Ultim’Ora II/225 – Dietrofront: gli Stati Uniti inviano indietro 3.000 militari in Afghanistan per l’evacuazione del proprio personale.

Piogge torrenziali sferzano la Cina centrale: 21 morti.

Centinaia di case distrutte e quasi 6.000 evacuati tra interruzioni di corrente e frane nella provincia di Hubei.

Il gruppo “White Hat” che ha rubato criptovalute per $ 610 milioni restituisce il grosso del bottino.

All’appello mancano ancora 33 milioni di dollari, anche se gli autori dichiarano che l’attacco è stato effettuato “per divertimento” e per “dimostrare la vulnerabilità” della piattaforma. Nel gergo di settore il nomignolo  “White Hat” (cappello bianco) indica un pirata etico che generalmente mira a evidenziare delle vulnerabilità informatiche. Poly Network, la piattaforma di criptovaluta piratata, avrebbe offerto un “premio” di $ 500.000.

La Russia rifiuta di rinnovare il visto a una giornalista della BBC a Mosca.

Secondo l’emittente televisiva Rossiya 24  la corrispondente della BBC Sarah Rainsford dovrà lasciare la Russia prima della fine del mese alla scadenza del visto. Il mancato rinnovo, infatti, equivale a un’effettiva espulsione. La decisione di Mosca di non prolungare il visto di Rainsford è una chiara rappresaglia per il rifiuto britannico di concedere o estendere i visti ad alcuni giornalisti russi ed evidenzia le tensioni latenti tra i due paesi.

L’incendio in corso in Siberia potrebbe essere il più grande della storia recente.

La repubblica di Sakha (Yakutia), la regione più grande e più fredda della Russia, è stata devastata da incendi senza precedenti che per estensione superano tutti quelli più grandi del mondo messi insieme. I residenti sono in stato di emergenza da settimane perché un fumo denso e acre ricopre gli insediamenti e raggiungendo città a migliaia di chilometri di distanza. Il più grande di questi incendi copre un’estensione di oltre 1,5 milioni di ettari.

In Zambia è in corso lo scrutinio dei voti delle elezioni, mentre l’esercito prende il controllo dei punti strategici della capitale.

Si prevede un risultato di stretta misura tra il presidente uscente Edgar Lungu, 64 anni, e il principale candidato dell’opposizione Hakainde Hichilema, 59 anni, sostenuto da un’alleanza di 10 partiti.

Nuova ondata di arresti in Bielorussia con oltre 20 nuovi detenuti in due giorni.

Figure dell’opposizione, avvocati e un osservatore alle ultime elezioni tra gli ultimi arrestati in sei città a un anno dalle contestate consultazioni presidenziali.

I genitori di 337 bambini separati al confine sotto Trump ancora non sono stati trovati.

Attivisti e funzionari di Biden hanno aiutato a riunire 861 bambini con i loro genitori, ma 337 di loro rimangono nel limbo.

In India, la Corte Suprema cerca di moralizzare la vita politica.

La giustizia vuole costringere i partiti a pubblicare l’elenco dei candidati oggetto di misure giudiziarie, mentre il 43% dei deputati in carica ha procedimenti in corso.

Tra Stati Uniti e OPEC+ sono in conflitto sulla ripresa del mercato petrolifero.

Washington chiede un incremento dell’estrazione affinché l’aumento dei prezzi non rallenti la ripresa. L’organizzazione dei paesi produttori e l’Agenzia internazionale per l’energia prevedono una crescita inferiore alla domanda.

La corsa ai piccoli reattori nucleari è partita.

Russi, cinesi, americani e francesi sono interessati ai modelli più “piccoli di reattori modulari”, che però devono ancora dimostrare di essere più competitivi.

Con la sua minore forza di gravità, Marte non è in grado di trattenere un’atmosfera e nessuno può farci nulla.

L’astrofisico Louis d’Hendecourt, in un forum de Le Monde demolisce le ambizioni del boss di Space X di voler colonizzare Marte e renderlo un pianeta abitabile.

Ricercatori ricostruiscono le peregrinazioni di un mammut morto più di 17.000 anni fa.

Un team internazionale di scienziati ha tracciato il percorso del pachiderma attraverso l’autopsia di una delle sue zanne.

Le nuove regole di Xi Jinping rimodellano il processo decisionale del Partito comunista cinese.

La definizione delle politiche del leader di alto livello cinesi durante il ritiro annuale di Beidaihe viene sostituita da uno stile di governo molto più ingessato e formale. L’eredità dell’era Xi potrebbe essere rappresentata proprio dal complesso di procedure che ha introdotto, con migliaia di regole e regolamenti.

La crisi politica della Malesia: Anwar Ibrahim potrebbe essere chiamato a sostituire l’attuale primo ministro Muhyiddin.

L’alleanza Pakatan Harapan esorta i deputati contrari al primo ministro Muhiyddin a sostenere Anwar Ibrahim come prossimo primo ministro prima del voto di fiducia del 7 settembre. In mancanza di maggioranze, Muhyiddin potrebbe indire elezioni anticipate.

Gli Stati Uniti inviano indietro 3.000 militari in Afghanistan per l’evacuazione del proprio personale.

Con i talebani che avanzano a valanga, i funzionari degli Stati Uniti affermano che Kabul potrebbe cadere in meno d’un mese.

Il rapido collasso dell’Afghanistan è l’epilogo di una lunga e lenta sconfitta degli Stati Uniti.

La rapida disintegrazione delle forze di sicurezza afghane indica che una possibile presa della stessa Kabul è questione di mesi, se non di settimane. Il successo dell’offensiva talebana coincide con il ritiro degli ultimi distaccamenti statunitensi e della NATO nel paese. La Casa Bianca inizialmente aveva programmato il ritiro in concomitanza con il 20° anniversario degli attacchi dell’11 settembre, pianificati dai militanti di al-Qaeda a cui era stato dato rifugio dall’allora governo talebano dell’Afghanistan.

La crescita dei ladinos fa guadagnare agli stati a maggioranza repubblicana come il Texas nuovi seggi al Congresso.

La pubblicazione dei dati dell’ultimo censimento  dà il via a un processo di riorganizzazione che metterà alla prova l’influenza degli attivisti latini e la capacità dei leader repubblicani di conservare il potere di fronte ai cambiamenti demografici.

In Cina il sogno di un’istruzione di tipo americano perde un po’ del suo smalto.

Secondo il Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti, il numero degli studenti cinesi è diminuito di un quinto tra il 2019 e il 2020. Mentre le domande di visto per ragioni di studio sono riprese, solo 19.000 studenti cinesi hanno rinnovato la domanda segnando un calo del 16% rispetto agli ultimi anni. Sono cresciute invece le richieste da parte di studenti indiani, aumentati del 35 percento.

Biden fa pressioni sul Congresso per un controllo dei prezzi dei farmaci da prescrizione.

I democratici spingono da anni in questo senso,scontrandosi con la feroce opposizione della potente industria farmaceutica e dei leader repubblicani, che si sono sempre esplicitamente opposti a qualsiasi negoziazione sui prezzi.

Per molti, l’idrogeno è il carburante del futuro. Una nuova ricerca solleva dei dubbi.

L’industria decanta l’idrogeno come un combustibile affidabile ed ecologico per alimentare le automobili, riscaldare le case e generare elettricità nel prossimo futuro. Per il clima, tuttavia, potrebbe essere peggiore di quanto si è sempre pensato.

Possiamo  continuare ad ammirare i dipinti di Tiziano come abbiamo sempre fatto?

Nessuno dubita della grandezza di queste opere, ma un’opera d’arte, per quanto “grande” essa sia, può considerata esente da un giudizio morale?

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Associated Press, CNBC, CNN, France 24, Global Times, Le Monde, Malesiakini, Reuters, Rossiya 24, Science, South China Morning Post, The Guardian, The Indian Express, The Moscow Times, The New York Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.