Autore: ultimora

Ultim’Ora  – IV/139 – Dietro le quinte, le nazioni del G7 si dividono sugli impegni climatici ambiziosi enunciati pubblicamente.

Le scommesse dei fondi speculativi  contro le obbligazioni greche hanno raggiunto il livello più alto dal 2014.

I nervosismo degli investitori cresce di pari passo con la possibilità di una paralisi politica dopo le elezioni di questo fine settimana.  Il valore totale delle obbligazioni greche in mano agli investitori che scommettono sul loro crollo ha superato i 500 milioni di dollari, contro i $ 65 milioni di inizio d’anno. [Financial Times]

I siriani protestano contro la partecipazione di al-Assad al vertice della Lega Araba.

Centinaia di persone si sono radunate a Idlib, controllata dai ribelli nel nord della Siria, e nelle città circostanti per denunciare la partecipazione del regime siriano alla Lega Araba. [Al Jazeera]

Mosca inserisce il nome del procuratore del Tribunale penale internazionale nella lista dei ricercati federali della Russia.

Il ministero dell’Interno russo ha inserito il giurista britannico Karim Ahmad Khan, procuratore della Corte penale internazionale (ICC), nella lista federale dei ricercati. I motivi sono indicati nella semplice dizione “ricercato perché accusato di reato”. [meduza]

Turchia: pericolosa sterzata a destra del candidato  dell’opposizione.

In vista del secondo turno delle presidenziali del 28 maggio, Kemal Kiliçdaroglu, oppositore del presidente Recep Tayyip Erdoğan, adotta toni e temi elettorali ispirati all’ultranazionalismo. [Le Monde]

I mercenari russi sono responsabili del massacro di 500 persone nel villaggio del Mali.

Un rapporto accusa i combattenti del gruppo Wagner delle atrocità di Moura, comprese la tortura e lo stupro di civili. [Office of the United Nations High Commissioner for Human Rights]

Lo Sinn Féin è sulla buona strada per diventare il primo partito nei consigli locali dell’Irlanda del Nord.

Il partito nazionalista ha guadagnato consensi perfino in città dove prima era completamente assente. [The Guardian]

Dietro le quinte, le nazioni del G7 si dividono sugli impegni climatici ambiziosi enunciati pubblicamente.

Gli Stati Uniti sono intrappolati tra la difesa dell’agenda sul cambiamento climatico del presidente Biden e l’aiuto agli alleati che vogliono accrescere la propria disponibilità di combustibili fossili. [The New York Times]

Rovine a lungo nascoste di una vasta rete di città maya potrebbero riscrivere la storia delle americhe.

In Guatemala, gli scienziati mappano una rete ben organizzata di 417 città risalenti a circa il 1000 a.C. [The Washington Post]

L’esercito libanese afferma di aver arrestato un importante leader di Al Qaeda nella città di Deir Ammar.

L’arrestato, indicato solo con le iniziali A. T., avrebbe svolto un ruolo chiave nella creazione dell’organizzazione terroristica Fatah al-Islam, attivo in Libano oltre dieci anni fa. [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/138 –L’impennata dei semiconduttori in America deve superare un grosso ostacolo: l’insufficienza di personale.

Ecuador: la Corte Costituzionale respinge le eccezioni di incostituzionalità del decreto di scioglimento del parlamento.

La decisione dei giudici ratifica il decreto presidenziale che ordinava al Consiglio elettorale nazionale di indire elezioni anticipate. [La Hora]

Dopo aver sciolto l’Assemblea nazionale, il presidente dell’Ecuador dice che se ne andrà anche lui.

Il giorno dopo aver sciolto l’Assemblea, scongiurando la sua imminente destituzione e indicendo nuove elezioni, il presidente ecuadoregno Guillermo Lasso dichiara al Washington Post che non ha intenzione di candidarsi e che non gli importa chi lo sostituirà. [The Washington Post]

Terremoto di magnitudo 7.7 nel lontano Pacifico crea un piccolo tsunami al largo di Vanuatu.

Un terremoto di magnitudo 7,7 ha generato piccole ondate di tsunami a Vanuatu. [PHYS.ORG]

La Cina cerca di rafforzare i legami nel cortile di casa dell’ Asia centrale, sottraendolo all’influenza della Russia.

La Cina ha organizzato calorose cerimonie di benvenuto per i leader dell’Asia centrale che hanno partecipato a un vertice che dovrebbe mettere appunto  un grande piano di sviluppo della regione. [Xinhua]

Blue Origin di Bezos vince il contratto della NASA per fare spostare gli astronauti sulla luna.

Blue Origin ha battuto Dynetics, una sussidiaria di Leidos, per la missione che seguirà i primi due atterraggi umani  di SpaceX. L’azienda svilupperà un veicolo per fare viaggiare gli astronauti sulla superficie lunare. [The Wall Street Journal.]

Turchia: il vantaggio elettorale di Erdogan deprime l’opposizione e l’economia del paese.

Nonostante l’attuale turbolenza economica, decine di milioni di turchi vedono ancora Erdoğan come l’unico leader possibile. [CNBC]

Elezioni greche: Mitsotakis spera in una  “chiara vittoria”, ma il rischio è che a luglio si debba tornare alle urne.

La legge elettorale proporzionale rende improbabile che un singolo partito ottenga la maggioranza assoluta. La formazione di  una coalizione dipenderà dai risultati di domenica. Se non sarà possibile, è probabile che si debba tornare alle urne a luglio. [ekathimerini]

Il trionfalismo e l’etno-nazionalismo offuscano la Festa di Gerusalemme.

La gioia sincera per il ritorno del popolo ebraico nella sua antica capitale è oscurata da un’animosità antagonista e nazionalista nei confronti dei palestinesi di Gerusalemme. [The Times of Israel]

La Russia, in cinque anni, ha perso 50.000 scienziati”, lamenta l’Accademia Russa delle Scienze (RAS).

Negli ultimi cinque anni, a differenza di tutti gli atri paesi, la Russia ha perso 50.000 ricercatori. Morti o incarcerati. Il vicepresidente della RAS Valentin Parmon, citato dall’agenzia ufficiosa Interfax, commenta una lettera alle autorità che gli scienziati dell’Istituto di Meccanica Teorica e Applicata del ramo siberiano della RAS hanno pubblicato per deprecare l’arresto di tre dei suoi membri con l’accusa di tradimento. [The Moscow Times]

L’Ucraina ricorda il 79mo anniversario delle deportazioni dei tatari di Crimea durante l’era di Stalin e la russificazione della penisola.

La deportazione forzata dei tartari di Crimea in Asia centrale, nel 1944, provocò la morte del 46% della popolazione. In una svolta significativa, nel novembre 1989, il Soviet Supremo dell’URSS aveva riabilitato i tatari di Crimea e riconosciuto la deportazione come atto criminale. [Radio Free Europe]

L’Ucraina ricorda il 79mo anniversario delle deportazioni dei tatari di Crimea durante l’era di Stalin e la russificazione della penisola.

La deportazione forzata dei tartari di Crimea in Asia centrale, nel 1944, provocò la morte del 46% della popolazione. In una svolta significativa, nel novembre 1989, il Soviet Supremo dell’URSS aveva riabilitato i tatari di Crimea e riconosciuto la deportazione come atto criminale. [Radio Free Europe]

Somalia: le piogge torrenziali, dopo la peggiore siccità degli ultimi quattro decenni, hanno costretto 250.000 persone ad abbandonare le proprie case.

Le forti piogge in Somalia e sugli altopiani etiopi hanno provocato inondazioni improvvise a Beledweyne, la capitale della regione di Hiran, (non diverse da quelle registrate in Italia nello stesso periodo. NdR). [The Guardian]

Il flagello della rabbia continua a crescere in India.

Il paese conta tra 30 e 60 milioni di cani randagi, principali vettori della malattia, che ogni anno uccide 21.000 persone. Le campagne di eradicazione stanno dando i loro frutti in alcune regioni, ma la politica presta poca attenzione. [Le Monde]

Alibaba: il colosso cinese non ha finito  di bere il suo calice amaro da quando Xi ha condannato l’azienda al suicidio.

La società ha ufficialmente dato il via al frazionamento della propria attività in più entità. Una riorganizzazione, resa indispensabile dopo che il gruppo è stato “normalizzato” da Pechino.

Sei presidenti africani sono pronti a un’iniziativa di pace in Ucraina.

Un imprenditore francese vicino alla presidenza del Congo-Brazzaville, Jean-Yves Ollivier, è l’artefice di questa sorprendente iniziativa di mediazione tra Mosca e Kiev guidata da sei capi di Stato africani.

Il ritardo del monsone dell’Asia meridionale potrebbe significare più ondate di caldo e portare “cattive notizie” per l’offerta mondiale di riso.

Il dipartimento meteorologico indiano prevede che i monsoni annuali, che rappresentano il 70% delle piogge del paese, inizieranno dallo stato meridionale del Kerala il 4 giugno, invece del solito primo giugno.  Poiché il cambiamento climatico influenza sempre di più la distribuzione delle precipitazioni dei monsoni, con giorni di pioggia più intensi, intervallati da giornate secche che falcidiano le colture, è probabile che il clima dell’Asia meridionale impatti l’economia alimentare globale, perché Tailandia e Vietnam sono i primi tre produttori  di riso al mondo. [South China Morning Post]

Un giovane cinese su cinque non trova lavoro, mentre altri milioni stanno per laurearsi.

Il tasso di disoccupazione giovanile ha raggiunto un livello record, mostrando i pericoli della ripresa economica a scatti  della Cina. [The New York Times]

La Grecia afferma di non abbandonare mai i migranti in mare. Un video mostra il contrario..

Un video mostra dei richiedenti asilo, tra cui bambini piccoli, che vengono radunati, portati in mare e abbandonati su una zattera dalla guardia costiera greca. [The New York Times]

L’impennata dei semiconduttori in America deve superare un grosso ostacolo: l’insufficienza di personale.

Stimolate da un fiume di dollari federali, le aziende di semiconduttori pianificano la creazione di migliaia di posti di lavoro. Dopo l’introduzione del cosiddetto “Chips Act” sono stati annunciati oltre 50 nuovi progetti nei quali i privati investiranno 210 miliardi di dollari. Ma gli economisti temono che non troveranno abbastanza candidati per occuparli. Il fabbisogno insoddisfatto viene stimato in 70.000-90.000 persone da Deloitte, mentre McKinsey prevede un deficit di circa 300.000 ingegneri e 90.000 tecnici qualificati di qui al 2030. [The New York Times]

Il partito al governo lituano vuole elezioni anticipate.

Il partito conservatore al potere in Lituania proporrà al parlamento la convocazione di elezioni anticipate. Se i deputati nicchiano, il governo potrebbe dimettersi. [Reuters]

Nella profonda Amazzonia, gli scienziati lottano contro il tempo per identificare patogeni sconosciuti.

I misteri dell’Amazzonia sono vasti quanto la giungla stessa. I ricercatori cercano di sapere di più sulle specie di pipistrelli della regione, sui virus che trasportano e sui rischi epidemiologici che le persone potrebbero scatenare mentre deforestano gli habitat dei pipistrelli. Un’introduzione a  fumetti racconta quello che potrebbe succedere. [Reuters]

10.000 anni di baci: questo segno d’affetto potrebbe risalire ai neanderthal.

Il bacio, attestato da antichi testi mesopotamici a partire dal 2500 a.C., è praticato anche da altre specie animali, come il bacio bocca a bocca romantico-sessuale dei bonobo  e quello “sociale” degli scimpanzé.Uno studio sulla diffusione del microbo orale Methanobrevibacter oralis, ha ipotizzato che i neanderthal avrebbero usato  baciare già 100.000 anni fa. Due sculture preistoriche di Ain Sakhri e Malta  potrebbero datare questa pratica prima dell’invenzione della scrittura. Le tavolette di argilla della Mesopotamia raffigurano due tipi di baci: baci di rispetto e a labbra serrate, più intimi.  [Science]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/137 – Il presidente austriaco e il suo governo sono ai ferri corti sul finanziamento allo sminamento dell’Ucraina.

Scioglimento del Congresso in Ecuador: cos’è la Croce della Morte invocata dal presidente Guillermo Lasso e cosa accadrà ora?

Mercoledì il presidente ecuadoriano Guillermo Lasso ha sciolto l’Assemblea nazionale e convocato elezioni legislative e presidenziali anticipate, avvalendosi di una norma costituzionale chiamata “Morte Crociata”. Le nuove elezioni potrebbero svolgersi il 20 agosto prossimo. [El Comercio]

Centinaia di persone inneggiano “Morte agli arabi” mentre la destra israeliana si raduna a Gerusalemme.

La “marcia della bandiera” attraversa la porta di Damasco e invade la Città Vecchia. [Haaretz]

La nazionalista “marcia della bandiera” israeliana suscita timori per le possibili violenze.

Una marcia di nazionalisti israeliani attraverso Gerusalemme solleva preoccupazioni per le violenze che possono scoppiare quando i suoi partecipanti attraversano i quartieri a maggioranza araba della città contesa. Giovedì, Israele ha celebrato la Festa di Gerusalemme, che ricorda la data in cui Israele ha conquistato Gerusalemme Est durante la Guerra dei Sei Giorni del 1967. Nel 2021, una marcia simile ha scatenato 11 giorni di combattimenti che hanno causato la morte di centinaia di persone, la maggior parte palestinesi. [Newsweek]

Nike potrebbe aver inquadrato in modo improprio i suoi lavoratori, rischiando multe per oltre 530 milioni di dollari.

Gli Stati Uniti, il Regno Unito e altri paesi hanno regole rigide sul ricorso a fornitori indipendenti al fine di salvaguardare i diritti dei lavoratori e garantire un’equa riscossione delle tasse. Le aziende possono essere responsabili per le ferie, l’indennità di malattia e i contributi pensionistici se inquadrano in modo inappropriato i lavoratori come liberi professionisti invece di inquadrarli come dipendenti. Una revisione indipendente del luglio 2022 sui fornitori  di Nike negli Stati Uniti, nel Regno Unito, nei Paesi Bassi e in Belgio ha concluso che la società è passibile di sanzioni “per errato inquadramento” per oltre $ 530 milioni. [The Guardian]

L’esclusione di Taiwan dall’OMS solleva interrogativi sull’indipendenza dell’organizzazione da Pechino.

Dal 21 al 30 maggio si terrà l’Assemblea Mondiale della Sanità. Uno specialista in relazioni internazionali, sottolinea le contraddizioni dell’organizzazione internazionale, che promuove la “salute per tutti”, ma tiene fuori un paese che potrebbe svolgere un ruolo vitale per la salute globale. [Le Monde]

Cercando di sostituire l’influenza di Mosca nell’Asia centrale, Xi Jinping fa gli auguri di compleanno al presidente kazako di lingua cinese, noto per essersi opposto a Putin.

Kassym-Jomart Tokayev, che in passato ha studiato e lavorato come diplomatico a Pechino, incontra Xi per i suoi 70 anni nell’antica città della Via della Seta di Xian. Il leader del Kazakistan parteciperà anche al vertice Cina-Asia centrale, che si svolge parallelamente alla riunione del G7 in Giappone. [South China Morning Post]

Il consiglio dell’FMI approva un salvataggio di 3 miliardi di dollari per il Ghana in preda a una grave crisi economica.

I fondi dell’FMI dovrebbero aiutare il paese a uscire da una crisi finanziaria aggravata dalla pandemia, ma richiederanno modifiche al sistema fiscale e alla spesa pubblica. [Associated Press]

Il presidente austriaco e il suo governo sono ai ferri corti sul finanziamento allo sminamento dell’Ucraina.

Il ministro della Difesa e un importante partito di opposizione si preoccupano per le implicazioni della misura per la neutralità militare austriaca. Il presidente Alexander Van der Bellen, che formalmente è il comandante in capo dell’esercito, ma non ha voce in capitolo sulla politica quotidiana, ha dichiarato  all’agenzia di stampa austriaca di non capire perché il governo continui a esitare sulla questione. [Associated Press]

La prima scansione 3D a grandezza naturale del Titanic getta nuova luce sullo storico  naufragio.

Utilizzando due sommergibili telecomandati, un gruppo di ricercatori ha trascorso sei settimane nel Nord Atlantico per mappare l’intero relitto e il campo di detriti circostante, dove erano sparsi gli effetti personali dei passeggeri del transatlantico come scarpe e orologi. [Associated Press]

La Cina, luogo di nascita della pandemia di covid, potrebbe incubare un’altra crisi sanitaria globale.

L’espansione economica favorisce la deforestazione, aumentando il rischio che un altro virus dei pipistrelli infetti l’umanità. [Reuters]

Secondo gli esperti delle Nazioni Unite, dopo il colpo di stato il Myanmar ha importato armi per un miliardo di dollari, in gran parte dalla Russia e dalla Cina.

La giunta militare al potere in Myanmar ha importato almeno un miliardo di dollari in armi e attrezzature militari, secondo un nuovo rapporto delle Nazioni Unite. [CNN]

Misteriose megastrutture incise su pietra  possono essere i “progetti” più antichi del mondo

Le incisioni su pietra di Jebel az-Zilliyat, in Arabia Saudita, potrebbero essere i primi “progetti architettonici” della storia. Le incisioni, di età compresa tra i 7.000 e gli 8.000 anni, sono i piani precisi delle strutture vicine che gli archeologi chiamano “aquiloni del deserto”, linee convergenti di muretti di pietre probabilmente utilizzati per guidare i branchi selvaggi di gazzelle e antilopi verso le fosse situate ai loro angoli. [Scientific American]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/136 – Il debito globale ha raggiunto i 305 trilioni di dollari, 45 in più di prima della pandemia.

Il Kuomintang designa Hou Yu-ih come candidato alle prossime presidenziali di Taiwan.

Sindaco moderato di New Taipei, 65 anni, giàncapo dell’Agenzia nazionale di polizia, affronterà William Lai Ching-te, capo del Partito Democratico Progressista (DPP) al governo, alle elezioni per la leadership di

Taiwan a gennaio 2024. [Taiwan News]

La Russia condanna un colombiano a cinque anni per diffusione di “falsi di guerra”.

Uno dei primi stranieri accusati di aver diffuso “notizie false” sulla guerra della Russia in Ucraina,  Giraldo Saray Alberto Enrique, un cittadino colombiano che vive in Russia da 24 anni,è stato condannato a più di cinque anni. Enrique, che gestisce una piccola azienda di computer a Mosca con regolare permesso di soggiorno, avrebbe inviato 2.300 messaggi in lingua spagnola sulle uccisioni di civili ucraini da parte delle truppe russe per conto di un’organizzazione con presunti legami con l’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (USAID). [Kommersant]

Tre scienziati russi specialisti di missili ipersonici incarcerati per tradimento.

Anatoly Maslov, Alexander Shiplyuk e Valery Zvegintsev sono accusati di tradimento per aver partecipato come oratori a conferenze all’estero, aver pubblicato articoli su riviste specializzate e aver partecipato a progetti internazionali. Maslow e Shiplyuk erano stati arrestati nell’estate del 2022. Zvegintsev, fondatore di un laboratorio che si occupa di tecnologia ipersonica, è stato arrestato dal tribunale di Novosibirsk il 7 aprile. [The Moscow Times]

Un peschereccio cinese si capovolge nell’Oceano Indiano. I  39 membri dell’equipaggio sono dati per dispersi.

Il proprietario della nave capovolta gestisce una flotta di 24 pescherecci e un cantiere navale. [Lloyd List]

La situazione della sicurezza nel Sahel rimane molto preoccupante.

I “gruppi armati non statali” continuano a compiere attacchi su larga scala contro obiettivi civili e militari e cercano di acquisire l’accesso alle risorse, il controllo territoriale e influenza. [UN News]

Le condanne a morte nel mondo sono aumentate del 53%.

Almeno 883 persone sono state giustiziate in tutto il mondo nel 2022, il numero più alto registrato negli ultimi cinque anni. La maggior parte delle esecuzioni hanno avuto luogo in Iran e in Arabia Saudita. [Amnesty International]

Una risorsa preziosa: Israele usa l’acqua per tenere sotto scacco la Cisgiordania.

Nei villaggi occupati della Cisgiordania, le fattorie di proprietà israeliana sono fiorenti, mentre i palestinesi spesso non hanno abbastanza acqua da bere. [The Guardian]

YouTube invia contenuti sulle armi ai ragazzi che guardano i video dei giochi.

Il sito di video ha consigliato video relativi ad armi, sparatorie e assassini a ragazzi tra 9 e 14 anni. [Tech Transparency Project]

In epoca neolitica, le rotte commerciali del rame attraversavano tutta l’Europa.

Uno studio degli isotopi di piombo consente di identificare le miniere da cui sono stati estratti gli oggetti che contengono il metallo degli oggetti rinvenuti in Germania e Scandinavia, alcuni dei quali hanno più di seimila anni e si trovano a migliaia di chilometri di distanza dalle miniere da cui è stato estratto il minerale. [PLOS ONE]

Caso Sarkozy: due condanne, un ricorso, due archiviazioni e diversi procedimenti in corso.

Intercettazioni, sospetto finanziamento libico della campagna elettorale del 2007, vicenda Bygmalion, vicenda Karachi…: l’ex presidente della Repubblica è citato a vario titolo in diversi dossier politici e finanziari. [Le Monde]

A Lione, i proprietari delle auto più grandi e più inquinanti pagheranno di più per il loro parcheggio.

La città prevede di sostituire l’attuale tariffa unica con un abbonamento mensile con tre scaglioni. E di adottare lo stesso principio per i “visitatori”. [Le Monde]

Obsolescenza programmata: Apple sotto inchiesta per la “serializzazione” dei suoi pezzi di ricambio.

Questa pratica consiste nel degradare il funzionamento di un telefono quando una componente originale viene sostituito da un prodotto di terzi. L’ufficio del procuratore di Parigi ha annunciato l’apertura di un’indagine contro la casa della mela. [Le Monde]

Il presidente  dell’Ecuador scioglie il congresso per evitare di essere destituito.

Guillermo Lasso annuncia la decisione un giorno dopo l’inizio di un processo di destituzione che sembrava destinato a rimuoverlo dalla carica. [El Comercio]

In Colombia le sinistre confessioni dell’ex leader paramilitare Salvatore Mancuso.

L’ex capo delle Forze Unite di autodifesa della Colombia (AUC) è comparso davanti alla Giurisdizione Speciale per la Pace (JEP) e ha confessato che il gruppo criminale, responsabile di numerosi massacri, aveva un coordinamento congiunto con l’Esercito colombiano e legami con personalità politiche e strutture statali di alto rango, tra cui gli ex presidenti Álvaro Uribe e Andrés Pastrana.  [France 24]

Una troupe comica cinese multata per due milioni di dollari per delle battute sull’Esercito popolare di liberazione.

Shanghai Xiaoguo Culture Media è stata bandita da Pechino a  tempo indeterminato perché un suo numero ha preso in giro l’esercito durante uno spettacolo nella capitale. Secondo l’autorità di regolamentazione della città. la battuta, che prendeva in giro uno slogan dell’EPL, era “umiliante” per l’esercito. [South China Morning Post]

Il debito globale ha raggiunto i 305 trilioni di dollari, 45 trilioni in più di prima della pandemia.

L’invecchiamento della popolazione e l’aumento dei costi sanitari continuano a esercitare pressioni sulla spesa dei governi. “Anche le accresciute tensioni geopolitiche determineranno ulteriori aumenti della spesa per la difesa nazionale nel medio termine”. [US News & World Report]

Uno nuovo studio segna una svolta nella conoscenza su come si sono evoluti i primi esseri umani.

Una nuova analisi genetica di 290 persone suggerisce che gli esseri umani sono emersi in tempi e luoghi diversi. [nature]

USA: la crisi interna complica la politica estera di Biden.

La volatilità è diventata la nuova norma a Washington, mentre il presidente parte per il Giappone, dove rassicurerà i leader mondiali che la resa dei conti sul tetto del debito non sconvolgerà l’economia globale. [The New York Times]

La polizia pakistana circonda la casa di Imran Khan, affermando che l’ex leader nasconde alcuni sospetti nelle recenti rivolte.

Il dispiegamento della polizia potrebbe fare arrabbiare i numerosi seguaci di Khan, sollevando preoccupazioni per possibili ulteriori scontri. La scorsa settimana, i sostenitori di Khan avevano attaccato proprietà pubbliche e installazioni militari dopo che il loro leader era stato portato fuori da un’aula di tribunale e detenuto. [Associated Press]

Tra Russia e Bielorussia, dopo 28 anni, tornano i controlli alle frontiere.

La Bielorussia, uno dei più stretti alleati della Russia, ha parzialmente ripristinato i controlli al confine con il suo vicino per evitare l’ingresso di cittadini di paesi terzi, prima dell’attuazione di un accordo intergovernativo sul riconoscimento reciproco dei visti. [Associated Press]

Come un virus letale del pipistrello ha trovato ha trovato la strada per infettare gli umani.

Prima è passato ai maiali. Poi i maiali lo hanno trasmesso agli uomini. Tuttavia il virus Nipah, letale per il cervello, ha trovato il modo di passare dai pipistrelli agli esseri umani senza passare attraverso un ospite intermedio. [Reuters]

L’opposizione turca contesta migliaia di schede.

 Il principale partito di opposizione turco ha presentato denunce per sospette irregolarità in migliaia di seggi nelle elezioni di domenica, dalle quali il presidente Tayyip Erdogan si è uscito meglio del previsto. Tuttavia, i responsabili del partito di opposizione riconoscono che le irregolarità contestate non modificano sostanzialmente il risultato del voto. Sono solo un allarme per il ballottaggio.  [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/135 – Può il mondo produrre auto elettriche senza la Cina?

Almeno sei morti per un incendio in un albergo nella capitale della Nuova Zelanda.

Il fuoco ha distrutto l’ultimo piano del Loafers Lodge nel centro della città.  [The New Zealand Herald]

Cosa succede in Bielorussia se Lukashenka muore?

Il leader bielorusso Alyaksandr Lukashenka, 68 anni, al potere dal 1994, è apparso in pubblico per la prima volta dopo sei giorni durante i quali si sono intrecciate vorticose speculazioni sulla sua salute. Cosa riserva il futuro se dovesse morire? [Radio Free Europe]

Si temono oltre 400 morti per il ciclone Mocha che ha colpito i campi profughi dei  rohingya nel Myanmar occidentale.

La giunta del Myanmar è accusata di non consentire agli sfollati l’accesso agli aiuti o alle informazioni salvavita e di non aver evacuato migliaia di residenti nel campo di Sittwe, nello stato di Rakhine. [Myanmar Now]

Il presidente della Corte suprema ucraina arrestato (e poi rilasciato) per presunta corruzione.

L’ufficio del procuratore specializzato anticorruzione dell’Ucraina e l’Ufficio nazionale anticorruzione hanno riferito di avere scoperto un massiccio piano di corruzione presso la Corte suprema del paese. [Novaya Gazeta]

Il parlamento libico sospende il primo ministro Bashagha del rivale parlamento con sede a est.

Bashagha è stato sospeso dal parlamento e le sue funzioni sono state affidate al ministro delle finanze. [Al Jazeera]

I territori dei pipistrelli, sotto attacco da parte dell’uomo, possono incubare la prossima pandemia. Ecco dove.

La nostra fame di risorse sta distruggendo gli habitat dei pipistrelli, portatori di decine di migliaia di virus. Un’analisi  di Reuters individua le aree le cui condizioni possono favorire che una malattia trasmessa dai pipistrelli si propaghi all’umanità. Queste aree sono state soprannominate “zone di salto”.  [Reuters]

Il leader del partito thailandese Andare Avanti sperimenta i primi ostacoli sulla via del premierato.

Nella sfilata trionfale per le vie di Bangkok, Pita Limjaroenrat era in piedi sul cassone di un camion, salutando centinaia di sostenitori esultanti e firmando autografi. Dietro di lui spiccava un gigantesco ritratto del re Maha Vajiralongkorn, capo di un’istituzione un tempo apparentemente intoccabile: una coreografia  che potrebbe complicare il percorso di Pita verso la carica di primo ministro. Ci sono altri ostacoli, come le ambizioni di altri partiti di opposizione, un senato non eletto dominato dai conservatori e un’accusa di illeciti, che secondo gli analisti potrebbe frapporsi  alla sua ascesa. [Reuters]

Scoperto un potenziale antidoto per la tossina del fungo più velenoso del mondo.

Ricercatori cinesi e australiani hanno scoperto che un colorante utilizzato diagnostica per immagini può bloccare gli effetti tossici dell’Amanita phalloides, responsabile di circa il 90% delle morti da funghi a livello globale. [The Guardian]

Il leader dell’opposizione tunisina Rached Ghannouchi condannato a un anno di carcere.

Il partito  Ennahdha ne chiede il rilascio immediato mentre il suo difensore denuncia che  il processo è stato un “regolamento politico dei conti”.  [The Guardian]

La municipalità di Pechino fornirà le risorse informatiche necessarie alle aziende che operano ne campo dell’intelligenza artificiale.

Il governo municipale vuole rimediare al fatto che la Cina è frenata dalla mancanza di materiali di alta qualità in lingua cinese per addestrare i modelli di intelligenza artificiale. [South China Morning Post]

Può il mondo produrre auto elettriche senza la Cina?

La Cina controlla a livello globale il 41% del cobalto, il 28% del litio, il 6% del nichel, il 78% della grafite, il 5% del manganese. Inoltre il 73% del cobalto, il 70% della grafite, il 67% del litio, il 63% del nichel  e il 95% del manganese sono raffinati in Cina. Per quanto concerne le batterie,  produce il 74% dei separatori, l’82% degli elettroliti, il 77% dei catodi, il 92% degli anodi. In particolare la Cina produce il 73% dei catodi NMC e il 99% dei catodi LFP. Complessivamente la Cina assembla il 66% delle celle delle batterie e il 54% delle auto elettriche del mondo. [The New York Times]

Nell’antico Egitto, le mani mozzate erano bottino di guerra.

Gli archeologi offrono una nuova spiegazione per uno dei reperti più raccapriccianti del secolo, “una collezione di mani accuratamente raccolte” in un tempio di 3.500 anni fa.

Biden questa settimana parte per un viaggio in Asia tutto in chiave anticinese.

Mentre il presidente si prepara a visitare il Giappone e l’Australia, alcuni dicono che Washington e Pechino debbono abbassare la temperatura. [The Washington Post]

Occhi puntati sui più poveri: telecamere e riconoscimento facciale vegliano sulle case popolari statunitensi.

Le telecamere di sorveglianza acquistate con sovvenzioni federali per la lotta alla criminalità vengono utilizzate per punire e sfrattare i residenti delle case popolari, a volte per violazioni minori delle regole, secondo un’indagine del Washington Post. [The Washington Post]

L’AD di OpenAI dice al Senato statunitense che teme che l’IA possa manipolare le opinioni e chiede una nuova agenzia per regolamentarla.

Sam Altman va in audizione per la prima volta davanti al Congresso, mentre la crescente popolarità del ChatGPT  alimenta il dibattito sulle possibilità e sui pericoli dell’intelligenza artificiale[The Washington Post]

Microsoft afferma che la nuova I.A.  mostra segni di ragionamento umano.

Un documento provocatorio dei ricercatori di Microsoft afferma che la tecnologia mostra la capacità di capire il modo in cui le persone si comportano. I critici dicono che è tutto un bluff. [arxiv]

Riaccolto nella famiglia araba, il presidente siriano è invitato al COP28 sul clima ospitato dagli Emirati Arabi Uniti.

L’invito di Assad ai colloqui sul clima arriva mentre il presidente siriano ha già programmato di partecipare al vertice della Lega Araba a Gedda, in Arabia Saudita, anni dopo essere stato escluso dalla politica regionale per la brutale repressione della rivolta della primavera araba del 2011 che sfidava il suo regime, poi  sfociata in una guerra civile e regionale che ha ucciso mezzo milione di persone e evacuato metà della popolazione del paese. [Associated Press]

La Francia spicca un mandato d’arresto per il governatore della banca centrale libanese.

Un giudice francese ha emesso un mandato di arresto internazionale per il governatore della banca centrale libanese perché  non si è presentato per essere interrogato in Francia sull’accusa di corruzione. [Associated Press]

Cipro ha congelato oltre 1,2 miliardi di euro di beni russi.

 Circa 1,2 miliardi di euro di beni di proprietà russa gestiti da società registrate a Cipro sono stati congelati in conformità con le sanzioni imposte alla Russia per l’invasione dell’Ucraina. “La stragrande maggioranza” di tali beni è detenuta in istituti di credito dell’Unione europea. [Associated Press]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/134 –  Un ballottaggio e una disfatta terremotano Tailandia e Turchia.

 Turchia: col 49% dei voti Erdoğan appare in vantaggio per il ballottaggio del 28 maggio.

Il Consiglio elettorale supremo turco ha annunciato i risultati definitivi delle elezioni di lunedì, assegnando oltre il 49% dei voti al presidente in carica Recep Tayyip Erdoğan. [Daily Sabah]

L’Alleanza Popolaredi Erdoğan in vantaggio nelle elezioni parlamentari in Türkiye

L’Alleanza popolare, guidata dal Partito per la giustizia e lo sviluppo di Erdoğan, è in testa alle elezioni parlamentari. Con oltre l’80,36% dei voti contati, l’alleanza, composta dal Partito della Giustizia e dello Sviluppo (AKP), il Partito del movimento nazionalista (MHP), il Partito della nuova socialità (YRF) e il Partito della grande unità (BPP), ha raccolto il 50,66% dei voti, per un totale di 273 seggi. L’Alleanza nazionale, la principale coalizione dell’opposizione, guidata dal Partito popolare repubblicano (CHP), ha ottenuto il 34,45% dei voti, con 167 deutati. Il partito laburista e l’Alleanza della libertà ha ottenuto il 9,49% dei voti. [Daily Sabah]

Pita Limjaroenrat, grande vincitore delle elezioni tailandesi, annuncia la formazione di una coalizione a sei che può contare su 309 parlamentari.
Dalla coalizione sono esclusi i partiti che hanno collaborato con il precedente governo. La nuova coalizione comprende il partito di Pita “Andare Avanti”, il Pheu Thai (Per i tailandesi) di Paetongtarn Shinawatra, il Thai Sang Thai, Prachachart, il Seri Ruam Thai e il Pen Tham. [Bangkok Post]

Secondo i sevizi segreti ucraini il dittatore bielorusso Lukashenko soffre solo di un’infezione virale.

Alexander Lukashenko dovrebbe riapparire in pubblico “entro pochi giorni”. [Kyiv Post]

Il matusalemme dei cani compie 31 anni.

Bobi, un cane portoghese dichiarato il più anziano del mondo dal Guinness dei primati, ha appena festeggiato il suo 31esimo compleanno. [USA Today]

Messico: 26 morti nello scontro tra un rimorchio e un camion a Tamaulipas.

La collisione tra un rimorchio e un camion ha provocato 26 morti. L’incidente si è verificato a Tamaulipas a circa 15 minuti a nord-est di Ciudad Victoria. [Excelsior]

Misteriose  onde di pressione, causate da un evento sconosciuto nell’atmosfera, scuotono l’isola di Bornholm, a 60 km a est di Copenaghen.

Le scosse che hanno messo in allarme i 40.000 abitanti di Bornholm non sono state causate da un terremoto né da una qualche esplosione controllata in Polonia, ma da onde di pressione atmosferica di origine sconosciuta. [Jyllands-Posten]

Se volete perdere peso, non utilizzare i sostituti dello zucchero, consiglia l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Una revisione sistematica delle ricerche disponibili suggerisce che l’uso dei dolcificanti non zuccherini, o NSS, “non ha alcun effetto benefico a lungo termine nella riduzione del grasso corporeo”. Sono possibili,  invece,  “potenziali effetti indesiderati” dall’uso prolungato di tali sostituti, come un aumento del rischio di diabete di tipo 2 e di malattie cardiovascolari. [CNN]

La chiesa mormone possiede  un “fondo speculativo segreto” da 100 miliardi di dollari.

L’ex gestore degli investimenti della chiesa afferma che i fondi destinati ad opere di beneficenza venivano investiti in iniziative a scopo di lucro senza escludere l’evasione del fisco. [The Guardian]

Scandalo “CumCum”: il fisco francese pretende dalle banche oltre 2,5 miliardi di arretrati.

Tale cifra riguarda principalmente i contratti stipulati tra il 2017 e il 2019. [Le Monde]

Il segreto per conservare a lungo il potere? Comprare i voti degli elettori più poveri.

In Paraguay, il partito Colorado è al governo da sette decenni. Il giorno delle elezioni, raduna gli indigeni e li paga per i loro voti. [The New York Times]

L’organismo elettorale della Cambogia esclude  l’unico partito di opposizione dalle elezioni di luglio.

La commissione elettorale cambogiana ha squalificato l’unico partito di opposizione dalle elezioni di luglio a causa della mancata presentazione di documenti di registrazione adeguati. [Reuters]

Il capo di Wagner avrebbe indicato all’Ucraina le dislocazioni delle truppe russe.

Yevgeniy Prigozhin ha detto di avere indicato all’Ucraina dove attaccare le posizioni russe se Wagner si fosse ritirato da Bakhmut, dove i mercenari stavano subendo pesanti perdite. [The Washington Post]

Scoperti due ritratti di Rembrandt, trascurati per quasi 200 anni.

I due ritratti ad olio firmati e datati da Rembrandt van Rijn nel 1635, raffigurano una ricca coppia di anziani di Leida, nei Paesi Bassi. I due erano legati al pittore attraverso il figlio, imparentato grazie alla moglie con la famiglia di Rembrandt. [The Washington Post]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora – IV/133 – Sette scenari apocalittici se gli Stati Uniti dovessero sfondare il tetto del debito.

Come raccogliere 89 milioni di dollari con piccole donazioni e farli scomparire.

Un gruppo di operatori legati ad ambienti conservatori ha utilizzato per anni  sofisticati sistemi di messaggistica telefonica  automatizzata per raccogliere  milioni di dollari dai donatori con messaggi a favore della polizia e dei reduci di guerra. Ma invece di utilizzare i soldi per promuovere cause e candidati, quasi tutto il denaro è servito a pagare le aziende che effettuavano le chiamate e gli stessi operatori, evidenziando un buco nella regolamentazione delle organizzazioni politiche senza scopo di lucro. [The New York Times]

Il disastroso ciclone Mocha si abbatte sul Bangladesh e Myanmar.

La tempesta ha causato allagamenti, alberi sradicati, case distrutte e la morte di almeno tre persone. [The Daily Star]

Alexander Lukashenko vistosamente assente alla colazione del Giorno della Vittoria a Mosca, è tornato improvvisamente in Bielorussia con un’ambulanza al seguito.

Il presidente della Bielorussia  è tornato a Minsk poco dopo avere partecipato alla parata del Giorno della Vittoria a Mosca, disertando la colazione cerimoniale per i leader stranieri. I media bielorussi hanno sottolineato che, al termine della parata, Lukashenko non si è recato al monumento del Milite Ignoto insieme a Vladimir Putin e agli altri capi di stato venuti a Mosca. Invece ha raggiunto il memoriale su un veicolo elettrico, anche se la distanza che avrebbe dovuto percorrere era solo di 300 metri. [meduza]

Le forze russe evacuano le città vicino all’impianto di Zaporizhzhia. L’AIEA avverte di un “rischio molto reale per la sicurezza nucleare”.

I cittadini con passaporto russo sono stati condotti  nella città portuale di Berdyansk e a Prymorsk, entrambe sulla costa del Mar d’Azov. [The Independent]

Le Filippine posizionano boe in alcune aree del Mar Cinese Meridionale per ribadire la propria sovranità.

La guardia costiera filippina ha  installato cinque con la bandiera nazionale in cinque aree all’interno della zona di 200 miglia, tra cui la Whitsun Reef, dove centinaia di navi marittime cinesi erano rimaste ormeggiate nel 2021. [The Philippine Star]

Nuove scaramucce tra navi vietnamite e cinesi nel Mar Cinese Meridionale.

L’incidente è stato innescato da un avviso vietnamita che ampliava le sue operazioni di trivellazione petrolifera nella Vanguard Bank, un’area rivendicata da entrambe le parti. I due paesi hanno inviato navi nell’area nel tentativo di respingere le navi dell’altra parte. [South China Morning Post]

Un gregge di capre “pompiere” arruolato in Cile per combattere gli incendi boschivi.

 In un’area rurale della cittadina di Santa Juana nel sud del Cile, colpita dagli incendi boschivi della recente estate meridionale, i più catastrofici  da decenni, un esercito di capre può scongiurare nuovi disastri. [infobae]

Sette scenari apocalittici se gli Stati Uniti dovessero sfondare il tetto del debito.

Gli economisti mettono in guardia sugli scenari  peggiori se il Congresso non riesce ad alzare il limite di prestito federale entro la fatidica  “ora X”. [The Washington Post]

La donna che ha inventato la festa della mamma odierebbe assolutamente quello che è diventata oggi.

Mentre cenava in una sala da tè di Filadelfia, Anna Jarvis ordinò un’insalata, poi la gettò sul pavimento: non riusciva a digerire che il piatto che le era stato servito fosse chiamato “insalata della festa della mamma”. Per lei quella dizione era solo un espediente di marketing a buon mercato per trarre profitto da un’idea che considerava sua, e solo sua. [The Washington Post]

Il cessate il fuoco a Gaza pone fine a cinque giorni di combattimenti che hanno causato decine di morti.

Le ostilità hanno distrutto più di 50 case e provocato l’evacuazione di circa 950 persone. [The Guardian]

Irak: il partito curdo PUK torna alle riunioni di governo dopo averle boicottate per mezzo anno.

Uno dei principali partiti curdi nel nord dell’Iraq ha posto fine al boicottaggio, durato oltre sei mesi, delle riunioni del gabinetto del governo regionale, allentando le tensioni tra le fazioni che hanno combattuto la guerra civile degli anni ’90. Le spaccature tra i curdi erano fonte di allarme per i paesi occidentali, e in particolare per gli Stati Uniti, che hanno sostenuto entrambe le parti, da ultimo nella lotta contro il gruppo Stato islamico. [Reuters]

La Turchia verso il   ballottaggio.

Col 71,64% dei voti nel paese e il 18,76 di quelli delle circoscrizioni estere scrutinati, Recep Erdoğan è sotto il 50% previsto dalla costituzione turca per l’elezione al rimo turno e andrà al ballottaggio contro il candidato dell’opposizione Kemal Kılıçdaroğlu. [Reuters]

Elezioni tailandesi: l’opposizione in testa delle elezioni anticipate, riflettendo il malcontento nei confronti dei governi sostenuti dai militari.

Con il 97% dei seggi scrutinati, il partito progressista “Andare Avanti” è a quota 13,5 milioni di voti, davanti al gruppo di opposizione rivale Pheu Thai (per i tailandesi) con 10,3 milioni, e il partito Nazione Tailandia Unita del primo ministro Prayut Chan-O- Cha fermo intorno a  4,5 milioni di preferenze. [Al Jazeera]

Chi è Pita Limjaroenrat, protagonista del terremoto politico in Tailandia.

Formato in Nuova Zelanda e negli Stati Uniti, Pita Limjaroenrat, 42 anni, ha studiato ad Harvard, prima di diventare imprenditore. Dopo la morte del padre, quando aveva 25 anni, Pita è tornato in patria per gestire l’azienda di famiglia Agrifood, fortemente indebitata, ribaltando le sue fortune. Successivamente è diventato direttore esecutivo dell’azienda di consegne a domicilio  Grab Thailand. [Barron’s]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/132 – Il vertice del G7 a Hiroshima è il banco di prova delle capacità di mediazione del Giappone.

Ucciso in Kenia “uno dei più vecchi leoni del mondo”.

Un leone maschio, ritenuto uno dei più vecchi del mondo, è morto dopo essere stato trafitto dalle lance dei pastori esasperati dalle sue incursioni. Loonkito, che aveva 19 anni, è mortoad Olkelunyiet dopo aver attaccato il bestiame del villaggio, al confine col Parco Nazionale di Amboseli, nel Kenya meridionale. [Daily Nation]

Il ciclone Mocha si dirige verso il Bangladesh, sulle coste del Myanmar, e minaccia i rifugiati.

Dopo aver sconvolto per giorni il Golfo del Bengala, il ciclone Mocha diventa ancora più violento e si abbatte tra Cox’s Bazar in Bangladesh e il Myanmar alla velocità di 175 chilometri l’ora, rivelandosi il  più grande ciclone degli ultimi 16 anni. [The Daily Star]

Risultati delle elezioni nello stato dell’India del sud Karnataka: il partito del primo ministro Modi subisce una cocente sconfitta.

La vittoria del partito del Congresso di Rahul Gandhi è un duro colpo per Modi, che il prossimo anno  correrà per un terzo mandato. [Hindustan Times]

L’India lotta per sradicare un vecchio flagello: la caccia alle streghe.

Una volta guidata in gran parte dalla superstizione, la pratica brutale ora è spesso semplicemente uno strumento per sottomettere  le donne, spesso in modo violento. [The New York Times]

Il vertice del G7 a Hiroshima è un banco di prova delle capacità di mediazione del Giappone.

I capi di stato delle sette economie democratiche più avanzate del mondo si incontreranno la prossima settimana  a Hiroshima in Giappone. Al primo punto dell’ordine del giorno ci sarà l’invasione russa dell’Ucraina. [Time]

Stati Uniti: dopo la revoca delle restrizioni pandemiche del diritto d’asilo, Il confine sembra calmo.

Meno di 24 ore dopo la decadenza delle norme note come Titolo 42, migranti e funzionari governativi analizzano i nuovi regolamenti adottati dall’amministrazione Biden per stabilizzare la regione. [The Hill]

La Germania invierà all’Ucraina un pacchetto di aiuti militari da 2,7 miliardi di euro.

Il ministero della difesa tedesco ha annunciato un nuovo pacchetto di aiuti militari per l’Ucraina, che includerà 20 ulteriori veicoli da combattimento Marder, 30 carri armati Leopard 1 e quattro sistemi di difesa aerea IRIS-T-SLM. [Deutsche Welle]

Il capo di Wagner Prigozhin in Ucraina non riesce a contenersi, ma  Putin non ha altra scelta che lasciarlo fare.

Prigozhin, il capo del gruppo mercenario Wagner, inveisce contro l’esercito  e velatamente persino contro  Putin il quale gioca a mettere le due fazioni l’una contro l’altra, alimentando però la loro rabbia. Quella rabbia  ora è esplosa alla luce del sole. Tuttavia, se il leader russo non può permettersi di attaccare Prigozhin, il Cremlino ha altri modi per tenerlo a bada. [INSIDER]

Il capo dell’agenzia criminale russa suggerisce la rinazionalizzazione i settori chiave dell’economia.

Alexander Bastrykin, capo dell’agenzia criminale federale russa, ritiene che i settori chiave dell’economia dovrebbero essere restituiti alla proprietà statale per sostenere la guerra di Mosca in Ucraina. Mosca ha già sequestrato i beni di alcune aziende occidentali che hanno lasciato la Russia o hanno ridimensionato le loro attività dopo l’invasione, o li ha acquisiti con un forte sconto. L’insolita uscita pubblica di Bastrykin, che riferisce direttamente al presidente Vladimir Putin, non è passata inosservata. [Reuters]

Sei terroristi uccisi e sette persone, tra cui alcuni soldati, “martirizzati” mentre si conclude un’operazione di sgombero in Belucistan.

I terroristi sono stati uccisi sabato in un’operazione di sgombero nella città musulmana di Bagh, in Balochistan, all’indomani di un attacco a un campo della polizia di frontiera. [Dawn]

Mali: oltre 500 civili massacrati dalle truppe maliane e da  personale militare “straniero” in un’operazione del 2022.

Vi sono “forti indizi” che più di 500 persone siano state uccise (nella stragrande maggioranza sommariamente giustiziate)  dalle truppe maliane e da mercenari del gruppo Wagner durante un’ assedio  durante cinque giorni del villaggio di Moura, nella regione di Mopti, nel Mali centrale, tra il 27 e il 31 marzo 2022. [UN News]

Recep Tayyip Erdoğan distribuisce regali nel disperato tentativo di allettare gli elettori.

Mentre la Turchia si preparava al voto di domenica, il presidente Recep Tayyip Erdoğan distribuiva promesse e regali. Nelle settimane prima del voto, ha promesso ai cittadini turchi gas naturale gratuito, ha aumentato del 45% gli stipendi dei dipendenti pubblici già aumentati all’inizio di quest’anno, e ha persino dichiarato che la Turchia aveva trovato il petrolio. [The Guardian]

Il fornitore vietnamita di Nike e Adidas taglia 6.000 posti di lavoro a causa dell’aumento del costo della vita negli Stati Uniti e in Europa.

Tra i maggiori esportatori mondiali di abbigliamento e calzature, il paese è stato duramente colpito dalla riduzione del potere d’acquisto dei consumatori esteri. PouYuen Vietnam, una filiale del gruppo Pou Chen con sede a Taiwan, afferma che licenzierà quasi 6.000 lavoratori con contratti a tempo indeterminato a partire dal prossimo mese. [South China Morning Post]

Il Sudan promette di riprendere i colloqui di pace in Arabia Saudita, mentre a Khartoum infuria la guerra.

I residenti di Khartoum parlano di  feroci combattimenti e di pochi segnali che le parti in guerra intendano realmente rispettare un eventuale accordo per proteggere i civili. [Al Jazeera]

I restauratori del Vaticano riportano alla luce la gloria dorata della gigantesca statua di Ercole colpita da un fulmine.

Per più di 150 anni, la statua alta quattro metri  è rimasta in una nicchia dimenticata a causa del rivestimento scuro che l’aveva ricoperta. Ma dopo la rimozione dello strato di cera e altro materiale rimasti dopo un restauro del XIX secolo, gli esperti vaticani hanno compreso il vero splendore della statua. I frequentatori del museo potranno ammirare di persona la sua grandezza a fine restauro, previsto per dicembre. [Associated Press]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/131 – Gli USA approvano  la prima pillola contro le vampate di calore da menopausa.

Emergono crepe in uno dei principali bastioni elettorali di Erdoğan.

Il principale rivale del presidente parla con POLITICO a Sivas, una città nel cuore della conservatrice Anatolia, dove l’economia incide pesantemente sulle scelte elettorali. [Politico]

Il principale candidato dell’opposizione turca accusa la Russia di interferire sulle elezioni.

Kemal Kılıçdaroğlu accusa Mosca di interferire nella campagna presidenziale in corso. [CNN]

Tailandia: alle prossime elezioni, il partito Pheu Thai ha la possibilità di conquistare la maggioranza relativa dei seggi, ma la sua candidata, Paetongtarn Shinawatra, potrebbe non ottenere la carica di prima ministra.

Secondo i sondaggi, i due principali partiti di opposizione, Pheu Thai e Move Forward, sono in testa rispetto agli altri partiti, ma bisogna attendere i risultati delle urne per sapere vedere che tipo di coalizione si formerà. [CNA]

I serbi consegnano alle autorità  8.500 armi nella campagna di disarmo mentre il paese piange ancora le vittime delle due stragi.

Le due sparatorie della scorsa settimana hanno scatenato proteste e richieste di controlli più severi anche sui contenuti violenti dei media. [euronews.]

Nuovi scontri al confine tra Armenia e Azerbaigian.

Venerdì sono scoppiati nuovi combattimenti  tra le forze armene e azere, appena  un giorno dopo gli scontri mortali che hanno rischiato di fare naufragare i colloqui di pace promossi dall’UE. Le forze armate azere hanno violato il cessate il fuoco in direzione di Sotk (parte orientale del confine di stato) per mezzo di droni. [France 24]

Il tribunale filippino assolve l’ex ministra della giustizia Leila de Lima dalle accuse di concorso in traffico droga dopo che i testimoni chiave hanno affermato di aver mentito.

Leila de Lima è detenuta dal 2017 con l’accusa di spaccio di droga lanciatale dall’ex presidente Rodrigo Duterte. Numerosi testimoni hanno ritrattato le loro testimonianze, affermando di essere stati costretti ad accusare de Lima. [The Manila Times]

Gli Stati Uniti autorizzano la vendita di elicotteri Chinook per 8,5 miliardi di dollari alla Germania. Sci inclusi.

Gli elicotteri Boeing verrebbero forniti con una lunga lista di accessori, dalle apparecchiature elettroniche e i sistemi di allarme missilistico, agli sci e le zattere di salvataggio. [Breaking Defense]

L’FDA statunitense approva la pillola Astellas Pharma per le vampate di calore da menopausa.

La Food and Drug Administration ha approvato il Veozah della casa farmaceutica giapponese Astellas Pharma Inc  per la cura delle vampate di calore associate alla menopausa. I cambiamenti ormonali della menopausa rendono il corpo più sensibile alle fluttuazioni della temperatura corporea, provocando i cosiddetti sintomi vasomotori, con vampate di calore e sudorazioni notturne. [Reuters]

La Cina invia un rappresentante speciale in Russia e Ucraina per avviare colloqui di pace.

Li Hui, rappresentante speciale della Cina per gli affari eurasiatici, dovrebbe iniziare il suo viaggio lunedì. [The New York Times]

Da stella della musica  rap a ingegnere, a giovane sindaco, a demolitore  delle costruzioni senza licenza di Kathmandu.

Idolo dei giovani poco più che ventenne e poi  ingegnere, Balendra Shah, meglio noto col nome d’arte Balen, 33 anni, è stato eletto  a sorpresa sindaco della capitale del Nepal, ispirando un’ondata di giovani politici.[The New York Times]

Saturno batte Giove con 145 lune contro 95.

Se tutti gli oggetti identificati dagli astronomi  saranno riconosciuti dalle autorità scientifiche, il gigante anellato conterà 145 lune. Giove, il grande pianeta che ha modellato il sistema solare con la sua mole gravitazionale, è fermo a 95 satelliti. [The New York Times]

Gli astronomi riprendono  la più grande esplosione cosmica mai vista.

La palla di fuoco “100 volte più grande del sistema solare” sarebbe stata causata dal gas risucchiato in un buco nero supermassiccio. [Monthly Notices of the Royal Astronomical Society]

Soldati del Myanmar uccidono e bruciano i corpi di 19 abitanti di un villaggio, tra cui 4 bambini.

La carneficina nel villaggio di Nyaung Pin Thar, presso la cittadina di Htantabin, nella regione di Bago, sarebbe stata una rappresaglia per un attacco delle forze della resistenza. [Associated Press]

Il cardinale Luis Antonio Gokim Tagle, possibile successore di Francesco, sotto i riflettori mentre la Caritas si riunisce per eleggere la nuova dirigenza.

Questa settimana a Roma sono presenti  circa 400 delegati in rappresentanza delle 162 Caritas operanti in 200 paesi e territori del mondo per eleggere la nuova dirigenza. Tagle, che alcuni vaticanisti indicano come altamente papabile, viene soprannominato il “Francesco asiatico” per la sua enfasi sull’attenzione ai poveri. [National Catholic Reporter]

L’Iran si prepara a impiccare tre manifestanti accusati dell’uccisione di agenti di polizia.

Il governo pubblica i video delle confessioni  rese da Majid Kazemi, Saeed Yaqoubi e Saleh Mirhashemi . Le famiglie dicono che sono state estorte con la tortura. [The Guardian]

Attivista cinese condannato a otto anni per sovversione.

Il tribunale lo ha accusato di aver pubblicato in rete dozzine di saggi “sediziosi”, creato un sito web che sostiene la democrazia costituzionale, e di aver parlato con i media stranieri dopo che gli era stato impedito di recarsi negli Stati Uniti per vedere la moglie malata terminale nel 2021. [The Guardian]

In Kenya, dopo il massacro di Shakahola, il presidente Ruto è sotto pressione per regolamentare le chiese evangeliche.

Il capo dello stato, anch’egli cristiano evangelico “rinato”, ha annunciato la creazione di una commissione per riflettere su una riforma della legge sugli istituti religiosi. [Le Monde]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.

Ultim’Ora  – IV/130 – Il sole è bianco o giallo? Il dibattito è acceso, ma sbagliano tutti.

Un candidato presidenziale turco abbandona la corsa per la presidenza dopo che in rete è circolato un film su un suo presunto scandalo sessuale.

Muharrem İnce, candidato del Partito del  Pese si è ritirato a pochi giorni dalle elezioni pur affermando che filmato è un falso. Il suo partito, secondo i sondaggi,  avrebbe raccolto il 4% dei voti.  [Hurriyet]

Il partito lettone Nuova Unità designa il ministro degli esteri Rinkevičas per la presidenza del paese.

Le elezioni si svolgeranno il 31 maggio prossimo e se, il presidente uscente Egils Levits non ritira la propria candidatura come aveva lasciato intendere, sarà un testa a testa tra i due principali candidati. [Diena]

L’alta corte pakistana ordina la messa in libertà immediata dell’ex primo ministro Imran Khan.

La Corte Suprema ha dichiarato illegale l’arresto dell’uomo politico accusato di corruzione. La detenzione di Imran Khan aveva fatto esplodere la rabbia  dei suoi sostenitori causando gravi scontri con la polizia durante le manifestazioni di protesta a Islamabad. Per sedare i disordini è intervenuto l’esercito. [Al Jazeera]

Il Regno Unito accantona la scadenza della Brexit per l’abolizione di tutte le leggi  ereditate dall’UE per evitare i contraccolpi sulle imprese

Solo alcune centinaia di leggi saranno soggette alla clausola di decadenza entro il 2023. [Politico]

Il governo spagnolo approva un piano da 2.190 milioni di euro per lottare gli effetti della siccità.

La siccità ha già causato perdite irreversibili in più di cinque milioni di ettari coltivati a cereali irrigui. [El País]

Gli inviati di Stati Uniti e Cina si incontrano a Vienna. È il più alto incontro di persona dopo quello tra Xi e Biden a novembre.

Il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan e il massimo diplomatico cinese Wang Yi discutono di Taiwan e dell’invasione dell’Ucraina. I media statali cinesi confermano gli incontri e affermano che “entrambe le parti hanno concordato di continuare a fare buon uso di questo strategico canale di comunicazione”. [South China Morning Post]

Tra Israele e Gaza continuano gli scambi d’artiglieria nonostante i colloqui per il cessate il fuoco.

L’organizzazione militante Jihad islamica ha sparato centinaia di missili contro Israele. Gli israeliani hanno risposto uccidendo due dirigenti  dell’unità missilistica del gruppo palestinese. [The New York Times]

Migranti diretti negli USA: il titolo 42 della legge statunitense scade stasera. Ecco cosa succederà.

Una volta decaduto il titolo 42, torneranno in vigore le norme del precedente titolo 8 che, secondo il segretario per la sicurezza interna Alejandro Mayorkas, comporterebbero conseguenze “più gravi” per i migranti entrati illegalmente nel paese. Gli  immigrati irregolari rischiano un rapido processo di espulsione, noto come “allontanamento accelerato” e un divieto di rientro per almeno cinque anni. Ma i migranti che rischiano la vita per saltare sui treni messicani in corsa diretti verso la frontiera o tentano il guado de Rio Bravo si preoccupano poco dei cavilli giuridici. [CNN]

Il sole è bianco o giallo? Il dibattito è acceso ma sbagliano tutti.

Da  151milioni di chilometri, il sole di solito appare come una macchia bianca nel cielo. Ma il motivo per cui molte persone lo percepiscono giallo ha a che fare con il modo in cui la luce viene diffusa. In realtà sarebbe una stella verde che sembra bianca perché troppo luminosa, ma che può anche apparire gialla, arancione o rossa a causa di come il suo colore viene filtrato dall’atmosfera”. [The Washington Post]

Sette monaci buddisti tailandesi arrestati per l’appropriazione indebita di oltre 5,3 milioni di dollari di elemosine donate al loro tempio.

Sette monaci buddisti sono tra i nove sospetti  in custodia cautelare per la presunta appropriazione indebita di beni per circa 300 milioni di baht (8,9 milioni di dollari) di donazioni ricevute dal tempio Wat Pa Thammakhiri nella provincia di Nakhon Ratchasima,  nel nord-est della Thailandia. [Associated Press]

L’ultima parlante conosciuta della lingua N|uu  si batte per preservare una delle ultime lingue indigene sudafricane.

All’età di 90 anni, è l’ultima parlante conosciuta di N|uu, una delle  lingue indigene del Sud Africa cancellate dal colonialismo e dall’apartheid. Il N|uu era parlato da uno dei tanti gruppi di cacciatori-raccoglitori che popolavano l’Africa meridionale prima dell’arrivo dei colonizzatori europei. Questi indigeni parlavano dozzine di lingue della famiglia San, molte delle quali sono ormai estinte. [Reuters]

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.