Ultim’Ora 233 -AstraZeneca annuncia un piano di collaborazione con il vaccino russo Sputnik V.

Grande Fratello: l’Europa investe con discrezione nelle tecnologie biometriche.

Quote importanti dei finanziamenti dell’UE per la scienza vengono spesi per lo sviluppo di nuovi strumenti per la polizia e la sicurezza. Ma chi li decide e fino a che punto dobbiamo lasciarci condizionare all’intelligenza artificiale?

Divisi su quasi tutto, i Ventisette adottano sanzioni minime contro la Turchia.

Le sanzioni colpiscono i responsabili dell’esplorazione metanifera nel Mediterraneo, ma, come richiesto dalla Germania, l’Unione Europea accantona le misure più pesanti contro il regime di Erdogan.

La città di Parigi è stata multata per avere nominato troppi dirigenti.

Nel 2018 le nomine hanno riguardato undici donne e solo cinque uomini. La penale che il comune dovrà pagare è di solo 90.000 euro.

In Mali, continua il vagabondaggio senza fine degli sfollati del piccolo comune rurale di Tessit.

Dal 2012, centinaia di migliaia di maliani sono stati costretti a trasferirsi, scacciati dalla violenza dei vicini. Ma anche la violenza è nomade.

L’aggiornamento dei Verdi tedeschi in vista di una possibile una coalizione con i conservatori.

A dieci mesi dalle elezioni legislative, i Verdi tedeschi adottano posizioni più moderate su clima e questioni sociali  e non escludono più la partecipazione alle operazioni militari europee.

Il miliardario israeliano Steinmetz a processo davanti al tribunale di Ginevra.

Beny Steinmetz, a capo di un impero minerario, è accusato di aver versato tangenti per il rilascio di licenze minerarie nella Repubblica di Guinea tra il 2005 e il 2010. Rischia una pena detentiva da due a 10 anni.

Il popolare attore indiano Rajinikanth annuncia la sua scesa in politica.

L’icona del cinema indiano farà la prima comparsa nella scena politica del Tamil Nadu, a lungo dominata da due partiti. L’India lo ama, ma gli elettori del Tamil Nadu lo voteranno? A suo sfavore pesano l’età avanzata, le cattive condizioni di salute, il coronavirus e il suo buon amico, il premier Narendra Modi.

Le sequoie sono tra gli esseri viventi più antichi del mondo. La crisi climatica li sta uccidendo.

Gli alberi di Joshua della California definiscono il West americano e la resilienza della natura attraverso i secoli. Gli incendi di quest’anno sono stati il ​​loro test fatale.

La cancellazione dei prestiti studenteschi crea un primo scontro tra Biden e la sinistra.

I leader democratici pressano sul presidente eletto per la cancellazione dei $ 50.000 di debito che molti studenti hanno contratto per mantenersi agli studi e che ora non riescono a rimborsare.

Da giornalista, Boris Johnson derideva gli eurocrati di Bruxelles. Questi non hanno dimenticato.

Come corrispondente da Bruxelles, decenni fa, si è fatto molti nemici con i suoi articoli al vetriolo. Ora, quegli stessi  funzionari possono decidere il suo destino politico.

Il vaccino di GSK  e Sanofi  non sarà pronto prima della fine del 2021.

I primi studi hanno dimostrato una risposta immunitaria “insufficiente” nelle persone di età superiore ai 60 anni. Occorre una riformulazione ed effettuare più test.

Alcune specie di corvi a quattro mesi sono intelligenti come scimmie adulte.

I membri di una famiglia di uccelli canori, i corvidi, sviluppano abilità cognitive complesse, ma fino ad ora non esisteva una comprensione dettagliata della portata completa della loro cognizione.

La Corte Suprema del Regno Unito consente un’azione collettiva da 18,5 miliardi di dollari contro Mastercard.

Il complesso caso, portato avanti dopo che Mastercard ha perso in appello contro una sentenza della Commissione europea del 2007 perché le sue commissioni erano anticoncorrenziali, potrebbe dare ai titolari di carta inglesi una compensazione pari 300 sterline in caso di successo.

La Lituania insedia il governo con la maggiore parità di genere dell’Europa orientale.

Simonyte, l’unica donna attualmente in carica come primo ministro negli stati del blocco orientale, ha nominato sette donne e otto uomini come ministri. Fin ad ora lo stato dell’UE orientale con la percentuale più alta di donne nel  gabinetto era la Bulgaria, con sette donne su un totale di 19 ministri. La Polonia ha il peggior record di parità di genere, con una sola donna su 20 ministri.

Ultimo minuto

Leggi le ultime notizie dalle principali agenzie giornalistiche del mondo

Ultim’Ora – Notizie e idee dal mondo, trascurate o minimizzate dai media italiani di oggi.