Ultim’Ora II/101 – Prima ipotesi scientifica sui motivi per cui il vaccino di AstraZeneca può causare coaguli.

Un’eccezionale gelata tardiva gela le vigne e i viticoltori francesi.

Le temperature molto basse degli ultimi giorni hanno causato il congelamento delle gemme in molte regioni vinicole francesi e fanno temere perdite importanti per la prossima vendemmia, nonostante le tecniche dei viticoltori per ridurre i danni.

Cina: multa miliardaria per Alibaba per presunti abusi di posizione dominante.

La piattaforma di Jack Ma, che recentemente ha espresso critiche alle autorità cinesi, ha abusato della sua posizione dominante, affermano i regolatori statali. La multa invia anche un segnale politico a tutti gli altri operatori.

La nuova società di Elon Musk mostra una scimmia con impiantati chip cerebrali mentre gioca ai videogiochi.

Neuralink sta sviluppando un’interfaccia cervello-macchina (BMI) da trapiantare nel cervello, con l’obiettivo di consentire alle persone tetraplegiche di utilizzare direttamente la propria attività neurale per comandare computer e dispositivi mobili. Video.

Il Regno Unito avrebbe già raggiunto l’immunità di gregge.

Secondo i ricercatori dell’University College di Londra, quasi tre quarti della popolazione hanno già sviluppato gli anticorpi contro il virus, o perché vaccinati o perché contagiati dal virus. Altri ricercatori, tuttavia, pensano che si tratti di un calcolo “troppo ottimista”.

Prima ipotesi scientifica sui motivi per cui il vaccino di AstraZeneca può causare coaguli.

La vaccinazione con AtraZeneca può provocare il raro sviluppo di trombocitopenia trombotica immunitaria mediata da anticorpi attivatori delle piastrine contro il fattore piastrinico 4 (PF4), che imita clinicamente la trombocitopenia autoimmune indotta da eparina.

Vaccini e finanza: Vaccitech, l’azienda che sta dietro il vaccino di AstraZeneca-Oxford, vuole quotarsi negli Stati Uniti.

La Vaccitech Plc, proprietaria della tecnologia alla base del vaccino per il covid sviluppato dall’Università di Oxford e da AstraZeneca, ha già avviato le pratiche presso il Nasdaq.

Gi stati Uniti stanno prendendo in considerazione l’idea di offrire aiuti in contanti ai paesi dell’America centrale per arginare l’immigrazione.

Il programma sarebbe rivolto soprattutto ai cittadini della regione del triangolo Guatemala-Honduras-El Salvador, ma non è chiaro se questi aiuti verranno offerti ai governi, come hanno fatto gli europei con la Turchia, o direttamente alle famiglie che vogliono emigrare.

L’ex primo ministro portoghese Sócrates rinviato a giudizio per riciclaggio.

Il giudice, tuttavia, lo proscioglie dall’accusa di corruzione.

Biden istituisce una commissione di studio sull’allargamento e la riforma della Corte suprema.

Biden non ha detto se è favorevole portare a nove il numero dei membri della corte.

Gli Stati Uniti “monitorano da vicino” la condanna di un operatore umanitario saudita per le sue vignette satiriche su Twitter.

Il fatto, risalente al 2014, ha comportato la condanna dell’operatore umanitario a 20 anni di reclusione.

L’uscita dell’ultimo capitolo di “Attack on Titan” rimescola i codici dei manga.

Iniziata più di undici anni fa, la serie “Attack on Titan” si è ufficialmente conclusa il 9 aprile scorso. Noto ai giapponesi come “Shingeki no Kyojin”, il 34 ° volume finale della serie sarà in vendita il 9 giugno.

In Benin sono in corso le elezioni presidenziali, ma senza i principali oppositori.

Esponenti di spicco dell’opposizione sono in esilio o condannati e privati dell’elettorato passivo. Altri, come il professore universitario Frédéric Joël Aïvo, hanno visto la candidatura respinta dalla commissione elettorale perché non avevano il numero di sedici sponsorizzazioni previsto da una riforma costituzionale del 2019.

In Tunisia, fa discutere un album a fumetti sull’emigrazione.

Nel suo ultimo album “Come emigrare clandestinamente e riuscirci”, l’autore algerino Salim Zerrouki, residente in Tunisia, denuncia le tragedie dimenticate del Mediterraneo.

Sette nuovi costruttori cinesi di supercomputer nella lista nera degli americani: chi sono e cosa fanno.

Gli Stati Uniti hanno aggiunto sette imprese di supercalcolatori all’elenco degli enti messi al bando perché i loro prodotti potrebbero essere utilizzati a scopo bellico. Si tratta di gruppi coinvolti nei più grandi progetti informatici della Cina come il Sunway TaihuLight, il supercomputer più veloce del paese.

I lavoratori di Amazon votano contro la sindacalizzazione del magazzino dell’Alabama.

La vittoria dell’azienda assesta un duro colpo al sindacato, che sperava che i tempi fossero maturi per iniziare a farsi strada in Amazon.

Heng Swee Keat, 60 anni, ritenuto da molti il futuro primo ministro di Singapore, ritira la propria candidatura, “ ragioni di età”.

In lizza rimangono quattro candidati: Chan Chun Sing, 51 anni, Ong Ye Kung, 51 , Lawrence Wong, 48 anni, e Desmond Lee, 44.

La giunta birmana condanna a morte 19 protestatori.

Secondo i media statali sarebbero coinvolti nell’uccisione di un collaboratore di un capitano dell’esercito nella città satellite di Okkalapa Nord, nel distretto di Yangon. Diciassette di essi sono state condannati in contumacia.

Fonti

Per la redazione di questa edizione sono state utilizzate le seguenti fonti: Bangkok Post, Correio Da Manhã, Deutsche Well, Global Times, JAMA, Le Monde, Libération, Middle East Monitor, Neuralink, Reuters, South China Morning Post, The Guardian, The Hill, The Japan Times, The New England Journal Of Medicine, The New York Times, The Straits Times, The Washington Post, Wikipedia.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.