuto dalle autorità quasi 10 miliardi di dollari.

Dmitry Kiselyov, nel corso del suo programma “Notizie della settimana” sulla TV di stato, ha riferito che il gruppo di mercenari Wagner di Yevgeny Prigozhin ha percepito  più di $ 9,8 miliardi in forza di vari contratti governativi. Kiselyov non ha indicato la fonte dei suoi i dati. [Nastojaščee Vremja]

Germania: eletto il primo sindaco del partito di estrema destra Alternative für Deutschland.

Una settimana fa, l’elezione del primo amministratore distrettuale dell’AfD nella Turingia meridionale ha suscitato scalpore. Ora l’AFD ha anche il sindaco di Raguhn-Jeßnitz in Sassonia-Anhalt. [Stern]

Dopo Blinken, anche la segretaria al tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen va in visita in Cina per costruire legami “sani” con Pechino.

Yellen va a Pechino per “mettere una base più stabile” ai legami economici tra i due paesi. [The Guardian]

Saccheggi, incendi, assalti: l’incredibile bilancio dei giorni e delle notti di rivolte in Francia.

In cinque notti e altrettanti giorni di violenza, le vittime dirette di incendi, danneggiamenti o furti sono migliaia. Un bilancio che avrebbe superato quello dei moti del 2005, durati però tre settimane. [Le Monde]

In Giappone, i nuovi libri di testo riscrivono la storia in chiave revisionista.

Nei nuovi testi, il ruolo dell’esercito giapponese nei suicidi di massa della popolazione di Okinawa durante la seconda guerra mondiale viene accuratamente nascosto o minimizzato. [Le Monde]

Guerra in Ucraina: quasi 700mila bambini ucraini sono stati deportati in Russia.

L’ufficio del pubblico ministero ucraino il 30 giugno ha incriminato un politico russo e due ucraini per la presunta deportazione di decine di orfani dalla regione di Kherson. La maggior parte degli sfollamenti è avvenuta all’inizio della guerra, nel febbraio 2022. [Le Monde]

La Russia riconosce di aver “prelevato” 700.000 bambini dalle zone di guerra.

Il deputato russo Grigory Karasini ha ammesso su Telegram  che dall’inizio della guerra oltre 700.000 bambini ucraini sono stati “messi al sicuro” in Russia. [CNN]

Hong Kong: la polizia offre ricompense da un milione di dollari locali  per l’arresto di otto persone, tra cui tre ex deputati.

Per  la prima volta la polizia mette delle taglie su ricercati per la violazione della legislazione sulla sicurezza nazionale di Hong Kong, che vieta atti di secessione, sovversione, terrorismo e collusione con forze straniere. I  ricercati sono gli ex deputati  Nathan Law, Dennis Kwok e Ted Hui, il sindacalista Mung Siu-tat, l’avvocato Kevin Yam e gli attivisti Finn Lau, Anna Kwok e Elmer Yuen. [South China Morning Post]

USA: il nuovo calendario delle primarie dei Democratici è ancora nel limbo. Il partito dice che tutto  va bene.

Diversamente dall’uso italiano, negli stati Uniti le primarie non sono semplici appuntamenti elettorali, ma dei processi destinati a fare emergere le nuove classi dirigenti e richiedono calendari lunghi e coerenti. A fronte della revisione proposta da Biden, il New Hampshire è in aperta ribellione. La Georgia è quasi fuori. La Carolina del Sud e il Nevada sono d’accordo, ma devono affrontare la decisa opposizione repubblicana  che non accetta le stesse date. Le date del Michigan potrebbe comportare l’interruzione della sessione parlamentare statale, nonostante i democratici controllino entrambe le camere e la carica di governatore. Poi c’è l’Iowa, che sta cercando come continuare ad essere il primo stato a dare via al al processo senza violare le regole del partito. [Associated Press]

Israele scatena il più feroce attacco aereo in Cisgiordania degli ultimi due decenni.

Nella più grande operazione in Cisgiordania in oltre 20 anni, gli israeliani hanno lanciato un attacco aereo e di terra contro il campo profughi all’interno di Jenin, accusato di essere un centro militare. Dopo l’attacco con droni al quartier generale, l’operazione di Jenin continua con incursioni di terra e sequestro di armi. Il bilancio è di almeno otto morti e 50 feriti. [Haaretz]

Nel processo dei “tuna bond” del Mozambico contro il Credit Suisse il tribunale del britannico respinge le mozioni di improcedibilità.

Il caso del “debito occulto” del paese africano intentato da Maputo sarà discusso a New York, ma tocca a un tribunale di Londra stabilire se uno dei paesi più poveri del mondo può revocare una garanzia sovrana su un prestito ottenuto con la corruzione. Il caso risale al 2013 e riguarda tre accordi tra società statali del Mozambico e il costruttore navale Privinvest, finanziati in parte con prestiti e obbligazioni del Credit Suisse e sostenuti da garanzie segrete del governo del Mozambico, apparentemente per sviluppare l’industria della pesca e la sicurezza marittima. [Reuters]

Un prototipo di macchina volante ha ottenuto il certificato di aeronavigabilità dall’agenzia americana FAA.

Il “modello A” di Alef Automotive è il primo veicolo volante che si può guidare su strade pubbliche e parcheggiare come una normale auto. Ha anche capacità di decollo e atterraggio verticale. Potrà  trasportare una o due persone  e avrà un’autonomia stradale di 320 chilometri e di volo di 180 chilometri. Il costruttore prevede un prezzo di vendita di $ 300.000 con consegna per la fine del 2025. [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/182 – Apple è ora la prima azienda quotata in borsa a superare la capitalizzazione di 3 trilioni di dollari.

La Corte Costituzionale sospende i risultati delle elezioni guatemalteche del 25 giugno.

Nove partiti politici avevano denunciato sospetti di “frode” nelle elezioni.  [La Hora]

L’entourage del re sudafricano Zulu nega le voci di un suo “avvelenamento”.

Confusione nel piccolo regno mentre un portavoce afferma che i rapporti sul ricovero in ospedale di  Misuzulu Zulu non erano veritieri. [The Guardian]

Clima: il discreto dietrofront dei colossi petroliferi.

Dopo essersi impegnati a favore della transizione ecologica, le aziende europee stanno accantonando le promesse fatte in cerca della massimizzazione dei profitti a breve termine. [Le Monde]

In Messico, i cattivi pagatori degli alimenti alle mogli separate esposti al pubblico ludibrio.

Nel paese, sette padri separati su dieci non pagano le somme che devono versare all’ex coniuge per l’educazione dei figli. Le associazioni hanno appena ottenuto la creazione di un registro nazionale degli insolventi  per limitare i diritti di chi non paga. [Le Monde]

La scarsità di litio spinge le case automobilistiche ad entrare nel settore minerario.

Ford, General Motors e altri stanno stringendo accordi con le compagnie minerarie per evitare che la mancanza di materie prime ostacoli la loro scalata nel mercato dei veicoli elettrici. [The New York Times]

La lista degli aspiranti alla presidenza del partito repubblicano continua a crescere. Ma perché non ci sono più donne?

Più di una dozzina di candidati si prepara alla corsa per la nomina a candidato. Ad oggi, l’unica donna è Nikki Haley, ex ambasciatrice delle Nazioni Unite e governatrice della Carolina del Sud. [Associated Press]

Apple è ora la prima azienda quotata in borsa a superare la capitalizzazione di 3 trilioni di dollari.

Le azioni Apple hanno chiuso la settimana con un rialzo del 2,3% a 193,97 dollari, portando il valore di mercato dell’azienda a 3,04 trilioni di dollari. [Associated Press]

La polizia britannica ha nuovi e più ampi poteri per reprimere le proteste.

Domenica sono entrati in vigore i nuovi ed estesi poteri della polizia britannica, tra cui le misure contro gli attivisti che bloccano il traffico o importanti lavori con le loro proteste. [Daily Mail]

Il gruppo mediatico russo controllato da Prigozhin verso la chiusura come conseguenza dell’ammutinamento.

La chiusura del gruppo editoriale di Yevgeny Prigozhin evidenzia il peggioramento delle fortune del capo di Wagner. [Reuters]

Aerei da guerra israeliani attaccano una batteria di difesa aerea siriana.

Gli aerei da combattimento israeliani hanno anche attaccato altri obiettivi nell’area, dopo che un missile antiaereo lanciato dalla Siria è esploso in aria in territorio israeliano. [CNN]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/181 – Uno dei quotidiani più antichi del mondo chiude l’edizione a stampa dopo 320 anni.

Almeno 51 morti e  32 feriti in un incidente stradale nel Kenya occidentale.

Un camion si è schiantato contro diversi altri veicoli e commercianti  in un mercato nel Kenya occidentale. L’incidente è avvenuto in una località già teatro di importanti incidenti automobilistici vicino alla città di Londiani, nella Rift Valley, a circa 200 chilometri a nord-ovest di Nairobi. [The Saturday Standard]

26 morti nell’incendio di un autobus sull’autostrada Mumbai-Nagpur.

L’autobus, che aveva a bordo 33 passeggeri e viaggiava da Yavatmal a Pune, ha preso fuoco sulla Samruddhi Mahamarg Expressway nel Maharashtra. [India Today]

Timori per le persone e le aziende per l’entrata in vigore della nuova legge cinese contro lo spionaggio.

L’aggiornamento della legislazione esistente amplia notevolmente la definizione cinese di spionaggio e conferisce a Pechino poteri quasi illimitati per punire chiunque ritiene che minacci alla sicurezza nazionale. [The Guardian]

Papa Francesco riceve la moglie di Julian Assange.

“Capisce che Julian sta soffrendo ed è preoccupato”, dice Stella Assange dopo l’udienza. [The Guardian]

Oltre 24.000 richiedenti asilo britannici potrebbero essere inviati in Ruanda nonostante la sentenza interdittiva del tribunale.

Il ministero gi interni del paese  ha inviato 24.083 lettere di intenti per avvertire i rifugiati che il governo sta prendendo in considerazione il loro allontanamento forzato. [The Guardian]

Uno dei quotidiani più antichi del mondo chiude l’edizione a stampa dopo 320 anni.

La Wiener Zeitung,storico quotidiano di Vienna, continuerà ad uscire solo in rete solo dopo che una recente modifica legislativa rende antieconomica l’edizione cartacea. [Wiener Zeitung]

L’Unesco vota a grande maggioranza, ma non all’unanimità, la riammissione degli Stati Uniti.

Gli Stati Uniti dovranno rimborsare 619 milioni di dollari di quote maturate dopo aver cessato i pagamenti nel 2011 ancor prima della formale uscita dall’organizzazione nel 2019. [The Art Newspaper]

Guerra in Ucraina: un sesto miliardario russo rinuncia alla nazionalità.

L’oligarca Igor Makarov, 57ma fortuna della Russia nel mirino delle sanzioni, ha scelto di mantenere solo la cittadinanza cipriota che già possedeva. Almeno altri cinque oligarchi hanno preso la stessa decisione. [Le Monde]

In Nigeria, sorprende l’audacia economica del nuovo presidente.

In un solo mese, Bola Tinubu ha sorpreso gli investitori con una serie di misure shock come la svalutazione della naira e l’abolizione dei sussidio per il carburante. [Le Monde]

L’eroe dell’indipendenza di Timor Est, Xanana Gusmao, torna al potere.

Icona dell’indipendenza, il  77enne uomo politico è stato l’artefice dell’unificazione del paese durante i suoi primi due periodi in carica, dopo la sanguinosa guerriglia contro l’occupazione indonesiana. Il partito di Gusmao, il Congresso Nazionale per la Ricostruzione Timorese (CNRT) ha vinto le elezioni di maggio in maniera schiacciante, sconfiggendo la coalizione in carica guidata dal movimento di resistenza trasformatosi nel partito politico Fretilin. [The Straits Times]

Le decisioni della Corte Suprema sull’abolizione dei prestiti d’onore potrebbero dare slancio ai democratici.

Le pronunce di questa settimana sulla “discriminazione positiva” e i prestiti agli studenti danno ai democratici l’immagini di difensori della categoria e costituiscono un richiamo agli elettori che si sono allontanati dal partito. [The New York Times]

Trump ha sollecitato il governatore dell’Arizona Ducey a ribaltare le elezioni del 2020.

In una telefonata alla fine del 2020, il presidente Donald Trump ha cercato di convincere il governatore Doug Ducey a ribaltare i risultati elettorali dello stato. Trump ha anche chiesto ripetutamente al vicepresidente Mike Pence di chiamare Ducey e spingerlo a “trovare le prove” a sostegno delle sue affermazioni di frode di Trump. [The Washington Post]

Il principale partito d’opposizione della Sierra Leone chiede la ripetizione delle elezioni presidenziali.

Il partito di opposizione Congresso di Tutto il Popolo (APC), accusa la commissione elettorale della Sierra Leone di aver cospirato con il partito di Bio per manipolare i risultati. Il partito ha anche chiesto le dimissioni del presidente della commissione elettorale Mohamed Konneh e di tutta la sua squadra. La commissione, fra l’altro ha assegnato al partito di Bio il 60% dei seggi  del parlamento.  [Associated Press]

Il re olandese si scusa per il ruolo storico dei Paesi Bassi nella schiavitù.

Il re ha parlato a una cerimonia in occasione del 160mo anniversario dell’abolizione legale della schiavitù nei Paesi Bassi, comprese le sue ex colonie nei Caraibi. [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/180 – Per un breve tempo uomini e dinosauri sono convissuti.

La condanna a otto anni di esclusione dalla vita politica bruciano le speranze di rivincita di Bolsonaro.

Cinque giudici su sette hanno votato a favore della sua condanna per abuso di potere e uso improprio dei media per avere ribadito, alla vigilia delle elezioni, davanti agli gli ambasciatori le sue affermazioni infondate sul sistema di voto elettronico del Brasile. [Correio do Brasi]

Il Partito Popolare spagnolo e Vox si accordano per governare l’Estremadura.

La candidata popolare María Guardiola fino a pochi giorni giurava di non potere governare con un partito che nega la violenza di genere  e tratta disumanamente gli immigrati. [La Vanguardia]

Chi è responsabile dell’obesità? Sicuri indizi puntano il dito verso un preciso colpevole.

L’industria alimentare all’inizio non pensava di far ingrassare e ammalare i propri clienti. Volevano solo vendere più; questo è il loro lavoro. Col tempo diventò chiaro che l’aumento di peso era un sottoprodotto di quel modello di business. Ora, le aziende si rendono conto di essere  intrappolate tra la loro responsabilità fiduciaria di massimizzare il valore per gli azionisti e la loro responsabilità sociale di non contribuire a un problema di salute pubblica generalizzato e in crescita. [The Washington Post]

Internet: oltre  10.000 recensioni a 5 stelle sono false. Ora saranno anche illegali.

Migliaia di quelle strabilianti recensioni sono state comprate. Con grave danno per la fiducia dei consumatori. La FTC propone nuove regole che chiariscono cosa sia e cosa non sia una recensione ingannevole e potrebbe multare con fino a 50.000 dollari quelle false. [The Washington Post

Se hai utilizzato Google tra il 2006 e il 2013, potresti avere diritto ad un indennizzo. Ecco come richiederlo.

Il potenziale pagamento è il risultato di un’azione legale collettiva che sostiene che Google avrebbe condiviso in modo improprio con siti Web e società terze i dati sulle interrogazioni e le cronologie degli utenti. Google sta conciliando la causa versando 23 milioni di dollari senza però ammettere alcun illecito. Considerato che l’accordo si applica a milioni di  potenziali richiedenti, l’indennizzo è stimato in solo 7,70 dollari per richiedente. Anche se non è molto,inviare un reclamo è facile e può essere fatto in pochi minuti. [CNBC]

C’erano uomini al tempo dei dinosauri?

Per anni gli scienziati hanno discusso se i mammiferi placentari, ossia il gruppo di animali che comprende umani, cani e pipistrelli, esistessero al tempo dei dinosauri. Ricercatori dell’università di Bristol e dell’università di Friburgo, in Svizzera, affermano di avere le prove che, per un breve periodo,  i primissimi uomini siano convissuti con i  dinosauri. [BBC]

Come evitare che le risaie liberino troppo metano.

I campi di riso emettono nell’atmosfera enormi quantità di metano. Sistemi di produzione alternativi potrebbero migliorare drasticamente questa situazione. [Deutsche Welle]

L’Etiopia chiede di essere accolta tra i BRICS.

I paesi del  BRICS rappresentano oltre il 40% della popolazione mondiale e circa il 26% dell’economia globale. [Al Jazeera]

Le stellette non attirano più: neanche i veterani vogliono che i propri familiari si arruolino nell’esercito.

Il Pentagono tenta di alimentare la fonte principale delle nuove reclute, ma le famiglie disilluse sconsigliano  i propri figli. [The Wall Street Journal.]

La Cina utilizza il laser per le comunicazioni via satellite, moltiplicando per 10 la velocità rispetto alle microonde.

Un gruppo dell’Accademia Cinese delle Scienze, utilizzando il laser anziché le microonde, raggiunge la velocità di trasferimento dati spazio-terra di 10 Gbps. [South China Morning Post]

Il generale russo Sergey Surovikin era un membro segreto di Wagner.

Documenti condivisi in esclusiva con la CNN suggeriscono che il generale Sergey Surovikin fosse un membro sotto copertura della Wagner, la compagnia militare privata che organizzò una breve ribellione portando alla luce del sole le divisioni tra gli alti funzionari militari russi. Oltre a Surovikin almeno altri 30 alti capi  militari e dei servizi segreti russi,la cui identità non è stata resa nota,  sarebbero membri coperti di Wagner. [CNN]

“Wagner è fuori dal campo di battaglia”, dice il capo dei servizi segreti ucraini.

Il gruppo mercenario ribelle “non parteciperà più alle ostilità sul territorio dell’Ucraina”. [Politico]

Gli osservatori elettorali della Sierra Leone segnalano “incongruenze statistiche”.

Gli osservatori elettorali europei  in Sierra Leone affermano che nei risultati presidenziali pubblicati dalla commissione elettorale, che ha dichiarato il presidente Julius Maada Bio vincitore delle elezioni di sabato,  ci sono “incongruenze statistiche”. La missione di osservazione elettorale dell’Unione europea ha invitato la commissione a pubblicare tempestivamente dati disaggregati sui risultati per seggio elettorale per consentire il controllo pubblico dei risultati. [Reuters]

La coalizione finlandese appena costituita è già nel caos: il ministro di estrema destra che ha proposto “l’aborto climatico” delle africane  si è dimesso.

Vilhelm Junnila, già criticato per uno ‘scherzo’ nazista, aveva suggerito di fare abortire le donne africane per combattere la crisi climatica. [The Guardian]

La stazione radio democratica di Hong Kong chiude perché la situazione politica si è fatta troppo “pericolosa”.

Citizen’s Radio interromperà ogni trasmissione a tre anni esatti dalla promulgazione della legge sulla sicurezza nazionale che ha costretto alla chiusura molti altri media liberali. [The Guardian]

La fine del LIBOR è (finalmente) arrivata.

Convincere il sistema finanziario a smettere di fare affidamento sull’appannato punto di riferimento dei tassi di interesse è stato un processo  lungo e tormentato. [The New York Times]

La Corte Suprema respinge il piano di cancellazione del debito universitario di Biden.

Con una decisione 6-3, la maggioranza conservatrice della corte ha respinto il piano del presidente Biden di cancellare più di 400 miliardi di dollari di debiti per prestiti d’onore che hanno consentito a milioni di persone di riuscire a laurearsi. Sarebbe stata una delle operazioni più costose nella storia degli Stati Uniti. [The New York Times]

L’inflazione europea rallenta, ma continua a preoccupare.

Per cercare di arginarla, la Banca centrale europea dovrebbe alzare nuovamente i suoi tassi di riferimento. [Le Monde]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/179 – Per l’OMS l’aspartame è potenzialmente cancerogeno.

Scoperte colossali onde gravitazionali lunghe trilioni di chilometri.

Gli scienziati si entusiasmano ai primi accenni di “ronzio” cosmico provocato da onde gravitazionali giganti. Rilevate studiando stelle morte in rapida rotazione, queste gigantesche increspature dello spaziotempo probabilmente derivano dalla fusione di buchi neri supermassicci e potrebbero rivelare indizi sulla natura dell’universo. [Scientific American]

Per l’Organizzazione mondiale della sanità, l’aspartame è potenzialmente cancerogeno.

L’ultimo studio dell’OMS potrebbe segnare l’inizio della fine di tanti alimenti e bibite a basso contenuto calorico come la Diet Coke e alcune gomme da masticare. [Daily Mail]

Esclusivo: intervista con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu.

Negli ultimi mesi migliaia di israeliani sono scesi in piazza contro una riforma giudiziaria fortemente voluta dal governo di Netanyahu. Ora Bibi dice che ne cambierà alcune parti.[The Wall Street Journal.]

Nuovo robot telefonico “tortura” i televenditori.

Il software di intelligenza artificiale e un programma di clonazione vocale simulano le domande infinite della persona chiamata tenendo il telefonista al telefono per ore fino a quando non si arrende sfinito.[The Wall Street Journal.]

Putin vuole prendere il controllo dell’impero globale di Wagner.

Il Cremlino ha assicurato alle nazioni africane e del  Medio Oriente che avrebbe gestito direttamente  le forze Wagner, che hanno allargato il potere russo a costo zero per Putin. [The Wall Street Journal.]

Il generale russo Sergei Surovikin sarebbe stato arrestato dopo la rivolta di Wagner.

Il mistero sulla sorte dei militari chiave potrebbe danneggiare le prospettive della Russia nella guerra in Ucraina. I generali russi Sergei Surovikin e Valery Gerasimov non vengono visti in pubblico da quando i mercenari del gruppo Wagner hanno tentato di estromettere il comando militare russo. [The Times]

I fisici hanno appena trovato un nuovo nucleo atomico.

Con 85 protoni e 105 neutroni, 190astato è l’isotopo più leggero di astato mai scoperto e potrebbe aiutare i fisici a comprendere meglio il processo di decadimento alfa e la struttura e le limitazioni dei nuclei atomici. L’astato è altamente radioattivo ed estremamente instabile. In natura si presenta solo come una sorta di trampolino di lancio, un prodotto del decadimento di elementi più pesanti che a sua volta decade rapidamente in elementi più leggeri. L’isotopo più stabile dell’astato è il 210astato, che ha un’emivita di poco più di 8 ore; la maggior parte dei suoi isotopi ha un’emivita inferiore a pochi secondi. [Science Alert]

La giunta birmana starebbe per  perdere la guerra civile.

Sebbene continuino a terrorizzare le popolazioni bruciando villaggi e lanciando attacchi aerei, i militari non guadagnano terreno, mentre continua l’emorragia delle truppe. [Council on Foreign Relations]

USA: sempre più democratici prenderebbero in considerazione un candidato presidenziale terzo.

Aumenta il numero dei democratici e dei repubblicani che prenderebbero in considerazione un terzo candidato se Biden e Trump fossero i due candidati principali. Secondo l’ultimo sondaggio di NBC News il 44% degli elettori registrati dichiara di essere disposto a prendere in considerazione un terzo candidato. [The Hill]

I 27 sono preoccupati per le conseguenze dell’allargamento dell’UE all’Ucraina.

In vista del vertice UE, il presidente del consiglio Charles Michel ha chiesto agli stati membri di “elaborare un piano di lavoro” per la possibile adesione di Kiev, Moldavia e paesi dei Balcani occidentali. Le implicazioni sarebbero significative in termini finanziari e di governo. [Le Monde]

La Corte Suprema degli Stati Uniti vieta la “discriminazione positiva” per l’ammissione delle minoranze alle università.

Istituita dal presidente Kennedy nel 1961 per garantisce l’accesso delle minoranze all’università, l’affermative action (o discriminazione positiva), è da sempre oggetto di critiche. [The New York Times]

Il Vietnam condanna l’ex capo della guardia costiera a 16 anni di carcere per appropriazione indebita.

Nguyen Van Son, 59 anni, avrebbe sottratto allo stato 2,12 milioni di dollari mentre era a capo della guardia costiera. Anche sei dei suoi complici sono stati incarcerati. [Reuters]

Il Turkmenistan inaugura Arkadag, una nuova città da 7,5 miliardi di dollari costruita in onore dell’ex uomo forte del paese.

Arkadag,  che significa “Protettore”, era il titolo non ufficiale di Gurbanguly Berdymukhamedov al quale è stata dedicata anche una statua equestre . Nella nuova città, che  avrà una popolazione di circa 73.000 abitanti, saranno ammessi solo veicoli elettrici. Serdar Berdymukhamedov, suo figlio e attuale presidente del paese, ha inaugurato la nuova città situata a circa 30 chilometri a sud-ovest della capitale Ashgabat. [ABC]

La chiesa cattolica tedesca è in coma profondo: solo quest’anno l’anno abbandonata in 520.000.

Il ritmo degli abbandoni è stato accelerato da una serie di scandali per abusi sui minori e accuse di insabbiamento. Il precedente anno record per gli abbandoni è stato il 2021, quando sono usciti poco meno di 360.000 fedeli. A sua volta la chiesa protestante, anch’essa colpita da scandali di abusi, ha perso fedeli a un ritmo allarmante, con 380.000 abbandoni nel 2022. I tedeschi che dichiarano un’affiliazione a una denominazioni religiosa sono ufficialmente registrati presso le loro autorità locali e sono tenuti a pagare la Kirchensteuer o Kultursteuer (tassa ecclesiastica o tassa culturale), pari all’8% e al 9% dell’imposta sul reddito, prelevata dal loro stipendio mensile dall’ufficio delle imposte. [The Guardian]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/178 – L’UE fa i primi passi normativi verso l’euro digitale.

Questa notte i  sudcoreani sono ringiovaniti di un anno. Per legge.

Più di 51 milioni di sudcoreani si sono svegliati con un anno o due di meno. In base a una nuova legge il grande paese dell’Asia orientale da oggi adotta il sistema utilizzato dal resto del mondo per calcolare l’età, ponendo fine ad anni di dibattito sui problemi causati dall’uso tradizionale, che calcolava l’età a partire dal teorico concepimento, e il calcolo in base al giorno della nascita. [CNN]

Astronomi scoprono un pianeta che non dovrebbe esistere.

Un pianeta simile a Giove situato a 520 anni luce dalla terra potrebbe essere un improbabile sopravvissuto dopo che la sua stella è esplosa. Il pianeta gassoso, noto come 8 UMi b, è stato ribattezzato Halla dal nome della montagna più alta della Corea del Sud, considerata sacra. L’esopianeta orbita attorno a una stella gigante più grande del nostro sole chiamata Baekdu, situata nella costellazione dell’Orsa Minore. [CNN]

Nel nostro sistema solare potrebbe nascondersi un pianeta gigante di ghiaccio.

Le probabilità che un altro mondo si nasconda nella lontana nuvola di Oort sono basse, ma non nulle. C’è una probabilità del 7% che esista un altro pianeta vicino, nascosto nella nube di Oort, la regione sferica di ghiaccio e rocce dove risiedono le comete. La nube di Oort è incredibilmente grande e lontana: il suo bordo è decine di migliaia di volte più lontano dal sole di quanto lo sia la terra dalla nostra stella. [Arxiv]

I profitti industriali cinesi crollano a causa della domanda debole e della deflazione interna.

Nei primi cinque mesi dell’anno gli utili delle imprese sono diminuiti del 18,8% su base annua, a conferma che l’economia sta perdendo forza, mentre il tasso di disoccupazione giovanile tocca il nuovo massimo del 20,8%. [Bloomberg]

Perché le aziende agricole non utilizzano ancora la soluzione rapida che riduce le emissioni di metano delle mucche?

Un additivo per mangimi chiamato Bovaer riduce del 30% il metano prodotto dai rutti delle mucche. Nonostante abbiano obiettivi di riduzione delle emissioni, JBS, Danone, Nestlé e Starbucks si guardano bene dall’usarlo. [Bloomberg]

Per la prima volta, Israele sequestra i conti in crittomonete della componente del Corpo delle Guardie della rivoluzione islamica iraniana Forza Quds ed  Hezbollah.

Tel Aviv afferma che l’operazione di confisca del portafoglio di milioni di dollari in crittomonete è avvenuta grazie a nuovi strumenti sviluppati dalle agenzie di sicurezza israeliane. [The Times of Israel]

AstraZeneca pianterà 200 milioni di alberi a livello globale entro il 2030.

Il progetto da 400 milioni di dollari dell’azienda farmaceutica mira a combattere il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità causata dalla deforestazione. [AstraZeneca]

Le mosche preferiscono  gli oggetti blu perché confondono questo colore con il cibo.

La scoperta può aiutare a combattere le malattie diffuse dalle mosche e rendere le trappole più efficaci. [Proceedings of Royal Society B]

Google avrebbe ingannato decine di inserzionisti e violato le proprie linee guida.

Google ribatte che l’accusa è ” estremamente imprecisa” perché  gli inserzionisti pagano solo per gli annunci visualizzati. [The Guardian]

Telescopio James-Webb: scoperta una molecola fondamentale per la chimica in un disco protoplanetario.

Il telescopio spaziale ha rilevato per la prima volta, in un giovane sistema stellare della nebulosa di Orione, una molecola, il catione metile, coinvolta nella sintesi delle molecole organiche.  [nature]

La domanda globale di petrolio del 2023 verso un livello record.

Quest’anno nel mondo dovrebbero essere consumati oltre 102 milioni di barili al giorno. [IEA]

Endometriosi: la causa potrebbe essere un’infezione batterica.

Ricercatori giapponesi hanno dimostrato la presenza di un batterio del genere Fusobacterium nelle donne affette da endometriosi. Una cura a base di antibiotico sperimentata in laboratorio ha ridotto le lesioni. [Science Translational Medicine]

Sierra Leone: confermata ufficialmente la rielezione di Julius Maada Bio.

Il presidente uscente ha ottenuto il 56,17% dei voti al primo turno, secondo i risultati annunciati dal capo della commissione elettorale. [Le Monde]

Nel Sahel il narcotraffico prospera grazie ai gruppi armati.

I quantitativi di cocaina sequestrati ,in particolare in Mali, Burkina Faso e Niger, sono esplosi nel 2022 secondo il rapporto dell’Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga e il crimine. [Le Monde]

Iran: il paese è sotto una cappa di piombo mentre si avvicina l’anniversario della morte di Mahsa Amini.

Il regime vuole evitare una nuova ondata di manifestazioni e prende di mira soprattutto le donne che circolano senza indossare l’hijab. [Le Monde]

L’UE fa i primi passi normativi verso l’euro digitale.

La Commissione europea ha presentato una bozza di regolamento sull’euro digitale. Le banche guardano al progetto con occhio sospettoso, anche se Bruxelles assicura che si tratta solo di un mezzo di pagamento aggiuntivo. [Les Echos]

Il fumo degli incendi in Canada si sta spostando dal Midwest alla costa orientale degli USA.

Gli avvisi sulla qualità dell’aria a causa del fumo erano in vigore per parti di 17 stati che coprono quasi un terzo della popolazione americana. [The Washington Post]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/177 – La distruzione delle foreste pluviali incontaminate del mondo è aumentata vertiginosamente al  ritmo di un paio di campi da calcio al minuto

Bernardo Arévalo, il candidato che rompe gli schemi tradizionali del Guatemala.

Il fondatore del Movimento Semilla (=  seme), nato durante le mobilitazioni del 2015, è un sociologo con posizioni socialdemocratiche, esperto nella risoluzione dei conflitti,  che si propone di rinnovare il sistema. A sorpresa andrà al ballottaggio presidenziale contro la favorita Sandra Torres. [El Pais]

La materia oscura è un po’ sfocata? Lo stato ultrafreddo della materia fa luce sulla materia oscura.

Un esperimento potrebbe aiutare a capire di cosa è fatta la forma invisibile di materia che costituisce circa l’85% dell’universo. Secondo una nuova ipotesi,  la materia oscura comprende minuscole particelle che hanno un comportamento ondulatorio. Alcuni ricercatori, utilizzano uno stato esotico della materia per imitare la materia oscura sfocata. Per creare questo stato della materia, chiamato condensato di Bose-Einstein (BEC), gli scienziati hanno raffreddato gli atomi vicino allo zero assoluto in modo che si combinassero in un’unica entità meccanica quantistica descrivibile come un’onda. [Space.com]

L’eredità duratura della famiglia Jumblatt: un secolo di leadership nelle montagne del Libano.

Taymour Jumblatt, 41 anni, era l’unico candidato per succedere al padre Walid Jumblatt, che ha guidato il Partito Socialista Progressista (PSP) per 45 anni. Per decenni, il nome Jumblatt è stato sinonimo di leadership nelle regioni montuose del Libano, a partire da Fouad Jumblatt, padre del fondatore del partito, Kamal Jumblatt, per continuare col figlio e ora col nipote. [Lebanese Broadcasting Corporation International]

La distruzione delle foreste pluviali incontaminate del mondo è aumentata vertiginosamente nel 2022 ad un ritmo equivalente a un paio di campi da calcio al minuto, nonostante l’impegno della Cop26.

Lo scorso anno è stata abbattuta un’area di foresta pluviale primaria delle dimensioni della Svizzera, suggerendo che l’impegno dei leader mondiali per fermare e invertire la deforestazione entro il 2030 sta fallendo. [The Guardian]

Una registrazione fondamentale mostra  Trump che svela segreti militari al suo golf club.

Nella registrazione si sente l’ex presidente discutere di un documento del Pentagono che dettaglia i piani per attaccare l’Iran con persone che non potevano avere accesso ai problemi di sicurezza. [The New York Times]

Il ritorno a casa degli ex detenuti liberati per avere combattuto in Ucraina semina il terrore nelle comunità d’origine. Qualcuno ha ucciso ancora.

L’Associated Press ha scoperto almeno otto casi di detenuti reclutati da Wagner e poi liberati coinvolti in crimini violenti. [Associated Press]

Il partito di estrema destra AfD conquista per la prima volta un distretto della Germania.

Le elezioni locali nel distretto di Sonneberg, al confine con la Baviera,sono al centro dell’attenzione nazionale. L’AfD continua a crescere nei sondaggi, soprattutto nella ex Germania orientale. [Die Welt]

Germania: quasi 1,9 miliardi di dollari del programma di vaccinazione contro il covid non utilizzati, accantonati per future emergenze.

La Germania è stata uno dei principali donatori del progetto COVAX gestita da Gavi, Vaccine Alliance, Organizzazione mondiale della sanità e Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (CEPI). [Reuters]

La Corte Suprema degli Stati Uniti respinge la domanda di dare ai parlamenti statali il potere assoluto sulle regole elettorali.

Con  una decisione 6 a 3, i giudici si sono pronunciati contro i parlamenti statali repubblicani in un caso derivante da una disputa legale sulla mappatura dei 14 distretti della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti della Carolina del Nord. [Reuters]

Burkina Faso: 34 morti in un agguato nella regione del Centro-Nord.

Aggressori non identificati hanno ucciso 31 soldati e tre volontari della Homeland Defense Volunteers (VDP) in un’imboscata a un convoglio di rifornimenti nella provincia di Bam, nella regione centro-settentrionale del paese. Più di 40 aggressori sarebbero stati uccisi. [Reuters]

Una palma “sbalorditiva”  fiorisce e fruttifica sottoterra.

La nuova specie è stata chiamata Pinanga subterranea.  I botanici non riescono a spiegarsi come i suoi fiori vengano impollinati. [The Independent]

Sudan: battaglia mortale a Khartoum mentre nel sud del paese si apre un nuovo fronte.

I paramilitari delle Forze d’Intervento Rapido del generale Mohamed Hamdan Daglo avrebbero conquistato il quartiere generale della polizia della capitale. Intanto, un nuovo gruppo ribelle lancia un attacco contro l’esercito. Lo stesso gruppo aveva già aperto un nuovo fronte nel Sud Kordofan, al confine con il Sud Sudan, costringendo l’esercito a rispondere su diversi fronti, tutti nel sud del Paese. [Le Monde]

A Vienna le nuove case popolari sono luminose e arieggiate con piscina, sauna  e tennis, per offrire “standard ricchi” anche ai più poveri.

Il complesso Alt-Erlaa, sviluppato secondo le concezioni idealistiche dell’architetto Harry Glück che vuole offrire anche ai poveri i “lussi dei ricchi”, è oggetto di un documentario di successo. A più di 90 metri di altezza, le sue piscine offrono una vista spettacolare dell’antica capitale degli Asburgo. Gli oltre 9.000 abitanti di Alt-Erlaa, quando non sono tentati dalla sauna, possono abbronzarsi anche sull’erba artificiale… [Le Monde]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.